15 Ottobre 2021
18:01

Prova a sostituire la moto con cui aveva avuto un incidente con un monopattino: multa da 5mila euro

Fa un incidente a bordo di una moto senza avere la patente. Per evitare le conseguenze legate allo scontro, un trentenne a Brembate, in provincia di Bergamo, in attesa che arrivasse la Polizia locale per i rilievi, è andato a casa lasciando la moto e portando un monopattino, facendo finta di aver avuto l’incidente a bordo di quel mezzo. Versione smentita dai testimoni e dalle telecamere di sorveglianza. Ora dovrà pagare una multa di cinquemila euro.
A cura di Simona Buscaglia

Voleva sfuggire alle conseguenze di un incidente, per questo motivo un trentenne aveva pensato di poter sostituire la moto con cui aveva fatto l'incidente con un monopattino. È successo a Brembate, in provincia di Bergamo. Il giovane, che aveva scontrato una macchina quando era a bordo della sua moto avrebbe chiamato la Polizia locale. In attesa dell'arrivo degli agenti però, il 30enne sarebbe andato a casa a bordo della sua moto e sarebbe tornato "in sella" al monopattino, pretendendo che l'incidente fosse quindi avvenuto alla guida di quel mezzo.

Decisive le immagini delle telecamere di sorveglianza

I testimoni dell'incidente e il conducente dell’auto coinvolta nello scontro, come riportato dall'Eco di Bergamo, erano senza parole e hanno negato la versione dei fatti esposta dal giovane. Decisive le immagini delle telecamere di sorveglianza che hanno smentito le parole del 30enne, ricostruendo così l'esatta dinamica dell'incidente, scoprendo quindi le bugie dell'uomo. A nulla sono serviti i tentativi di giustificazione del 30enne, che è risultato essere anche senza patente. Ora dovrà pagare una multa di cinquemila euro.

Temeva di perdere di nuovo la patente: 27enne scappa allo stop dei poliziotti

Per sfuggire alle conseguenze delle infrazioni del codice della strada, un 27enne ora deve rispondere dei reati di tentato omicidio e resistenza. È successo a Milano, in zona Garibaldi, dove un giovane ha fatto partire un inseguimento perché non si è fermato allo stop dei poliziotti che avevano notato alcune manovre contro il codice della strada. Una volta raggiunto al semaforo dagli agenti, uno di loro ha tentato di bloccare il ragazzo mettendosi davanti alla vettura ma è stato investito mentre il giovane tentava la fuga. Tutto questo perché temeva che gli venisse nuovamente ritirata la patente.

Prende a pugni la professoressa che le ha sospeso la figlia: madre condannata a una multa da mille euro
Prende a pugni la professoressa che le ha sospeso la figlia: madre condannata a una multa da mille euro
Milano, il 14 per cento degli incidenti sulle due ruote avviene sui monopattini elettrici
Milano, il 14 per cento degli incidenti sulle due ruote avviene sui monopattini elettrici
Addio a Simone Fratto, il 25enne morto nell'incidente a Seregno: era un giovane papà
Addio a Simone Fratto, il 25enne morto nell'incidente a Seregno: era un giovane papà
Il Comune di Milano attiva il piano per l'emergenza neve: l'8 dicembre previsti fino a 10 centimetri
Il Comune di Milano attiva il piano per l'emergenza neve: l'8 dicembre previsti fino a 10 centimetri
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni