22 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Campi Flegrei

Campi Flegrei, in caso di evacuazione i residenti a Bagnoli andranno in Basilicata: c’è l’ok della Regione

La Regione Basilicata ha approvato il Piano di Protezione Civile per l’accoglienza della popolazione del quartiere Bagnoli in caso di evacuazione dei Campi Flegrei.
A cura di Valerio Papadia
22 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

In caso di rischio imminente, nello scenario peggiore che potrebbe verificarsi nei Campi Flegrei, ovvero quello che porterebbe all'evacuazione della popolazione, i residenti di Bagnoli, quartiere della periferia Ovest di Napoli, andrebbero in Basilicata. La Giunta regionale della Basilicata, infatti, ha approvato il Piano di Protezione Civile per il trasferimento e l'accoglienza della popolazione del quartiere Bagnoli, unitamente alla Regione Calabria, dove pure andrebbero parte dei residenti del quartiere.

A comunicarlo è stato Giovanni Di Bello, dirigente dell'Ufficio di Protezione Civile della Regione Basilicata. "Il Piano approvato – ha detto Di Bello – non rappresenta uno strumento statico ma revisionabile sulla base di eventuali disposizioni normative o cambiamenti significativi nella delimitazione della zona rossa, assicurando che la strategia di evacuazione rimanga efficace e tempestiva".

"Gli aggiornamenti riguarderanno, in particolare, le tematiche relative a infrastrutture di accessibilità e mobilità, hub e prima accoglienza e permanenza di medio e lungo periodo. Ciò al fine di definire, con sempre maggior dettaglio, il modello di accoglienza da garantire. Questa forma di collaborazione interregionale – conclude Di Bello – dimostra come la pianificazione e la cooperazione possano migliorare la resilienza delle comunità di fronte a disastri naturali".

22 CONDIVISIONI
224 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views