Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Scende leggermente, rispetto all'ultima rilevazione della scorsa settimana, l'indice di contagio Rt in Lombardia. Ma il valore resta sulla soglia di allarme: secondo l'ultimo monitoraggio l'indice di contagio Rt in Lombardia si assesta a quota 1, registrando comunque un calo rispetto alla precedente rilevazione: venerdì 17 luglio era pari a 1,14.

Nel monitoraggio settimanale condotto da ministero della Salute e Istituto Superiore di Sanità relativo alla settimana che va dal 13 al 19 lugli: si confermano come la scorsa settimana 6 le regioni in cui l'indice ha superato l'1: si tratta di Veneto (1,18), Emilia Romagna (1,14), Piemonte (1,07), Liguria (1,06), Lazio (1,04) e Lombardia (1). Nell'ultimo bollettino sui dati dei contagi in Lombardia, quello di ieri, giovedì 24 luglio, In tutta la regione sono stati 53 i nuovi cittadini trovati positivi al Covid (dei quali 12 a seguito di test sierologico e 19 debolmente positivi) su 9.860 tamponi effettuati: stabile il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva, fermo a 17, mentre aumenta quello delle persone in ospedale con sintomi lievi, che si attesta su 144 individui. La buona notizia è in merito ai decessi: sono zero quelli registrati nell'ultima giornata.