132 CONDIVISIONI
26 Agosto 2021
11:44

Strage di cinghiali sulla statale: nove cuccioli investiti e uccisi da un’auto

Nove cuccioli di cinghiale sono stati investiti da un’auto e sono morti. L’incidente è avvenuto nella notte tra ieri e oggi lungo la strada statale 394 all’altezza di Casalzuigno, in provincia di Varese. Illesa l’automobilista alla guida dell’auto, che non è riuscita a evitare l’impatto con gli animali.
A cura di Redazione Milano
132 CONDIVISIONI
(Immagine di archivio)
(Immagine di archivio)

Incidente stradale nella notte a Casalzuigno, piccolo comune in provincia di Varese. Un branco di cinghiali formato da un adulto e otto cuccioli ha attraversato la strada statale 394, che attraversa il paese e collega Cittiglio con Luino, ed è stato travolto da un'auto che stava transitando proprio in quel momento. Stando alla testata "La Prealpina", che ha riportato la notizia, l'automobilista alla guida del mezzo ha cercato di evitare gli animali, ma il numeroso branco aveva occupato tutta la carreggiata e la donna non è riuscito a evitare l'impatto.

L'automobilista non ha riportato ferite, mentre purtroppo per gli animali è stata una strage: sono morti tutti e nove, l'adulto e gli otto cuccioli. La donna alla guida dell'auto ha avvertito le forze dell'ordine: sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Laveno Mombello e del Nucleo radiomobile di Luino, insieme ai veterinari dell'Agenzia per la tutela della salute che hanno provveduto alla rimozione e allo smaltimento delle carcasse degli animali.

Un altro incidente analogo sempre sulla stessa statale 394

Pochi minuti dopo questo incidente un nuovo episodio analogo si è verificato sempre lungo la statale 394, in questo caso all’altezza di Tronzano sul Lago Maggiore. In questa circostanza il cinghiale investito è poi riuscito ad allontanarsi: nell'incidente l'auto ha riportato diversi danni ma fortunatamente l'uomo alla guida non è rimasto ferito.

La presenza di cinghiali lungo la statale 394 non è ovviamente una novità, trattandosi di un territorio boschivo: ma l'incremento del numero di questi animali, ormai segnalati spesso anche nei pressi delle abitazioni e dei centri abitati, è un problema di cui si discute da tanto tempo, e al quale al momento non è stata trovata una valida soluzione.

132 CONDIVISIONI
Ciclista di 85 anni investito e ucciso: preso pirata della strada. A denunciarlo è la compagna
Ciclista di 85 anni investito e ucciso: preso pirata della strada. A denunciarlo è la compagna
Incidente nella notte a Milano, donna investita da un'auto in centro: è grave
Incidente nella notte a Milano, donna investita da un'auto in centro: è grave
Lasciò la moglie ubriaca per strada e un'auto la uccise, marito a processo: "Abbandono d'incapace"
Lasciò la moglie ubriaca per strada e un'auto la uccise, marito a processo: "Abbandono d'incapace"
Incidente sul lavoro a Nerviano, grave operato folgorato in una cabina
Incidente sul lavoro a Nerviano, grave operato folgorato in una cabina
Sempre a Nerviano operaio precipita dal tetto di un capannone: è gravissimo
milano
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni