[Foto di Vincenzo Russo / Facebook]
in foto: [Foto di Vincenzo Russo / Facebook]

Violento incidente sul corso Secondigliano di Napoli tra un'automobile ed uno scooter: due le persone finite in ospedale, una delle quali in condizioni serie. Nell'impatto, lo scooter è letteralmente volato nel parabrezza dell'autovettura, fracassandolo a sua volta. Polizia Municipale sul posto per i rilievi, mentre le ambulanze hanno portato i feriti nell'ospedale più vicino.

Tutta da ricostruire la dinamica dell'incidente, avvenuta all'altezza dell'Oasi del Bimbo, il parco giochi che si trova sul corso Secondigliano. Per motivi ancora da accertare, l'automobile e lo scooter si sono scontrati: l'impatto è stato violentissimo, e lo scooter è letteralmente volato nel parabrezza della vettura. I due conducenti dei mezzi sono finiti in ospedale per le ferite: sul posto i sanitari del 118 per i soccorsi, che li hanno poi trasferiti in ospedale per le cure mediche del caso. Uno dei due, in particolare, sarebbe in condizioni serie ma non in pericolo di vita a causa delle ferite riportate nello scontro. La Polizia Municipale intanto ha provveduto ad effettuare i rilievi ma anche a gestire la complicata situazione del traffico cittadino, andato rapidamente in tilt subito dopo l'incidente in entrambe le direzioni. In particolare, c'è voluto diverso tempo per rimuovere i due veicoli incidentati e metterli in sicurezza, oltre ad effettuare tutte le perizie per accertare l'esatta dinamica, le cause e le responsabilità dell'impatto. Tanti anche i passanti che hanno visto lo scooter incastrato nel parabrezza, così come gli altri automobilisti, rendendo così la zona ancor più bloccata del previsto.