1.112 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
6 Settembre 2022
19:30

A piazza Vittoria un parcheggio sotterraneo da 500 posti: il progetto

Progetto della Proto Power rivolto al Comune di Napoli. L’architetto Vartuli: “Rispetta il contesto storico, architettonico e paesaggistico della piazza”
A cura di Pierluigi Frattasi
1.112 CONDIVISIONI
Parcheggio Piazza Vittoria – Progetto Proto Power
Parcheggio Piazza Vittoria – Progetto Proto Power
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

Un parcheggio sotterraneo in piazza Vittoria su tre piani con 556 posti auto, dei quali 54 riservati a disabili. Con accesso tramite due comode rampe posizionate tra le due isole con le aiuole che si trovano di fronte alla Villa Comunale. Questo il progetto preliminare realizzato dalla società Proto Power, per conto di Tirreno Fuel, rivolto al Comune di Napoli per la sistemazione della piazza del Lungomare, già oggetto anche dei lavori di riqualificazione della metro Linea 6. "Il progetto che abbiamo immaginato – spiega a Fanpage.it l'architetto Luigi Vàrtuli, tra i realizzatori del progetto – rispetta pienamente il contesto storico, architettonico e paesaggistico della piazza, ampliandone l'offerta in termini di servizi alla cittadinanza".

Un'idea che si potrebbe coniugare anche con il progetto di riqualificazione di via Partenope e via Nazario Sauro, ideato dall'amministrazione comunale, con i marciapiedi più larghi sul lato di ristoranti e alberghi, che prenderà il via entro quest'anno. Il parcheggio sotterraneo in piazza Vittoria, proposto da Proto Power, è solo un'idea al momento, è bene precisare, che si affianca a quella di altri progetti già in campo come il parcheggio interrato proposto già in passato dalla Quick Parking, che gestisce anche il vicino Garage Morelli e che è già inserito nel Programma Urbano Parcheggi, poi bloccato nel 2012 dalla precedente giunta De Magistris.

Il Comune vuole rivedere il piano dei nuovi parcheggi

Ad oltre dieci anni di distanza, però, i tempi e le condizioni sono molto cambiate in città. I lavori della metropolitana Linea 6 sul Lungomare di Chiaia sono quasi ultimati e a breve apriranno le stazioni di San Pasquale e Arco Mirelli. Mentre entro la fine del 2022 dovrebbero partire anche i lavori di riqualificazione di via Partenope. Palazzo San Giacomo sta pensando a progetti di valorizzazione del litorale, con l'installazione, ad esempio, di pedane solarium sulle scogliere.

Il Comune di Napoli ha in previsione già da tempo di rivalutare il Programma Urbano Parcheggi del 2012, che sarà sottoposto a nuovi studi proprio in questi giorni. L'assessore al ramo Edoardo Cosenza ha anticipato l'ipotesi di poter recuperare il parcheggio interrato di piazza Vittoria, bloccato tempo addietro e oggetto anche di un lungo contenzioso, ad oggi concluso. Da qui, il rinnovato interesse del dibattito pubblico per la possibilità di dotare la città di nuovi parcheggi, che potrebbero servire anche eventualmente da interscambio con i servizi pubblici, come le stazioni del metrò.

Parcheggio Piazza Vittoria – Progetto Proto Power
Parcheggio Piazza Vittoria – Progetto Proto Power
1.112 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
620 contenuti su questa storia
A Napoli tutti i tram fermi per strada, c'è un guasto alla rete elettrica: bloccati all'improvviso
A Napoli tutti i tram fermi per strada, c'è un guasto alla rete elettrica: bloccati all'improvviso
Metro Linea 7, arriva scultura colossale di Kapoor: strade chiuse a Napoli per trasporto eccezionale
Metro Linea 7, arriva scultura colossale di Kapoor: strade chiuse a Napoli per trasporto eccezionale
"Il mio bus non passa, mi porti tu a casa": uomo aggredisce l'autista Anm
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni