Trasporto pubblico a Napoli
27 Dicembre 2021
11:51

Ancora cantieri della metro alla Riviera di Chiaia da gennaio: chiude vico Serra per un mese

Cantieri per un mese tra via Riviera di Chiaia e vico Serra: si deve spostare l’acquedotto.
A cura di Pierluigi Frattasi
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

Nuovi cantieri alla Riviera di Chiaia dall'inizio di gennaio 2022. Un ultimo sprint per completare il rifacimento della zona di Arco Mirelli, dove si trova la Stazione della metro Linea 6. I lavori, eseguiti dalla società Hitachi Rail Spa, che sta realizzando le stazioni della metropolitana, interesseranno l'angolo della Riviera di Chiaia con vico Serra. In particolare, saranno spostate le condutture dell'acquedotto Abc che si trova nel sottosuolo. I lavori dovrebbero durare circa un mese. L'avvio è previsto per dopo le feste di Natale, attorno al 10 gennaio, salvo slittamenti a causa del maltempo, e il completamento per metà febbraio 2022.

Si tratta di uno degli ultimi passi in vista della riapertura della Metropolitana Linea 6 in primavera, con 6 treni e frequenze ogni 13 minuti e mezzo. A causa dei cantieri vico Serra sarà chiuso parzialmente alle auto. Potranno passare solo i pedoni, i veicoli di pronto intervento, i vigili del fuoco, le ambulanze del 118 e le forze dell'ordine. Si tratta dei treni di Italia '90 completamente rinnovati, che potranno circolare sui binari fin da subito. Ma dal 2025 si aggiungeranno altri 4 treni nuovi di ultima generazione, quando entrerà in funzione la prima parte del deposito-officina dei Campi Flegrei, a Bagnoli, dove sarà possibile inserire sulla rete i convogli che sono più lunghi di quelli attuali. Ci sarà anche una nuova stazione a Campegna. Al momento, infatti, non c'è ancora la possibilità di calarli sulla rete, cosa che sarà possibile, invece, grazie al nuovo deposito. La Linea 6 della Metropolitana di Napoli sarà servita da un Deposito-Officina per la manutenzione e il parcamento dei treni, indispensabile per raggiungere gli ottimali standard di esercizio della linea. Inoltre, nell’area interessata dalle opere sarà realizzata anche una nuova stazione prospiciente Via Campegna. Sarà così possibile far entrare nel circuito della linea 6 i nuovi treni già programmati.

Trasporto pubblico a Napoli
512 contenuti su questa storia
A Napoli ripartono i taxi, rientra la protesta dei tassisti: ma ci sarà sciopero il 5 luglio
A Napoli ripartono i taxi, rientra la protesta dei tassisti: ma ci sarà sciopero il 5 luglio
Donna sviene davanti all'Ospedale del Mare, salvata dall'autista del bus Anm:
Donna sviene davanti all'Ospedale del Mare, salvata dall'autista del bus Anm: "È un angelo"
Bus turistico sosta sulla fermata a Napoli, l'autista Anm si lamenta ed è aggredito
Bus turistico sosta sulla fermata a Napoli, l'autista Anm si lamenta ed è aggredito
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni