25 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli

Mattarella a Napoli per le Quattro Giornate, chiuso il Lungomare Caracciolo: il piano traffico

Chiuso il Lungomare di via Caracciolo per la visita del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a Napoli.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Pierluigi Frattasi
25 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

Chiuso il Lungomare di via Caracciolo a Napoli per la visita del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, domani, 27 settembre 2023, a Napoli per l'80esimo anniversario delle Quattro Giornate. Il Capo dello Stato, infatti, domani mattina sarà in piazza della Repubblica, per la deposizione della corona di alloro presso il Monumento allo Scugnizzo.

L'ordinanza del sindaco Manfredi

Per l'occasione, il Comune di Napoli ha predisposto un apposito piano traffico, dopo il confronto con la Questura di Napoli e la Marina Militare Comando Logistica. L'ordinanza prevede di istituire:

A) per il giorno martedì 26 settembre 2023, dalle ore 10:00 fino a cessate esigenze,

il divieto di transito veicolare in via Caracciolo e viale Dohrn in entrambi i sensi di marcia, e in piazza della Repubblica, con conseguente deviazione del traffico veicolare sull'asse stradale via Giordano Bruno, Riviera di Chiaia;

B) per il giorno mercoledì 27 settembre 2023:

1. dalle ore 09:00 sino a cessate esigenze il divieto di transito veicolare in via Caracciolo e viale Dohrn in entrambi i sensi di marcia, e in piazza della Repubblica, con conseguente deviazione del traffico veicolare sull'asse stradale via Giordano Bruno, Riviera di Chiaia;

2. dalle ore 6:00 fino a cessate esigenze:

  • a. il divieto di fermata e di sosta con rimozione coatta e la sospensione di eventuali parcheggi riservati e/o a pagamento (cd. strisce blu) nelle seguenti strade: corso Meridionale, ambo i lati, dall'angolo con corso Novara all'altezza del varco Polfer (civico n. 7); piazza della Repubblica; viale Dohrn; via Ferdinando Russo; ambo i lati di via Mezzocannone, dall'intersezione con corso Umberto I sino a vico Pallonetto a Santa Chiara; via De Marinis; largo Giusso; largo San Giovanni Maggiore; rampe San Giovanni Maggiore; vico San Giovanni Maggiore Pignatelli;
  • b. la sospensione del parcheggio riservato al trasporto pubblico non di linea (taxi e ncc) in corso Meridionale, laterale al varco Polfer ed in via Mezzocannone.
25 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
901 contenuti su questa storia
Monopattini elettrici a noleggio a Napoli entro l'estate 2024: saranno 2mila, gestiti da 3 società
Monopattini elettrici a noleggio a Napoli entro l'estate 2024: saranno 2mila, gestiti da 3 società
Napoli, stop alla gara dei trasporti: "Bus, metro e funicolari resteranno pubblici"
Napoli, stop alla gara dei trasporti: "Bus, metro e funicolari resteranno pubblici"
Vasca da bagno sui binari, treno rischia di deragliare: terrore sulla Circumvesuviana
Vasca da bagno sui binari, treno rischia di deragliare: terrore sulla Circumvesuviana
"A Francesco Pio Maimone e Giovambattista Cutolo intitolati i centri giovanili di Pianura e Vomero"
"A Francesco Pio Maimone e Giovambattista Cutolo intitolati i centri giovanili di Pianura e Vomero"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views