278 CONDIVISIONI
31 Maggio 2022
9:40

Festa dei carabinieri a Napoli per i 208 anni dell’Arma il 4 giugno: stand in piazza del Plebiscito

La manifestazione sabato 4 giugno a Napoli ore 9-16. In piazza i mezzi storici e moderni dell’Arma. Negli stand simulazioni di scene del crimine e investigazioni.
A cura di Pierluigi Frattasi
278 CONDIVISIONI

Festa dei Carabinieri in piazza del Plebiscito a Napoli per il 208° anniversario della fondazione dell'Arma. L'appuntamento è sabato 4 giugno, dalle ore 9 alle 16. Ci saranno gli stand con i mezzi storici e moderni dei carabinieri, ma anche incontri con i principali reparti dell'Arma e si potrà assistere ad una simulazione della scena del crimine, con tutte le fasi dell'investigazione. Un incontro gratuito al quale potranno partecipare adulti e bambini. Un’occasione per tutti per festeggiare il 208° anniversario dalla Fondazione e per vestire idealmente la storica uniforme dei Carabinieri.

Negli stand simulazioni di investigazioni come in "CSI"

Ci sarà da sporcarsi entrambe le mani, schedati nelle banche dati dei Carabinieri come veri banditi. Le impronte digitali e palmari su fogli di carta, esaltate con le polveri dattiloscopiche magnetiche utilizzate dagli specialisti delle investigazioni scientifiche, come nelle fiction tv come CSI. I carabinieri allestiranno alcuni stand dove saranno messe in mostra le principali realtà dell’Arma, l’occasione è il 208° anniversario dalla Fondazione.

Si potrà assistere dal vivo all’analisi di una scena del crimine, un misterioso omicidio commesso in strada con una pistola. La scena sarà ripresa con la futuristica fotocamera sferica “3D pixel – One Click” e trasformata in un ambiente tridimensionale. Si sarà poi proiettati a pochi passi da una pericolosa bomba inesplosa, lasciata sull’asfalto da qualche malintenzionato. Insieme ai Carabinieri Artificieri Antisabotaggio si assisterà alla sua neutralizzazione, scrutando l’area con l’occhio elettronico del coraggioso robot Allen-Vanguard Defender. A pochi passi i cani del nucleo Cinofili daranno dimostrazione del loro straordinario fiuto con la simulazione di un ritrovamento di droga ed esplosivo. E ancora, gli appassionati di arte non potranno fare a meno di visitare lo stand del Gruppo Tutela Patrimonio Culturale dove saranno esposte e analizzate opere contraffatte sequestrate da personale altamente specializzato.

Incontro con i carabinieri del Nucleo subacquei e i Forestali

Occhi anche sul mondo sommerso, quello esplorato dai Carabinieri del Nucleo Subacquei con le loro avanzate attrezzature di immersione. E poi l’ambiente, la flora e la fauna, tutelati dai Carabinieri Forestali. Allestiti spazi con reperti imbalsamati e oggetti in avorio, recuperati durante operazioni antibracconaggio. Non mancheranno i veicoli dei Carabinieri: dalla velocissima Lotus Evora, fino alla Giulia 2.9 T in uso al radiomobile di Napoli, passando per le 9 tonnellate del mastodontico RG12, un blindato utilizzato per il soccorso tattico e per l’ordine pubblico. Infine, i più coraggiosi potranno sfidare i Carabinieri campioni della boxe e delle arti marziali, a piedi nudi sul tatami, come in una vera gara olimpica. La manifestazione, il cui ingresso è gratuito e aperto a tutti, sarà accompagnata dalle note della Fanfara dei Carabinieri del 10° Reggimento Campania.

278 CONDIVISIONI
A Napoli spettacoli e concerti gratuiti in piazza Plebiscito: tutti gli eventi e gli orari
A Napoli spettacoli e concerti gratuiti in piazza Plebiscito: tutti gli eventi e gli orari
Sciopero dei taxi a Napoli, circa 500 tassisti occupano piazza del Plebiscito
Sciopero dei taxi a Napoli, circa 500 tassisti occupano piazza del Plebiscito
Grazie al concerto di Gigi D'Alessio a Napoli raccolti 100mila euro per l'ospedale Santobono
Grazie al concerto di Gigi D'Alessio a Napoli raccolti 100mila euro per l'ospedale Santobono
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni