Conflitto in Ucraina
2 Marzo 2022
05:10
AGGIORNATO10 Marzo

Le news del 2 marzo sulla guerra in Ucraina

Cos'è successo nella settima giornata di guerra in Ucraina, le notizie del 2 marzo.

In evidenza
20:05

La mappa aggiornata della guerra in Ucraina, gli attacchi della Russia oggi

Ucraina, la mappa aggiornata della guerra: gli attacchi da parte della Russia
Ucraina, la mappa aggiornata della guerra: gli attacchi da parte della Russia
A cura di Redazione
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Conflitto in Ucraina
03 Marzo
00:03

Settimo giorno di combattimenti in Ucraina: la situazione a oggi

Continua l'invasione delle truppe russe in Ucraina che avanzano verso le principali città del Paese, compresa la capitale Kiev ormai sotto assedio da diversi giorni. Nel settimo giorno di combattimenti tra i due eserciti a essere maggiormente colpita è stata ancora una volta Kharkiv ormai soprannominata la "la Stalingrado del 21° secolo", Mariupol e Cherson, la prima città a essere caduta e ora sotto il controllo dei russi.

02 Marzo
23:58

Il sottosegretario Di Stefano dice che per ora non ci sarà un razionamento del gas

In un'intervista a Fanpage.it il sottosegretario agli Esteri Manlio Di Stefano ha detto che per il momento non dobbiamo fare i conti con consumi razionati di energia: "Il flusso di gas russo che raggiunge Tarvisio tramite l’Ucraina è ancora attivo (anche se a portata ridotta), per cui ora il rischio non c’è. È chiaro però che non possiamo presentarci impreparati dinanzi a qualsiasi evenienza come il venire meno di quel flusso per qualsiasi motivo come le sanzioni/controsanzioni oppure il danneggiamento dell’infrastruttura".

A cura di Annalisa Cangemi
02 Marzo
23:46

H&M chiude tutto in Russia e Netflix sospende anche progetti futuri

Anche H&M aderisce alle sanzioni contro la Russia, a seguito dell'invasione dell’Ucraina. L'azienda di abbigliamento svedese, riferisce la Bbc, ha infatti temporaneamente sospeso tutte le vendite nel Paese. Allo stesso modo, Netflix ha sospeso ogni progetto futuro che interessi il Paese guidato da Vladimir Putin.

02 Marzo
23:41

Caro energia, l'Italia ha ceduto una parte delle sue scorte petrolifere

I 31 paesi membri dell'Agenzia internazionale dell'energia hanno deciso di rilasciare 60 milioni di barili prelevati dalle riserve strategiche nazionali, per tentare di stabilizzare il prezzo del greggio. La scelta è stata comunicata dall'agenzia come "un messaggio unito e forte ai mercati petroliferi globali che non ci saranno carenze di approvvigionamento derivanti dall'invasione russa dell'Ucraina". L'Italia ha aderito all'iniziativa, con un contributo di circa 277mila tonnellate di petrolio, che comprendono, oltre alla quantità standard stabilita, anche un ulteriore +25% a copertura della quota di quei paesi che non hanno partecipato.

A cura di Annalisa Cangemi
02 Marzo
23:35

Russia indagata per crimini di guerra in Ucraina dalla Corte Penale Internazionale

Dopo che 39 Paesi, un numero mai così ampio che comprende anche l'Italia hanno sottoscritto la procedura di attivazione, la Corte Penale internazionale ha ufficialmente avviato un'indagine su presunti crimini di guerra commessi dalla Russia in Ucraina. Ad  annunciarlo è stato il procuratore della Corte Karim A.A. Khan Qc, che ha anche aggiunto che il lavoro di raccolta delle prove è già incominciato.

02 Marzo
23:24

La Banca Mondiale sospende i programmi di aiuto a Russia e Bielorussia

Sospensione immediata di tutti i  programmi di aiuto a Russia e Bielorussia, come ritorsione per l'invasione dell'Ucraina: così persino la Banca Mondiale ha deciso di schierarsi contro Vladimir Putin e Alexandar Lukashenko, a seguito dell'invasione russa dell'Ucraina e del voto di condanna di tale aggressione che si è tenuto oggi alle Nazioni Unite: “A seguito dell'invasione russa dell'Ucraina e delle ostilità contro il popolo ucraino – così  si legge  in un comunicato stampa – il gruppo della Banca Mondiale ha interrotto tutti i suoi programmi”, con Russia e Bielorussia.

02 Marzo
23:15

Gli Usa hanno consegnato all’Ucraina centinaia di missili antiaerei

Gli Stati Uniti d'America hanno già consegnato centinaia di missili antiaerei Stinger all'Ucraina. Questo è ciò che hanno rivelato alla Cnn un funzionario del governo Usa e una fonte del Congresso, esplicitando che solo lo scorso lunedì ne sono arrivati ben oltre duecento su territorio ucraino. È la prima volta che accade che gli Usa forniscano questo tipo di armi direttamente all'Ucraina, ma indirettamente era già successo diverse volte, soprattutto attraverso quei Paesi baltici anch'essi da tempo nel mirino di Putin.

02 Marzo
23:00

Biden: "Putin isolato dal resto del mondo ora più che mai"

"Putin ora è isolato dal resto del mondo, più che mai". Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti Joe Biden, parlando brevemente della crisi ucraina durante un evento in Wisconsin. Biden ha ricordato che il presidente russo "pensava che la Nato e l'Occidente non avrebbero risposto, ma si sbagliava, eravamo pronti".

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
22:38

Spotify annuncia la chiusura in Russia

Spotify ha annunciato la chiusura a tempo indeterminato dei suoi uffici in Russia per protesta contro l'attacco in Ucraina. "Siano profondamente sconvolti e rattristati", si legge in una nota del servizio di riproduzione digitale di musica, podcast e video, "la nostra
priorità nell'ultima settimana è stata garantire la sicurezza dei nostri dipendenti e assicurare che Spotify continui a servire come importante Fonte globale e regionale di notizie". Spotify ha riferito di aver riesaminato migliaia di contenuti caricati dall'inizio della guerra e di aver limitato la reperibilità di quelli dei media statali russi, tra cui tutti quelli di RT e Sputnik.

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
22:28

Usa annullano test missilistico pianificato: "Azione che poteva essere fraintesa"

Il segretario alla Difesa statunitense Lloyd Austin ha annullato un test pianificato del missile balistico intercontinentale ‘Minute Man III' previsto per questa settimana. Ha riferito che l'azione poteva "essere fraintendibile". Lo ha riferito il portavoce del Pentagono John Kirby, spiegando che la decisione è stata presa tenendo conto delle "tensioni crescenti" causate dall'invasione russa dell'Ucraina. "Siamo una potenza nucleare responsabile"

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
22:10

Kherson è caduta nelle mani dei russi: l'annuncio del sindaco Kolykhaev

Kherson, nell'Ucraina meridionale, è caduta nelle mani delle forze russe ed è la prima grande città a passare sotto il controllo di Mosca dall'inizio della guerra. Lo riferisce il New York Times citando il sindaco, Igor Kolykhaev. "La città è circondata, l'esercito ucraino qui non c'è". Le forze ucraine si sono ritirate  verso Mykolaiv. Kherson conta circa 300.000 abitanti ed è considerata strategica perché consentirebbe ai russi di controllare una parte più mpia della costa meridionale dell'Ucraina e di spingersi a ovest verso Odessa, importante città portuale. Il sindaco ha riferito che un gruppo di circa 10 ufficiali russi armati sono entrati nel Comune facendo sapere di voler ora istituire governi simili a quelli del Donbass.

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
21:45

Razzo russo precipita nei pressi della stazione principale di Kiev

Un razzo russo indirizzato verso il Ministero della Difesa Ucraino è stato abbattuto dalla difesa aerea ucraina ed è caduto nei pressi della stazione ferroviaria di Kiev. Lo riferisce il Kyiv Indipendent

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
21:26

Nord Stream 2 verso la bancarotta dopo le sanzioni contro la Russia

La società del gasdotto Nord Stream 2 si avvia verso il fallimento: questo dopo il blocco del governo tedesco come conseguenza dell’invasione russa in Ucraina. Tutto ormai sembra già deciso: la società con sede a Zurigo, in Svizzera, ha già licenziato 140 dipendenti e si prepara a portare i libri in tribunale. Per la Russia la decisione del cancelliere Scholz è un affronto: "Una decisione inaccettabile", ha dichiarato oggi il ministro degli Esteri russo Lavrov, "che provocherà danni irreparabili ai rapporti tra Mosca e Berlino".

A cura di Chiara Ammendola
02 Marzo
21:03

Guerra Ucraina, Macron: "Resto in contatto con Putin, cerco di convincerlo a deporre le armi"

"Sappiamo cosa ci lega al popolo russo, che ha pagato un prezzo altissimo durante la Seconda guerra mondiale. Siamo con i russi che oggi hanno il coraggio di difendere la pace", così il presidente francese, Emmanuel Macron, nel suo discorso alla nazione sulla guerra in Ucraina. Macron ha assicurato che resterà in contatto con l'omologo russo, Vladimir Putin, "fino a quando sarà necessario": "Ho contatti costanti con Zelensky – ha spiegato – e ho anche scelto di rimanere in contatto con il presidente Putin per cercare instancabilmente di convincerlo a rinunciare alle armi, per evitare un allargamento del conflitto".

A cura di Chiara Ammendola
02 Marzo
20:54

Guerra Ucraina, Blinken: "Il costo umano della guerra è sconcertante"

Il segretario di Stato americano, Antony Blinken, definisce "sconcertante" il costo umano della guerra in Ucraina. Le "sanzioni hanno avuto un effetto forte sull'economia russa", afferma Blinken sottolineando che Vladimir Putin probabilmente pensava che gli alleati "bluffavano" quando parlavano di sanzioni forti.

A cura di Chiara Ammendola
02 Marzo
20:44

Ucraina, Shevchenko: "La gente ha paura ma si sta organizzando: vogliamo la pace"

"Mia mamma e mia sorella sono là, tutti hanno paura ma la gente si sta organizzando e si sta aiutando tantissimo, e sa che stiamo facendo la cosa giusta per difendere i nostri diritti", così Andrij Schevchenko, ex calciatore del Milan e della nazionale ucraina, oggi allenatore. "Io mi auguro che questa guerra finisca al più presto, e che il mondo sia unito, noi ucraini vogliamo la pace", ha aggiunto in un'intervista rilasciata al Tg1.

A cura di Chiara Ammendola
02 Marzo
20:41

Guerra Ucraina, giovedì la Borsa di Mosca rimarrà chiusa alle negoziazioni  

Giovedì la Borsa di Mosca rimarrà chiusa alle negoziazioni

A cura di Chiara Ammendola
02 Marzo
20:36

Il Pentagono ritiene che l'avanzata russa in Ucraina sia in stallo

Il Pentagono ritiene che le forze russe siano essere in stallo alle porte di Kiev, in parte a causa della resistenza ucraina, in parte probabilmente a causa della carenza di cibo, carburante e pezzi di ricambio. Lo ha riferito una fonte secondo la quale nelle ultime 24 ore, nonostante l'intensificarsi degli attacchi missilistici e dell'artigliera su Kiev, poco è cambiato nella situazione dell'assedio. Poche conquiste solo nel Sud del Paese.  "Hanno problemi e stanno cercando di superarli. Ma la nostra valutazione oggi è che continuano a essere tormentati da questi problemi logistici e di sostegno".

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
20:17

Quattro aerei caccia russi avrebbero violato spazio aereo della Svezia

Secondo le forze armate svedesi, 4 caccia russi avrebbero violato lo spazio areo della Svezia nella giornata odierna

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
20:09

Cosa comporta la risoluzione di condanna dell'Onu contro la Russia

(Foto di Hannibal Hanschke/Getty Images)
(Foto di Hannibal Hanschke/Getty Images)

La risoluzione di condanna dell'Onu non ha valore legalmente vincolante ma è molto significativa dal punto di vista politico. Per essere adottata doveva essere approvata dai due terzi dei Paesi membri. L'esito è stato superiore di quello relativo all'annessione della Crimea nel 2014. I Paesi che co-sponsorizzavano il documento sono oltre 90, tra cui l'Italia. Nel testo si "deplora con massima fermezza l'aggressione" e si chiede un fermo immediato del fuoco contro l'Ucraina. Si chiarisce poi che le Nazioni Unite stanno "condannando" la decisione di Putin di mettere in allerta le sue forze nucleari.

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
19:56

Quali Paesi hanno votato a favore della Russia all'Onu

A votare contro la risoluzione di condanna per la Russia all'Assemblea generale delle Nazioni Unite sono stati 5 Paesi. Chi ha espresso appoggio a Putin nel corso della votazione per la condanna all'Onu sono stati, oltre alla Federazione russa, la Corea del Nord, la Siria, la Bielorussia e l'Eritrea. Astenuti invece India e Cina.

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
19:50

Roman Abramovich vende il Chelsea: "Il ricavato va alle vittime in Ucraina"

Roman Abramovich ha fatto sapere in un lungo comunicato apparso sul sito ufficiale del Chelsea di voler vendere il club londinese. Il magnate russo sarebbe in contatto con tre diversi acquirenti. I proventi della cessione saranno donati a una fondazione di beneficenza per le vittime in Ucraina.

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
19:40

Il Portavoce del Cremlino Peskov: "Russia seriamente colpita dalle sanzioni economiche"

"L'economia russa è seriamente colpita dalle sanzioni imposte dai governi stranieri per l'invasione dell'Ucraina". Lo ha riferito il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov, in una call con i giornalisti stranieri

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
19:29

La Polizia in Polonia mette in guardia la popolazione su fake news sui rifugiati ucraini

La polizia in Polonia ha avvertito la popolazione che sui social circolano fake news su crimini violenti commessi da persone in fuga dall'Ucraina. Secondo le autorità, aggressori polacchi di frange estremiste hanno accerchiato rifugiati somali, principalmente in Polonia come studenti.

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
19:14

Esercito ucraino svela i documenti segreti russi: "Il piano per invadere l’Ucraina approvato il 18 gennaio"

L'Esercito ucraino ha svelato alcuni documenti segreti russi che rivelano che il piano per conquistare l’Ucraina sarebbe stato approvato lo scorso 18 gennaio dalle truppe di Vladimir Putin. Gli stessi documenti, poi diffusi anche da Anonymous, sarebbero stati lasciati dalle truppe russe in fuga.

A cura di Chiara Ammendola
02 Marzo
18:56

Ucraina, Zelensky ringrazia l'ONU: "Hanno scelto il lato giusto della storia"

"Accolgo con favore l'approvazione dell'Onu, con una maggioranza senza precedenti, di una risoluzione con un forte appello alla Federazione Russa a fermare immediatamente l'attacco infido all'Ucraina. Ringrazio tutti e tutti gli Stati che hanno votato a favore. Hanno scelto il lato giusto della storia", a scriverlo su Twitter il Presidente ucraino Zelensky dopo l'approvazione da parte dell'ONU della risoluzione contro la Russia. "In modo devastante per l'aggressore, l'esito del voto dell'Onu mostra in modo convincente che si è formata e sta operando una coalizione globale anti-Putin. Il mondo è con noi".

A cura di Chiara Ammendola
02 Marzo
18:36

Oms: "Carenza di ossigeno in Ucraina è un problema per pazienti con Covid-19"

L'Oms ha detto che la mancanza di bombole di ossigeno in Ucraina potrebbe rappresentare un problema per le cure ai pazienti affetti da Covid-19. “La carenza critica di ossigeno avrà un impatto sulla capacità di curare i pazienti con Covid-19 e molte altre malattie. Stiamo cercando modi per accedere all'ossigeno dai paesi vicini e vie per consegnarlo in sicurezza dove è necessario", ha affermato il direttore generale dell'Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
18:19

Onu ha approvato risoluzione contro la Russia: 141 voti a favore

L'Onu ha approvato la risoluzione contro la Russia con 141 voti a favore, 5 contrari e 35 astenuti, tra cui la Cina e l'India.

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
18:12

Soldato russo si arrende e le donne ucraine gli procurano cibo e bevande calde

Si è arreso davanti alle donne ucraine che poi gli hanno procurato cibo e una bevanda calda. Questo quanto accaduto a un soldato russo, accolto da un gruppo di donne ucraine che gli hanno anche prestato un cellulare per contattare la famiglia. Il video ha raggiunto il corrispondente da Mosca per il "Wall Street Journal" che lo ha poi condiviso sul proprio profilo Twitter.

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
18:04

Ambasciatore russo alle Nazioni Unite: "La nostra operazione militare sarà completata"

L'ambasciatore russo alle Nazioni Unite: "La nostra operazione militare sarà completata, ma non prendiamo di mira i civili. Non credete alle fake news"

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
18:00

Ministero della Difesa russo: "498 soldati russi uccisi e 1597 militari feriti in Ucraina"

Secondo il ministero della Difesa russo, in Ucraina sono stati uccisi 498 soldati russi e 1597 militari sono rimasti feriti.

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
17:53

L'ambasciatore dell'Ucraina all'Onu ha paragonato Putin a Hitler

L'ambasciatore dell'Ucraina all'Onu ha paragonato Putin a Hitler. Ha detto che l'invasione dell'Ucraina ha lo scopo di cancellare l'esistenza del Paese. "Più di 80 anni fa, un altro dittatore ha cercato di risolvere  la questione di un altro popolo. Ha fallito, il mondo ha risposto in modo risoluto e unito" ha detto.

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
17:36

L'ambasciatore degli Stati Uniti alle Nazioni Unite: "Putin minaccia Finlandia e Svezia"

L'ambasciatore degli Stati Uniti alle Nazioni Unite ha detto che la Russia minaccia di invadere Finlandia e Svezia. Lo ha detto alla sessione speciale dell'Assemblea generale in cui sarà votata la risoluzione di condanna dell'offensiva russa sull'Ucraina. "La Russia ha bombardato condomini residenziali, cimiteri, asili, orfanotrofi, ospedali. Ha causato fame di massa e fatto fuggire gli abitanti dal Paese, mentre si va verso una stima di 1 milione di persone. "Aabbiamo visto trasportare armi straordinariamente letali nel Paese, tra cui cluster bombs e vacuum bombs. Putin continua l'escalation con allerta delle armi nucleari e le minacce a Finlandia e Svezia".

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
17:23

Oms su attacchi a strutture sanitarie in Ucraina: "Sarebbero violazione diritto internazionale"

L'Oms si è dichiarata profondamente preoccupata dagli attacchi alle strutture sanitarie in Ucraina. L'Oms ha detto di essere al lavoro per verificare le segnalazioni riguardanti attacchi a ospedali e operatori sanitari, affermando che queste azioni rappresenterebbero una violazione del diritto umanitario internazionale

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
17:11

Ucraina, secondo Biden è presto per parlare di crimini di guerra da parte della Russia

Il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha affermato che la Russia colpisce i civili ma non ha voluto sbilanciarsi sulla definizione di crimine di guerra. La Russia sta quindi intenzionalmente prendendo di mira i civili secondo gli Usa. "Stiamo seguendo Putin da vicino ma è troppo presto per dire se stia o meno commettendo crimini di guerra".

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
17:01

La piccola Nikole è la prima bimba rifugiata in Italia dall'Ucraina

Fuggita dalla guerra per raggiungere l'Italia e dare alla luce la sua bambina. La piccola Nikole è la prima neonata rifugiata in Italia con lo scoppio della guerra in Ucraina. Il padre è rimasto nel Paese a combattere contro i russi mentre sua madre ha raggiunto Milano ormai al termine della gravidanza insieme alla sua prima figlia.

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
16:51

La Russia avrebbe proposto il carcere per chi diffonde "fake news" sulla guerra in Ucraina

Il parlamento russo ha proposto il carcere per chi diffonde "fake news" sulla guerra. L'accusa può portare almeno a 15 anni di carcere. Lo riporta il Kyiv Indipendent.

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
16:43

Picierno a Fanpage.it: "Sì a Ucraina nell'Unione Europea". La diretta su Youtube

"L'atteggiamento di minaccia russo non aiuta. Erano state fatte delle ipotesi diplomatiche per evitare il conflitto, ma la Russia se ne è fregata. Otto giorni fa c'era sul tavolo una proposta di mediazione e invece la Russia ha invaso l'Ucraina". Lo ha detto Lia Quartapelle, deputata del Partito democratico ai microfoni di Fanpage.it. L'eurodeputata e vicepresidente del Parlamento europeo, Pina Picierno, ha aggiunto. "Stiamo lavorando per la possibilità di far entrare l'Ucraina nell'Unione Europea. Anche il presidente ucraino Zelensky è intervenuto e ha fatto un appello per la difesa della libertà". Le due sono intervenute durante la diretta su YouTube di Fanpage.it.

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
16:31

La torre della tv di Kiev attaccata poco dopo un'intervista del premier ucraino Zelensky

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky aveva appena terminato un'intervista tv quando ha appreso dell'attacco alla torre della tv a Kiev. Durante l'intervista ha riferito di aver visto la sua famiglia solo una volta dall'inizio degli attacchi.

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
16:28

Il sindaco di Mariupol fa sapere che la città non ha acqua dopo 14 ore di attacco della Russia

Il sindaco di Mariupol ha fatto sapere che non c'è fornitura di acqua in città dopo 14 ore di attacchi non stop da parte della Russia

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
16:25

L'Ucraina chiede alle Nazioni Unite di riconsiderare l'adesione della Russia al Consiglio di sicurezza

L'Ucraina ha invitato le Nazioni Unite a riconsiderare l'adesione permanente della Russia al Consiglio di sicurezza. Il governo ha chiesto di riconsiderare lo status della Russia come membro permanente, mettendo in dubbio la legittimità della sua posizione attuale. Il ministro degli Esteri ucraino Kuleba ha chiesto un ragionamento approfondito e imparziale sul tema. "Siamo fiduciosi che una volta completata l'analisi sarà evidente che la Russia non può essere nel Consiglio di sicurezza dell'Onu". La Russia è uno dei cinque membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, insieme a Stati Uniti, Regno Unito, Francia e Cina. Questa posizione garantisce a quei paesi il potere di veto. Il consiglio non può adottare dunque una risoluzione se un membro vota contro di essa.

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
16:16

India chiede ai suoi cittadini di lasciare Kharkiv entro questa sera

L'India chiede ai suoi cittadini di lasciare la città di Kharkiv entro la serata di oggi mercoledì 2 marzo. La richiesta sarebbe motivata da "alcune informazioni che le autorità indiane hanno ricevuto dalla Russia". Lo riporta il canale del Guardian. Il ministro degli Esteri Aridam Bagchi non ha voluto condividere che tipo di informazioni ha ricevuto il Paese.

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
16:09

La delegazione russa sta raggiungendo luogo dei negoziati per incontrare la controparte ucraina

La delegazione russa sta raggiungendo il luogo degli incontri per sedersi al tavolo con la controparte ucraina per i negoziati di pace. Lo riferisce l'agenzia di stampa bielorussa Belta e lo riporta il canale della CNN.

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
16:02

Luigi Di Maio: "I negoziati siano veri e senza alcuna provocazione"

"Gli ultimi dati ufficiali dall'Ucraina parlano di oltre 2mila civili ucraini morti dall'inizio degli attacchi: dobbiamo fermare questo spargimento di sangue. Gli sforzi di Papa Francesco per la mediazione in Ucraina vanno proprio in questa direzione e aprono un importante spiraglio di speranza per riportare la pace". Lo ha scritto sulla sua pagina Facebook il ministro degli esteri Luigi Di Maio. "Noi li stiamo incoraggiando e stiamo lavorando insieme anche per costruire dei corridoi umanitari. Ne ho parlato con Monsignor Gallagher, Segretario per i Rapporti con gli Stati della Santa Sede, durante le consultazioni di oggi al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. I negoziati per la pace e il cessate il fuoco sono fondamentali per ogni tipo di sforzo umanitario. Ma devono essere negoziati veri, senza alcuna provocazione e le bombe del governo russo devono lasciare spazio al dialogo. Dobbiamo però essere realisti: la situazione al momento è drammatica, sul campo continuano a morire vittime innocenti. Questa guerra ingiustificata va fermata prima di nuove escalation.Va interrotta questa spirale di violenza e distruzione"

A cura di Gabriella Mazzeo
02 Marzo
15:48

Negoziati Russia-Ucraina, delegazione russa partita per colloqui con Kiev

La delegazione negoziale russa si sta dirigendo nella località tenuta segreta (si sa solo che è in Bielorussia) dove si svolgeranno i colloqui con l'Ucraina. Lo riporta l'agenzia statale bielorussa Belta.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
15:42

Ucraina, il presidente Zelensky ringrazia la Norvegia per le armi

"Grazie al primo ministro norvegese Jonas Gahr Støre per il suo primo e importante sostegno all’Ucraina nella lotta contro l’aggressione russa. Continuiamo a lavorare insieme". Il presidente Zelesnky ha scritto così sul suo profilo Twitter dopo che la Norvegia ha annunciato l’invio di armi a Kiev per difendersi contro l’invasione di Mosca.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
15:37

Salvini vuole andare in Ucraina a fare una marcia per la pace

Il leader della Lega ha detto che sta pensando di andare in Ucraina per formare “un grande movimento per la pace che vada a frapporsi tra il popolo e le bombe”.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
15:27

Chi ci sarà ai negoziati tra Russia e Ucraina questa sera

Sarà ancora il ministro della Difesa Oleksii Reznikov, fedelissimo del presidente Zelensky, a guidare la delegazione ucraina al secondo round di negoziati  che si terrà oggi in Bielorussia. La controparte russa sarà rappresentata da Vladimir Medinsky, consigliere di Putin, ex ministro della Cultura (2012-2020),

Gli altri partecipanti dei colloqui saranno: dal lato ucraino del tavolo Davyd Arakhamia, leader del partito di Zelensky, il vice ministro degli Esteri, Mykola Tochytskyi, già ambasciatore ucraino presso la Ue e poi in Gran Bretagna; Mikhailo Podoliak, consigliere del presidente e portavoce con i media, Rustem Umerov, uno dei tre deputati eletti a Kiev, Andryi Kostin, vice capo del gruppo di contatto trilaterale (tra Russia, Ucraina e l'Osce ) per un cessate il fuoco nel Donbass.

Per quanto riguarda la delegazione russa, accanto a Medinsky ci sono Alexander Fomin, il generale viceministro della Difesa, Andrei Rudenko, vice ministro degli Esteri dal 2019, dopo tre anni alla direzione del dipartimento che cura i rapporti con le ex repubbliche sovietiche, soprattutto Ucraina, Bielorussia e Moldavia.

Non confermata la presenza di Roman Abramovich, proprietario del Chelsea e fra i più ricchi oligarchi russi, che, secondo il Jerusalem Post, aveva partecipato al primo incontro.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
15:19

Mariupol è sotto assedio, il sindaco: "Siamo senza acqua"

Il sindaco di Mariupol, la città situata sulla costa settentrionale del mar d'Azov, sotto assedio da parte delle truppe russe, ha rivelato che la città "è priva di forniture d’acqua" e ha parlato di un "massacro continuo" da parte dei russi. "Hanno fatto di tutto per bloccare le vie d’uscita da parte dei civili, ci stanno bombardando senza sosta da un’ora. Non possiamo nemmeno recuperare i feriti dalle strade, dalle case, dagli appartamenti, perché le bombe non smettono di cadere"

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
15:10

Attesa per i negoziati di stasera tra Russia e Ucraina

Il secondo round di negoziati tra le delegazioni di Russia e Ucraina si terrà stasera. Lo ha confermato il consigliere della presidenza ucraina Alexei Arestovich, precisando che le delegazioni saranno le stesse della prima tornata di colloqui. L'orario, tuttavia, non è stato ancora chiarito. Il secondo giro di colloqui "non è stato cancellato, ma il suo orario è stato rinviato", hanno poi chiarito fonti diplomatiche citate dal sito russo Sputnik secondo le quali i negoziati si sarebbero svolti "questa sera o più tardi". La Tass riportava quindi una dichiarazione del ministero degli Esteri bielorusso che afferma che ultimi preparativi per i negoziati erano nella fase finale. Il primo round di colloqui si è svolto lunedì a Gomel, in Bielorussia, vicino al confine ucraino ed è durato circa sei ore.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
15:01

Paolo Nori sul caso del corso di Dostoevskij: "Non so se tornerò all'università Bicocca"

 "Ancora non so se ci vado oppure no. Ci devo pensare. Non è che mi chiamano e io corro. Non so se voglio andare in una Università che ha immaginato che Dostoevskij sia qualcosa che genera tensione. Ci penso e poi rispondo con calma. Ho altro da fare adesso".  Lo dice all'ANSA lo scrittore Paolo Nori che ha visto cancellato il suo corso su Dostoevskij all'Università Bicocca di Milano, poi ripristinato dopo le proteste scoppiate sui social.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
14:56

Ucraina, Ministro Kuleba: "La Nato sta valutando una no-fly zone su richiesta di Kiev"

La Nato starebbe “valutando” la possibilità di imporre una no-fly zone sull’Ucraina, su richiesta di Kiev: lo ha detto il ministro degli Esteri ucraino, Dmytro Kuleba, citato dalla britannica Sky News. Un’eventuale imposizione della no-fly zone comporterebbe il rischio di una grave escalation del conflitto, perché potrebbe implicare un intervento diretto dei velivoli Nato contro quelli di Mosca.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
14:44

Papa Francesco invia i primi aiuti all'Ucraina: materiale sanitario

L'elemosiniere pontificio, il cardinale Konrad Krajewski, ha portato questa mattina l'aiuto e la vicinanza del Papa, raccogliendo un appello lanciato nei giorni scorsi dalla stessa comunità ucraina in Italia che chiedeva materiale sanitario. Nel dono di Francesco – consegnato da Krajewski alla basilica di Santa Sofia a Roma, punto di riferimento della comunità ucraina – ci sono siringhe, cerotti, disinfettanti e altro. "Si tratta di un primo intervento a cui ne seguirà un prossimo con la consegna di farmaci", riferisce il portale vaticano.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
14:34

Nuovo bombardamento a Kharkiv, colpito Palazzo del Lavoro

"I missili russi hanno di nuovo colpito il centro di Kharkiv". Lo rendono noto media ucraini e internazionali, citando il servizio statale di emergenza dell'Ucraina secondo cui l'attacco ha danneggiato il palazzo del consiglio municipale, il Palazzo del Lavoro e altri edifici.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
14:26

Servizio emergenza: "Oltre 2.000 civili morti in Ucraina durante l'invasione russa"

"Oltre 2.000 civili ucraini sono stati uccisi" dall'inizio dell'invasione russa in Ucraina. Lo riferisce sulla sua pagina Facebook il Servizio nazionale di emergenze dell'Ucraina

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
14:10

Mosca: "Nessuna garanzia che non ci saranno scontri con la Nato"

"Siamo estremamente preoccupati dai programmi per la fornitura di armi" all'Ucraina. Lo ha detto il viceministro degli Esteri russo, Alexander Grushko, sottolineando "i rischi" di uno scontro tra Russia e membri della Nato. "Tutto in questa situazione è molto pericoloso, non ci sono garanzie che non ci saranno incidenti con la Nato".

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
13:58

Bombe sul mausoleo del massacro nazista di Babi Yar, Zelensky: "Russia vuole cancellarci" 

Il presidente dell'Ucraina, Volodymyr Zelensky, ha accusato la Russia di voler "cancellare" la storia del Paese. Intervenuto in video, dopo che le forze russe hanno distrutto ieri a Kiev il mausoleo del massacro nazista di Babi Yar, Zelensky ha esortato gli ebrei di tutto il mondo "a non rimanere silenziosi". "Hanno l'ordine di cancellare la nostra storia, cancellare il nostro Paese, cancellarci tutti", ha detto Zelensky, che è di origine ebraica.

A cura di Antonio Palma
02 Marzo
13:49

Sindaco di Kherson: "Combattiamo ancora"

Nella città ucraina meridionale di Kherson, l'esercito russo afferma di aver catturato la città, ma il suo sindaco afferma che è ancora tenuta dalle forze ucraine. Mercoledì mattina, il ministero della Difesa russo ha dichiarato che le sue truppe hanno preso il pieno controllo di Kherson ma per il sindaco Ihor Kolykhaev e' "ancora Ucraina". "Siamo ancora risoluti" ha affermato, dopo aver riferito che le truppe di Mosca hanno finora conquistato la stazione ferroviaria e il porto.

A cura di Antonio Palma
02 Marzo
13:39

L'Ue vieta il trasferimento di banconote in euro alla Russia

L'Unione Europea ha vietato la vendita, la fornitura e l'esportazione di banconote in euro in Russia. È vietato trasferire l'euro a persone fisiche e giuridiche, organizzazioni ed enti governativi, compresa la Banca Centrale. Le restrizioni entrano in vigore il 12 marzo. C'è un'eccezione al divieto: le restrizioni non si applicano a quelle persone che si recano in Russia e utilizzano le finanze per uso personale.

A cura di Antonio Palma
02 Marzo
13:28

Gruppo hacker affiliato ad Anonymous colpisce sito agenzia spaziale russa Roscosmos

Il gruppo di hacker ‘NB65', affiliato ad Anonymous ha colpito il centro di controllo dell'agenzia spaziale russa Roscosmos. Lo scrive Anonymous dal suo profilo Twitter. "La Russia – si legge -non ha più il controllo sui propri satelliti spia".

A cura di Ida Artiaco
02 Marzo
13:20

Ue sospende trasmissioni Rt e Sputnik, von der Leyen: "In guerra le parole contano"

L'Ue sospende "con urgenza" le trasmissioni di Sputnik e di Rt-Russia Today (Rt English, Rt UK, Rt Germany, Rt France e RT Spanish). "In tempo di guerra, le parole contano. Stiamo assistendo a una massiccia propaganda e disinformazione su questo oltraggioso attacco a un paese libero e indipendente. Non lasceremo che dal Cremlino arrivino le loro bugie tossiche che giustificano la guerra di Putin o gettino i semi della divisione nella nostra Unione", ha commentato Ursula von der Leyen su Twitter.

A cura di Ida Artiaco
02 Marzo
13:17

Guerra Ucraina, l'Ue disconnette sette banche russe dal sistema SWIFT dal 12 marzo

L'Unione Europea ha annunciato ufficialmente che sette banche russe saranno disconnesse dal sistema SWIFT. Si tratta  TB, Rossiya, Otkritie, Novikombank, Promsvyazbank, Sovcombank e VEB.RF. La disconnessione che fa parte delle sanzioni più pesanti disposti dalle Ue nei confronti della Russia per la guerra in Ucraina scatterà a partire dal 12 marzo. Escluse dall'elenco, invece, Gazprombank, principale vettore con cui viene pagato il gas russo, e il principale istituto statale Sberbank.

A cura di Antonio Palma
02 Marzo
13:12

Johnson telefona a Zelensky: "Ripugnanti gli attacchi russi all'Ucraina"

Il primo ministro britannico Boris Johnson ha condannato come "ripugnanti" gli attacchi all'Ucraina da parte della Russia in una telefonata con il presidente ucraino Volodymyr Zelensky che si è svolta questa mattina. "Il Primo Ministro ha affermato che il Regno Unito sta facendo tutto il possibile per sostenere il popolo ucraino e la sua resistenza", ha affermato l'ufficio di Johnson in una nota, aggiungendo, come riporta la Cnn, che "entrambi i leader hanno convenuto sulla necessità di sanzioni per esercitare la massima pressione sul presidente russo Putin nei prossimi giorni". Zelensky a sua volta ha ringraziato Johnson per il supporto e l'aiuto difensivo del Regno Unito, aggiungendo che "è stato fondamentale per trattenere le forze russe", si legge sempre nella dichiarazione.

A cura di Ida Artiaco
02 Marzo
13:07

Come funzionano i missili terra aria utilizzati dagli ucraini per abbattere elicotteri e aerei russi

Dalla guerra che infuria in Ucraina giungono costantemente le drammatiche immagini dei violenti scontri tra l'esercito russo e quello ucraino. In alcuni video diventati rapidamente virali sui social network si osservano i soldati ucraini lanciare missili terra aria per abbattere i mezzi aerei russi durante le incursioni. Come funzionano i missili terra aria utilizzati dagli ucraini per abbattere elicotteri e aerei russi. Ecco come funzionano.

A cura di Antonio Palma
02 Marzo
12:51

Terrore a Irpin, caccia russi bombardano zona residenziale

Terrore a Irpin, alle porte di Kiev, dove due caccia  Su-25 dell'aviazione russa sono passati sopra una zona residenziale sganciando delle bombe.

 
A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
12:43

Il secondo round di negoziati tra Russia e Ucraina si terrà stasera, la conferma di Zelensky

Il secondo round di negoziati per un cessate il fuoco con la Russia si terrà stasera – afferma il consigliere capo dell'ufficio del presidente ucraino Zelensky, citato dall'agenzia di stampa russa Tass.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
12:41

Il sindaco di Kiev: "I russi si stanno avvicinando, prepariamoci a difendere la città"

Vitaliy Klitschko, sindaco di Kiev, ha avvertito i cittadini della capitale che le forze russe stanno avanzando esortando le persone a rimanere in casa e prepararsi a difendere la città. "Il nemico si sta avvicinando. "Ci stiamo preparando e difenderemo Kiev Invito tutti a non perdere la forza".

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
12:32

Ministro Bianchi: "Scuola in prima fila per accogliere profughi dall'Ucraina"

"Nei prossimi giorni arriveranno dall'Ucraina tanti giovanissimi che si sono trovati nella condizione disumana di lasciare le proprie scuole e i propri amici. Dobbiamo accogliere e ricevere la popolazione ucraina anche nelle nostre scuole. Scuole che saranno in prima fila. Ci stiamo organizzando, non solo per accogliere. Saremo portatori di pace, è importante che ragioniamo su questo". Lo ha detto il ministro dell'Istruzione, Patrizio Bianchi, intervenendo all'evento ‘L'Italia ripudia la guerra' organizzato dalla Tecnica della scuola, nell'ambito dell'Educazione civica, per rilanciare l'articolo 11 della nostra Costituzione, a seguito dei drammatici episodi di guerra in Ucraina.  "La pace non è una condizione data, non è un regalo – ha sottolineato – ma è una conquista. E possiamo costruirla se siamo costruttori di pace. La solidarietà che stiamo esprimendo al popolo ucraino non è frutto di un buon atteggiamento, ma è un dato fondante della nostra Repubblica: il dovere della solidarietà, a livello interno e internazionale, non è solo un momento emotivo, ma è un elemento fondante della nostra Costituzione".  "Dobbiamo fare un grande esercizio di educazione civica – ha concluso – dobbiamo riflettere sulla Costituzione, sulla pace come conquista, dobbiamo rifiutare la guerra e avere la capacita di fare comunità con gli amici e con chi viene da noi per cercare amicizia".

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
12:20

Legati ai pali della luce, così gli sciacalli vengono puniti in Ucraina

In diverse città ucraine i cittadini hanno deciso di farsi giustizia da soli legando ai pali della luce i ladri colti in flagrante durante la guerra con la Russia.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
12:10

L'Ucraina è pronta al secondo round di negoziati, ma "non accetterà ultimatum dalla Russia"

L'Ucraina sarebbe pronta per il secondo round di colloqui con la delegazione russa ma aggiunge che non accetterà ultimatum da parte di Mosca. Lo afferma il ministero degli Esteri ucraino Kuelba, citato dalla Tass, aggiungendo che non è chiaro quando si terranno le trattative. Da parte ucraina finora non era arrivata alcuna conferma.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
12:01

Distrutta l'università di Kharkiv, la conferma della BBC

Dopo la notizia circolata sui social poco dopo l'alba di oggi in Italia, ora la Bbc conferma che i raid russi sulla città ucraina di Kharkiv hanno coinvolto anche l’Università nazionale Karazin. L’emittente britannica parla di bombardamenti cominciati alle 8.10 del 2 marzo, aggressione che ha provocato almeno 4 vittime.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
11:57

Onu: "Quasi 836mila profughi fuggiti dalla guerra in Ucraina"

Sono circa 836mila i profughi fuggiti finora dal conflitto in Ucraina. Lo rendono noto le Nazioni Unite.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
11:56

La Cina non imporrà sanzioni finanziarie alla Russia: "Non avrebbero buoni effetti"

La Cina non imporrà sanzioni finanziarie alla Russia , ha annunciato Guo Shuqing, presidente della China Banking and Insurance Regulatory Commission: "Non aderiremo a tali sanzioni e manterremo normali scambi economici, commerciali e finanziari con tutte le parti interessate. Disapproviamo le sanzioni finanziarie, in particolare quelle lanciate unilateralmente, perché non hanno molte basi legali e non avranno buoni effetti".

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
11:51

Il prezzo del gas ha toccato i 194,7 euro per megawattora (poi è sceso)

Un gasdotto in Germania (foto di Katja Buchholz/Getty Images)
Un gasdotto in Germania (foto di Katja Buchholz/Getty Images)

Il prezzo del gas ha toccato ad Amsterdam un massimo a 194,7 euro per megawattora, ben oltre i livelli raggiunti lo scorso dicembre 173,9 euro, per poi
ritornare sui livelli dell'apertura. Ora il contratto Ice Ttf, che rappresenta il benchmark del gas europeo, segna un rialzo del 25% a 152 euro. Restano sui mercati i timori di una chiusura dei rubinetti dalla Russia.

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
11:47

L'ex presidente Yanukovych a Minsk, secondo fonti dell'Intelligence

Viktor Yanukovych, l'ex presidente dell'Ucraina filorusso deposto dalla rivoluzione del 2014 ed ora in esilio n Russia, si troverebbe attualmente a Minsk. Lo rivela la Ukrayinska Pravda, citando fonti dell'intelligence di Kiev che spiegano che il "Cremlino sta preparando per lui un'operazione speciale".

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
11:41

Al confine ucraino: volti e voci di chi scappa dalla guerra, il servizio di Fanpage.it

Volti e voci di chi scappa dalla guerra Russia Ucraina che Fanpage.it ha raccolto al valico di Medyka, la porta per la Polonia dove centinaia di migliaia attendono per raggiungere l’Europa.

 
A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
11:37

L’università Bicocca cancella il corso su Dostoevskij, ma poi ci ripensa: "Si farà"

Il corso su Dostoevskij di Paolo Nori si farà: lo rende noto l'università di Milano-Bicocca, che "è un ateneo aperto al dialogo e all'ascolto anche in questo periodo molto difficile che – si legge in una nota dell'università – ci vede sgomenti di fronte all'escalation del conflitto."  L'ateneo "conferma che tale corso si terrà nei giorni stabiliti e tratterà i contenuti già concordati con lo scrittore. Inoltre, la rettrice dell'Ateneo incontrerà Paolo Nori la prossima settimana per un momento di riflessione".

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
11:30

  La resistenza dei cittadini di Energodar: strade bloccate in attesa dell'esercito russo

Cittadini disarmati formano barriera umana e bloccano strade per impedire l’avanzata russa ad Energodar, nella parte meridionale dell'Ucraina e poco sopra la Crimea.

 
A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
11:19

I filorussi della Repubblica popolare di Donetsk: "Mariupol è stata circondata"

Le forze separatiste filo-russe della Repubblica popolare di Donetsk hanno circondato Mariupol: lo ha annunciato il portavoce della milizia separatista Eduard Basurin. "Mariupol è stata circondata. Le forze armate continueranno ad avanzare in quest'area per porre fine ai bombardamenti delle aree residenziali", ha detto Basurin al canale televisivo Rossiya 24, secondo quanto riportano le agenzie russe Tass e Interfax.

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
11:12

Perché la Cina di Xi Jinping potrebbe essere l’unica a mediare la pace tra Russia e Ucraina

Alberto Forchielli, partner fondatore di Mandarin Capital Partners, a Fanpage.it sul ruolo della Cina nella guerra tra Russia e Ucraina: "Pechino sotto sotto si riserva la possibilità di fare il broker di pace, al momento opportuno potrebbe intervenire su Putin e mediare la pace. Anche perché l’unica persona che abbia un impatto vero sullo zar in questo momento è il presidente cinese Xi Jinping".

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
11:10

Molti soldati russi che combattono in Ucraina sono giovanissimi, dicono le autorità di Kiev

Moltissimi soldati inviati da Vladimir Putin a combattere in Ucraina sono giovanissime reclute, scarsamente addestrate e male equipaggiate.

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
11:05

Russia, Lavrov: "Terza guerra mondiale sarebbe nucleare e devastante"

Il ministro degli esteri russo,
Il ministro degli esteri russo,

"La terza guerra mondiale sarebbe nucleare e devastante": è quanto ha detto oggi il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov, citato dalla Ria Novosti. "L'Occidente si è rifiutato di soddisfare le richieste della Russia sulla formazione di una nuova architettura di sicurezza europea", ha aggiunto. E in merito ai prossimi round di negoziati, ha detto che "Mosca è pronta a ripartire oggi con Kiev, ma la parte ucraina sta prendendo tempo in linea con le istruzioni degli Usa". Lo ha detto il ministro degli Esteri, Sergei Lavrov, dopo che dal Cremlino era stato ribadito che "la delegazione russa oggi pomeriggio aspetterà quella ucraina nel luogo stabilito per i colloqui".

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
10:54

Cremlino: "Siamo pronti a riprendere negoziati questa sera"

La delegazione russa è pronta a riprendere i colloqui con l'Ucraina questa sera. A dirlo il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov. La delegazione russa aspetterà oggi pomeriggio quella ucraina per proseguire i colloqui, ha detto il portavoce del Cremlino. "Questo pomeriggio, nel tardo pomeriggio, la nostra delegazione sarà sul posto in attesa dei negoziatori ucraini. La nostra delegazione sarà pronta a continuare i colloqui questa sera", ha detto Peskov, senza specificare il luogo dei negoziati. "Non voglio dirlo in anticipo", ha detto alla stampa. In precedenza, il consigliere presidenziale russo Vladimir Medinsky, a capo dei negoziatori da Mosca nel primo round di negoziati, aveva dichiarato che il prossimo incontro si sarebbe tenuto al confine polacco-bielorusso.

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
10:46

Il lancio su Marte del rover Rosalind Franklin slitta per la guerra in Ucraina: improbabile nel 2022

A causa dello scoppio della guerra in Ucraina è ritenuto improbabile che il rover Rosalind Franklin, cuore pulsante della missione ExoMars, possa essere lanciato nel 2022. Ad annunciarlo con un comunicato stampa l'Agenzia Spaziale Europea (ESA), che gestisce la missione in stretta collaborazione con la Roscomos, l'Agenzia Spaziale Russa.

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
10:43

Navalny organizza manifestazioni per la pace in Russia dal carcere: “Putin è pazzo e va fermato”

Navalny torna a parlare dal carcere dov’è recluso e propone manifestazioni in Russia e nel mondo contro Putin e la guerra in Ucraina: "Il nostro zar è pazzo e va fermato". "Vengo dall'Urss, sono nato lì – ricorda Navalny – E il motto da quando sono bambino è ‘lotta per la pace'. Ora esorto tutti a scendere in strada e a lottare per la pace". Poi se la prende con Putin: "Non rappresenta la Russia, se c'è qualcuno in questo momento di cui essere orgogliosi sono quelle 6.835 persone che sono state arrestate perché sono scese in strada con cartelli che dicevano no alla guerra".

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
10:39

La Parlamentare ucraina: "Ho dovuto lasciare la mia bambina di 9 mesi, il mio odio aumenta"

"Per la seconda volta in 3 mesi ho dovuto cedere la mia bambina di 9 mesi, non sapendo se la rivedrò mai più. Questo è un dolore che solo una madre può capire. È più doloroso di tutta la guerra messa insieme. La quantità di odio in me cresce ogni giorno". A scriverlo su Twitter la parlamentare ucraina Lesia Vasylenko.

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
10:23

Di Maio: "Noi non stiamo entrando in guerra, stiamo facendo arretrare Putin"

"Noi non stiamo entrando in guerra, stiamo facendo arretrare Putin. Lui deve arrivare al tavolo negoziale della pace per chiudere questa guerra, ma non ci arriverà con la gentilezza". A dirlo il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio. "Ci sono – ha aggiunto – bombe russe che stanno cadendo sulle case dei civili, questi sono crimini di guerra. Noi dobbiamo fermare prima possibile la guerra, lavorare per la pace, però per arrivare alla pace non è che Putin lo porteremo a dialogare chiedendoglielo per favore, dobbiamo alzare il fronte e oggi quella barriera sono gli ucraini, le sanzioni e il sostegno finanziario".

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
10:14

Cosa sta succedendo oggi in Ucraina, la mappa della situazione aggiornata al 2 marzo

La mappa della guerra in Ucraina, cosa sta succedendo: gli aggiornamenti sull’invasione russa
La mappa della guerra in Ucraina, cosa sta succedendo: gli aggiornamenti sull’invasione russa

Si continua a combattere in Ucraina. La capitale Kiev continua ad essere stretta sotto assedio, nel frattempo la scorsa notte i paracadutisti russi sono atterrati a Kharkiv e hanno ingaggiato pesanti combattimenti. Si combatte anche a Kherson e Mariupol. Ecco cosa è accaduto nelle scorse ore.

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
10:11

La Bicocca cancella un corso su Dostoevskij a Paolo Nori: “Evitiamo polemiche interne”

L’Università Bicocca di Milano ha cancellato una lezione sullo scrittore russo Dostoevskij per "evitare ogni forma di polemica in questo momento di tensione". La lezione avrebbe dovuto essere tenuta dallo scrittore Paolo Nori

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
10:04

Zelensky agli ucraini: "Vi ammiro, siete il simbolo dell'invincibilità"

"Ammiro ciascuno di voi. Il mondo intero vi ammira, dalle star di Hollywood ai politici. Oggi voi, ucraini, siete il simbolo dell'invincibilità. Il simbolo che le persone di qualsiasi paese possono diventare le migliori persone sulla terra in qualsiasi momento". Così il presidente Zelensky si è rivolto ai suoi concittadini.

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
10:00

La Commissione UE propone di concedere protezione temporanea ai profughi in fuga dalla guerra in Ucraina

La Commissione Europea ha proposto di concedere protezione temporanea – compreso un permesso di soggiorno e l'accesso al lavoro e all'assistenza sociale – alle persone in fuga dalla guerra in Ucraina. La proposta verrà discussa domani dai ministri dell'Interno dell'UE.

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
09:44

Rinviato il secondo round dei negoziati tra Ucraina e Russia

Sarebbe stato rinviato il secondo round dei negoziati tra Ucraina e Russia. A renderlo noto l'agenzia di stampa Tass, citando una fonte russa. I colloqui per cercare di arrivare alla tregua, secondo quanto riferisce la Tass, sarebbero in un primo momento programmati per oggi al confine tra Ucraina e Bielorussia. "Non si tratta di annullare i colloqui tra la Federazione Russa e l'Ucraina – scrive la Tass – ma rinviati".

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
09:35

La Russia nello sport non esiste più: la Potapova senza bandiera, battuta dall’ucraina Svitolina

Nel primo turno del torneo di Monterrey, l’ucraina Elena Svitolina ha battuto la russa Anastasia Potapova, che ha giocato senza alcun riferimento alla propria nazionalità: né nome né bandiera.

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
09:27

Cina: "Manteniamo aperto canale comunicazione con Kiev"

"La Cina mantiene aperto il canale di comunicazione con l'Ucraina", ha detto il portavoce del ministero cinese degli Eseri Wang Wenbin in riferimento alla possibilità di un colloquio tra il presidente cinese Xi Jinping e l'ucraino Volodymir Zelensky.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
09:18

Ucraina, il tweet di Papa Francesco: "Con la guerra tutto è distrutto"

Signore Dio di pace, ascolta la nostra supplica! Apri i nostri occhi e i nostri cuori e donaci il coraggio di dire: "mai più la guerra!": Con la guerra tutto è distrutto", inizia così il tweet di Papa Francesco pubblicato oggi 2 marzo, Mercoledì delle Ceneri, Giornata di preghiera e digiuno per la pace in Ucraina. #PreghiamoInsieme, si legge nel cinguettio di Bergoglio.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
09:10

Regno Unito: "I bombardamenti russi peggioreranno"

I bombardamenti russi probabilmente peggioreranno e al presidente Vladimir Putin “non interessa” delle sanzioni occidentali. Lo ha detto il ministro della Difesa britannico, Ben Wallace, intervistato da Sky News. Secondo il ministro, l’invasione russa "è considerevolmente in ritardo" e le forze di Mosca stanno subendo perdite (il presidente ucraino Zelensky ha parlato di oltre 6 mila militari russi morti). "Quello che abbiamo visto è che le tattiche dei russi non erano corrette", ha sottolinea Wallace, "erano piuttosto fiduciosi che avrebbero preso molte di città nel giro di poche ore, non di giorni".

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
09:05

Ucraina, il saccheggio da parte delle truppe russe a Sumy. La denuncia del militare ucraino

Il capo dell’amministrazione militare regionale di Sumy, Dmytro Zhyvytskyi, denuncia in un video sui social il saccheggio da parte delle truppe russe nella città di Trostyanets.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
09:00

La triste storia di Maryna, medico anestesista uccisa dalle bombe russe a Kiev

Maryna Kalabina, medico anestesista, è rimasta vittima di un bombardamento nell’oblast di Kiev. La notizia è stata confermata dal ministro della Salute Viktor Liashko: “I terroristi russi hanno tolto la vita a un medico”

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
08:54

Il presidente Zelensky: "Quasi 6mila russi uccisi"

Le forze di Kiev avrebbero ucciso quasi 6 mila russi in questi 6 giorni di conflitto. Lo ha annunciato in un nuovo video messaggio, diffuso anche sul suo canale Telegram, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky. Mosca –  ha aggiunto –  "non può vincere con bombe e missili".

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
08:43

Cosa ha detto il Ministro Di Maio su Putin a DiMartedì

Parole forti di Luigi Di Maio, ospite di Giovanni Floris, che non usa mezze misure nel definire il capo del Cremlino. Giorni fa, alle prime ore dell’invasione russa in Ucraina, c’era già stato un botta e risposta tra il numero uno della Farnesina e il suo omologo russo.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
08:37

Perchè la Russia non sta usando tutta la propria forza aerea

Perché la Russia non sta usando tutta la sua forza aerea per controllare i cieli dell’Ucraina? Le possibili spiegazioni secondo gli esperti.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
08:30

Una colonna di tank russi distrutta fra le case a Bucha

Sui social in queste ore sono state diffuse immagini in cui si vede una colonna di carrarmati russi distrutti nella città di Bucha, città che dista poco meno di 30 chilometri dalla capitale Kiev.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
08:19

Il memoriale del massacro degli ebrei di Babyn Yar distrutto dai raid russi

Durante l’attacco alla torre televisiva di Kiev le bombe russe avrebbero colpito anche il memoriale di Babyn Yar, dove sono seppelliti quasi 34mila ebrei uccisi dai nazisti.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
08:13

Ria Novosti: "L'esercito russo ha conquistato Kherson"

Le truppe dell'esercito russo hanno preso il controllo completo del centro di Kherson, in Ucraina. Lo riporta l'agenzia di stampa russa Ria Novosti.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
08:01

Cosa è successo stanotte in Ucraina

Mentre Kiev continua ad essere stretta sotto assedio i paracadutisti russi sono atterrati a Kharkiv e hanno ingaggiato pesanti combattimenti. Si combatte anche a Kherson e Mariupol. Cosa è successo nella notte tra il 1 e il 2 marzo in Ucraina.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
07:48

Onu: almeno 136 civili uccisi nella guerra in Ucraina, 13 bambini 

Sono almeno 136 i civili che sono stati uccisi finora dall'invasione russa in Ucraina iniziata giovedi' scorso. Lo hanno detto le Nazioni Unite, secondo quanto riporta la Bbc, precisando che tra i morti dovrebbero esserci 13 bambini. Ma secondo un portavoce dell'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani, Liz Throssell, i morti reali dovrebbero essere molti di piu'.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
07:45

Distrutta la stazione di polizia di Kharkiv

Piovono le bombe a Kharkiv,  la seconda città per importanza dell’intera regione, dove nelle prime ore di oggi sarebbero arrivate nuove forze di terra dell’esercito russo. I bombardamenti hanno devastato il palazzo dell’Opera e gli uffici della municipalità, pare che i morti siano almeno una ventina e i feriti oltre cento, tutte le vittime sono civili. Il video mostra il palazzo che ospita la stazione di polizia a fuoco, distrutto da un missile.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
07:35

Banca russa Sberbank lascia il mercato europeo

La banca russa Sberbank, sanzionata da Ue e Usa per l'invasione dell'Ucraina da parte delle truppe del Cremlino, ha deciso di lasciare il mercato europeo: lo riporta l'agenzia Interfax citando un comunicato di Sberbank.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
07:19

Il sindaco di Kherson: "Occupazione russa in corso"

L'occupazione russa di Kherson sarebbe "in corso": lo ha riferito il sindaco della città Igor Kolykhayev, il quale secondo quanto rivelato dalla BBC Russian, ha dichiarato alla radio locale che le forze russe hanno catturato la stazione ferroviaria e il porto. "I combattimenti stanno continuando ora, e l'occupazione della nostra città è in corso", ha detto aggiungendo che ci sono molte vittime, anche tra i civili e i soldati ucraini, ei funzionari del governo stanno ora cercando di assicurarsi che la gente possa andarsene o raggiungere i rifugi. Kherson, che ha una popolazione di quasi 300.000 persone, si trova tra Mykolaiv e New Kakhovka.  I più forti progressi militari della Russia finora sono stati nel Sud, dove le truppe dalla Crimea stanno prendendo di mira diverse città ucraine tra cui Odessa e Mykolaiv.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
07:11

Il bilancio dell'attacco a Zhytomyr: 2 morti e 16 feriti

 

Alle 07:00 di oggi (ora locale)  le forze armate russe hanno lanciato un missile contro un condominio nei pressi dell'ospedale di Zhytomyr Pavlusenko: Il ministero degli affari interni ha confermato la morte di 2 persone, 16 sono rimaste ferite. Sono state tratte in salvo 12 persone, tra cui 6 bambini, si trovavano nei sotterranei di case private fatiscenti. Sono in corso le operazioni di soccorso di emergenza.

A cura di Biagio Chiariello
02 Marzo
06:51

Sirene d'allarme anche a Sumy e Chernihiv

Non solo Kiev: in questi minuti stanno suonando le sirene di allarme anche a Sumy, Chernihiv, Pyryatyn e Myrhorod, dove sono attesi pesanti raid aerei dell'aviazione russa.

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
06:43

Kiev, riprendono i raid aerei, suonano le sirene d'allarme

Anche questa mattina all'alba sono risuonate a Kiev le sirene di allerta: previsto un nuovo imminente attacco aereo, i cittadini sono stati invitati a cercare riparo nei rifugi.

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
06:32

Attesa per il secondo round di colloqui di pace in Bielorussia

Il secondo round di colloqui tra Ucraina e Mosca per tentare di giungere a una tregua, previsto per oggi, dovrebbe tenersi in Bielorussia: è quanto risulta da informazioni ottenute dalla Tass. Dopo il primo incontro avvenuto lunedì sul confine tra Ucraina e Bielorussia, questo dovrebbe aver luogo nell'area occidentale di Bialowieza Forest del Paese: "Tuttavia non c'è ancora certezza sull'evento", sottolinea l'agenzia di stampa russa. Ieri media russi avevano riferito che si sarebbe tenuto al confine tra Ucraina e Polonia.

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
06:25

Gli USA hanno chiuso lo spazio aereo agli aerei russi

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha bandito gli aerei russi dallo spazio aereo americano. L'ha annunciato ieri nel suo discorso sullo stato dell'Unione il capo della Casa Bianca, che ha anche definito Putin un "dittatore".

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
06:20

Settanta giapponesi si sono arruolati nella "legione internazionale" a fianco dell'Ucraina

Almeno settanta cittadini giapponesi hanno risposto all'appello del presidente ucraino Volodymyr Zelenskiy che tre giorni fa ha chiesto di istituire una "legione internazionale": secondo quanto riporta Reuters avrebbero deciso di arruolarsi 50 ex membri delle forze di autodifesa giapponesi, altri volontari nipponici e almeno due veterani giapponesi della Legione straniera francese.

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
06:13

La polizia: "Negli scontri all'ospedale di Kharkiv nessuna vittima ucraina"

"Nessuna vittima ucraina" viene segnalata negli scontri nell'ospedale di Kharkiv. A renderlo noto il capo della polizia Volodymyr Tymoshko: "Attualmente la situazione vicino all'ospedale è sotto controllo, la sicurezza è stata rafforzata", ha affermato, secondo i media ucraini.

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
06:06

"Nave da guerra russa, vai a farti fot...". Il progetto della scritta contro gli invasori nel cielo di Kiev

"Nave da guerra, vai a xy". È l'installazione che potrebbe apparire in futuro a Kiev. L'idea del progetto è stata diffusa su Instagram e potrebbe essere realizzata con dei piccoli droni dall'organizzazione Skypix Drone Shows. Il significato cita la presunta risposta di un soldato ucraino data sull'Isola dei Serpenti agli ufficiali di una nave russa : "Nave da guerra russa, vai a farti fottere".

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
05:34

Biden a Putin: "È un dittatore, deve pagare"

"Nel corso della nostra storia abbiamo imparato questa lezione: quando i dittatori non pagano un prezzo per la loro aggressività, causano più caos. Continuano a muoversi. E i costi e le minacce per l’America e il mondo continuano ad aumentare". A dirlo il presidente Biden nel suo primo discorso sullo stato dell’Unione, riferendosi alla decisione di Vladimir Putin di invadere l'Ucraina.

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
05:27

Assalto dei paracadutisti russi a Kharkiv, seconda città dell'Ucraina

Intorno alle 3 di questa notte le truppe russe sono sbarcate a Kharkiv, la seconda città più popolosa dell'Ucraina. L'azione è stata compiuta da truppe di terra e paracadutisti. A renderlo noto le autorità di Kiev, secondo le quali sarebbero in corso pesanti combattimenti nei pressi dell'ospedale militare. La città, che conta una popolazione di circa 1,5 milioni di abitanti, è stata accerchiata per giorni e ha visto almeno sei persone uccise dopo l'attacco all'edificio amministrativo della regione in Piazza della Libertà.

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
05:21

Ucraina-Russia, le notizie in diretta. Pesanti bombardamenti a Kherson: i russi prendono il controllo della città

Le truppe russe hanno preso il controllo del porto fluviale e della stazione ferroviaria di Kherson, ha detto il sindaco di Kherson Igor Kolyhav. Secondo la CNN, i veicoli militari russi sono entrati a Kherson dopo pesanti bombardamenti e sembrano aver preso la città meridionale.

A cura di Davide Falcioni
02 Marzo
05:14

Guerra in Ucraina, le news di oggi in tempo reale: quattro morti nell'attacco russo a Zhytomyr

Ammonterebbe a quattro il numero delle vittime dell'attacco russo nella città ucraina di Zhytomyr, dove alcuni edifici residenziali hanno preso fuoco dopo un missile ha colpito una vicina base militare. Lo riferisce il consigliere del ministro dell'Interno Anton Gerashchenko.

Auto in coda alla frontiera
Auto in coda alla frontiera
Bombe russe devastano la città ucraina di Kharkiv
Bombe russe devastano la città ucraina di Kharkiv
Guerra in Ucraina, le news di oggi in tempo reale
Guerra in Ucraina, le news di oggi in tempo reale
Ucraina, la cartina dell’invasione russa
Ucraina, la cartina dell’invasione russa
A cura di Davide Falcioni
2563 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni