11 Gennaio 2022
12:10

Milano, si rifiuta di seguire a casa il fidanzato e lui le rompe il naso: arrestato

Una donna è stata aggredita in strada dal proprio fidanzato perché si era rifiutata di seguirlo fino a casa: la donna è finita in ospedale con il naso rotto.
A cura di Giorgia Venturini
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Altro episodio di violenza nei confronti di una donna a Milano. Dopo i fatti della notte di Capodanno quando in piazza Duomo almeno 9 ragazze sono state vittime di molestie da parte dei alcuni giovani, è notizia di ieri 10 gennaio che una donna è stata presa a pugni dal fidanzato in piazza Aspromonte a Milano.

L'aggressione in strada davanti ad alcuni passanti

Stando alle prime informazioni, la donna si era rifiutata di andare a casa dell'uomo, di 32 anni, dopo una serata trascorsa insieme. Non accettando il rifiuto il 32enne ha iniziato a prenderla a pugni in strada nella mattinata di ieri tanto da romperle il naso. A dare l'allarme sono stati alcuni passanti che verso le 8.30 hanno visto l'aggressione in strada. In poco tempo sono scattati i soccorsi: sul posto si sono precipitati gli agenti della Questura di Milano. La donna alla polizia ha raccontato di aver passato la notte con il fidanzato. Alla mattina l'uomo le avrebbe chiesto di seguirlo a casa sua ma lei avrebbe detto di no facendo scoppiare l'ira del 32enne che ha iniziato a prenderla a pugni mentre erano in strada. Una volta arrivati i sanitari del 118, la donna è stata medicata sul posto e trasportata al Policlinico dove i medici hanno accertato la frattura delle ossa nasali. Poche ore dopo è stata dimessa dall'ospedale con una prognosi di 30 giorni. Intanto per il fidanzato sono scattate le manette. Dai primi accertamenti è emerso che la coppia aveva una relazione da alcuni anni e che la donna era già stata vittima di violenze ma non aveva mai trovato il coraggio di denunciare. Saranno ora le indagini a svelare tutti i precedenti.

A Milano proposta l'installazione di un maxischermo per seguire Sassuolo-Milan
A Milano proposta l'installazione di un maxischermo per seguire Sassuolo-Milan
Uomo investito da un camion dei rifiuti a Milano: è in fin di vita
Uomo investito da un camion dei rifiuti a Milano: è in fin di vita
Dispetti, insulti e minacce: denunciato e arrestato uno stalker di condominio a Milano
Dispetti, insulti e minacce: denunciato e arrestato uno stalker di condominio a Milano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni