30 Dicembre 2021
15:57

Violenze sessuali sui treni in Lombardia: i dati degli ultimi tre anni

Nel 2021 in Lombardia, secondo i dati ottenuti da Fanpage.it, si sono verificati sette palpeggiamenti (quattro su un treno e tre in stazione), due violenze sessuali e una tentata violenza.
A cura di Ilaria Quattrone

È trascorso un mese dalla violenza sessuale che una ragazza di 22 anni ha subito su un treno partito da Milano e diretto a Varese. Da quel terribile evento, sono state elaborate proposte per incentivare la sicurezza a bordo dei convogli: carrozze dedicate solo alle donne, più telecamere, più agenti e fino anche al ricorso dell'esercito. Nei giorni a seguire sono stati questi i punti principali intorno ai quali si sono espressi politici e cittadini. Parole che poi si sono tradotte nella bocciatura della petizione online relativa alla carrozza per sole donne da parte di Regione e poi in un nulla di fatto.

Le aggressioni e violenze sui treni della Lombardia

Negli ultimi tre anni in Lombardia il numero di violenze e aggressioni sui treni e nelle stazioni è leggermente diminuito. Nel 2019, secondo i dati ottenuti da Fanpage.it da Polizia ferroviaria, si sono verificati sette palpeggiamenti (sei su un treno e uno alla stazione) e due violenze sessuali (una in un magazzino e un'altra su un treno in sosta). Solo per tre episodi, dove la vittima è stata palpeggiata, si è arrivati a tre denunce. Nel 2020 i numeri hanno subito un lieve aumento: sette palpeggiamenti (quattro in stazione che hanno portato all'arresto di due persone e tre in treno dove sono stati denunciati tutti e tre i responsabili), una violenza sessuale su un treno e una tentata violenza sempre su un treno. In questi ultimi due casi, purtroppo, non si è arrivati a identificare i responsabili. 

La violenza sul treno Milano-Varese

Nel 2021 c'è stato un lieve calo, si sono avuti sette episodi violenti contro i nove degli anni precedenti. In particolare quattro donne sono state palpeggiate in stazione e tre su un treno. Solo due sono stati denunciati. Infine si sono registrate due violenze sessuali e una tentata violenza: le prime due a bordo di un treno e la seconda in stazione. Uno dei due stupri e la tentata violenza hanno portato all'arresto di due uomini ritenuti responsabili di entrambi gli eventi. I due ragazzi di 27 e 21 anni, hanno picchiato e violentato la 22enne e tentato di molestare un'altra 21enne in stazione. È stata la prima ragazza ad andare dal capotreno e raccontare quanto subito: la giovane ha poi denunciato i due alle forze dell'ordine che sono risalite alla loro identità e li hanno arrestati.

Arrestato il molestatore seriale in monopattino: ha palpeggiato il sedere di tre donne
Arrestato il molestatore seriale in monopattino: ha palpeggiato il sedere di tre donne
Ragazza pedinata e violentata in zona Brera a Milano: fermato un uomo
Ragazza pedinata e violentata in zona Brera a Milano: fermato un uomo
Violenze sessuali a Capodanno in piazza Duomo: le ragazze confermano le accuse davanti al giudice
Violenze sessuali a Capodanno in piazza Duomo: le ragazze confermano le accuse davanti al giudice
Tornano operativi i siti di Linate e Malpensa dopo l'attacco hacker russo: cosa è successo
Tornano operativi i siti di Linate e Malpensa dopo l'attacco hacker russo: cosa è successo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni