828 CONDIVISIONI
16 Luglio 2021
13:56

Sacerdote arrestato per violenze su minori: le cinque presunte vittime hanno tra i 10 e i 16 anni

Sarebbero almeno cinque le presunte vittime delle violenze di Don Emanuele Tempesta, il sacerdote di 29 anni accusato di abusi sessuali su minori e arrestato ieri a Milano. Gli abusi sarebbero avvenuti tra febbraio 2020 e maggio 2021 nella casa del religioso. Domani si svolgerà l’interrogatorio di garanzia davanti al gip.
A cura di Ilaria Quattrone
828 CONDIVISIONI

Sarebbero almeno cinque i minori tra i dieci e i sedici anni che avrebbero subito violenze da don Emanuele Tempesta, il sacerdote di 29 anni della parrocchia di Busto Garolfo (Milano) che è stato arrestato ieri, giovedì 15 luglio, con l'accusa di abusi sessuali su minori. A disporre il suo arresto è stato il pubblico ministero Flavia Salvatore. Le indagini sono partite dopo le denunce di alcune mamme, i cui figli avrebbero raccontato di essere stati vittime di abusi.

Gli abusi sarebbero avvenuti tra febbraio 2020 e maggio 2021

Il sacerdote, nato nel 1992 a Rho (sempre nel Milanese), è stato posto agli arresti domiciliari e quando gli agenti della squadra mobile, guidati da Marco Calì, avrebbero notificato l'ordinanza di custodia cautelare, il 29enne avrebbe negato le accuse. Domani si svolgerà l'interrogatorio davanti al giudice per le indagini preliminari di Busto Arsizio Luisa Bovitutti. Dalle indagini è emerso che gli abusi sarebbero avvenuti tra febbraio 2020 e maggio 2021 nella casa del religioso, ordinato sacerdote nel 2019 e divenuto poi vicario della parrocchia di Busto Garolfo. Il capo della squadra mobile, contattato da Fanpage.it, ha spiegato che "al momento non sarà possibile fornire ulteriori dettagli considerato che si tratta di una vicenda in cui sono coinvolti minori di una piccola comunità".

L'arcivescovo: Vicinanza alle comunità parrocchiali di Busto Garolfo

Sulla vicenda si è espressa anche la Diocesi di Milano che ha affermato: "Nè alla curia né al vicario di zona e al parroco è arrivata alcuna segnalazione relativa ai fatti oggetto dell'indagine". La curia ha affermato che approfondirà i fatti. L'arcivescovo di Milano, Mario Delpini, ha inoltre espresso la sua vicinanza "alle comunità parrocchiali di Busto Garolfo e in particolare a tutti i soggetti in vario modo coinvolti nella vicenda".

828 CONDIVISIONI
Sparatoria in cascina nel Lodigiano: due anni dopo scattano cinque arresti
Sparatoria in cascina nel Lodigiano: due anni dopo scattano cinque arresti
Milano, abusa di una 15enne con disabilità a casa per la dad: condannato a 10 anni di carcere
Milano, abusa di una 15enne con disabilità a casa per la dad: condannato a 10 anni di carcere
Cremona, in 400 ballano senza mascherina in un locale a Soncino: 14mila euro di multa al titolare
Cremona, in 400 ballano senza mascherina in un locale a Soncino: 14mila euro di multa al titolare
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni