149 CONDIVISIONI
30 Settembre 2021
15:18

Rapina un Rolex a un automobilista: arrestato a Milano Carmine Tolomelli, capo ultrà del Napoli

Due persone sono state arrestate a Milano per aver rapinato un Rolex da 45mila euro a un imprenditore. Uno dei due arrestati è Carmine Tolomelli, 41enne napoletano tra i capi del gruppo ultrà del Napoli “Mastiffs”. Sia lui sia il complice hanno precedenti specifici: sono ritenuti specializzati nelle rapine in trasferta di costosi orologi.
A cura di Francesco Loiacono
149 CONDIVISIONI
Carmine Tolomelli (nel cerchio rosso) con Jenny la carogna
Carmine Tolomelli (nel cerchio rosso) con Jenny la carogna

Due uomini sono stati arrestati, nella giornata di oggi giovedì 30 settembre, dalla polizia a Milano con l'accusa di aver rapinato un automobilista di un costoso Rolex da 45mila euro. Uno dei due arrestati è Carmine Tolomelli, 41enne napoletano tra i capi del gruppo ultrà del Napoli "Mastiffs". Tolomelli e il suo complice, il 40enne Giuseppe Piccino, sono stati arrestati in flagranza di reato lo scorso martedì 28 settembre pochi istanti dopo aver rapinato un automobilista tra Foro Bonaparte e largo Cairoli, nel centro di Milano. A bordo di uno scooter, utilizzando il "trucco dello specchietto" hanno fermato la Porsche di un imprenditore 50enne e, dopo una colluttazione, uno dei due gli ha strappato dal polso il costoso orologio. Poi il rapinatore ha raggiunto il complice che lo attendeva sullo scooter e i due sono fuggiti.

Il frame della rapina
Il frame della rapina

Sono stati arrestati dalla polizia vicino al box in cui nascondevano gli scooter

La loro fuga non è però durata molto: i due, entrambi con precedenti specifici e ritenuti essere specializzati in rapine di orologi "in trasferta", nel gergo della questura "trasfertisti", erano infatti seguiti dagli agenti della Squadra mobile. I poliziotti hanno assistito in diretta alla rapina, ripresa in parte anche da alcune telecamere di sorveglianza, e li hanno poi seguiti fino al box dove nascondevano gli scooter in via Nikolajevka, zona Forze Armate. Ed è stato lì che gli agenti hanno arrestato i due malviventi. Secondo le indagini degli inquirenti però i due potrebbero essere responsabili di altre rapine.

149 CONDIVISIONI
Milano, rapina tre farmacie in due ore: arrestato 49enne con il bottino in tasca
Milano, rapina tre farmacie in due ore: arrestato 49enne con il bottino in tasca
Mette a segno tre rapine in tre farmacie in meno di due ore: arrestato
Mette a segno tre rapine in tre farmacie in meno di due ore: arrestato
668 di MatSpa
Blitz antiterrorismo a Milano: arrestata una ragazza di 19 anni
Blitz antiterrorismo a Milano: arrestata una ragazza di 19 anni
Il Comune di Milano attiva il piano per l'emergenza neve: l'8 dicembre previsti fino a 10 centimetri
Il Comune di Milano attiva il piano per l'emergenza neve: l'8 dicembre previsti fino a 10 centimetri
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni