L’incendio sulla A4 dopo lo scontro tra due mezzi pesanti
in foto: L’incendio sulla A4 dopo lo scontro tra due mezzi pesanti

Alle prime ore delle mattina di oggi venerdì 26 febbraio due camion hanno preso fuoco sull'autostrada A4. Stando alle primissime informazioni l'incendio sarebbe divampato nel tratto tra Brescia Ovest e Ospitaletto, in direzione Milano, dopo il violento schianto tra i due mezzi pesanti. A innescare le fiamme sarebbe stato anche la glicerina e i pellet che i due camion trasportavano: una vera e propria miscela esplosiva che ha fatto divampare un incendio dopo pochissimi minuti.

I due autisti trasportati in ospedale in codice giallo

Si è immediatamente avviata la macchina dei soccorsi. Fortunatamente non risulta nessun ferito grave: i due autisti dei camion infatti, di 54 e 57 anni, sono riusciti a scendere dai loro mezzi prima che scoppiasse tutto e fosse troppo tardi. Sono così corsi via mettendosi al sicuro. Soccorsi, sono comunque stati trasportati in ospedale in codice giallo per tutti gli accertamenti del caso.

Chiusa il tratto di autostrada A4

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provincia di Brescia, intervenuti con più mezzi tra cui anche con autobotti. Intanto che i pompieri erano al lavoro per spegnere le fiamme, le forze di polizia hanno chiuso l'autostrada in entrambi i sensi di marcia: tutta l'area è stata messa in sicurezza. L'incidente però ha provocato disagi nel traffico, con lunghe code sia verso che da Milano. Ora gli agenti di polizia sono al lavoro per capire l'esatta dinamica dell'accaduto e individuare eventuali responsabilità: resta infatti ancora da far luce su come sia avvenuto l'impatto e se il materiale trasportato era trasportato regolarmente.