638 CONDIVISIONI
1 Agosto 2020
11:52

Il Giffoni Jazz Festival annuncia la seconda edizione: sarà Avishai Cohen a chiudere

È Avishai Cohen il nome che il Giffoni Jazz Festival 2020 si gioca per lanciare questa seconda edizione che si terrà il 2, 3, 4, 5 e 6 settembre 2020 al Borgo Antico di Terravecchia – Giffoni Vallepiana (Sa), dopo l’anteprima 31 luglio 2020 Arena del Mare – Salerno che ha visto protagonisti Bill Laurance e Michael League, del collettivo jazz Snarky Puppy.
A cura di Francesco Raiola
638 CONDIVISIONI
Avishai Cohen
Avishai Cohen

È Avishai Cohen il nome che il Giffoni Jazz Festival 2020 si gioca per lanciare questa seconda edizione che si terrà il 2, 3, 4, 5 e 6 settembre 2020 al Borgo Antico di Terravecchia – Giffoni Vallepiana (Sa), dopo l'anteprima 31 luglio 2020 Arena del Mare – Salerno che ha visto protagonisti Bill Laurance e Michael League, del collettivo jazz Snarky Puppy, supportati dalle giovanissime Blue Channel. Anche il Giffoni Jazz riparte dopo mesi di attesa per capire cosa ne sarebbe stata della stagione estiva. E così dipo che il decreto Rilancio ha definito in confini entro cui gli organizzatori di eventi live possono muoversi, gli organizzatori hanno messo su un calendario che riesce anche a farsi internazionale, ma che vedrà esibirsi anche tante stelle di casa nostra.

Chi suonerà al Giffoni Jazz festival

Conosciuto soprattutto per essere uno dei principali Festival cinematografici per ragazzi al mondo, dallo scorso anno Giffoni ha anche creato uno spin off jazz – che si affianca alle esibizioni delle star italiane di pop, rock e rap che da sempre costellano le varie edizioni – che nonostante tutti, riesce a non perdersi e a dare continuità, con l'idea di farlo diventare ciclico. E per sottolineare l'idea del progetto, il GJF annuncia il cast definitivo proponendo il concerto in esclusiva nazionale del contrabbassista, compositore, cantante e bassista jazz israeliano che dal 1996 al 2003 ha collaborato con Chick Corea, uno dei nomi storici del jazz mondiale. A lui sarà affidata la chiusura del festival, domenica 6 settembre, che vedrà tra i protagonisti anche artisti come Stefano Di Battista (2 settembre), Enzo Anastasio (3 settembre), Antonio Faraò (4 settembre) e Nicola Conte (5 settembre) tutti accompagnati da altre formazioni che apriranno i concerti.

Come acquistare i biglietti

Per quanto riguarda i biglietti degli eventi che si terranno nell'area concerti in piazza Sant'Egidio, costeranno 13,50 (+d.p.) a concerto, tranne quello di Avishai Cohen, in doppio set, il cui costo è di euro 45,00 (+ d.p.). Oltre alla possibilità di acquistare il concerto singolo sarà anche possibile pensare a un abbonamento: per i concerti del 2, 3, 4 e 5 settembre, una serata intera [che include 3 concerti] avrà il costo di euro 23,00 escluso il d.p.; per i concerti del 6 settembre, escluso il concerto di Avishai Cohen, il costo in abbonamento sarà di 13,50 (+ d.p.) mentre l’abbonamento per tutti e 5 i giorni (14 concerti), sempre escluso il concerto di Avishai Cohen, avrà il costo di euro 90,00 (+ d.p.). L'acquisto in prevendita include il servizio navetta a/r , mentre se lo si acquista al momento il costo è di 2,5€ (online) e 2 euro offline.

Territorio preparato per accogliere il jazz

"Siamo molto contenti di essere riusciti ad avviare la macchina organizzativa per la seconda edizione del GJF – dichiarano Anna Maria Fortuna e Daniele Borrelli direttori artistici e responsabili della DeArt Progetti associazione organizzatrice del festival -. Giffoni Jazz Festival è un evento interamente dedicato alla cultura e al linguaggio Jazz in tutte le sue forme, l'obbiettivo è favorire la formazione di giovani artisti coadiuvando la loro crescita professionale. Grazie ai patrocini e supporti istituzionali del GFF e Comune di Giffoni, creeremo un vero e proprio villaggio musicale ricco di concerti e jam session jazz". I due continuano spiegando l'importanza che il genere ha sul territorio: "Il nostro territorio è culturalmente attivo e preparato in ambito jazz e noi abbiamo scelto artisti quotati senza dimenticare i giovani ai quali daremo spazio. A settembre avremo un festival di cinque giorni con circa 25 live di musicisti nazionali e internazionali, jam e dj set di musica elettronica fino a tarda notte. Altro obiettivo è sviluppare un festival a tutto tondo che faccia stare bene il pubblico, nel caso attuale fargli vivere l’esperienza in piena sicurezza anti Covid19, abbinando la qualità musicale alle bellezze e delizie del territorio con un’area food dedicata che permetterà di ascoltare ottima musica in un luogo fantastico, fresco e mangiando bene dove ci sarà anche l’opportunità di alloggiare per una vacanza a tutto jazz!".

638 CONDIVISIONI
Donald Trump annuncia la sua ricandidatura alla Casa Bianca: “America tornerà grande”
Donald Trump annuncia la sua ricandidatura alla Casa Bianca: “America tornerà grande”
6 di Videonews
Natale 2022, Marisa Laurito madrina della Fiera dei presepi di San Gregorio Armeno
Natale 2022, Marisa Laurito madrina della Fiera dei presepi di San Gregorio Armeno
Gigi D'Alessio & Friends in concerto a piazza del  Plebiscito a Napoli il 26 e 27 maggio 2023
Gigi D'Alessio & Friends in concerto a piazza del Plebiscito a Napoli il 26 e 27 maggio 2023
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni