104 CONDIVISIONI
Coronavirus
29 Luglio 2021
07:20
AGGIORNATO30 Luglio

Le notizie sul coronavirus del 29 luglio

104 CONDIVISIONI

Le notizie in tempo reale sul Covid-19 in Italia e nel mondo, gli aggiornamenti e i dati di giovedì 29 luglio. Nel bollettino di oggi 6.171 contagi e 19 morti Covid. Oggi in programma Consiglio dei Ministri. Resta nodo Green pass, scuola e trasporti ma una decisione arriverà la prossima settimana. Fondazione Gimbe: "Siamo entrati nella quarta ondata, +64,8% di contagi in una settimana". Per l'Istituto superiore di sanità questa è una "fase delicata" a causa della diffusione della variante Delta. Sardegna e Sicilia tornano rosse in mappe Ue. Palazzo Chigi annuncia l'imminente arrivo di un milione di dosi in più di vaccino Pfizer per completare la campagna vaccinale. Secondo un nuovo studio, la sua efficacia diminuisce dopo 6 mesi: il nuovo studio riapre il dibattito sulla terza dose. No green pass: ieri 1.500 in piazza a Roma. Cori e cartelli contro Burioni. Mattarella: "Vaccinarsi è dovere morale e civico". Proseguono le inoculazioni: finora sono state somministrate 67.003.275 dosi e 31.390.566 persone hanno completato il ciclo vaccinale, pari al 58,12% della popolazione over 12.

Nel mondo 195.924.801 contagi e 4.186.739 decessi. Google e Facebook: obbligo vaccino per tornare a lavoro. Olimpiadi di Tokyo 2020, 24 casi positivi legati a Giochi in un solo giorno: è record. Tornano le mascherine obbligatorie a Disneyland. Israele, da domenica terza dose agli over 60. Usa, obbligo vaccino o tampone per dipendenti Pa: oggi l’annuncio.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus
29 Luglio
22:49

Da domani i turisti lombardi in Liguria potranno prenotare il richiamo del vaccino contro il Covid

A partire da mezzogiorno di domani, venerdì 30 luglio, i turisti lombardi che si trovano per almeno 15 giorni in Liguria, potranno prenotare il richiamo del vaccino anti Covid. Ad annunciarlo il governatore ligure Giovanni Toti in una nota ufficiale. Dal 16 luglio scorso i turisti italiani presenti sul territorio lombardo per lo stesso periodo di tempo possono fare la stessa cosa.

A cura di Davide Falcioni
29 Luglio
22:35

Crisanti: "Potrebbe servire terza dose. Rischio malattia grave in vaccinati da 7-8 mesi"

"Quello che vediamo è che la variante Delta" del coronavirus "può infettare anche i vaccinati e aumenta così la frazione degli asintomatici; in quelli che hanno fatto una singola dose può creare malattia grave; in quelli che hanno fatto due dosi, se hanno superato i 7-8 mesi dalla vaccinazione e sono persone fragili e anziane, può causare malattia grave". A dichiararlo all'Adnkronos Salute è il virologo Andrea Crisanti, direttore del Dipartimento di medicina molecolare dell'università di Padova, parlando del dibattito in corso sulla terza dose del vaccino contro il coronavirus. "Per questo per i fragili andrebbe valutata l'opportunità della terza dose di vaccino Covid-19. Tuttavia, bisognerebbe vedere anche qui se c'è qualche dato, qualcosa che ci dia un po' di conforto", aggiunge.

A cura di Davide Falcioni
29 Luglio
22:21

Francia, più di mille pazienti Covid in terapia intensiva

A causa della diffusione dei contagi da variante Delta in Francia si torna a superare la soglia dei 1.000 pazienti gravi di Covid-19 ricoverati in terapia intensiva, mentre il numero giornaliero di nuovi contagi resta superiore a 25.000, secondo i dati di Public Health France. I reparti di terapia intensiva contano 1.015 pazienti, rispetto ai 992 di mercoledì e agli 868 di una settimana fa, con 91 nuovi ricoveri nelle ultime 24 ore.

A cura di Davide Falcioni
29 Luglio
21:40

Le accuse di Oxfam ed Emergency Big Pharma sul costo dei vaccini: “Speculazione gravissima”

"Questo è forse il caso di speculazione più grave della storia": a dirlo, riferendosi ai costi dei vaccini Covid, Oxfam ed Emergency presentando un nuovo report in cui denunciano il rialzo dei prezzi dei vaccini anti-Covid da parte dei Big Pharma. Secondo le due Ong se i colossi farmaceutici non detenessero i monopoli sui brevetti, il costo della campagna di immunizzazione globale potrebbe essere almeno cinque volte più basso.

A cura di Davide Falcioni
29 Luglio
21:25

Piano scuola: la bozza del governo con le novità per il ritorno in classe

La presentazione del piano scuola è stata rinviata alla prossima settimana, ma la bozza del testo preparato dal ministero dell’Istruzione sta già circolando. Da settembre si tornerà in classe con la mascherina dai sei anni in su: andrà indossata ovunque, tranne che durante le ore di educazione fisica. Nessuno screening di massa è previsto per il rientro in classe, mentre le procedure di sanificazione, se ci fosse un caso positivo al Covid, spetterebbero al personale della scuola e non ad una ditta esterna specializzata. Nel testo non si parla di obbligo vaccinale.

A cura di Davide Falcioni
29 Luglio
20:46

Circolare ministero: vaccino Moderna indicato per ragazzi dai 12 anni

Il vaccino Spikevax (Moderna) "è indicato in soggetti di età pari o superiore a 12 anni". Lo  dice la nuova circolare del ministero della Salute ‘Utilizzo del vaccino Spikevax (Moderna) in soggetti di età pari o superiore a 12 anni', firmata dal direttore generale della Prevenzione del ministero Gianni Rezza. La circolare segue alla Determina dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) pubblicata nella Gazzetta ufficiale del 27 luglio. Nella circolare si trasmettono gli aggiornamenti, a cura di AIFA, delle note informative rispettivamente del vaccino Spikevax, del vaccino Comirnaty, del vaccino Vaxzevria e del vaccino Janssen. Tra gli effetti indesiderati rari di Spikevax (Moderna) si riportano gli effetti già noti dell'infiammazione del cuore (miocardite) o infiammazione del rivestimento esterno del cuore (pericardite) che possono causare respiro corto, palpitazioni o dolore toracico.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
20:33

Speranza: "Confermata mini quarantena anche dalla Gran Bretagna"

Il ministro della Salute Roberto Speranza su Facebook: "Ho appena firmato un’ordinanza con cui si prorogano le misure restrittive relative all’ingresso in Italia da India, Bangladesh, Sri Lanka e Brasile. È confermata la quarantena di 10 giorni per i Paesi extraeuropei fatta eccezione per quelli della lista raccomandata dall’Ue per i quali la quarantena è ridotta a 5 giorni. È confermata la mini quarantena anche dalla Gran Bretagna i cui certificati vaccinali e di guarigione potranno essere utilizzati ai fini del green pass sul territorio italiano. Per i Paesi europei e dell’area Schenghen, oltre che per Canada, Giappone, e Stati Uniti è prorogato il regime di ingresso con i requisiti della certificazione verde".

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
20:22

In Abruzzo aumenta prevalenza variante Delta, picchi del 90%

Aumenta rapidamente, in Abruzzo, la prevalenza della variante Delta, con picchi, in alcune sessioni di sequenziamento, che raggiungono il 90%. La variante sta facendo circolare il virus in modo rapidissimo nelle quattro province: nell'ultima settimana i contagi sono stati 443, con una variazione, rispetto ai sette giorni precedenti, del +49%. La curva del contagio è tornata ai valori di oltre due mesi fa, anche se i ricoveri sono in diminuzione, a conferma dell'efficacia dei vaccini. Il picco del 90% di prevalenza della Delta è emerso ieri dalle attività del laboratorio di Genetica molecolare – Test Covid-19 dell'università ‘d'Annunzio' di Chieti. Due giorni fa, invece, dalle attività di sequenziamento dell'Istituto Zooprofilattico di Teramo sono emersi altri 17 contagi riconducibili alla Delta, su un totale di 21 campioni: la prevalenza è superiore all'80%. In Abruzzo, secondo i numeri ufficiali, sono oltre 250 i casi riconducibili alla Delta, ma l'ipotesi degli esperti, visti i tanti asintomatici in circolazione e considerato che non tutti i tamponi possono essere sequenziati, è che il fenomeno reale sia molto più ampio.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
20:00

Speranza ha prorogato le restrizioni per ingresso in Italia da India, Bangladesh, Sri Lanka e Brasile

Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato un'ordinanza con cui si prorogano le misure restrittive relative all'ingresso in Italia da India, Bangladesh, Sri Lanka e Brasile.

A cura di Davide Falcioni
29 Luglio
19:50

Vaccino, Israele: appello del governo agli over 60 per terza dose

Il premier israeliano, Naftali Bennett, è apparso in tv per esortare gli ultrasessantenni a sottoporsi a una terza dose del vaccino contro il Covid-19. A fronte dell'aumento dei contagi legato alla diffusione della variante Delta, il primo ministro ha annunciato il lancio di una "campagna di vaccinazione complementare" a partire da domenica per gli ultrasessantenni che hanno ricevuto la seconda dose almeno sei mesi fa.

A cura di Davide Falcioni
29 Luglio
19:24

L'UE ha prenotato 1,8 miliardi di dosi di vaccino per l'eventuale terza dose

"Siamo molto consapevoli che servirà un rafforzamento del vaccino ed è il motivo per cui ci stiamo preparando, ad esempio concludendo un terzo accordo con Biontech/Pfizer, che prenota per la Ue 1,8 miliardi di dosi che servono se occorrerà fare una terza dose, oppure per combattere le varianti, o se servirà vaccinare altri gruppi come ragazzi e bambini": a dirlo un portavoce della Commissione Ue rispondendo a chi gli chiedeva se Bruxelles si sta preparando per le eventuali necessità della terza dose di vaccino. "Per essere pronti a rafforzare abbiamo fatto questo contratto" con Pfizer, "e abbiamo anche opzionato 150 milioni di dosi di Moderna, sempre in vista di essere meglio preparati", ha aggiunto, chiarendo che comunque "tutte le decisioni saranno prese in base alle evidenze scientifiche".

A cura di Davide Falcioni
29 Luglio
18:59

Casi in aumento, Twitter richiude gli uffici di New York e San Francisco

Twitter richiude gli uffici di New York e San Francisco dopo l'aumento dei contagi causati dalla variante Delta. Lo ha annunciato la stessa società sottolineando che la decisione è stata presa in considerazione delle nuove direttive delle autorità sanitarie federali. La decisione è arrivata a neanche due settimane dalla riapertura delle due sedi. Twitter è tra le aziende che consente ai suoi dipendenti di lavorare da remoto a tempo indeterminato.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
18:39

Zampa a Fanpage.it: “Leghisti in piazza con NoVax? Sconcertante”

 “Dentro al governo c’è un’unica forza sembra ostile al Green Pass, la Lega. Di certo sorprende vederli addirittura scendere in piazza con i No Vax. L’ho trovato veramente sconcertante, direi non dignitoso”: lo ha detto in un colloquio con Fanpage.it Sandra Zampa, esponente del Partito democratica e sottosegretaria alla Salute durante il Conte bis. Sul Green Pass: “È una misura utilissima per tornare alla libertà di movimento e per dare alle attività economiche la possibilità di continuare a restare aperte”.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
18:25

Nel Regno Unito contagi di nuovo in aumento: oltre 30.000 casi, morti in lieve calo

In aumento per il secondo giorno di fila, dopo una settimana di rallentamento, i contagi Covid alimentati dalla variante Delta nel Regno Unito, risaliti nelle ultime 24 ore a 31.117 (su un totale di tamponi quotidiani di nuovo in ascesa a quota 911.000). In leggero calo invece i morti giornalieri (85 contro 91 di ieri) contenuti secondo gli specialisti dall'effetto dei vaccini: vicini ormai a 85 milioni di dosi somministrate in un Paese in cui, stando alle autorità sanitarie, gli antidoti hanno già evitato almeno 60.000 decessi in questi mesi, un numero "davvero imponente" nelle parole dell'epidemiologo Jonathan Van-Tam.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
18:01

Vaccino Covid, 67.223.679 dosi somministrate in Italia

Sono 67.223.679 le dosi di vaccino somministrate in Italia, il 94,3% del totale di quelle consegnate, pari finora a 71.274.600 (nel dettaglio 49.585.631 Pfizer/BioNTech, 7.574.295 Moderna, 11.944.832 Vaxzevria-Astrazeneca e 2.169.842 Janssen). Le persone che hanno completato il ciclo vaccinale sono 31.558.471, il 58,43% della popolazione over 12. Il report del governo è aggiornato alle ore 17.08 di oggi.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
17:39

Nuovo picco di positivi in Calabria: 183 su 2.652 tamponi

Sono 183 i positivi oggi in Calabria, a fronte di 2.652 tamponi esaminati. Rispetto a ieri il numero delle persone risultate positive è salito a 70.725, al momento in cura nelle strutture ospedaliere e in isolamento controllato vi sono 2.658 persone. Sono 61 i pazienti ricoverati in ospedale di questi 4 in terapia intensiva. I decessi sono 1.255, le persone guarite sono salite a 66.812.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
17:26

Covid Italia: +11 terapie intensive, +45 ricoveri 

Sono 194 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Covid in Italia, 11 in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono stati 20. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 1.730, 45 in più rispetto a ieri.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
17:06

Bollettino Coronavirus Italia: oggi 6.171 nuovi contagi e 19 morti

Il bollettino di oggi appena diffuso dal ministero della Salute: sono 6.171 i nuovi contagi da Coronavirus, per un totale di 4.336.906 casi da inizio pandemia. I morti in un giorno sono 19, i guariti 1.825. I casi attuali sono 78.484 (+4.323).

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
16:58

Coronavirus Lombardia, oggi 661 contagi e 3 morti

In Lombardia sono 661 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore e tre decessi. Aumenta il numero di pazienti Covid ricoverati nei reparti: sono 206, 12 in più. Sale anche il numero dei ricoverati in terapia intensiva (30).

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
16:47

In Piemonte 282 nuovi contagi

Nuovo balzo dei contagi in Piemonte, ma nessun decesso, e ricoveri in aumento. L'Unità di Crisi della Regione Piemonte ha registrato nelle ultime 24 ore 282 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19, l'1,9% di 15.096 tamponi eseguiti. Gli asintomatici sono 110 (39,0%). I guariti sono 93. Salgono a quattro i ricoverati in terapia intensiva, erano tre fino a ieri, mentre negli altri reparti sono 76 (+8). Le persone in isolamento domiciliare sono 1.926. (+180), gli attualmente positivi 2.006 (+189). Dall'inizio della pandemia, dunque, il Piemonte ha registrato 369.339 positivi, 11.699 decessi e 355.634 guariti.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
16:33

Sudafrica travolto dai contagi Covid: "Morte più persone negli ultimi 3 mesi che nei 14 precedenti"

Boniface Hlabano, responsabile di AMREF nella regione dell’Africa del Sud, spiega che il Sudafrica è stato travolto dai contagi da Coronavirus. "Sono morte più persone negli ultimi 3 mesi che nei 14 precedenti, e l’aspettativa di vita è diminuita di quattro anni. La popolazione ha paura di una quarta ondata, ci sono lunghe file fuori dai centri di vaccinazione”, racconta.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
16:19

Bollettino Campania, 380 nuovi contagi Covid

Il bollettino Covid della Campania di giovedì 29 luglio. Sono 380 i nuovi casi di Coronavirus su 8.042 tamponi molecolari analizzati. Non si registra nessun nuovo decesso nelle ultime 24 ore.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
16:09

In Emilia Romagna procedure di sospensione per 167 sanitari non vaccinati

Sono attualmente 167 i sanitari per cui in Emilia-Romagna sono stati avviati gli atti di sospensione, perché non vaccinati. "La percentuale dei vaccinati si attesta al 97%", ha detto l'assessore regionale alla Sanità Raffaele Donini. Rispetto alle sospensioni, "proseguiremo in quella direzione che ci sembra quella giusta". Le sospensioni non
incideranno sulla funzionalità della sanità in regione.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
16:01

Speranza: "Scaricati finora 41,3 milioni di green pass"

"A stamattina alle 7 sono stati scaricati in Italia 41,3 milioni di green pass", con una crescita di 1,2 mln al giorno. Dati che segnalano "una svolta di tipo digitale nel nostro Paese". Lo ha detto il ministro Roberto Speranza rispondendo ad una interrogazione parlamentare al Senato. "Il green pass è un pezzo essenziale della strategia di gestione di questa fase epidemica, diversa perché con alto numero di persone vaccinate – ha affermato Speranza – e può aiutarci a rendere più sicuri i luoghi dov'è applicato e aiuterà a limitare le restrizioni".

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
15:46

Nel Regno Unito i vaccini Covid hanno evitato almeno 60.000 morti

I vaccini anti Covid somministrati nel Regno Unito, ormai a quasi il 90% della popolazione adulta over 18 per la prima dose al 71,3% per la seconda dose, hanno prevenuto nel Paese 22 milioni di contagi e circa 60.000 morti negli ultimi mesi, stando alle stime di Public Health England, organismo del servizio sanitario nazionale. Lo ha detto il professor Jonathan Van-Tam, deputy chief medical officer dell'Inghilterra. Van-Tam non si è sbilanciato su un possibile terzo richiamo vaccinale per ora, limitandosi a non escludere qualche nuovo "sbalzo" della pandemia "in autunno o in inverno".

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
15:37

Calo dell’efficacia vaccino Pfizer dopo sei mesi, ma la protezione da Covid grave resta al 97%

È quanto emerge dai dati di uno studio preliminare condotto su oltre 44mila volontari in sei Paesi prima della circolazione della variante Delta. La protezione da qualsiasi forma sintomatica, anche lieve, della malattia diminuisce in media del 6% ogni due mesi, in calo dal 96% all’84%. Resta comunque alta, la prevenzione dalle forme gravi.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
15:19

Primi 2 casi Covid a Pechino dopo 6 mesi

Mentre la Cina è alle prese con il focolaio di Covid-19 che da giorni colpisce Nanchino, il virus torna a Pechino, che ha registrato i primi due casi di contagio in quasi sei mesi. L'ultimo bollettino della Commissione nazionale per la Sanità parla di 49 contagi nella giornata di ieri in Cina – in calo rispetto al record da gennaio scorso di 86 infezioni registrato a inizio settimana – 24 dei quali sviluppatisi localmente. Di questi, venti si registrano nella provincia del Jiangsu, di cui Nanchino è capoluogo, e tre nella provincia sud-occidentale del Sichuan.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
14:58

Israele, da domenica terza dose agli over 60: l'annuncio del ministero

Gli israeliani over 60 già vaccinati potranno ricevere, a partire da domenica, una terza dose di Pfizer, a condizione che siano trascorsi oltre cinque mesi dalla somministrazione della seconda. Lo ha reso noto il ministero della Sanità che ha chiesto alle casse mutue di organizzarsi in maniera adeguata. Israele è il primo Paese al mondo a compiere un passo simile. Ieri un team di esperti aveva consigliato al governo di passare alla distribuzione della terza dose dopo aver notato un calo nell'efficacia del vaccino fra quanti sono stati immunizzati sei mesi fa.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
14:44

Covid in Veneto, oggi 737 contagi e 7 vittime

Aumentano i contagi in Veneto, che registra nelle ultime 24 ore 737 nuovi positivi ed anche 7 vittime da ieri. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale degli infetti dall'inizio dell'epidemia sale a 434.908, quello dei decessi a 11.641. I soggetti positivi attualmente in isolamento salgono a 11.165 (+465). Il dato positivo arriva però dai ricoveri ospedalieri: sono oggi 147 (-28) i posti occupati da malati Covid nei normali reparti medici, 18 (-1), quelli nelle terapie intensive.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
14:28

Leghisti in piazza contro la Lega di governo. Manifestanti no Green Pass: "Draghi vaffa..."

È iniziata con i cori e gli insulti contro Draghi, Speranza e i virologi ed è finita con un blocco del traffico da parte dei dimostranti, che ha richiesto l'intervento della polizia in assetto anti-sommossa. Manifestazione particolarmente veemente quella convocata dal comitato "Libera Scelta", vicino al senatore leghista Armando Siri, per protestare contro il Green Pass e chiedere la libertà vaccinale.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
14:06

Sardegna e Sicilia tornano rosse in mappe Ue

Sicilia e Sardegna tornano in rosso nelle mappe aggiornate pubblicate oggi dall'Ecdc, il centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie, che vede un aumento dei casi almeno in mezza Europa. La maggior parte dell'Italia è gialla, mentre restano verdi soltanto Abruzzo, Molise, Puglia e Basilicata al Sud, e Valle d'Aosta e Piemonte al Nord. La Spagna è quasi interamente rosso scuro, e rossa la maggior parte di Grecia e Francia.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
13:28

Covid in Toscana, 748 contagi nelle ultime 24 ore

"I nuovi casi registrati in Toscana sono 748 su 13.518 test di cui 8.656 tamponi molecolari e 4.862 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 5,53% (10,9% sulle prime diagnosi)". Lo ha annunciato il presidente della Regione, Eugenio Giani, sui propri canali social anticipando il bollettino di oggi.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
13:19

No green pass, Salvini: "Condanno ogni violenza, ma chi non si vaccina non è un sorcio"

Il leader della Lega, Matteo Salvini, condanna "ogni genere di violenza fisica e verbale" delle manifestazioni no green pass e chiede di smorzare qualsiasi polemica: "Invito a stemperare i toni, chi non si vaccina non è un sorcio e chi si vaccina non è un marziano e un servo delle multinazionali".

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
13:17

In 200 a ballare senza permesso: chiusa discoteca nel Messinese

Nel corso della nottata di mercoledì, a Villafranca Tirrena, i Carabinieri, impegnati in un servizio di controllo del territorio, allertati da alcuni schiamazzi, sono intervenuti nell’aera denominata “Ex Pirelli” dove hanno scoperto, nel cortile esterno di una discoteca, un evento abusivo a cui stavano partecipando circa 200 persone. Identificati i due organizzatori, entrambi messinesi di 45 e 36 anni. Gli stessi sono stati sanzionati ai sensi della normativa anti-Covid che, in questi casi, prevede la chiusura dell’attività per 5 giorni.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
13:03

Covid Puglia, 151 casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Oggi in Puglia sono stati registrati 151 casi su 11.363 test per l'infezione da Covid-19, con una incidenza dell'1,3%. I nuovi positivi sono 42 nella provincia Bat, 32 in provincia di Lecce, 21 in provincia di Bari, 19 in provincia di Brindisi, 14 in provincia di Foggia, 13 in provincia di Taranto, 13 residenti fuori regione. Stabile il numero dei decessi.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
12:51

In Umbria tampone gratuito per under 30 non vaccinati

Un tampone gratuito per gli under 30 umbri che hanno prenotato la vaccinazione ma sono impossibilitati a riceverla "per problemi di tempo e di programmazione": è la proposta che sarà discussa domani dalla giunta regionale per permettere ai giovani di muoversi limitando i rischi. Ad annunciarlo è stato stamani l'assessore regionale alla Sanità, Luca Coletto, durante la videoconferenza stampa di aggiornamento sull'andamento epidemiologico e sullo stato di avanzamento della campagna vaccinale.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
12:39

Abrignani (Cts): "Vaccinati rischiano 100 volte meno contagi"

"Il rischio di infettarsi in chi fa le due dosi di vaccino è di 80-100 volte inferiore rispetto a un non vaccinato. Sappiamo, da studi fatti in Gran Bretagna e Israele, che un vaccinato può infettarsi ma molto molto meno" di chi non ha fatto il vaccino, oltre a ammalarsi "in forma molto più lieve". Ma a essere molto più basso è anche il rischio di contagiare altri: "Teoricamente è possibile ma in realtà vediamo che avviene molto molto raramente perché hanno molto meno virus in corpo, se comparato con un non vaccinato, è sempre 100 volte meno". A spiegarlo è stato Sergio Abrignani, docente di Immunologia all'Università Statale di Milano e componente del Comitato tecnico scientifico.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
12:21

Lutto in Friuli, Paolo ucciso a 50 anni dal virus: è stato contagiato durante missione in Africa

Lutto in Friuli per la morte di Paolo Caneva, ucciso a 50 anni dal Coronavirus. Da anni viveva tra Codroipo e Addis Abeba, dove operava come missionario laico inviato dalla Diocesi di Udine. Il virus l’ha contratto proprio tornando nel Paese africano. Lascia 4 figli.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
12:16

Coronavirus in Basilicata, oggi 36 nuovi positivi e 11 guarigioni

Ci sono 36 nuovi positivi al Covid-19 in Basilicata (27 residenti, 7 domiciliati e 2 di fuori regione). Sono emersi ieri, a seguito del processamento di 586 tamponi molecolari. Nella stessa giornata sono state registrate 11 guarigioni tutti residenti in Basilicata. Lo fa sapere la task force regionale.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
12:11

Green pass obbligatorio per i trasporti: dopo Ferragosto potrebbe servire su aerei, treni e navi

Dal 6 agosto il Green pass sarà obbligatorio per accedere ai ristoranti al chiuso, al cinema, nei musei o ad alcuni eventi. Per quanto riguarda i trasporti a lunga percorrenza, invece, probabilmente si attenderà fino a dopo Ferragosto: solo dopo la metà del mese, quindi, ci potrebbe essere l’obbligo di green pass per salire su navi, aerei e treni.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
12:07

In California il ristorante italiano dove non sono ammessi i vaccinati

"È richiesta la prova di non essere vaccinati": è questa la scritta che appare su un cartello con disegnata un’esplicativa siringa spezzata nel ristorante italiano Basilico’s Pasta e Vino di Huntington Beach, in California, dove non sono accolti clienti che abbiano ricevuto l’iniezione anti covid. I controlli non sono serrati, ma il cartello ha l’obiettivo di manifestare la posizione no vax del locale.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
11:55

Positivo al Covid Rafia della Juventus, gruppo squadra in isolamento

Lo juventino Hamza Rafia è positivo al Covid. Il gruppo squadra della Juventus, quindi, in accordo con l'autorità sanitaria locale, entra da oggi in isolamento fiduciario. Tutti potranno allenarsi regolarmente, ma non saranno consentiti contatti con l'esterno.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
11:42

Protesta no Green pass sotto casa del sindaco a Pesaro: "Vergogna, i miei figli spaventati"

La denuncia di Matteo Ricci, sindaco di Pesaro del Partito democratico, dopo che un centinaio di persone si è assembrata sotto casa sua al termine della manifestazione No Green pass urlando e citofonando: “Da non credere. E io non ci sono neanche a casa, con famiglia e figli increduli e spaventati. Siete degli squadristi, vergogna. La libertà non sapete neanche cosa sia”.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
11:23

Covid Russia, per terza volta in un mese 799 morti in 24 ore

Nelle ultime 24 ore la Russia ha registrato 799 decessi causati dal Covid: è la terza volta in un mese. I nuovi casi sono invece 23.270 fra cui 3.356 a Mosca, secondo quanto riferisce l'agenzia Reuters. Il numero totale di casi nel Paese ammonta a 6.218.502.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
11:08

Sileri: "Riconoscere Green Pass anche per Sputnik"

Rispetto ai vaccinati con vaccini non autorizzati in Europa, "credo che debbano essere riconosciuti per il Green pass. Chi vive a San Marino e ha fatto lo Sputnik non può non essere riconosciuto dal Servizio sanitario nazionale. Mi sto battendo per questo". Lo afferma Pierpaolo Sileri, sottosegretario alla Salute, a Radio Cusano Campus. "Così come mi sto battendo – ha aggiunto Sileri – per la terza dose. Va organizzata per i pazienti immunodepressi e malati oncologici, così come bisogna trovare una soluzione per i medici e infermieri che hanno fatto per primi i vaccini e che a settembre vedranno scadere il proprio Green pass".

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
11:05

Record di nuovi casi a Tokyo: quasi 4mila contagi in 24 ore

Nuovo record di contagi Covid a Tokyo, dove si svolgono i Giochi Olimpici: sono stati 3.865 nelle ultime 24 ore. Ieri era già stato registrato un nuovo record con 3.177 nuovi casi. Anche tra gli atleti ieri sono state riscontrate in un giorno, mai così tante dall'inizio della manifestazione.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
10:49

Israele, oggi governo discute terza dose vaccino per fragili e anziani

Il governo israeliano si accinge a discutere oggi, secondo i media, la opportunità della somministrazione di una terza dose di vaccini Pfizer alla popolazione anziana, dopo aver ricevuto ieri un parere sostanzialmente positivo da un team di esperti del ministero della sanità. Ancora non è chiaro se le cosiddette ’dosi booster’ sarebbero consigliate – ma non imposte – agli anziani dai 70 anni in su, o anche agli over 60.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
10:37

Fondazione Gimbe: "Siamo entrati nella quarta ondata"

La Fondazione Gimbe, nel suo monitoraggio settimanale, sottolinea i dati riguardanti l’aumento di contagi, dei ricoveri, delle terapie intensive e dei decessi. Per il presidente Nino Cartabellotta la quarta ondata è in corso, ma l’aumento della pressione ospedaliera è ancora minimo. Preoccupano la campagna vaccinale e la riapertura delle scuole.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
10:11

Covid in India, 43.509 nuovi casi e 634 morti in 24 ore

L'India ha registrato 43.509 nuovi casi di coronavirus e 634 decessi nelle ultime 24 ore. Solo nello Stato del Kerala, i contagi sono stati oltre 22.000 per il secondo giorno consecutivo. Lo hanno annunciato le autorità sanitarie indiane.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
10:02

Convocato alle 11:30 il Consiglio dei Ministri

Il Consiglio dei ministri è convocato in data odierna alle ore 11.30 a Palazzo Chigi. All'ordine del giorno i temi sulla giustizia e probabilmente anche il green pass. È quanto si legge in un comunicato della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
09:40

Usa verso obbligo di tampone o vaccino ai dipendenti pubblici

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden annuncerà oggi l’obbligo di vaccino o tampone recente per milioni di lavoratori federali: i dipendenti del governo federale dovranno quindi dimostrare di aver ricevuto un vaccino contro il Coronavirus o, in alternativa, dovranno sottoporsi a test regolari e rigorose distanze sociali, uso di mascherine e restrizioni di viaggio. Lo riporta l’agenzia di stampa Associated Press, che cita una fonte vicina al presidente, che ha preferito rimanere anonima in quanto i dettagli del piano non sono ancora stati annunciati pubblicamente. La fonte ha confermato che i dipendenti pubblici decidono di non vaccinarsi possono rischiare fino al licenziamento. Negli Usa anche Google e Facebook hanno annunciato ai dipendenti che chi non sarà vaccinato non potrà accedere ai campus.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
09:22

Abrignani (Cts): "Vaccinarsi è vita, il resto è morire"

"Vaccinarsi è rock? È rock, è pop, è classica, è opera. È la vita, il resto, come ha detto il presidente del Consiglio, è morire". L'immunologo dell'Università degli Studi di Milano Sergio Abrignani, membro del Cts, risponde così ad una domanda nel corso di Agorà Estate su Rai 3. "Centotrentamila morti in 15 mesi e due mesi di lockdown – ha aggiunto -. Fino a 15mila morti al mese, che con i
vaccini si sono quasi azzerati: che cosa ci vuole di più per convincere gli scettici? Io credevo che una volta messo al punto il vaccino ci sarebbe stato l'assalto ai centri vaccinali e invece tocca ancora sentire persone intelligenti che fanno discorsi assolutamente capziosi, che paventano conseguenze a 20 anni dei vaccini che non ci sono mai state. Non ho parole".

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
09:11

Vaccino, Giani: "Non ci sono dosi per turisti, vacciniamo toscani"

"Non ce li abbiamo i vaccini per vaccinare i turisti. Noi vacciniamo i toscani. Onestamente, anche rispetto alla comunicazione dei vaccini, in realtà ce ne arrivano sempre un po' meno. Non sono un bene illimitato. Oggi se uno si prenota sul portale, passano settimane prima di poterci andare. C'è una grande corsa. Somministriamo 37-38 mila vaccini al giorno. E' un bene prezioso". Lo ha detto il presidente della Toscana Eugenio Giani, intervenuto ieri sera alla Festa dell'Unità di Fiesole (Firenze). "Prima sistemiamo la situazione della Toscana – ha proseguito – e poi ragioniamo del resto".

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
09:06

Arrivano dosi aggiuntive Pfizer per completare campagna vaccinale entro settembre

Con l’arrivo di un milione di dosi aggiuntive del vaccino Pfizer a partire dalla seconda settimana di agosto, il governo e la struttura commissariale si dicono convinti di poter conseguire l’obiettivo di completare la campagna vaccinale entro la fine di settembre. Il nodo, però, resta quello delle consegne dei preparati a mRna previste nelle prossime settimane.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
08:44

AstraZeneca: vendite vaccini anti-Covid per 1 miliardo nel I trimestre

Il colosso farmaceutico britannico AstraZeneca ha dichiarato che il suo vaccino contro il Covid ha generato vendite per 1,2 miliardi di dollari nella prima metà dell'anno. Il gruppo ha riferito di aver spedito circa 319 milioni di dosi in tutto il mondo durante i primi sei mesi del 2021, che includeva 572 milioni di dollari di vendite in Europa e 455 milioni di dollari nei mercati emergenti. AstraZeneca ha chiuso il primo semestre con un aumento dei ricavi del 23% a 15,5 miliardi di dollari e un +31% nel solo secondo trimestre.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
08:40

Coronavirus in Campania, la situazione contagi e vaccini del 29 luglio

Aumentano i contagi in Campania, ma fortunatamente non i ricoveri: il tasso di positività sale al 4%, ma i ricoveri in degenza ordinaria restano stabili e quelli in terapia intensiva diminuiscono. Ad Avellino, ad esempio, al Covid Center non ci sono più ricoverati, ma i medici invitano a non abbassare la guardia.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
08:38

Coronavirus in Germania, 3.520 nuovi casi nelle ultime 24 ore: incidenza in aumento

I nuovi positivi accertati nelle ultime 24 ore in Germania sono 3.520, 1630 in più rispetto ad una settimana fa, quando le infezioni registrate nel corso di una giornata erano state 1890. Lo rende noto oggi il Robert Koch Institut, che registra inoltre da ieri l'aumento di un punto, da 15 a 16 dell'incidenza dei casi su 100mila abitanti. I nuovi decessi attribuiti al Covid-19 sono stati 10, il totale dei morti da inizio pandemia 91.702, riporta la Bild. Proprio ieri era stato annunciato, sempre dal RKI, che nel Paese è "cominciata la quarta ondata dell'epidemia".

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
08:24

Sicilia, aumentano ricoveri e morti: anche due neonati in terapia intensiva

Anche se la curva dei contagi sembra crescere più lentamente rispetto alla scorsa settimana, in Sicilia è ancora boom di casi: ieri ne sono stati 627. In crescita anche i ricoveri ordinari e i decessi. Tra le ospedalizzazioni, si segnalano quelle di due neonati in terapia intensiva, probabilmente a causa della variante Delta. In tutta l’isola sarebbero 200 gli under 12 positivi.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
08:15

Pregliasco: "Siamo nella fase crescente dell'epidemia"

"Di fatto siamo nella fase crescente dell'epidemia. Avendo riaperto più tardi siamo un po' indietro rispetto alla Gran Bretagna e altri Paesi europei, ma lo scenario che vedremo sarà il medesimo". A fare il punto sulla pandemia ai microfoni di Cusano Italia Tv è il virologo Fabrizio Pregliasco, direttore sanitario IRCCS Galeazzi di Milano.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
08:03

L’Italia resta bianca, ma la zona gialla si avvicina: quali Regioni sono a rischio

L’Italia dovrebbe restare tutta in zona bianca anche la prossima settimana. Tuttavia l’aumento dei ricoveri nei reparti ordinari e in terapia intensiva mette a rischio qualche Regione, che vede avvicinarsi il timore di un ritorno in zona gialla. Vediamo quali sono i territori in cui i dati preoccupano maggiormente.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
07:59

Le Foche: "Verso terza dose di vaccino per fragili e immunodepressi"

"Verosimilmente" ci sarà bisogno di una terza dose di vaccino "per le persone che assumono farmaci immunosoppressivi, per i trapiantati e per persone con patologie particolari (come malattie autoimmuni o patologie infiammatorie croniche) in cui la risposta al vaccino può essere ridotta" ma "se vaccineremo almeno l'80-85 per cento della popolazione, possiamo pensare di ritornare a
una quasi normalità". Lo afferma in un'intervista al Corriere della Sera Francesco Le Foche, immunologo del Policlinico Umberto I di Roma. "Spero che si possa partire anche dai sei anni. La vaccinazione è importante per portare i ragazzi a scuola in sicurezza. E poi – aggiunge – perché anche loro possono manifestare una malattia severa e rappresentare un serbatoio di contagio per i nonni. Dobbiamo mettere in campo una vaccinazione planetaria".

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
07:52

Bollettino vaccino, finora distribuite 67.003.275 dosi: immunizzati il 58% degli over 12

Sono 67.003.275 le dosi di vaccino Covid somministrate in Italia, il 93,9% del totale di quelle consegnate, pari finora a 71.379.404 (nel dettaglio 49.585.637 Pfizer/BioNTech, 7.574.291 Moderna, 11.944.834 Vaxzevria-Astrazeneca e 2.274.642 Janssen). Le persone che hanno completato il ciclo vaccinale sono 31.390.566, il 58,12% della popolazione over 12. È quanto si legge nel report del commissario straordinario per l'emergenza sanitaria aggiornato alle ore 06:10 di oggi.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
07:47

Focolaio Covid dopo le nozze in Toscana: 20 contagiati, decine in quarantena

Un focolaio Covid è scoppiato dopo una festa di nozze in Toscana, tenutasi alcuni giorni fa a Tavarnelle Val di Pesa, in provincia di Firenze. Secondo quanto spiegato dalla Asl Toscana Centro, al momento sono 20 i casi accertati di positività tra gli ospiti al ricevimento ma non viene escluso che il numero possa salire nei prossimi giorni. Ci sono inoltre alcune decine di persone che sono state individuate dalla Asl come contatti dei casi positivi e che sono state poste in regime di quarantena. "La situazione è sotto controllo – rassicura il sindaco David Baroncelli – e sotto attento monitoraggio".

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
07:44

Media morti giornalieri Brasile mai così bassa in 5 mesi

Il Brasile, uno dei Paesi più colpiti dal Covid nel mondo, ha registrato 1.344 nuovi decessi per coronavirus nelle ultime 24 ore, portando il totale delle vittime a oltre 553.000 dall'inizio della pandemia, ma il numero medio di decessi giornalieri è sceso al livello più basso in cinque mesi. Secondo i dati diffusi questo mercoledì dal Consiglio Nazionale della Sanità (Conass), la media dei
decessi per Covid in Brasile nell'ultima settimana è scesa a 1.082 al giorno, il dato più basso dal 22 febbraio, quando la media era di 1.053 decessi per giorno. La media attuale è quasi tre volte inferiore a quella registrata il 12 aprile, quando, al culmine della seconda ondata di pandemia, il Paese ha raggiunto la media record di 3.124 morti al giorno.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
07:40

Usa, i dipendenti di Google e Facebook dovranno essere vaccinati per andare a lavoro

Google e Facebook hanno annunciato che i loro dipendenti che torneranno a lavorare in presenza, negli uffici, dovranno essere vaccinati contro il Covid-19. I picchi di infezioni dovuti alla variante Delta del virus hanno aumentato le preoccupazioni negli Stati Uniti. Google renderà i suoi campus vietati ai dipendenti non vaccinati ed estenderà lo smartworking da casa fino al 18 ottobre, stando a quanto riferito dall'amministratore delegato Sundar Pichai. "Chiunque venga a lavorare nei nostri campus dovrà essere vaccinato", ha spiegato Pichai in un post sul blog. "Stiamo implementando questa politica negli Stati Uniti nelle prossime settimane e la estenderemo ad altre regioni nei prossimi mesi". Anche Facebook ha diffuso un annuncio del tutto simile, precisando che, quando gli uffici riapriranno, saranno accolti solo i lavoratori vaccinati. "Chiederemo a chiunque venga a lavorare in uno dei nostri campus statunitensi di essere vaccinato", ha detto Lori Goler. "Avremo un procedura per coloro che non possono essere vaccinati per motivi medici o di altro tipo e valuteremo il nostro approccio in altre regioni man mano che la situazione si evolve".

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
07:35

Tokyo 2020, record di nuovi positivi in un solo giorno ai Giochi: ne sono 24

Il comitato organizzatore di Tokyo 2020 ha reso noto che sono 24 i casi di covid legati ai Giochi registrati nelle ultime 24 ore. Si tratta del numero più alto dall'inizio del monitoraggio. Il totale è di 193. Fra i contagiati anche tre atleti tutti residenti al villaggio olimpico. Tra di loro anche il due volte campione del mondo americano di salto con l’asta Sam Kendricks che è stato escluso dalle Olimpiadi dopo essere risultato positivo al Covid. Gli altri membri della squadra sono stati messi in isolamento. Ieri la Capitale del Giappone aveva fatto registrare in totale oltre tremila nuovi casi, mai così tanti da gennaio.

A cura di Ida Artiaco
29 Luglio
07:31

Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 di oggi, giovedì 29 luglio

Ultimi aggiornamenti sull'emergenza Covid-19 in Italia e nel mondo. Nel nostro Paese nelle ultime 24 ore sono stati registrati 5.696 nuovi casi su 248.472 tamponi e 15 morti. È quanto è emerso dal bollettino di ieri. Il tasso di positività si attesta al 2,3%. In aumento i ricoveri ordinari, in diminuzione le terapie intensive. Boom di nuove infezioni in Sicilia e Lombardia. Ecco, di seguito, il dettaglio regione per regione:

  • Lombardia: +720
  • Veneto: +544
  • Campania: +345
  • Emilia-Romagna: +419
  • Piemonte: +150
  • Lazio: +772
  • Puglia: +163
  • Toscana: +661
  • Sicilia: +627
  • Friuli-Venezia Giulia: +75
  • Marche: +162
  • Liguria: +144
  • Abruzzo: +141
  • P.A. Bolzano: +25
  • Calabria: +145
  • Sardegna: +403
  • Umbria: +143
  • P.A. Trento: +25
  • Basilicata: +5
  • Molise: +14
  • Valle d'Aosta: +3

Oggi alle 11:30 in programma il Consiglio dei Ministri, resta nodo Green pass, scuola in presenza e trasporti. Ma una decisione arriverà la prossima settimana. Corre la variante Delta, per l'Iss è una "fase delicata". Contagi in aumento in attesa del monitoraggio della Cabina di Regia di venerdì. In arrivo un milione di dosi in più di vaccino Pfizer per completare la campagna vaccinale. Prosegue la campagna di vaccinazione: alle 6 di questa mattina sono state somministrate in totale 67.003.275 dosi e 31.390.566 hanno completato il ciclo vaccinale, pari al 58,12 % della popolazione over 12. Si torna a parlare di terza dose per rafforzare le difese dalla variante Delta.

Nel mondo 195.924.801 contagi e 4.186.739 decessi. Israele vaccinerà i fragili tra 5 e 11 anni. Google e Facebook e la nuova policy: obbligo di vaccino per tornare a lavoro. Record di nuovi positivi in 24 ore alle Olimpiadi di Tokyo: ben 24.

A cura di Ida Artiaco
104 CONDIVISIONI
27104 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni