14 Ottobre 2021
10:24

Incendio ad Airola, il sindaco: “Evitate di mangiare frutta e verdura, non fate sport all’aperto”

Continuano le raccomandazioni dell’amministrazione comunale in seguito al vasto incendio che è divampato ieri in una fabbrica di Airola, nella provincia di Benevento e che ancora deve essere domato del tutto dai vigili del fuoco. Il sindaco di Airola ha raccomandato di non consumare frutta e verdura e di non svolgere attività sportiva all’aperto.
A cura di Valerio Papadia

Le fiamme altissime che ieri hanno avvolto il capannone della Sapa ad Airola, cittadina della provincia di Benevento, sono state domate nella notte dai vigili del fuoco, che tuttavia sono ancora al lavoro per evitare che gli ultimi focolai rimasti possano propagarsi, complice anche il forte vento di questa mattina. All'indomani dell'incendio, che ha coinvolto materiale plastico, dal quale si è generata una vasta nube di fumo nero che ha raggiungo persino Napoli, l'amministrazione comunale continua a fare raccomandazioni alla cittadinanza a salvaguardia della salute pubblica. Oltre alla chiusura delle scuole, disposta per oggi, giovedì 14 ottobre, dal sindaco di Airola Vincenzo Falzarano, e all'annullamento del mercato rionale, si raccomanda anche di evitare di consumare frutta e verdura – o di consumarlo previo accurato risciacquo – e si raccomanda di non svolgere attività sportiva all'aperto.

Scuole chiuse anche nel Casertano

Oltre ad Airola, anche i sindaci di Arpaia, Paolisi e Forchia hanno disposto la chiusura degli istituti scolastici di ogni ordine e grado del territorio. Scuole chiuse non soltanto nel Beneventano: anche le amministrazioni comunali di Santa Maria a Vico, Arienzo, Cervino e San Felice a Cancello, nella provincia di Caserta, a ridosso del Sannio, hanno deciso in via precauzionale di tenere chiuse le scuole. Intanto, si attendono i risultati dei rilievi eseguiti dall'Arpac sui livelli di tossicità nell'aria dopo che la zona è stata invasa dal fumo nero che si è sprigionato dall'incendio: nell'attesa, proseguono le raccomandazioni dei sindaci per evitare che i cittadini respirino il fumo.

Incendio in deposito a Pagani, allarme nube tossica:
Incendio in deposito a Pagani, allarme nube tossica: "Finestre chiuse e non mangiare ortaggi"
Municipalità da 9 mesi senza assessori, il sindaco Manfredi:
Municipalità da 9 mesi senza assessori, il sindaco Manfredi: "Fate le giunte o decido io"
Incendio a Pagani, distrutti dalle fiamme i capannoni industriali
Incendio a Pagani, distrutti dalle fiamme i capannoni industriali
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni