198 CONDIVISIONI
7 Settembre 2022
20:24

Arrestato e scarcerato il nonno del piccolo Eitan: è accusato del rapimento del nipote

È stato arrestato e poi scarcerato il nonno di Eitan, il bimbo unico sopravvissuto alla tragedia del Mottarone: l’uomo era accusato del suo rapimento avvenuto l’11 settembre 2021.
A cura di Ilaria Quattrone
198 CONDIVISIONI

È stato arrestato (e poi scarcerato) Shmuel Peleg, il nonno del piccolo Eitan, sopravvissuto alla tragedia del Mottarone. L'uomo è stato fermato nella giornata di oggi, mercoledì 7 settembre, dalla polizia di Pavia. La misura è stata emessa dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Pavia. Peleg è stato arrestato all'aeroporto di Malpensa dove, come precisato dai suoi legali, si è presentato spontaneamente.

Il nonno si è sottoposto all'interrogatorio di garanzia

Il nonno arrivava da Israele e, una volta arrivata in Italia, è stato portato davanti al giudice dove è stato sottoposto a interrogatorio di garanzia: è accusato di aver sequestrato il nipote l'11 settembre 2021. Il piccolo infatti era affidata alla zia paterna Aya Biran: Peleg ha rapito il piccolo e lo ha portato in Israele dove è rimasto per tre mesi. All'epoca, è stato il tribunale di Tel Aviv a disporre per il rientro in Italia.

La difesa di Peleg

"Pensavo di avere diritto di poter stare con mio nipote, di aver fatto una cosa lecita. Il piccolo è sempre stato bene con me"; ha detto l'uomo durante l'interrogatorio. Al termine dell'udienza, il giudice – come richiesto dai legali di Peleg – ha deciso di cambiare la custodia cautelare in carcere con la misura del divieto di dimora nei territori di Pavia, Milano e Varese e dovrà lasciare entro 48 ore successive alle emissione del provvedimento.

Per poter rientrare nel territorio sarà necessario che l'uomo possa essere autorizzato. A questa misura si aggiunge il divieto di avvicinamento ad Eitan senza preventiva autorizzazione. Nella serata di oggi, Peleg ha lasciato l'Italia per poter rientrare in Israele.

198 CONDIVISIONI
Dopo averlo rapito, il nonno di Eitan ora vuole risarcirlo per pagargli gli studi
Dopo averlo rapito, il nonno di Eitan ora vuole risarcirlo per pagargli gli studi
Terrorismo, arrestato foreign fighter italiano: è accusato di aver torturato due adolescenti
Terrorismo, arrestato foreign fighter italiano: è accusato di aver torturato due adolescenti
Picchiava la compagna con la cintura: arrestato un 40enne
Picchiava la compagna con la cintura: arrestato un 40enne
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni