390 CONDIVISIONI
30 Giugno 2022
14:27

Andrea Covelli scomparso da Pianura, indagini su aggressioni in strada non denunciate

Andrea Covelli, il 27enne scomparso da Pianura il 29 giugno, nei giorni scorsi sarebbe stato picchiato da alcuni coetanei tra le strade del quartiere napoletano.
A cura di Nico Falco
390 CONDIVISIONI
Il 27enne scomparso, Andrea Covelli
Il 27enne scomparso, Andrea Covelli

Andrea Covelli, il 27enne scomparso da Pianura poco dopo le due del 29 giugno, nei giorni scorsi sarebbe stato in più occasioni aggredito in strada da alcuni coetanei, che lo avrebbero picchiato per motivi sconosciuti. Emerge dalle indagini sulla sparizione del giovane, di cui non si hanno più notizie dalla notte tra martedì e mercoledì, affidate affidate al commissariato San Paolo e alla Squadra Mobile (col supporto dei poliziotti del commissariato Pianura). Il ragazzo, come raccontano i familiari su Facebook, sarebbe stato rapito da due persone nei pressi di un bar di Soccavo che lo avrebbero costretto a seguirlo verso Pianura; da quel momento si sarebbero perse le tracce.

Rapito davanti a un bar mentre comprava i cornetti

Covelli sarebbe stato raggiunto da due persone mentre comprava dei cornetti al bar Jammin, in via dell'Epomeo, quartiere Soccavo, intorno alle due del mattino del 29 giugno. Lo avrebbero obbligato a salire sulla loro moto mentre uno di loro guidava il suo scooter. Da allora nessuno è più riuscito a contattarlo: il telefonino è spento, anche lo scooter è sparito.

La scena sarebbe stata ripresa da alcune telecamere di sorveglianza, che avrebbero seguito il percorso dei tre fino alla rotonda "di don Giustino", all'inizio del quartiere Pianura. Poco prima, intorno alla mezzanotte, il ragazzo avrebbe comprato dei cornetti anche in un bar di Fuorigrotta, ma su questo aspetto sono in corso approfondimenti investigativi.

Andrea Covelli
Andrea Covelli

Il blocco stradale a Pianura

Ieri pomeriggio i familiari di Covelli e molti conoscenti, per la maggior parte anche loro residenti in via Evangelista Torricelli, hanno inscenato un blocco stradale su via Comunale Napoli e via Duca d'Aosta, a Pianura, all'altezza del commissariato locale e degli uffici comunali. I manifestanti hanno sollecitato l'intervento delle forze dell'ordine e, rivolgendosi a chi ha rapito il 27enne, hanno chiesto di farlo tornare a casa "vivo o morto".

Del caso si sta occupando anche la trasmissione televisiva "Chi l'ha visto?". Nelle scorse ore due familiari, si tratterebbe dello zio e del fratello, sarebbero andati nel commissariato San Paolo di Fuorigrotta per chiedere aggiornamenti sulle indagini.

Le indagini sulla scomparsa di Andrea Covelli

Gli inquirenti al momento non escludono nessuna pista e stanno scavando tra le frequentazioni del giovane alla ricerca di indizi che possano portare alla risoluzione del caso; i familiari avrebbero dichiarato che negli ultimi mesi il 27enne sarebbe stato in più occasioni fermato per strada e picchiato da alcuni ragazzi della zona, che lo avrebbero preso di mira per motivi non meglio precisati.

Nel suo passato c'è una parentela "scomoda": la madre, Rosaria Vicino, è la sorella di Antonio Vicino, il boss emergente noto col soprannome di Tonino ‘a Lemon ucciso a Fuorigrotta nel settembre 2000. Andrea Covelli non risulta legato alla criminalità locale, ma frequenterebbe diversi ragazzi che, al contrario, per gli investigatori sono inquadrati nel clan Carillo-Perfetto e che abitano nella stessa zona. A quel clan era stato in passato vicino il fratello, Antonio, arrestato per droga nel 2019, che però da tempo risulta ormai lontano da quelle dinamiche.

390 CONDIVISIONI
Blitz a Pianura: tra gli arrestati il fratello di Andrea Covelli, il 27enne sequestrato e ucciso
Blitz a Pianura: tra gli arrestati il fratello di Andrea Covelli, il 27enne sequestrato e ucciso
Blitz a Pianura dopo l'omicidio Covelli: arresti nei due clan della faida
Blitz a Pianura dopo l'omicidio Covelli: arresti nei due clan della faida
Dopo l'omicidio di Andrea Covelli a Pianura arrivano telecamere e altri poliziotti
Dopo l'omicidio di Andrea Covelli a Pianura arrivano telecamere e altri poliziotti
Incidente sul lavoro, operaio cade da impalcatura: ricoverato in codice rosso nel Salernitano
Incidente sul lavoro, operaio cade da impalcatura: ricoverato in codice rosso nel Salernitano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni