3 Giugno 2021
17:06

Come funzionano in Lombardia i vaccini anti-Covid per i minori di 18 anni

Da ieri sera, mercoledì 2 giugno, in Lombardia sono aperte le prenotazioni per i vaccini anti-Covid per tutti i cittadini dai 12 ai 29 anni. Nel caso di minori di 18 anni, dopo aver prenotato la propria somministrazione, sarà necessario che questi vengano accompagnati da un genitore o un tutore che dovrà poi firmare il consenso Informato davanti a un medico.
A cura di Ilaria Quattrone

Da ieri sera, mercoledì 2 giugno, in Lombardia sono aperte le prenotazioni per i vaccini anti-Covid per tutti i cittadini con un'età superiore ai 12 anni. In poche ore hanno aderito quasi mezzo milione di under 30: numeri importanti che mostrano come la campagna vaccinale lombarda stia proseguendo velocemente. Anche questa categoria potrà prenotarsi tramite il portale di Regione, attraverso il numero verde 800.894.545, gli sportelli di Poste o ancora tramite i portalettere. Per i minorenni poi saranno necessarie ulteriori accortezze.

Come prenotare il vaccino Pfizer per minorenni in Lombardia

Dopo il parere positivo dell'Ema, Regione Lombardia ha deciso di aprire le prenotazioni dei vaccini a tutti i cittadini con un'età superiore ai 12 anni. Agli under 30 – come indicato da Aifa – sarà somministrato il vaccino Pfizer. Potranno prenotarsi anche coloro che sono nati nel 2009 e che avranno compiuto 12 anni entro il giorno del loro appuntamento. Per prenotare servirà la tessera sanitaria con il codice fiscale e il numero di cellulare dove sarà poi inviato l'sms di conferma della prenotazione.

Il consenso informato per i minorenni va firmato da un genitore o tutore

Dopo aver prenotato la somministrazione, i minori dovranno recarsi al centro vaccinale accompagnati da un genitore o un tutore legale. Questi dovranno firmare davanti a un medico il consenso informato in cui – oltre ad autorizzare il minore a sottoporsi al vaccino – dichiareranno di aver informato l'altro genitore o tutore della vaccinazione.

Cosa fare se si dovessero avere difficoltà nella prenotazione

Qualora si dovessero avere difficoltà a prenotarsi sul pannello, i richiedenti potranno cliccare sul tasto "Richiedi abilitazione". Una volta fatto, dovranno inserire tutti i dati relativi alla data di nascita, domicilio o residenza e Ats di Riferimento. Dopo 24-48 ore dalla procedura sarà possibile accedere nuovamente al pannello e prenotare la propria vaccinazione. In ogni caso si potrà contattare il numero verde.

In Lombardia somministrate 11.750.876 dosi di vaccino anti Covid
In Lombardia somministrate 11.750.876 dosi di vaccino anti Covid
In Lombardia somministrate più di 12 milioni di dosi di vaccino contro il Covid
In Lombardia somministrate più di 12 milioni di dosi di vaccino contro il Covid
Covid Lombardia, il bollettino del 18 luglio: 369 contagi e un morto
Covid Lombardia, il bollettino del 18 luglio: 369 contagi e un morto
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni