Un incidente mortale si è verificato nel tardo pomeriggio di ieri, sabato 6 marzo, a Benevento: la vittima è una ragazza di 22 anni, L.L. le sue iniziali, una giovane di Arpaise. Sono invece tre le persone rimaste ferite, due delle quali in maniera grave. Stando a quanto si apprende, la giovane vittima si trovava a bordo di un'automobile, un fuoristrada, in via Paolo VI, tra il rione Libertà e contrada San Vito, quando il conducente ha improvvisamente perso il controllo della vettura, che è finita in una scarpata al lato della carreggiata, ribaltandosi. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118, che purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della 22enne; tre i feriti, due dei quali, come detto, gravi, trasportati in codice rosso al più vicino ospedale.

Sul luogo dell'incidente sono arrivati anche i vigili del fuoco, che hanno aiutato i sanitari ad estrarre la vittima e i feriti dalla vettura ribaltata, nonché gli agenti della Polizia di Stato e quelli della Polizia Municipale, che hanno effettuato tutti i rilievi del caso per determinare l'esatta dinamica dell'incidente, che risulta ancora poco chiara. Da stabilire, inoltre, chi dei giovani fosse alla guida della vettura: da una prima ricostruzione, il conducente ha perso il controllo del veicolo, che poi è finito fuori strada. Sul posto anche il medico legale, che ha effettuato un primo esame esterno sul corpo della 22enne: la salma è stata poi trasferita all'obitorio dell'ospedale Rummo di Benevento, dove nelle prossime ore, come da prassi in questi casi, sarà effettuata l'autopsia per determinare le esatte cause del decesso.