242 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Investito dal treno alla Stazione di Frattamaggiore, ragazzo trovato morto

L’incidente ferroviario alla Stazione di Frattamaggiore. Indagini in corso della Polizia Ferroviaria. La salma portata all’Ospedale di Giugliano.
A cura di Pierluigi Frattasi
242 CONDIVISIONI
Immagine

Violento incidente ferroviario ieri sera alla Stazione delle Ferrovie dello Stato di Frattamaggiore, in provincia di Napoli. Qui, in tarda serata, un treno avrebbe investito e ucciso un uomo ancora da identificare. Sul posto è arrivata la Polizia Ferroviaria di Aversa che sta indagando sull'accaduto ed ha avviato le operazioni per il riconoscimento della salma. Secondo le prime ricostruzioni, a quanto apprende Fanpage.it da fonti accreditate, la vittima potrebbe essere una persona di giovane età. Sul luogo dell'incidente, secondo le prime informazioni, sarebbero stati ritrovati alcuni effetti personali della vittima, tra i quali un cellulare, con una scheda telefonica, e una scarpetta. Si sta cercando di identificare la salma anche attraverso questi elementi.

Il corpo trasportato all'Ospedale di Giugliano per l'identificazione

La salma, intanto, nella giornata di oggi è stata portata all'Ospedale San Giuliano di Giugliano in Campania per procedere all'identificazione. Sulla vicenda indaga la Procura di Napoli Nord di Aversa. Non è escluso che la magistratura possa disporre l'esame autoptico sulla salma o il test del Dna per il riconoscimento dei resti. Non è ancora chiaro se si sia trattato o meno di un incidente. La dinamica di quanto avvenuto è ancora tutta da chiarire. La Polfer di Aversa ha già acquisito i primi elementi e sta proseguendo nelle indagini. Le forze dell'ordine potrebbero acquisire eventuali immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona per cercare di capire cosa sia accaduto e ricostruire il percorso seguito dalla vittima prima dell'impatto fatale con il treno. Il giovane, secondo una delle ipotesi, potrebbe aver cercato di attraversare i binari non accorgendosi, forse a causa del buio, del sopraggiungere del treno, che l'avrebbe così travolto.

242 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views