9 Gennaio 2022
15:58

La pillola anti-Covid di Merck arriva anche in Lombardia: a chi verrà data

In Lombardia sono stati distribuiti oltre mille confezione della pillola di Merck, il primo farmaco anti-virale contro il Covid approvato in Italia dall’Aifa.
A cura di Ilaria Quattrone

Da alcuni giorni è disponibile in Italia il primo farmaco antivirale contro il Covid-19: si tratta della pillola di Merck conosciuta con il nome di molnupiravir. Dopo che ha ricevuto il via libera dall'Agenzia italiana del farmaco, il 4 gennaio la Struttura Commissariale l'ha distribuita alle Regioni. Tra queste anche la Lombardia: nel territorio sono state consegnate 1.800 confezioni di quaranta compresse.

A chi è destinato

Il medicinale – che evita le ospedalizzazioni – è destinato ai pazienti che risultano positivi al Covid, che non sono ricoverati, con che presentano una condizione lieve-moderata e che sono pazienti fragili, che rischiano di sviluppare una forma grave di Covid-19. La pillola infatti è destinata in particolare a coloro che, a causa della loro fragilità, non rispondono bene all'immunizzazione e attraverso questa potrebbero prevenire le forme più gravi di infezione. Il farmaco deve essere assunto entro cinque giorni da quando compaiono i primi sintomi: il trattamento prevede che vengano prese quattro capsule due volte al giorno. È raccomandato di non assumerlo in gravidanza. Il farmaco, per il momento, è arrivato nelle farmacie degli ospedali. Successivamente arriverà in quelle autorizzate: sarà prescritto dai medici di medicina generale o dagli ospedali stessi.

Perché non sostituisce il vaccino

Il molnupiravir rende il virus incapace di moltiplicarsi. Ovviamente questo non sostituisce la vaccinazione: oltre perché ha una efficacia bassa, ma soprattutto perché ha una durata d'azione limitata rispetto al vaccino. Dopo un paio di giorni, l'organismo infatti elimina il medicinale. Il vaccino invece agisce sul sistema immunitario e lo rende in grado di combattere il virus per mesi.

Covid Lombardia, bollettino del 4 maggio: oggi 6.471 casi e 10 morti
Covid Lombardia, bollettino del 4 maggio: oggi 6.471 casi e 10 morti
Covid Lombardia, bollettino del 9 maggio: oggi 2.351 casi e 21 morti
Covid Lombardia, bollettino del 9 maggio: oggi 2.351 casi e 21 morti
Covid Lombardia, bollettino del 5 maggio: oggi 6.362 casi e 22 morti
Covid Lombardia, bollettino del 5 maggio: oggi 6.362 casi e 22 morti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni