463 CONDIVISIONI
27 Ottobre 2022
11:26

Marcia su Roma, a Napoli manifesti per il centenario fascista. Il Comune: “Abusivi, li rimuoviamo”

Affissi nella zona di Corso Malta. Sui manifesti anche il fascio littorio, l’immagine di Benito Mussolini e scritte come “O Roma o Morte!”. Il Comune: “Sono abusivi, saranno rimossi”
A cura di Pierluigi Frattasi
463 CONDIVISIONI
Foto Fanpage.it
Foto Fanpage.it

A Napoli decine di manifesti per il centenario della Marcia su Roma fascista nel quartiere Poggioreale. I manifesti sono stati affissi nelle ultime ore sulla facciata di un palazzo che dà in via Generale Francesco Pignatelli, all'incrocio con via Colonnello Carlo Lahalle, a pochi passi dalla Caserma Calò, sede del Comando Forze Operative Sud dell'Esercito Italiano, e dallo stadio Albricci. Si tratta della zona che si trova alle spalle del Corso Malta. Sui manifesti figura anche il fascio littorio, simbolo del fascismo, e alcune scritte con gli slogan "O Roma o Morte!" e "A Napoli ci piove, andiamo a Roma!", con la didascalia "100 anni ancora in Marcia!". Mentre spunta anche un'immagine di Benito Mussolini, ritratto assieme ad altri gerarchi del fascismo.

Il Comune: "Rimuoveremo i manifesti, sono abusivi"

Il Comune di Napoli, dopo l'articolo di Fanpage.it, ha effettuato le verifiche sui manifesti della marcia su Roma, al termine delle quali è risultato che "sono abusivi. Napoli Servizi e la Polizia municipale provvederanno a breve a rimuoverli". I manifesti che sono stati autorizzati, infatti, devono recare il timbro del Comune di Napoli. Inoltre, vanno affissi sugli impianti pubblicitari autorizzati (cioè i cartelloni autorizzati e censiti dal Comune presenti in strada) e non sulle facciate degli edifici.

Foto da pagina Facebook di Emmanuela Florino, post poi rimosso
Foto da pagina Facebook di Emmanuela Florino, post poi rimosso

Cosa significa la Marcia su Roma nella storia del fascismo

La marcia su Roma fu una manifestazione organizzata dal Partito Nazionale Fascista (PNF) il 28 ottobre 1922, nata per favorire l'ascesa di Benito Mussolini alla guida del Governo in Italia. All'epoca migliaia di fascisti si diressero sulla capitale, minacciando la presa del potere con la violenza. Si tratta di un anniversario molto importante per la storia del fascismo, dato che negli anni del Ventennio fu presa come punto di riferimento per contare gli anni secondo l'era fascista.

Foto da pagina Facebook di Emmanuela Florino, post poi rimosso
Foto da pagina Facebook di Emmanuela Florino, post poi rimosso

Le foto dei manifesti sui social

Le foto dei manifesti a Poggioreale sono state pubblicate sui profili Facebook e Instagram di Emmanuela Florino, storica esponente della Destra napoletana e del movimento Casapound, che ha commentato "“Riconsegnare il F…ISMO alla storia”“Non ho capito che stanno dicendo?”“Hanno detto che bisogna parlare di Storia”La sez. Berta: “va bene!”#100AnniAncorainMARCIA". Post poi rimossi. Tra i commenti al post su Facebook c'è chi scrive: "Una delle cose più belle che abbia mai visto". "Spettacolare". "Bellissimi". "È emozionante! Brividi…".

Foto da pagina Instagram di Emmanuela Florino, post poi rimosso
Foto da pagina Instagram di Emmanuela Florino, post poi rimosso

(aggiornato alle ore 15,00)

463 CONDIVISIONI
Negli uffici del Reddito di Cittadinanza del Comune di Napoli manca pure la carta igienica
Negli uffici del Reddito di Cittadinanza del Comune di Napoli manca pure la carta igienica
A Napoli sale slot abusive nascoste in una cartoleria e in un negozio di frutta
A Napoli sale slot abusive nascoste in una cartoleria e in un negozio di frutta
A Napoli parcheggiatori abusivi chiedono 20 euro
A Napoli parcheggiatori abusivi chiedono 20 euro "a piacere" e un extra per la foto panoramica
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni