Si chiamava Laura Leone la ragazza di 22 anni deceduta in seguito a un incidente stradale che si è verificato nel tardo pomeriggio di ieri, sabato 6 marzo, a Benevento. La ragazza era originaria di Arpaise, nella provincia di Benevento, e studiava Ingegneria Civile all'Università del Sannio, anzi, era in procinto di laurearsi, come ha ricordato il sindaco di Arpaise Vincenzo Forni Rossi:

Eventi del genere ti annichiliscono. Non credi che possano essere veramente accaduti. Laura stava per laurearsi. L’emozione è forte perché conoscevo Laura, una brillante giovane della mia comunità ai cui genitori sono legato da una grande amicizia. Non ci sono parole: è una nostra figlia che è venuta a mancare. Presto sarebbe diventata una mia collega e questo dimostra quanto fosse una ragazza responsabile e in gamba

In segno di lutto per la morte di Laura, l'Università del Sannio ha deciso che domani, lunedì 8 marzo, sull'edificio del Rettorato saranno esposte le bandiere a mezz'asta, come deciso dal Rettore Gerardo Canfora.

L'incidente nel quale ha perso la vita Laura Leone si è verificato, come detto, nel tardo pomeriggio di ieri a Benevento. La 22enne si trovava a bordo di un'automobile quando, in via Paolo VI, il conducente della vettura ne ha perso il controllo e il veicolo è finito in una scarpata ai margini della strada, ribaltandosi. Nonostante il tempestivo intervento dei sanitari del 118 e dei vigili del fuoco, per Laura non c'è stato nulla da fare. Nell'incidente sono rimasti feriti anche altri tre giovani, due dei quali in maniera grave: sono stati trasportato in codice rosso all'ospedale Rummo di Benevento.