192 CONDIVISIONI

Cenano in pizzeria da “Il mio viaggio a Napoli” e se ne vanno senza pagare il conto

Giuseppe e Federica, gestori de “Il mio viaggio a Napoli” denunciano sui social: tre persone sono andate via dal loro locale senza pagare un conto da 49 euro.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Giuseppe Cozzolino
192 CONDIVISIONI
Federica e Giuseppe, i due gestori della pizzeria "Il mio viaggio a Napoli".
Federica e Giuseppe, i due gestori della pizzeria "Il mio viaggio a Napoli".

Vanno in pizzeria per una cena, ma al momento di pagare il conto vanno via senza saldarlo. Lo hanno denunciato Giuseppe e Federica, i due gestori del locale "Il Mio Viaggio a Napoli" che si trova ai Quartieri Spagnoli. I due giovani influencer, divenuti popolari sui social e che da poco hanno aperto il locale, hanno anche spiegato di essere in possesso dei video delle telecamere di sicurezza, ma che per ora non mostreranno il volto della persona coinvolta, sebbene l'immagine sia anche piuttosto nitida. Ma sui social esternano, sia pure con il sorriso sulle labbra, la loro amarezza.

"Nel 2024 quasi, assurdo che succedano ancora cose del genere approfittandosi del caos in una pizzeria", spiegano, "Invitiamo il "signore" a ritornare". Nel video che accompagna la denuncia social, i due giovani gestori spiegano che al tavolo, posizionato all'esterno, erano sedute tre persone. E che dopo aver consumato un conto da 49 euro per aver mangiato "un arancino, un crocchè, una montanara, una regina margherita, due margherita, due birre e due frittatine classiche", i tre si sono alzati e sono andati via, dopo che gli era stato presentato il pre-conto. "Una delle persone non è neppure tanto giovane, le telecamere di videosorveglianza la ritraggono nitidamente", spiegano. "Se questa persona ha problemi economici, ce lo faccia sapere, saremo i primi ad aiutarlo", commenta Giuseppe. "Se invece è per sfregio, ragazzi, non si fa, a qualunque pizzeria. Non ha senso, questi genti non si fanno, né a Napoli, né in altre città del mondo, per rispetto di chi lavora", ha aggiunto Federica, l'altro gestore della pizzeria ai Quartieri Spagnoli, che ha aperto lo scorso 21 luglio.

192 CONDIVISIONI
Sequestrato bar nei pressi di piazza Bellini a Napoli: lavori edili senza autorizzazione
Sequestrato bar nei pressi di piazza Bellini a Napoli: lavori edili senza autorizzazione
Marito e moglie vanno in pizzeria e ordinano 6 pizze più il dolce: "Erano molto leggere"
Marito e moglie vanno in pizzeria e ordinano 6 pizze più il dolce: "Erano molto leggere"
Punta 1.500 euro nella sala scommesse, non paga e minaccia l'addetto: arrestato per estorsione
Punta 1.500 euro nella sala scommesse, non paga e minaccia l'addetto: arrestato per estorsione
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views