9 Novembre 2021
15:29

Maltempo in Penisola Sorrentina, voragine a Sant’Agnello, chiusa parte della Strada Statale 145

Questa mattina si è aperta una voragine nel centro di Sant’Agnello, comune in provincia di Napoli, a pochi passi dal palazzo Municipale. Il collasso della strada è avvenuto dopo le intense piogge della scorsa notte. L’allarme è stato lanciato dai residenti della zona che hanno allertato vigili del fuoco e Protezione civile.
A cura di Federica Grieco

Una voragine si è aperta nel centro di Sant'Agnello, in penisola Sorrentina, in provincia di Napoli, a pochi passi dal palazzo Municipale. A causare il collasso della strada le intense piogge della scorsa notte. L'allarme è stato lanciato dai residenti della zona che hanno allertato i vigili del fuoco del distaccamento di Piano di Sorrento e gli uomini della Protezione civile prontamente giunti sul posto.

La voragine ha causato l'interruzione dell'erogazione idrica nella zona. In queste ore si stanno valutando gli interventi da attuare necessari per la messa in sicurezza dell'area. Sarà necessario stabilire, infatti, se ci sono problemi per la staticità delle strutture adiacenti, inclusa la sede del comune.

Chiuso tratto statale ‘Sorrentina' per smottamento

A causa di uno smottamento occorso a valle di un’area attigua alla strada statale 145 “Sorrentina”, l’arteria viaria è provvisoriamente interdetta al transito in corrispondenza del km 37,500, nel territorio comunale di Sorrento.La momentanea sospensione della circolazione è stata attuata per permettere l’attivazione del senso unico alternato, regolato da semaforo, allo scopo di garantire il ripristino della transitabilità

Allerta meteo gialla in Campania prorogata fino alle 18 di oggi

Quello della voragine di Sant'Agnello è solo l'ultimo episodio del genere in ordine di tempo verificatosi in Campania sia a causa della condizione di criticità in cui versano molte delle strade della regione sia a causa del maltempo che sta interessando la Campania negli ultimi giorni. Condizioni atmosferiche che sta causando non pochi disagi alla popolazione, tra alberi caduti e strade e sottopassi allagati.

Ieri, 8 novembre, la Protezione civile della Regione Campania ha prorogato l'avviso di allerta meteo di livello giallo fino alle 18 di oggi, martedì 9 novembre, su tutta la regione ad esclusione delle zone 4 (Alta Irpnia e Sannio) e 7 (Tanagro). Secondo quanto riferisce la Protezione civile in una nota, proseguiranno piogge, anche a carattere di rovescio o temporale, e si potranno verificare raffiche di vento.

Proprio nel bollettino diramato, si raccomanda «la massima attenzione dal punto di vista del dissesto idrogeologico, e in particolare per frane e caduta massi, nelle zone più fragili del territorio anche in assenza di precipitazioni».

Maltempo a Napoli, voragine in via Macedonio Melloni
Maltempo a Napoli, voragine in via Macedonio Melloni
17.980 di Fanpage.it Napoli
Maltempo a Napoli, voragine in via Melloni nella zona di piazza Carlo III
Maltempo a Napoli, voragine in via Melloni nella zona di piazza Carlo III
Maltempo in Campania, nel Casertano strade allagate e alberi caduti
Maltempo in Campania, nel Casertano strade allagate e alberi caduti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni