15 Ottobre 2021
21:01

A Milano un altro corteo no green pass non autorizzato: disagi alla circolazione

Nel tardo pomeriggio di oggi, venerdì 15 ottobre, si è sviluppato un altro corteo non autorizzato dei no green pass: la manifestazione è partita da Piazza Fontana e si è conclusa a piazzale Loreto con un sit-in improvvisato. Sono stati registrati diversi disagi per la circolazione, ma nessuna tensione.
A cura di Ilaria Quattrone
(Immagine di repertorio)
(Immagine di repertorio)

Un altro corteo dei no green pass a Milano: nel pomeriggio di oggi, venerdì 15 ottobre, si è svolta ancora una manifestazione non autorizzata per le vie della città. La partecipazione di alcune centinaia di persone, come riporta l'agenzia di stampa Ansa, ha portato notevoli disagi per la circolazione. In particolare nelle vie limitrofe del centro città dove il corteo si è sviluppato. La manifestazione si è appena conclusa da alcune ore. Oggi si sono svolti numerosi presidi contrari all'introduzione della certificazione verde che da questa mattina è obbligatoria nei luoghi di lavoro pubblici e privati. Adesso c'è grande attesa e preoccupazione per la protesta – che potrebbe essere molto più grande – prevista per la giornata di domani.

Traffico in tilt

Anche oggi il corteo è partito da Piazza Fontana ed è iniziato intorno alle 18. Dopo aver attraversato piazza Duomo, piazza della Scala e via Manzoni è arrivato in Piazza Repubblica. L'affluenza è poi via via diminuita quando sono arrivati da Piazza Repubblica e fino a corso Buenos Aires. I partecipanti, una volta terminata la manifestazione, hanno dato vita a un sit-in a Piazzale Loreto. Durante questo, sono stati lanciati diversi cori contro il governo e il presidente del Consiglio Mario Draghi. Le forze dell'ordine hanno controllato che non si registrassero tensioni. Nonostante questo però, il traffico è andato in tilt.

La manifestazione di domani

Per la giornata di domani è saltata la trattativa tra i portavoce dei presunti comitati No Green Pass e la Questura: alcuni giorni fa avevano inviato un'email in cui avevano dato preavviso della manifestazione che partirà da Piazza Fontana alle 17 e si concluderà davanti alla sede Rai di Corso Sempione. Una volta presentatisi stamattina negli uffici di via Fatebenefratelli, i due portavoce hanno ritirato il preavviso dopo che l'Autorità provinciale per la sicurezza non ha concesso la revoca dei daspo urbani, che erano stati dati ad alcuni leader dopo le proteste delle scorse settimana. Anche quello di domani sarà quindi un corteo non autorizzato.

Cortei no green pass a Milano, Sala: "Questo sarà il sabato della verità, si rispettino le regole"
Cortei no green pass a Milano, Sala: "Questo sarà il sabato della verità, si rispettino le regole"
No green pass a Milano, perquisita l'abitazione dell'ideatore dei cortei: è un ragazzo di 28 anni
No green pass a Milano, perquisita l'abitazione dell'ideatore dei cortei: è un ragazzo di 28 anni
No green pass, sedicesimo corteo a Milano: spinte e insulti a un giornalista di Fanpage
No green pass, sedicesimo corteo a Milano: spinte e insulti a un giornalista di Fanpage
Anziano di 82 anni ucciso a coltellate in casa sua: sarebbe stato colpito anche con una motosega
Anziano di 82 anni ucciso a coltellate in casa sua: sarebbe stato colpito anche con una motosega
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni