video suggerito
Guerra in Ucraina

Le notizie del 7 marzo sulla guerra in Ucraina

137 CONDIVISIONI

Si  è concluso il dodicesimo giorno di guerra in Ucraina. Terminato il terzo round di negoziati in Bielorussia, consigliere Zelensky: "Piccoli passi avanti su questione corridoi umanitari". A breve nuovo giro di colloqui in Bielorussia. Bombardata panetteria vicino Kiev, 13 morti, colpito liceo nell'oblast' di Kharkiv. La Russia ha stilato black list dei paesi ostili, c'è anche l'Italia.

In Italia sono arrivati 17mila profughi dall'Ucraina dall'inizio della guerra, 3 mila in un giorno. Nella notte ancora bombe e missili: colpita Mykolaiv, situazione catastrofica a Irpin. Zelensky: "Troveremo ogni bastardo che sta commettendo atrocità sui civili".

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
23:35

Domani Zelensky interverrà in video a Parlamento Regno Unito

Immagine

Domani, alle 18 italiane, il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, terra' un discorso in collegamento video alla Camera dei Comuni britannica. Lo ha annunciato lo speaker Lindsay Hoyle. "Ogni parlamentare vuole ascoltare direttamente il presidente, che ci parlerà in tempo reale dall'Ucraina, quindi è un'opportunità importante per la Camera", ha detto Hoyle, "grazie ancora al nostro incredibile staff per aver lavorato duro per rendere possibile questo storico intervento".

A cura di Biagio Chiariello
23:15

Anonymous annuncia: "Stiamo lavorando a qualcosa di molto grande. Putin non vincerà"

Immagine

"Stiamo lavorando per qualcosa di molto grande. Ricordate, chiunque può indossare la propria maschera e aiutarci nella lotta. Putin non vincerà". Lo ha scritto su Twitter Anonymous.

A cura di Ida Artiaco
23:15

Il piccolo Denis, nato a Pistoia: la mamma era fuggita dall'Ucraina

Immagine

La storia di Denis, nato venerdì scorso all’ospedale di Pescia, in provincia di Pistoia: la madre, al nono mese di gravidanza, era scappata dall’Ucraina cinque giorni prima per raggiungere dei parenti in Italia. “Grazie ai nostri operatori della sanità e accoglienza, la Toscana ha un grande cuore”.

A cura di Biagio Chiariello
23:01

Mosca, "Ue ci spinge verso embargo Nord Stream 1"

Immagine

L'Europa sta spingendo la Russia verso un embargo delle consegne di gas attraverso il gasdotto Nord Stream 1, ma Mosca non ha ancora preso una decisione in tal senso. Lo ha detto il vicepremier russo Alexander Novak secondo l'agenzia Interfax, aggiungendo che la Russia saprebbe dove spostare il proprio export di petrolio e prodotti petroliferi nel caso di una chiusura da parte degli Usa e dell'Europa. se serve

A cura di Biagio Chiariello
22:41

Usa: "Russia sta intensificando bombardamenti sulle città dell'Ucraina"

Immagine

Le forze russe stanno "intensificando i bombardamenti" sulle principali citta' ucraine. Lo ha affermato un alto funzionario della difesa Usa, citato dalla Cnn. "Le forze russe stanno intensificando i bombardamenti su Kharkiv, Kiev e Chernihiv, cosi' come su Mykolaiv e Mariupol. Abbiamo certamente notato aumenti di quelli che chiamiamo incendi a lungo raggio, bombardamenti, attacchi missilistici, artiglieria, e valutiamo che questi attacchi stiano colpendo obiettivi civili, infrastrutture, aree residenziali", ha detto il funzionario. "Non e' chiaro" se i russi stiano colpendo deliberatamente obiettivi civili o se si tratti di conseguenze di "imprecisione", ma "chiaramente sta accadendo", ha aggiunto. "Sta accadendo ad un ritmo maggiore e su scala maggiore, e questa e' una ulteriore prova della natura sconsiderata di questa invasione", ha concluso.

A cura di Biagio Chiariello
22:27

Zelensky: "Io resto a Kiev. Non mi nascondo"

Immagine

"Io resto a Kiev. Su Bankova. Non mi nascondo. E non ho paura di nessuno. Quanto serve per vincere questa guerra". È quanto ha detto il presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelensky in un video pubblicato la sera del dodicesimo giorno di guerra.

A cura di Ida Artiaco
22:24

Mosca mostra i muscoli: ecco Kalibr, il missile da crociera

Immagine

I missili da crociera 3M-54 Kalibr sono stati impiegati dai russi per la prima volta nel 2015, in Siria; ora vengono lanciati contro obiettivi in Ucraina.

A cura di Biagio Chiariello
22:17

Draghi chiama Scholz: verso una posizione comune sulle sanzioni energetiche alla Russia

Immagine

Il premier Mario Draghi ha avuto stasera una conversazione telefonica con il Cancelliere tedesco Olaf Scholz, incentrata sulla situazione sul terreno in Ucraina, sulla risposta europea in termini umanitari e sanzionatori e sulle conseguenze in ambito energetico della crisi in atto. I due leader hanno concordato di tenersi in stretto contatto nei prossimi giorni anche in vista del Vertice informale europeo in programma giovedì e venerdì.

A cura di Giacomo Andreoli
22:09

Mosca annuncia: "Cessate fuoco per corridoi da domani alle 8"

Immagine

La Russia ha annunciato lunedì un cessate il fuoco locale in diverse città ucraine dalle 10 di domani (le 8 in Italia) per consentire l'evacuazione dei civili attraverso corridoi umanitari. Lo riferiscono le agenzie russe citando il ministero della Difesa.

A cura di Ida Artiaco
22:06

Russia supera Iran, è il paese con più sanzioni al mondo

Immagine

La Russia batte l'Iran e si afferma come il paese con più sanzioni al mondo. Da quando ha iniziato l'invasione dell'Ucraina sono state 2.778 le sanzioni imposte contro Mosca. Lo riporta l'agenzia Bloomberg citando le rilevazione del database globale sulle sanzioni.

A cura di Biagio Chiariello
21:56

Di Maio: "Sentirò Guterres, ruolo Onu fondamentale"

Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio telefona al segretario generale Onu Antonio Guterres sulla crisi fra Russia e Ucraina e le trattative diplomatiche. "Per risolvere questa crisi ci vuole una soluzione diplomatica. Le Nazioni Unite hanno un ruolo fondamentale per raggiungerla", ha detto il capo della Farnesina intervenendo al Tg3.

A cura di Biagio Chiariello
21:53

Kiev: "Abbiamo abbattuto due aerei russi"

Immagine

 Continuano i combattimenti. Due aerei russi sono stati abbattuti sui cieli sopra Kiev. Ad annunciarlo, su Facebook, è il comandante in capo delle forze armate ucraine, il generale Valery Zaluzhny.

A cura di Biagio Chiariello
21:47

Pentagono: "L'avanzata dei russi verso Kiev resta in stallo"

Immagine

L'avanzata delle forze russe verso Kiev rimane "in stallo". Lo ha assicurato ai media Usa un funzionario della difesa americana. "Crediamo che siano ancora fuori, l'avanzata principale e' ancora bloccata fuori città", ha detto. "Non so dire oggi quanto siano lontani da Kiev", ha aggiunto. Alla fine della scorsa settimana, secondo il Pentagono le forze russe erano a circa 25 chilometri dal centro della capitale ucraina.

A cura di Biagio Chiariello
21:36

Onu chiede consegna in sicurezza di aiuti umanitari all'Ucraina

Immagine

L'Onu chiede di poter fornire in sicurezza gli aiuti militari nelle zone di combattimento in Ucraina: lo ha detto al consiglio di sicurezza il segretario generale aggiunto delle Nazioni Unite per gli
affari umanitari Martin Griffiths

A cura di Biagio Chiariello
21:23

La replica di El Al al ministro ucraino Kuleba

Dopo gli attacchi ricevuti dal ministro Kuleba che ha parlato di soldi "sporchi di sangue", la compagnia aerea israeliana El Al ha risposto di aver "bloccato l'uso di carte di credito Mir il 28 febbraio, con la chiusura dello spazio aereo in Ucraina. El Al ha trasportato tonnellate di materiale umanitario e medico per l'Ucraina e ha evacuato orfani e rifugiati portandoli in salvo in Israele". La nota è stata pubblicata sul profilo ufficiale della compagnia.

A cura di Biagio Chiariello
21:14

Amnesty: "Kiev rispetti convezione di Ginevra

Immagine

Negli ultimi giorni le autorità ucraine hanno portato prigionieri di guerra russi a conferenze stampa facendo loro domande sull'invasione. In alcuni video pubblicati sui social media si sono visti soldati russi catturati mentre contattavano le loro famiglie in Russia, anche se non è chiaro se tali video abbiano avuto un'autorizzazione ufficiale. Lo rende noto Amnesty International che, alla luce degli episodi citati, ricorda che i diritti dei soldati russi catturati durante l'invasione dell'Ucraina sono protetti dalla Terza Convenzione di Ginevra.

A cura di Biagio Chiariello
21:08

Non solo l'Italia, la lista dei Paesi ostili per Putin: quali sono

Immagine

Il governo russo ha approvato la black list dei "Paesi ostili" per aver applicato o per essersi uniti a sanzioni contro Mosca: nell'elenco compare anche l'Italia, in quanto Paese europeo.  La lista comprende tra gli altri gli Usa, i Paesi Ue, la Gran Bretagna, il Giappone, la Corea del Sud, l'Australia, la Nuova Zelanda, la Svizzera e, ovviamente, la stessa Ucraina. Secondo il decreto, lo Stato, le imprese e i cittadini russi che abbiano debiti nei confronti di creditori stranieri appartenenti a questa lista potranno pagarli in rubli.

A cura di Biagio Chiariello
21:01

Russia, Slutsky: "Quarto round negoziati a brevissimo termine, si decide domani"

Immagine

Un quarto round di negoziati fra Russia e Ucraina si terrà "nel brevissimo futuro", ha anticipato il Presidente della Commissione Esteri della Duma, e membro della delegazione di Mosca alle trattative, Leonid Slutsky. Il prossimo round si terrà nuovamente in Bielorussia, ha aggiunto, parlando alla televisione russa. "Non dico ancora la data esatta, che sarà definita forse domani", si è limitato a precisare.

A cura di Biagio Chiariello
20:51

Zelensky a Putin: "Okay dialogo ma non accetto ultimatum"

Immagine

Il presidente ucraino, Volodimir Zelensky, ha risposto al Cremlino chiarendo di non accettare "ultimatum" per fermare l'invasione e ha chiesto al suo omologo russo, Vladimir Putin, di uscire dalla sua "bolla" e consentire il "dialogo". Lo ha fatto in un'intervista all'Abc, rispondendo ad una domanda sulla proposta di Mosca di interrompere l'offensiva se Kiev rinuncia all'adesione alla Nato, riconosce la Crimea come territorio russo e riconosce l'indipendenza del Donbass. "Questo e' un altro ultimatum e non siamo per gli ultimatum", ha avvertito

A cura di Biagio Chiariello
20:41

Guerra in Ucraina, bombardati due depositi di petrolio a Zytomyr e Cernjachov

Immagine

 "Due attacchi aerei hanno colpito i depositi di petrolio a Zytomyr e Cernjachov". Lo annuncia il ministero degli Interni ucraino su Telegram. "A Zytomyr – si legge – ha preso fuoco un carro armato con una capacità di 10 metri cubi. Non ci sono vittime"

A cura di Biagio Chiariello
20:38

OMS: "16 ospedali bombardati in Ucraina"

Sono 16, a oggi, gli attacchi russi a strutture sanitarie in Ucraina, avvenuti fra il 24 febbraio e il 3 marzo. Lo ha verificato l'Organizzazione mondiale della sanità, che sta analizzando la natura di altri incidenti che si sono verificati nel Paese dall'avanzata russa. Sabato scorso, riferisce l'Oms su twitter, risultavano sei attacchi alla sanità ucraina, con un bilancio di 6 morti e 11 feriti. "

A cura di Biagio Chiariello
20:31

USA inviano 500 militare in Europa

Immagine

Gli Stati Uniti inviano altri 500 militari in Europa, in Polonia, Romania, Germania e Grecia, ha reso noto un alto funzionario del Pentagono. Fra i loro compiti, quello di sostenere gli sforzi di proteggere lo spazio aereo della Nato.

A cura di Biagio Chiariello
20:22

Regno Unito: "Putin limita accesso a social media, ha paura del pensiero della propria gente sulla guerra"

"La Russia sta limitando sempre più l'accesso ai social media locali così da evitare la copertura negativa dell'invasione russa dell'Ucraina" lo scrive oggi su Twitter il Ministero della Difesa britannica. "Ciò limiterà ulteriormente lo spazio informativo e renderà sempre più difficile per la popolazione russa accedere a qualcosa di diverso dagli account ufficiali dello Stato russo. Questo fa capire quanto il Cremlino è preoccupato per l'atteggiamento della popolazione russa nei confronti del conflitto".

A cura di Biagio Chiariello
20:14

Lavrov: "Obiettivo nostra operazione militare è evitare guerra in Ucraina"

Immagine

L'obiettivo dell'operazione militare speciale della Russia è fermare qualsiasi guerra che potrebbe aver luogo in territorio ucraino o che potrebbe iniziare da lì. Queste le parole di Sergej Lavrov, Ministro degli Affari Esteri della Russia.

A cura di Biagio Chiariello
20:11

USA: "Russia ha schierato tutte le sue forze nell'invasione dell'Ucraina"

Immagine

La Russia ha impegnato "quasi il 100%" delle forze di combattimento che aveva dispiegato nei mesi scorsi sul confine dell'Ucraina e in Bielorussia. Lo rendono noto fonti del Pentagono che aggiungono che la Russia ha finora lanciato oltre 625 missili, secondo quanto riporta la Cnn.

A cura di Biagio Chiariello
20:07

Rapito a Kherson il giornalista Oleksandr Tarasov

L'attivista e giornalista indipendente Oleksandr Tarasov è stato rapito oggi a Kherson. Lo rende noto con un video su Facebook la piattaforma media locale che si occupa di diritti umani, collaborazione tra il popolo e il governo, filantropia e valori della comunità. L'uomo, secondo quanto viene spiegato nel filmato, avrebbe esortato la popolazione di Kherson a manifestare e a lottare contro i russi.

A cura di Biagio Chiariello
19:55

Ucraina, 8 soldati uccisi in bombardamento russo a Mykolaiv

Immagine

Otto soldati ucraini sono rimasti uccisi in un raid aereo russo sulla regione di Mykolaiv. Lo ha reso noto il governatore della regione, Vitaly Kim, secondo cui altri 19 militari sono rimasti feriti dal lancio di un missile finito sulla loro caserma.

A cura di Biagio Chiariello
19:49

Tass: "Quarto round di colloqui in Bielorussia a breve"

Immagine

Un quarto round di colloqui tra Russia e Ucraina si terrà a breve in Bielorussia. Lo annuncia la delegazione di Mosca all'agenzia Tass.

A cura di Biagio Chiariello
19:38

Russia: Terzo round negoziati "non all'altezza delle aspettative"

Immagine

Il nuovo round di colloqui tra Russia e Ucraina "non è stato all'altezza delle aspettative" di Mosca. Lo ha riferito il capo negoziatore russo, Vladimir Medinsky, precisando che i negoziati continueranno.

A cura di Biagio Chiariello
19:34

Le città conquistate dalla Russia dopo quasi due settimane di invasione dell'Ucraina

Immagine

 A quasi due settimane dall'inizio dell'invasione dell'Ucraina, il ministero della Difesa in Russia rivendica il controllo, da parte delle forze militari, di cinque centri abitati. Si tratta di Novoukrainskoye, Staromayorskoye, Staromlynovka, Mayorovo e Removka, ha reso noto il portavoce, Igot Konashenkov. A tutti i civili è stata garantita assistenza umanitaria, ha aggiunto.

A cura di Biagio Chiariello
137 CONDIVISIONI
4347 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views