246 CONDIVISIONI
Elezioni amministrative 2020
20 Settembre 2020
14:15

Elezioni Comunali a Procida, schede elettorali in un cassetto: carabinieri nel seggio

Nella piccola isola di Procida tensioni nelle sedi elettorali ancor prima dell’apertura delle operazioni di voto: un pacchetto di schede elettorali trovate in un cassetto, scatta la denuncia ed è caos nel seggio: la presidente si dimette tra le polemiche e arrivano i carabinieri.
A cura di Redazione Napoli
246 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni amministrative 2020

Tensioni in un seggio di Procida, nella sezione 10 presso Istituto Capraro, in via Flavio Gioia, ancor prima dell'apertura delle operazioni di voto. Il fatto è avvenuto ieri sera, quando si stavano costituendo i seggi. Dieci schede elettorali timbrate sono state trovate in un cassetto del seggio dopo la chiusura delle operazioni di preparazione al voto. Immediata la denuncia ed la cosa è stata immediatamente segnalata alle autorità. Sul posto sono giunti i carabinieri della compagnia di Ischia e nel corso della serata di ieri tutti i componenti del seggio sono stati ascoltati nella caserma procidana. La presidente del seggio, parente di uno dei candidati a sindaco, si è volontariamente dimessa dalla carica protocollando la sua decisione seduta stante. Un altro componente del seggio pure è stato sostituito.

Qui le versioni divergono:  qualcuno sostiene che  i carabinieri abbiano  contestato il presunto illecito e la Prefettura si sia mossa per  chiedere la sostituzione del presidente con notevoli ritardi per la costituzione del seggio, altri invece sostengono una versione diametralmente opposta: e dimissioni volontarie del presidente di seggio per garantire la serenità del voto  e nessuna  vi  sottrazione di schede elettorali buone per il voto ma di schede bianche, inutilizzabili al fine di qualsiasi eventuale irregolarità. Oggi a Procida, seppur in un clima di tensione, le operazioni di voto per Elezioni Comunali, elezioni Regionali e referendum, si svolgono regolarmente. Due i candidati alla poltrona di primo cittadino: l'uscente Dino Ambrosino, e l'ex sindaco Luigi Muro.

246 CONDIVISIONI
58 contenuti su questa storia
Sondaggi elettorali, in Calabria è testa a testa tra Occhiuto e Bruni
Sondaggi elettorali, in Calabria è testa a testa tra Occhiuto e Bruni
Risultato Elezioni Comunali Lacco Ameno 2020: Giacomo Pascale sindaco
Risultato Elezioni Comunali Lacco Ameno 2020: Giacomo Pascale sindaco
Risultato Elezioni Comunali Casavatore 2020: Vito Marino sindaco per soli due voti
Risultato Elezioni Comunali Casavatore 2020: Vito Marino sindaco per soli due voti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni