2.882 CONDIVISIONI
Covid 19
7 Febbraio 2021
08:12
AGGIORNATO07 Febbraio

Le notizie del 7 febbraio sul Coronavirus

2.882 CONDIVISIONI

Le notizie sul Coronavirus Covid-19 in Italia e nel mondo e i dati di domenica 7 febbraio 2021. I nuovi casi di Coronavirus sono 11.641 (ieri 13.442) su un totale di 206.789 test effettuati, sommando gli antigenici e i molecolari. Dall’inizio dell’epidemia di Covid-19 nel nostro Paese i contagi sono saliti a 2.636.738. Sono stati registrati 270 morti per Covid (ieri erano 385), per un totale di 91.273 morti. In Veneto 290 nuovi casi, 668 in Toscana, 394 nelle Marche, 756 in Puglia. Picco di ricoverati in Umbria. Dopo la folla nelle città per il weekend arriva l'appello del Ministro Speranza contro gli assembramenti: "Zona gialla non è scampato pericolo, il virus circola ancora, attenzione alle varianti". Controlli, decine di locali chiusi e multe in tutto il Paese. Da domani anche la Sardegna torna in zona gialla. Restano arancioni solo Umbria, Sicilia, Puglia, rossa la provincia Autonoma di Bolzano. Zona rossa anche nella provincia di Perugia e in sei comuni del Ternano dopo focolai di varianti Covid inglese e brasiliana, oltre che in 27 comuni del Molise. Per lo stesso motivo via alla Dad alle superiori in Abruzzo. Da martedì si parte con la distribuzione delle prime 250mila dosi di vaccino AstraZeneca agli under55 in primis a insegnanti e forze dell’ordine. In autunno arriverà versione del vaccino efficace sulla variante sudafricana. Più di un milione gli italiani vaccinati. Nel mondo oltre 2.3 milioni di morti e quasi 105 milioni di contagi. L'Australia punta a un certificato online per i vaccini. Londra: "No al passaporto di immunità per i vaccinati".

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19
07 Febbraio
22:52

Ex direttore Ema contro Paesi che non danno vaccino AstraZeneca a under 65: "Costerà molte vite"

“La decisione di molti Paesi di limitare il vaccino AstraZeneca entro i 65 anni è incomprensibile e costerà vite umane”. Con queste parole Kent Woods, ex direttore dell’Ema, in un’intervista a El Pais critica la scelta di alcuni Paesi europei di non somministrare il vaccino AstraZeneca alle persone con meno di 65 anni. Un riferimento che riguarda anche l’Italia, che somministrerà il vaccino AstraZeneca solo agli under 55.

A cura di Stefano Rizzuti
07 Febbraio
22:38

Il Sudafrica sospende vaccinazioni con AstraZeneca dopo studi su limitata efficacia su variante

Il Sudafrica ha annunciato che sospenderà, temporaneamente, la vaccinazione con le dosi di AstraZeneca, che sarebbe dovuta partire nei prossimi giorni. La decisione arriva dopo uno studio dell’università di Johannesburg, con i quale è stata rilevata un’efficacia limitata contro la variante sudafricana. “Dobbiamo sospendere i vaccini AstraZeneca finché non avremo risolto questi problemi”, ha affermato il ministro della Salute.

A cura di Stefano Rizzuti
07 Febbraio
22:18

Coronavirus in Francia, nelle ultime 24 ore 19mila casi e 171 decessi

Sono 19.175 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Francia nelle ultime 24 ore, un dato in lieve calo rispetto al giorno precedente, quando era stata superata quota 20mila contagi. I decessi sono invece 171. In leggera crescita il numero dei ricoveri, che passano da 27.369 a 27.694.

A cura di Stefano Rizzuti
07 Febbraio
21:55

Locatelli (Css): “Zona gialla non vuol dire normalità, non allentare misure”

Il presidente del Consiglio superiore di sanità, Franco Locatelli, è intervenuto durante la trasmissione Che tempo che fa, su Rai 3, ammonendo che non bisogna “interpretare il dato di una situazione sotto controllo per allentare le  misure e le precauzioni”. Locatelli sottolinea: “Essere in zona gialla non vuol dire essere in situazione di  normalità. Il virus circola, vediamo di non cambiare rotta e soprattutto di non sottovalutare la situazione perché questo potrebbe rovinare tutto quello che abbiamo ottenuto grazie al sacrificio e agli sforzi di tutti gli italiani”.

A cura di Stefano Rizzuti
07 Febbraio
21:29

Covid negli Usa, dilagano contagi variante inglese: raddoppio ogni 10 giorni

Negli Stati Uniti i contagi di Covid-19 legati alla variante inglese sono in costante aumento: un nuovo studio evidenzia che questi casi raddoppiano almeno ogni 10 giorni e potrebbero diventare predominanti entro marzo. Lo studio è stato condotto dai ricercatori dello Scripps Research Institute in California su mezzo milione di campioni di sangue di persone infette.

A cura di Stefano Rizzuti
07 Febbraio
20:54

Oms, domani riunione per valutare efficacia vaccino AstraZeneca su variante sudafricana

Il vaccino AstraZeneca
Il vaccino AstraZeneca

“Il nostro gruppo di esperti indipendenti sulle vaccinazioni si riunirà domani per discutere in modo specifico il vaccino AstraZeneca, nonché i risultati provenienti dal Sud Africa” per valutarne l’efficacia sulla variante sudafricana. A dirlo è Maria Van Kerkhove, responsabile tecnico dell'Oms per il Coronavirus. Poi spiega che ci sono “alcuni studi preliminari che suggeriscono una ridotta efficacia. Ma ancora una volta, quegli studi non sono ancora completamente pubblicati”.

A cura di Stefano Rizzuti
07 Febbraio
20:32

Covid nelle Marche, registrati casi di variante inglese nelle scuole di 3 diversi comuni

Tra gli alunni delle scuole di Tolentino, Pollenza e Castelfidardo sono stati rilevati casi di positività alla variante inglese del Coronavirus. A comunicarlo è la Regione Marche, che ha disposto tamponi molecolari, quarantena e didattica a distanza in questi istituti. A Tolentino, in provincia di Macerata, si sono registrati due casi certi e uno sospetto. Un altro caso proviene dalla prima media di una scuola di Pollenza, sempre nel maceratese, e altri tre vengono registrati tra infanzia e primaria a Castelfidardo, in provincia di Ancona.

A cura di Stefano Rizzuti
07 Febbraio
20:02

Coronavirus in Molise, zona rossa per 27 comuni del distretto di Termoli

Il presidente della Regione Molise, Donato Toma, ha firmato un’ordinanza con cui dispone la creazione della zona rossa per 27 comuni del distretto sanitario di Termoli. La decisione è stata presa dopo che altri piccoli comuni della zona, negli scorsi giorni, erano già finiti in zona rossa nel basso Molise.

A cura di Stefano Rizzuti
07 Febbraio
19:47

Spagna, a Bilbao focolaio in un condominio: 5 morti, virus diffuso attraverso due ascensori

Un focolaio nato e diffuso in un condominio di 16 piani a Bilbao, in Spagna, ha causato il contagio di 33 persone e la morte di ben 5 di queste. Le autorità sanitarie ritengono che a causare una maggiore diffusione del Covid-19 siano stati due ascensori dell'edificio, utilizzati dai residenti.

A cura di Stefano Rizzuti
07 Febbraio
19:09

Covid, in Sicilia 574 casi nelle ultime 24 ore: 25 i decessi

In Sicilia sono 574 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore. I tamponi effettuati sono stati pochi meno di 25mila. I decessi sono stati 25, due in più della giornata precedente. Il totale delle vittime per il Covid in Sicilia è di 3.682.

A cura di Stefano Rizzuti
07 Febbraio
18:41

Coronavirus in Piemonte, nelle ultime 24 ore 624 nuovi casi: i decessi superano quota 9mila

Sono più di 9mila i decessi registrati dall’inizio dell’epidemia di Covid-19 in Piemonte con gli 8 morti comunicati nelle ultime 24 ore. I nuovi casi sono invece 624, con un rapporto tra positivi e tamponi effettuati che è del 7,7%. Gli asintomatici sono il 36% dei nuovi casi registrati. In terapia intensiva in tutta la Regione i ricoverati restano 140, esattamente come ieri. Lieve incremento, di dieci pazienti, nei reparti ordinari.

A cura di Stefano Rizzuti
07 Febbraio
17:53

Nel Regno Unito 15.845 nuovi contagi e 373 morti nelle ultime 24 ore

Sono 373 le persone infette morte nel Regno Unito nelle ultime 24 ore, per un totale di oltre 112mila vittime dall'inizio della pandemia. Lo riporta il ‘Guardian', citando i dati ufficiali diffusi dal governo. Sono invece 15.845 i nuovi contagi, che portano a più di 3,9 milioni le infezioni diagnosticate. Per quanto riguarda i vaccini, sono 12 milioni le persone che finora hanno ricevuto la prima dose e poco più di 500mila quelle a cui sono state somministrate entrambe le dosi.

A cura di Annalisa Cangemi
07 Febbraio
17:16

Bollettino 7 febbraio, sono 2107 i ricoverati in terapia intensiva

Sono 2.107 i ricoverati in terapia intensiva di oggi, domenica 7 febbraio 2021 (-3 rispetto a ieri). Sono 206.789 i tamponi da ieri con un indice della positività totale (sommando antigenici e molecolari) del 5,6%.  Si conferma il trend in calo per i ricoveri Covid in Italia: nelle ultime 24 ore si sono avuti -3 pazienti in terapia intensiva (105 gli ingressi odierni) per un totale di 2.107. Calano anche i ricoveri con sintomi a -142 rispetto al giorno prima per un totale di 19.266. È quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute. I nuovi casi sono stati 11.641 cn 270 morti.

A cura di Giorgio Scura
07 Febbraio
15:55

Coronavirus in Abruzzo, 436 nuovi casi in 24 ore

Oggi in Abruzzo sono stati registrati 436 nuovi positivi (di età compresa tra 5 mesi e 99 anni -25 a L'Aquila, 157 a Chieti, 161 a Pescara, 87 a Teramo, 6 residenti fuori regione o con residenza in accertamento), eseguiti 4756 tamponi molecolari e 8827 test antigenici, 11 deceduti, 32919 guariti (+1), 10976 attualmente positivi (+424), 470 ricoverati in area medica (+9), 51 ricoverati in terapia intensiva (+2), 10455 in isolamento domiciliare (+413). Lo comunica la regione.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
15:48

Tesei: "Zona rossa necessaria a Perugia, seguito indicazioni Iss e Sanità umbra"

"Abbiamo dovuto adottare un provvedimento pesante che presuppone sacrifici per tutti ma ho seguito le indicazioni e le richieste della sanità. Non solo quelle regionali ma anche dell’Iss". È quanto ha dichiarato la presidente della Regione Umbria Donatella Tesei in merito alla zona rossa disposta da lunedì per tutta la provincia di Perugia e sei comuni di quella di Terni in seguito all’emergere delle varianti inglesi e brasiliana al TgR Rai dell’Umbria.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
15:30

Covid Puglia, oggi 765 nuovi casi e 8 decessi

In Puglia oggi ci sono stati 8.751 test per l'infezione da Covid-19 e sono stati registrati 765 casi positivi: 332 in provincia di Bari, 28 in provincia di Brindisi, 52 nella provincia BAT, 132 in provincia di Foggia, 75 in provincia di Lecce, 149 in provincia di Taranto, un caso di residenza non nota. Sono stati registrati anche 8 decessi. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1374908 test. 74.425 sono i pazienti guariti. 51.266 sono i casi attualmente positivi.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
15:28

Negli Stati Uniti 105mila nuovi casi e 2.660 morti in 24 ore: "Preoccupati per il Super Bowl"

Nella giornata di sabato 5 febbraio sono stati registrati negli Stati Uniti oltre 105mila nuovi casi di Covid e oltre 2.660 morti. In tutto dall'inizio della pandemia i casi di contagio negli Usa sono 26,9 milioni e le vittime 462mila. Intanto, cresce la preoccupazione degli esperti in vista del possibile boom di contagi legati al Super Bowl, l'evento sportivo dell'anno.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
15:19

Folla a Venezia, dal prossimo weekend si valutano misure per l'asporto

Nuove misure anti assembramento a Venezia dal prossimo weekend, soprattutto per quel che riguarda l'asporto di cibo. È quando ha dichiarato il capo della Polizia Municipale della città veneta, Marco Agostini, annunciando per il prossimo fine settimana un inasprimento delle regole anti Covid. "Proporrò al sindaco Luigi Brugnaro alcune misure – spiega – perché l'asporto deve essere tale". Nel mirino vi sono, in particolare, alcune aree di Mestre e Venezia che si affollano durante l'ora dell'aperitivo. "In alcune parti della città – sottolinea – pensiamo ad una limitazione degli accessi".

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
15:12

Studenti organizzano festa in casa a Ferrara: multe per 15 giovani

A Ferrara un gruppo di studenti ha dato vita a una festa in un appartamento di Corso Giovecca. All'una di notte sono intervenuti però i carabinieri dopo la segnalazione ricevuta da un vicino di casa per rumori molesti. Quindici i giovani multati e identificati, tutti studenti universitari. Tra loro anche quattro ragazzi spagnoli di 22 anni.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
14:50

Covid Umbria, 382 nuovi casi e 3 morti nelle ultime 24 ore ma è picco di ricoveri

Preoccupa la situazione Coronavirus in Umbria, dove è stato registrato un nuovo picco di ricoverati Covid: neo sono oggi 484, 26 più di ieri, secondo quanto riporta il sito della Regione. I pazienti in terapia intensiva sono 73, più tre. I nuovi positivi accertati nell'ultimo giorno sono 382, più 8,8 per cento su ieri, i guariti 177, e tre i morti, 834. Gli attualmente positivi raggiungono quota 6.784, 202 in più di ieri. Analizzati, sempre nell'ultimo giorno 3.611 tamponi e 4.010 test antigenici. Domani la provincia di Perugia ed altri sei comuni del Ternano diventeranno zona rossa dopo lo scoppio di alcuni focolai collegati alle varianti inglese e sudafricana.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
14:37

AstraZeneca alla BBC: "In autunno versione efficace su variante sudafricana"

Il vaccino AstraZeneca
Il vaccino AstraZeneca

Bisognerà attendere l'autunno perché sia disponibile una nuova versione del vaccino anti Covid prodotto da AstraZeneca e dall'Università di Oxford efficace sulla cosiddetta variante sudafricana. Lo ha annunciato alla BBC la scienziata a capo dei test pre-clinici a Oxford, la dottoressa Sarah Gilbert. Il vaccino, al momento, ha effetti ridotti contro la variante sudafricana.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
14:36

Coronavirus in Basilicata, oggi 79 nuovi contagi e 3 decessi

Sono 79 i nuovi casi positivi al Covid in Basilicata, a fronte di 1067 tamponi molecolari processati, e tre decessi. È quanto fa sapere la task force regionale. Stabile, poi, il numero delle persone ricoverate negli ospedali, 85, una delle quali in terapia intensiva. Con 9 nuovi guariti, i lucani attualmente positivi sono 3072.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
14:33

Covid Alto Adige, 470 nuovi casi e 5 morti nelle ultime 24 ore

Non si ferma l’ondata di Covid in Alto Adige, dove nelle ultime 24 ore si sono registrati altri 470 positivi tra Pcr e test antigenici e 5 morti. Da domani a fine febbraio la Provincia autonoma di Bolzano osserverà tre settimane di lockdown rigido.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
14:25

Un nuovo caso locale in Cina continentale

La Cina continentale ha registrato ieri 11 casi di Covid-19 recentemente confermati, tra cui uno trasmesso localmente, ha detto oggi la Commissione sanitaria nazionale. Il nuovo caso trasmesso localmente è stato segnalato in Jilin. Sono stati inoltre segnalati dieci nuovi casi importati, tre a Shanghai, due a Pechino, Jiangsu e Guangdong e uno in Hunan. Due nuovi casi sospetti di Covid-19 al di fuori della Cina continentale sono stati segnalati a Shanghai e non sono stati segnalati nuovi decessi legati alla malattia, ha detto la commissione.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
13:43

In Francia è iniziata somministrazione del vaccino AstraZeneca, martedì in Italia

Il vaccino AstraZeneca
Il vaccino AstraZeneca

È iniziata in Francia la somministrazione del vaccino anti-Covid sviluppato da AstraZeneca e dall’Università di Oxford. Lo riporta Le Figaro, secondo il quale le prime 100 dosi sono state iniettate a operatori sanitari volontari presso il centro di vaccinazione dell’ospedale Edouard-Herriot a Lione. Secondo il quotidiano, conformemente con le raccomandazioni dell’Alta Autorità per la Salute le dosi di questo vaccino non saranno somministrate a persone di età superiore ai 65 anni. Martedì verranno somministrate le prime dosi anche in Italia.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
13:31

Perché il Regno Unito è riuscito a vaccinare 11 milioni e mezzo di persone in due mesi

Kate Bingham, ex boss della task force britannica sui vaccini, ha provato a spiegare a cosa è stato dovuto il successo della campagna di vaccinazione nel Regno Unito, dove negli ultimi due mesi sono state vaccinate undici milioni e mezzo di persone, risultato che il premier Johnson ha definito “uno straordinario sforzo nazionale”. Secondo la venture capitalist, “ci siamo concentrati molto sull’essere rapidi e sull’assicurare i vaccini più promettenti per il Regno Unito il prima possibile”.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
13:19

Affittano casa per far festa nonostante le misure anti Covid, otto giovani multati a Rimini

Hanno affittato l'appartamento di un residence per riunirsi e far festa di sabato sera ma l'intervento della Polizia ha messo fine alla festa con una raffica di multe per aver violato le normative anti contagio. È quanto è accaduto la scorsa notte a Rimini, nella zona di Marina Centro, dove sono stati sanzionati otto giovani di cui cinque minorenni. L'intervento degli agenti è avvenuto intorno alle due e mezzo di notte per diverse segnalazioni di residenti su giovani che dopo aver fatto baccano in strada si erano rifugiati in un residence nelle vicinanze. Giunti sul posto i poliziotti hanno notato ragazzi affacciati alle finestre dal terzo piano. Agli agenti sull'uscio della casa, secondo quanto ricostruito, un ragazzo di 21 anni ha provato a nascondere quanto stava accadendo. Gli altri sette amici erano sdraiati sui letti, vestiti, facendo finta di dormire. Alla fine il giovane ha confessato che aveva prenotato l'appartamento per far festa con gli amici, tutti residenti in città.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
13:17

Proteste a Bolzano contro il lockdown in vigore da domani: in piazza anche i no vax

Circa 300 persone hanno protestato questa mattina a Bolzano, sotto la pioggia, contro il nuovo lockdown duro in Alto Adige che scatterà da domani al 21 febbraio a seguito dell'elevato contagio di Covid-19. In piazza Magnago, sotto i palazzi della Provincia Autonoma, sono confluiti cittadini, soprattutto appartenenti al gruppo linguistico tedesco, dell'ala secessionista sudtirolesi e ‘no vax', che hanno manifestato il loro disappunto per il nuovo pacchetto di restrizioni imposto dalla giunta provinciale. Da domani in Alto Adige torneranno ad essere chiusi i negozi, le attività commerciali non di prima necessità e sarà imposto anche il divieto di mobilità tra comuni.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
13:09

Da domani al via nel Lazio le vaccinazioni degli over 80

Al via da domani le vaccinazioni degli over nel Lazio. "A oggi hanno effettuato la prenotazione oltre 214mila anziani in meno di una settimana (compresi i domiciliari)", è quanto ha comunicato l’Unità di Crisi Covid-19 della Regione. "Il 13% si è prenotato telefonicamente e l’87% con modalità online. Si parte in 50 punti di somministrazione, 22 nella città di Roma, 13 nella provincia di Roma, cinque a Latina, quattro a Viterbo e tre a Frosinone e Rieti. Questi punti sono attrezzati nella gestione in sicurezza delle somministrazioni e nella garanzia della catena del freddo. Nella prima giornata sono prenotati 3.601 over 80, di cui 2.083 a Roma, 708 nella provincia di Roma, 270 a Latina, 252 a Frosinone 192 a Viterbo e 96 a Rieti, in rapporto alla percentuale di popolazione".

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
12:54

Migranti, 422 soccorsi da Ocean Viking: "In 8 hanno Covid, dateci porto sicuro"

La Ocean Viking negli ultimi giorni ha soccorso 422 migranti su imbarcazioni in difficoltà al largo della Libia; 8 di questi sono risultati positivi al Covid. "Ci serve subito un porto sicuro", fa sapere Luisa Albera, coordinatrice di ricerca e soccorso a bordo della nave di Sos Mediterranee e Medici senza frontiere. "La responsabilità – ha aggiunto – passa adesso agli Stati che possono prestare assistenza: occorre assegnare senza indugio un porto sicuro per far sbarcare i sopravvissuti. Alcuni di loro si trovano in precarie condizioni di salute". È poi arrivata la notizia che l'Italia, a quanto si apprende, ha concesso alla Ocean Viking il porto di Augusta per lo sbarco.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
12:47

Caso a Salerno: supera primo contagio in primavera ma si reinfetta e muore

Sta facendo discutere il caso di un uomo morto a Baronissi, in provincia di Salerno, per Covid dopo essersi reinfettato per la seconda volta a distanza di quasi un anno. Il paziente è deceduto al Covid-center dell'ospedale ‘Da Procida' di Salerno. "Aveva superato nella scorsa primavera un primo contagio ma la seconda infezione, contratta alcune settimane fa, purtroppo non lo ha risparmiato", si legge in un post social in cui il sindaco Gianfranco Valiante esprime cordoglio dell'Amministrazione comunale e di tutta la città.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
12:42

L'immunologa Viola: "No alla fretta nella scelta dei vaccini, produciamo noi i più efficaci"

"In questo momento non dovremmo avere fretta nella scelta dei vaccini. Più prodotti sono in fase di approvazione e a breve avremo la possibilità di pianificare al meglio la campagna di vaccinazione scegliendo tra diverse opzioni". Lo ha detto l'immunologa veneta Antonella Viola sul Corriere della Sera dopo aver passati in rassegna le caratteristiche dei vaccini anti Covid al momento disponibili sul mercato mondiale, da Pfizer a Moderna, da AstraZeneca a Sputnik V. "Alcune settimane fa – ha poi aggiunto – mi ero permessa di suggerire al Governo di valutare la possibilità di produrre da noi i vaccini più efficaci. Ora, a distanza di molte discussioni e verifiche, sembrerebbe che questa sia una strada non solo percorribile ma, a livello più generale, l’unica strada eticamente sostenibile".

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
12:37

Coronavirus in Germania, oggi 8.616 casi e altri 231 morti

Sono 8.616 casi i nuovi registrati nelle ultime 24 ore in Germania, per un totale di quasi 2,3 milioni dall'inizio dell'emergenza. Lo ha riferito il Robert Koch Institute (Rki), l'istituto che monitora l'andamento della pandemia nel Paese, dando notizia anche di altre 231 vittime nelle ultime 24 ore.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
12:28

Varianti Covid, aggiornate le Faq sul sito dell'Iss: "Rigore protezioni ma non cambia strategia"

L’Istituto superiore della Sanità ha aggiornato sul proprio sito ufficiale le Faq con le risposte alle domande più frequenti relative alle mutazioni finora conosciute del Covid-19: Come avviene il monitoraggio? Che tipo test utilizzare? Che misure di protezione rispettare? Quale l’efficacia di vaccini e farmaci sulle mutazioni? "Al momento – si legge in particolare – non sono emerse evidenze scientifiche della necessità di cambiare le misure, che rimangono quindi quelle già in uso: mascherine, distanziamento sociale e igiene delle mani. La possibilità di venire in contatto con una variante deve comunque indurre particolare prudenza e stretta adesione alle misure di protezione".

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
12:10

Piazza San Pietro riapre ai fedeli: primo Angelus dopo mesi per Papa Francesco dalla finestra

Immagine di repertorio.
Immagine di repertorio.

Dopo i lunghi mesi in cui, per le restrizioni dovute all'emergenza-Covid, ha recitato l'Angelus in diretta video dalla Sala della Biblioteca del Palazzo apostolico, senza la presenza di fedeli, oggi papa Francesco è tornato ad affacciarsi alla finestra dello studio dell'Appartamento pontificio per recitare la preghiera mariana con i fedeli e i pellegrini riuniti in Piazza San Pietro, tutti distanziati tra di loro, nonostante la pioggia battente.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
12:08

Covid Marche, 394 nuovi positivi nelle ultime 24 ore

Nelle Marche sono stati individuati nelle ultime 24 ore 394 nuovi casi di Covid-19, il 23% rispetto ai 1.715 tamponi processati all'interno del percorso per le nuove diagnosi; il giorno precedente, i positivi erano stati 436, il 23,6% dei 1.848 test effettuati. Lo si apprende dal primo aggiornamento del Servizio sanitario regionale. I nuovi positivi sono stati individuati 76 in provincia di Macerata, 160 in provincia di Ancona, 99 in quella di Pesaro-Urbino, 28 nel Fermano, 14 nel Piceno e 17 fuori regione.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
12:00

Coronavirus in Toscana, 668 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

"I nuovi casi di Covid registrati in Toscana sono 668 su 12.628 test di cui 9.554 tamponi molecolari e 3.074 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 5,29% (10,1% sulle prime diagnosi)". Lo ha annunciato su Facebook il presidente della Toscana, Eugenio Giani, anticipando il dato del bollettino regionale sull'andamento dell'epidemia di Coronavirus.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
11:56

Il Regno Unito: "Non introdurremo passaporto sanitario per chi è vaccinato"

Il Regno Unito non introdurrà passaporti sanitari per chi si è vaccinato. Lo ha dichiarato il ministro incaricato per la distribuzione dei vaccini, Nadhim Zahawi, parlando a Sky News, spiegando che se altri Paesi chiederanno ai cittadini britannici una qualche prova che hanno ricevuto il vaccino, si possono chiedere certificati al proprio medico.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
11:41

Covid Veneto, oggi 290 nuovi casi e 10 morti

In Veneto sono stati registrati 290 nuovi casi Covid nelle ultime 24 ore, che portano il totale dei malati a 316.836. I decessi in più sono dieci, pari ad un totale di 9.281 morti dall’inizio della pandemia. Prosegue invece la discesa dei dati clinici, con 1.642 ricoverati nei reparti non critici. Le terapie intensive calano sotto quota 190, con 189 pazienti Covid.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
11:31

Da domani cambiano i colori delle regioni: 17 in giallo, solo 4 in arancione

Da domani, lunedì 8 febbraio, l'Italia cambia colore: 17 regioni saranno in zona gialla (inclusa la Sardegna, promossa dalla zona arancione) e solo quattro resteranno in fascia arancione. Si tratta di Puglia, Sicilia, Umbria e Provincia autonoma di Bolzano, che addirittura fino al 28 febbraio dovrà osservare tre settimane di lockdown duro. Nessuna regione è in zona bianca. Attenzione, tuttavia, a comuni e province zone rosse a causa delle varianti Covid-19: tra questi, Chiusi in Toscana, la provincia di Perugia e sei comuni del Ternano, e altri tre in provincia di Chieti.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
11:09

Varianti Covid, da lunedì dad alle superiori in Abruzzo e in tutte le scuole di Pescara

Da lunedì 8 febbraio in Abruzzo gli studenti delle scuole superiori di secondo grado tornano alla didattica a distanza e a Pescara le lezioni in presenza sono sospese in tutte le scuole. La decisione è stata presa dopo lo scoppio di alcuni focolai legati alle varianti Covid individuati in alcuni Comuni in provincia di Chieti.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
11:03

Weekend in zona gialla, boom di prenotazioni nei ristoranti per pranzo

Con la maggior parte delle regioni in zona gialla, molti ristoranti registrano il tutto esaurito per il primo fine settimana in cui è consentito pranzare fuori. Secondo Coldiretti, sarà un weekend da quasi 200 milioni di euro per bar, ristoranti, pizzerie ed agriturismi. Le riaperture rappresentano un'opportunità per 47,8 milioni di cittadini, ma anche un'importante boccata di ossigeno per le attività di ristorazione che si classificano tra quelle più duramente colpite.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
10:45

Il vaccino di AstraZeneca non garantisce protezione contro la variante sudafricana del virus

Secondo uno studio condotto dall’Università di Witwatersrand e dalla Università di Oxford, il vaccino di AstraZeneca non proteggerebbe contro la variante sudafriacana del Coronavirus, o meglio garantirebbe una protezione limitata contro le malattie lievi causate da questa mutazione di Covid-19. Ma non è il primo ad aver riscontrato difficoltà con le varianti.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
10:30

Appello dell'Oms al Regno Unito: "Inizi a cedere i vaccini ai Paesi più poveri"

Il governo britannico deve fornire vaccini ad altri Paesi, dopo averli somministrati agli over 50 nel Paese. Lo ha detto l'inviato speciale dell'0ms per il Covid-19, David Nabarro, parlando all'emittente Sky News. Nabarro ha riconosciuto che è "totalmente comprensibile" che la Gran Bretagna si sia garantita grandi quantità di dosi di vaccino, ma ha anche detto che, dopo aver immunizzato la fascia degli over 50, Londra dovrebbe iniziare a distribuirle ai Paesi più poveri, per garantire equo accesso alla campagna di vaccinazione a livello globale.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
10:21

Il Ministro Speranza: "Zona gialla non significa scampato pericolo. Il virus circola ancora"

"Serve massima prudenza su tutto il territorio nazionale. Non dobbiamo vanificare i progressi delle ultime settimane, risultato dei sacrifici fatti finora. Zona gialla non significa scampato pericolo. Il virus circola e il rischio, anche per via delle varianti, resta alto. Non possiamo scherzare con il fuoco". Lo ha scritto sui propri canali social il ministro della Salute, Roberto Speranza, nella prima domani in zona gialla in quasi tutta Italia, richiamando alla cautela e al rispetto delle norme anti contagio e anti assembramento.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
10:09

L'Iran presenta il suo secondo vaccino anti Covid "Cov-Pars"

L'Iran ha presentato il suo secondo vaccino, Cov-Pars, basato su una proteina ricombinante, che può essere iniettato o inalato. I test sugli esseri umani inizieranno domani. Il nuovo vaccino è stato messo a punto da Razi Vaccine e dal Serum Research Institute. Il ministro della Salute Saeed Namaki, intervenuto alla presentazione del nuovo vaccino, ha ricordato che la campagna vaccinale in Iran inizierà martedì, usando lo Sputnik-V prodotto dalla Russia.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
10:03

Varianti Covid, da domani la provincia di Perugia e 6 comuni del Ternano diventa zona rossa

Da domani, lunedì 8 febbraio, la provincia di Perugia diventa zona rossa a causa dell'individuazione di alcuni focolai collegati alle varianti inglese e brasiliana del Covid-19. Il provvedimento, deciso con una ordinanza dalla presidente della Regione, Donatella Tesei, riguarda anche i comuni di Amelia, Attigliano, Calvi dell'Umbria, Lugnano in Teverina, Montegabbione, San Venanzo, in provincia di Terni. Per tutto il restante territorio regionale rimangono in vigore i provvedimenti previsti nel medesimo Dpcm per la fascia arancione.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
09:53

Da martedì partono le vaccinazioni di insegnanti e forze dell'ordine under55 con AstraZeneca

Il vaccino AstraZeneca
Il vaccino AstraZeneca

Partiranno da martedì le vaccinazioni di insegnanti, forze dell’ordine, forze armate, lavoratori nei servizi essenziali, personale e popolazione nelle carceri e quello dei luoghi di comunità esclusivamente under55 a cui andrà il vaccino AstraZeneca, arrivato nelle ultime ore in Italia. In contemporanea dall’8 al 15 febbraio alcune Regioni procederanno con la somministrazione dei vaccini Moderna e Pfizer agli over 80: le prime saranno Lazio, Puglia, Umbria, Valle d’Aosta e Friuli Venezia-Giulia.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
09:40

L'84% dei genitori non usa le mascherine fornite nelle scuole: "Scomode e maleodoranti"

Secondo i risultati di un sondaggio organizzato dal Coordinamento dei presidenti dei Consigli di Istituto del Lazio sull'utilizzo dei dispositivi di protezione distribuiti nelle scuole, su 25.000 genitori di scuole elementari, medie e superiori l'84% ha dato un giudizio negativo sulle mascherine distribuite dagli istituti. Ma hanno addirittura la percezione che i dispositivi non siano sicuri, oltre che scomodi e maleodoranti.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
09:24

Lagarde (Bce): "Prima di metà 2022 non avremo livelli di attività economica pre pandemia"

"Restiamo convinti alla Bce che il 2021 sarà un anno di ripresa. La ripresa economica è stata ritardata ma non abbattuta. È ovviamente attesa con impazienza». Lo ha detto in un’intervista al Journal du Dimanche il presidente della Bce, Christine Lagarde. "Anticipiamo un’accelerazione intorno a metà anno anche se le incertezze persistono. Non siamo al riparo di rischi ancora sconosciuti. Dobbiamo essere lucidi: non ritroveremo prima di metà 2022 i nostri livelli di attività economica pre pandemia", ha aggiunto.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
09:12

Da oggi Israele comincia ad allentare il suo terzo lockdown nazionale

Israele ha iniziato oggi ad alleggerire le misure anti-Covid del suo terzo lockdown nazionale, mentre continua a ritmo spedito la campagna di vaccinazione, pur registrando ancora migliaia di nuovi casi al giorno. Da questa mattina alle 7 (ora locale) sono decadute le restrizioni sugli spostamenti individuali entro il chilometro da casa; sono stati riaperti parchi nazionali, riserve naturali e i siti archeologici, barbieri, parrucchieri ed estetiste, mentre i ristoranti, finora autorizzati a lavorare solo con consegne a domicilio, potranno riattivare il servizio take away. Il Paese continuerà a essere chiuso per l'estero per impedire la diffusione delle nuove varianti del virus, con lo stop alle attività dell'aeroporto internazionale Ben Gurion e delle frontiere terrestri.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
08:59

Negli Stati Uniti oltre 39 milioni hanno ricevuto vaccino

Oltre 39 milioni di americani hanno ricevuto il vaccino contro il Covid-19. Lo Us Centers for Disease Control and Prevention ha comunicato di aver distribuito 59.304.600 dosi nel Paese e che quelle somministrate sono, a ieri, 39.037.964. Il bilancio comprende i vaccini sia di Moderna che di Pfizer/BioNTech. Il numero di chi ha già fatto anche il richiamo è 8.317.180.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
08:56

Oggi quasi tutta Italia è in zona gialla: cosa si può fare e cosa è vietato

Prima domenica in zona gialla per quasi tutta Italia, ad eccezione di cinque Regioni, e cioè Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria e Provincia Autonoma di Bolzano. Ecco cosa si può fare e cosa non si può fare: restano aperti fino alle 18 bar e ristoranti, ma anche i negozi per lo shopping ad eccezione dei centri commerciali. Chiusi invece i musei. Le attività di palestre, piscine, centri natatori, centri benessere e centri termali sono sospese, fatta eccezione per l'erogazione delle prestazioni rientranti nei livelli essenziali di assistenza per le attività riabilitative o terapeutiche.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
08:46

I medici inglesi riceveranno un supplemento per somministrare a casa il vaccino ai cittadini più fragili

I medici in Inghilterra riceveranno un supplemento di 10 sterline ogni volta che vaccineranno un soggetto vulnerabile che non può lasciare la loro casa, ha riferito PA Media. I ministri si stanno adoperando per raggiungere l'obiettivo di distribuire il siero ai cittadini di età pari o superiore a 70 anni, insieme agli operatori sanitari in prima linea, entro il 15 febbraio. Il segretario alla salute Matt Hancock ha detto che il denaro extra consentirebbe ai medici di base di raggiungere le "persone più vulnerabili che potrebbero non essere in grado di lasciare le loro case", come gli anziani e coloro che sono protetti.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
08:32

L'Australia pensa a una patente per i vaccini per verificare l’immunità

L'Australia comincia a pensare di creare una patente per i vaccini per verificare l’immunità acquisita dopo le somministrazioni. Il ministro Stuart Robert ha spiegato che è al lavoro per creare una sorta di cronologia delle vaccinazioni che possa essere consultabile attraverso app e portali.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
08:28

Superati i 2,3 milioni di morti Covid nel mondo

Nel mondo sono oltre 105 milioni i casi di Covid-19 e oltre 2,3 milioni il numero dei morti. È quanto emerge dai dati pubblicati dalla Johns Hopkins University. A livello globale i contagiati sono 105.763.135 mentre il numero dei decessi si attesta a 2.309.350. Gli Stati Uniti restano il Paese più colpito, con oltre 26,9 milioni di positivi, seguono l'India e il Brasile.

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
08:26

Ippolito (Spallanzani): "Vaccino AstraZeneca più valido per i più giovani"

Per Giuseppe Ippolito, direttore scientifico dello Spallanzani du Roma e componente del Comitato tecnico scientifico, "tutti i vaccini oggi disponibili in Italia sono efficaci e sicuri – ha detto in una intervista al Corriere della Sera -. Non c’è tempo per aspettare quello ideale. Il virus corre e bisogna proteggersi. La scienza ha fatto un miracolo. Non è possibile aspettare il vaccino ideale. Il virus va braccato da vicino e battuto sul tempo. La scelta di riservare i vaccini con un livello di efficacia maggiore alle persone con un’età più elevata e che hanno maggiori rischi a causa di patologie concomitanti è la strategia migliore per proteggere al meglio coloro che corrono più da vicino il pericolo di malattia grave e morte. Per coloro che sono meno a rischio vanno bene anche gli altri vaccini disponibili".

A cura di Ida Artiaco
07 Febbraio
08:21

Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-10 di oggi, domenica 7 febbraio

Continua l'emergenza Covid in Italia e nel mondo: nel nostro paese secondo l‘ultimo bollettino di ieri sono stati registrati 13.442 contagi su 282.407 tamponi effettuati con il tasso di positività che cala al 4,7%. Altri 385 i morti. La regione con il più alto numero di infezioni giornaliero è la Lombardia, seguita da Campania ed Emilia Romagna. Ecco, di seguito, il dettaglio territoriale:

Lombardia: +1.923

Veneto: +831

Piemonte: +717

Campania: +1.546

Emilia Romagna: +1.383

Lazio: +1.014

Toscana: +708

Sicilia: +836

Puglia: +926

Liguria: +276

Friuli Venezia Giulia: +413

Marche: +436

Abruzzo: +509

Sardegna: +125

P.A. Bolzano: +802

Umbria: +351

Calabria: +197

P.A. Trento: +278

Basilicata: +85

Molise: +78

Valle d'Aosta: +8

Domenica in zona gialla per quasi tutta Italia. Da domani cambiano i colori: la Sardegna diventa gialla, la provincia di Perugia in zona rossa dopo lo scoppio di focolai virus collegati alle varianti inglese e brasiliana. Solo quattro regioni restano arancioni: Puglia, Sicilia, Umbria e Provincia autonoma di Bolzano. Continua la campagna di vaccinazione: oltre due milioni di dosi finora somministrate e un milione di richiami già effettuati. Da martedì si comincia con la distribuzione del siero AstraZeneca a insegnanti e forse dell'ordine under55. Il ministro Speranza ha anche firmato l'ordinanza per l'uso degli anticorpi monoclonali per il trattamento di chi è già malato.

Intanto, nel mondo sono stati superati i 2.3 milioni di morti per Covid. Il primo Paese per numero di nuovi positivi giornalieri sono ancora gli Stati Uniti (oltre 124mila), seguiti da Brasile (oltre 56mila) e Francia (oltre 20mila). Tra le nazioni europee nella lista ci sono il Regno Unito (quarto), il nostro Paese (sesto con oltre 14mila nuovi casi) e la Germania (decima).

A cura di Ida Artiaco
2.882 CONDIVISIONI
28352 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni