Coronavirus
25 Luglio 2021
08:09
AGGIORNATO26 Luglio

Le notizie del 25 luglio sul Coronavirus

Le notizie in tempo reale sul Covid-19 in Italia e nel mondo, gli aggiornamenti e i dati di domenica 25 luglio. Oggi 4.743 contagi e 7 morti. Tasso di positività al 2,7%. Prosegue la campagna di vaccinazione dopo l'annuncio del premier Draghi sul Green pass: 64.933.226 le dosi finora somministrate, 29.820.109 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale, pari al 55,21% della popolazione over 12. Boom di prenotazioni per l'inoculazione, soprattutto tra i giovani: 124mila under50 vaccinati nell'ultima settimana. Figliuolo: "A fine luglio vaccinati 60% over 12. Vaccinare giovani blocca virus e evita loro rischi". Manifestazioni dei no vax in 80 piazze contro l'estensione della certificazione verde: tensioni a Milano e Roma. Bonomi (Confindustria): "Green pass in azienda? Un’intesa è possibile". Brusaferro (Iss): "Vaccini sono efficaci anche sulla variante Delta". Secondo l'Istituto superiore di Sanità "non è vaccinato il 70% di ricoveri intensive e morti". Marina Militare, 20 positivi a bordo della Amerigo Vespucci: messe in atto misure cautelative, 10 giorno di isolamento dopo stop a La Spezia.

Nel mondo 193.727.927 contagi e 4.152.592 morti. Forti proteste contro il Green pass anche a Parigi e Atene. Tunisia evita catastrofe sanitaria grazie a donazioni di Paesi stranieri.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus
25 Luglio
22:53

Il ritiro spirituale diventa un focolaio: registrati 10 casi di Covid

Dopo aver partecipato a un ritiro spirituale sono risultati positivi al Covid: sono in dieci i contagi registrati dopo il ritiro di Anghieri (Arezzo). Il sindaco di Anghiari, Alessandro Polcri, spiega: “Oggi si sono verificati dieci contagi ad Anghiari ma non si tratta di residenti, sono adulti e bambini che hanno preso parte a un ritiro spirituale in zona provenienti dal Nord Italia”. Tra i positivi ci sono anche alcuni religiosi: sono stati isolati e presi in carico dall’Asl toscana.

A cura di Stefano Rizzuti
25 Luglio
22:46

Scuola, Speranza: “Tutto il personale deve vaccinarsi”

In vista del ritorno a scuola di settembre il vaccino “resta un’arma fondamentale”. A ribadirlo è il ministro della Salute, Roberto Speranza, che alla festa di Articolo 1 a Bologna parla dell’obbligo vaccinale per il personale scolastico: “Nessuna opzione può essere esclusa ma sono tutte in campo perché la scuola è decisiva, e lo è per il governo”. Il ministro sottolinea che “da parte dei ragazzi c'è una straordinaria partecipazione” alla campagna vaccinale, ma “è chiaro che devono vaccinarsi tutti coloro che lavorano nelle scuole”.

A cura di Stefano Rizzuti
25 Luglio
21:20

Speranza: "Siamo più liberi se siamo vaccinati"

Siamo più liberi se siamo vaccinati”. A dirlo è il ministro della Salute, Roberto Speranza, rivolgendo un appello agli italiani. Al Tg1 Speranza afferma: “Abbiamo superato 65 milioni di dosi somministrate, il 65% delle persone vaccinabili ha avuto una prima dose e il 55% ha completato il ciclo. Dobbiamo insistere, credo che gli italiani abbiano ben chiaro che il vaccino sia l'arma essenziale per metterci alle spalle questi mesi così difficili. Green pass e vaccini sono due strumenti essenziali con cui chiudere questa stagione così difficile provare ad aprirne un'altra e siamo più liberi se siamo vaccinati. Il mio appello a tutti gli italiani è di continuare a vaccinarsi”.

A cura di Stefano Rizzuti
25 Luglio
19:51

Figliuolo chiede ai genitori di portare a vaccinare i figli: "Bisogna tornare a scuola in presenza"

Il commissario per l’emergenza Coronavirus, Francesco Paolo Figliuolo, si rivolge ai genitori chiedendo loro di portare i figli a vaccinarsi in vista dell’inizio del nuovo anno scolastico a settembre: “Per il benessere del bambino è importante la scuola in presenza. Per far ciò bisogna portare a vaccinare gli insegnanti, il personale docente e non, ma anche i genitori devono portare i propri figli dai 12 anni in su a vaccinarsi. È importante perché così blocchiamo la pandemia”.

A cura di Stefano Rizzuti
25 Luglio
18:59

Usa, Fauci lancia l'allarme: "Stiamo andando nella direzione sbagliata, nuova ondata tra non vaccinati"

A lanciare l’allarme sulla situazione negli Usa è Anthony Fauci: “Gli Stati Uniti stanno andando nella direzione sbagliata”. Parlando alla Cnn l’esperto immunologo ammonisce su quanto sta avvenendo in relazione all’aumento dei casi dovuti alla variante Delta. Il rischio è quello di una “pandemia di non vaccinati: se si guarda alla curva di crescita dei contagi si vede che avvengono tra chi non si è vaccinato e questo è un vero problema dato che il 50% del Paese non è pienamente immunizzato contro il Covid”.

A cura di Stefano Rizzuti
25 Luglio
17:31

Friuli Venezia Giulia, oggi 41 nuovi casi di Covid-19 e 0 decessi

In Friuli Venezia Giulia sono stati registrati 41 nuovi contagi per Covid. Due invece sono le persone entrate in terapia intensiva. Sono stati eseguiti 2.185 tamponi molecolari e 1.727 test rapidi antigenici. L'88% dei contagi di oggi colpisce persone al di sotto dei 49 anni. Non si registrano invece decessi.

A cura di Gabriella Mazzeo
25 Luglio
17:19

Lombardia, oggi 461 nuovi casi di Covid e 1 decesso

Nelle ultime 24 ore in Lombardia sono stati registrati 461 nuovi casi di Covid su 28.092 tamponi eseguiti. I dati arrivano dal bollettino di domenica 25 luglio.Nelle ultime 24 ore è stato registrato un solo decesso, mentre ieri non si è avuta alcuna vittima. Da febbraio dello scorso anno i decessi ufficiali per Covid in Lombardia sono 33.816. I contagi sono diminuiti rispetto a ieri, quando erano state segnate 574 nuove positività. Diminuiscono lievemente anche i pazienti ricoverati nei reparti ordinari degli ospedali lombardi.

A cura di Gabriella Mazzeo
25 Luglio
17:09

Bollettino Coronavirus Italia, oggi 4.743 nuovi casi e 7 morti

Sono 4.743 i nuovi casi di Covid-19 individuati in Italia nelle ultime 24 ore secondo quanto diffuso dal bollettino del ministero della Salute di domenica 25 luglio. Ieri erano stati 5.140. Sono invece 7 le vittime registrate in un giorno contro le 5 delle 24 ore precedenti. Da quanto è partita l'emergenza sanitaria i contagi nel nostro Paese sono stati 4.317.415, mentre i morti 127.949. Sono stati effettuati nell'ultimo giorno 176.653 test, tra tamponi molecolari e antigenici: il tasso di positività è del 2,68%.

A cura di Gabriella Mazzeo
25 Luglio
17:01

Green pass, gli anziani vorrebbero obbligo vaccinale per colf e badanti

Gli anziani vorrebbero l'obbligo vaccinale anche per i collaboratori domestici, badanti e colf. Secondo l'indagine condotta da Senior Italia FederAnziani su un campione di 464 over 60, la maggioranza degli anziani vorrebbel'obbligo anche per coloro che lavorano nelle abitazioni private.Dall'analisi inoltre emerge che tra gli over 60 è molto sentito il dovere della vaccinazione: dei 464 intervistati, soltanto 4 hanno ammesso di non essersi vaccinati e di non aver intenzione di farlo

A cura di Gabriella Mazzeo
25 Luglio
16:40

Piemonte, oggi 97 nuovi casi di Covid e zero decessi

In Piemonte sono stati registrati 97 nuovi casi e zero decessi per Covid. Aumentano però i pazienti ricoverati nei reparti ordinari (+4). Restano tre invece quelli ricoverati in terapia intensiva, Dall'inizio della pandemia il totale dei casi è 368.624. I morti
rimangono 11.699.

A cura di Gabriella Mazzeo
25 Luglio
16:23

Sardegna, nuova impennata dei contagi: oggi 324 casi e 1 decesso

Nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di Crisi regionale sono stati riportati 324 casi per la Sardegna. L'aumento è molto forte rispetto al dato delle ultime 24 ore (285 casi). Si registra anche un decesso, un 78enne residente a Cagliari, e un lieve aumento dei ricoveri ospedalieri con 53 pazienti in area medica e 10 in terapia intensiva

A cura di Gabriella Mazzeo
25 Luglio
15:56

Covid Emilia Romagna, oggi un morto e 565 nuovi positivi

Dall'inizio della pandemia in Emilia Romagna si sono registrati 391.422 casi di positività, 565 in più rispetto a ieri, su un totale di 15.059 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 3,8%. Un valore non indicativo dell'andamento generale – viene spiegato – visto il numero di tamponi effettuati, che nel fine settimana è inferiore rispetto agli altri giorni. L'età media dei nuovi positivi di oggi è 30 anni.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
15:54

Gaffe su Twitter del Ministro della Salute inglese: scrive "Non piegatevi al Covid" poi cancella

Gaffe del ministro della Salute britannico Sajid Javid che è stato costretto a scusarsi dopo aver invitato su Twitter i cittadini a non abbassare la testa di fronte al Covid. Il ministro, riporta la Bbc, ha scritto un post per annunciare la sua piena guarigione dal Coronavirus una settimana dopo essere risultato positivo. "Vaccinatevi se non lo avete ancora fatto e impariamo a vivere con il virus, invece che piegarci ad esso", ha scritto Javid nel tweet poi cancellato usando un verbo poco comune, "cower", letteralmente "chinarsi, arretrare, abbassare la testa perché spaventati". E proprio su questo termine si è scatenata la polemica con i laburisti che hanno accusato il ministro di denigrare chi segue le regole. "È stata una scelta sbagliata di parole e mi scuso sinceramente", ha fatto mea culpa Javid spiegando che il senso del suo messaggio era esprimere gratitudine verso i vaccini che ci aiutano a combattere. "Come molti, ho perso i miei cari a causa di questo terribile virus e non sminuirei mai il suo effetto", ha scritto in un nuovo tweet oggi.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
15:43

Farmacie prese d'assalto per il Green Pass: "Non siamo stamperie, tutto questo ha un costo"

"Ormai stampiamo Green pass all'impazzata. Alcune persone vengono con tessere sanitarie di tutta la famiglia e chiedono anche più copie. Ci siamo ridotti a copisteria, pur non essendolo". Così Andrea Cicconetti, presidente di Federfarma Roma. "Secondo me c'è un grosso problema – dice -. Un conto è stampare 10 Green pass al giorno e un conto è che ne stampi 100-120. Siamo arrivati a stampare green pass per intere famiglie – prosegue -. Tutto questo ha un costo sia in termini economici sia di tempo che viene sottratto a persone che stanno male e sono in fila per prendere medicine o magari per  l'ossigeno".

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
15:21

Variante Delta in Russia, nelle ultime 24 ore registrati 24.072 nuovi casi e 779 morti

La Russia ha registrato oggi 24.072 nuovi casi di Covid-19, di cui 3.406 a Mosca, portando il conteggio nazionale ufficiale dall'inizio della pandemia a 6.126.541. La task force del governo ha dichiarato che 779 persone sono morte per cause legate al Coronavirus nelle ultime 24 ore, portando il bilancio delle vittime nazionale a 153.874. Il Paese è stato protagonista di un'impennata di casi che le autorità attribuiscono alla variante Delta, anche se alcuni funzionari hanno suggerito negli ultimi giorni che i casi, almeno a Mosca, hanno iniziato a diminuire, riferisce Reuters.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
15:08

Coronavirus Abruzzo, 85 nuovi casi e nessun morto nelle ultime 24 ore

Sono 85 i nuovi positivi in Abruzzo, di età compresa tra 1 e 85 anni. Ieri erano stati 53 e venerdì 62. Non ci sono morti. Sono 1.202 gli attualmente positivi (+84): 24 sono ricoverati in area medica (+2), 0 in terapia intensiva (-1), 1.178 in isolamento domiciliare (+83). I guariti sono 72. 056 guariti (+1).

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
14:58

Covid Puglia, oggi 164 nuovi casi e nessun decesso

Oggi in Puglia, a fronte di 6610 test per l'infezione da Covid-19, sono stati registrati 164 casi di Covid: 43 in provincia di Bari, 12 in provincia di Brindisi, 15 nella provincia BAT, 5 in provincia di Foggia, 72 in provincia di Lecce, 10 in provincia di Taranto, 2 casi di residenti fuori regione, 5 casi di provincia di residenza non nota. Non sono stati registrati decessi.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
14:56

Coronavirus in Toscana, 513 nuovi casi e 2 morti in 24 ore

Due nuovi decessi e ricoveri in aumento, anche in terapia intensiva. È quanto emerge dal bollettino sull’andamento quotidiano in Toscana dove i casi di positività sono 513 in più rispetto a ieri (505 confermati con tampone molecolare e 8 da test rapido antigenico), lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. L’età media dei nuovi positivi odierni è di 31 anni circa.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
14:34

Green pass, l’obbligo non verrà esteso alla messa e alle funzioni religiose

Il Green pass è stato esteso ad altri ambiti della vita sociale, a partire dal prossimo 6 agosto. Per il momento il governo non pensa comunque di rendere il documento che attesta l’avvenuta vaccinazione, la guarigione dal Covid, o un tampone negativo effettuato nelle ultime 48 ore, anche alla messa e alle cerimonie religiose.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
14:27

Nel Riminese chiuse due discoteche: niente mascherine e assembramenti in pista

Sono costati la chiusura temporanea – a un locale di Misano Adriatico, il ‘Byblos' e a uno di Cattolica, il ‘Malindi' – i controlli compiuti dai Carabinieri di Riccione nella notte, sia lungo le vie principali sia all'interno di locali dove, viene evidenziato dalle forze dell'ordine, non vengono sempre osservate le disposizioni anti-Covid che vietano l'attività di discoteca. A Misano Adriatico i militari hanno appurato come si stesse svolgendo una serata di ballo senza il rispetto di distanziamento o uso di mascherine mentre a Cattolica hanno registrato la presenza di ragazzi sui tavoli e assembramenti in pista. Per i locali è così scattata cosi scattata la sanzione e la chiusura temporanea.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
14:02

Fiugliuolo sui vaccini: "Entro fine luglio avremo il 60% di over 12 immunizzati"

"Siamo al 55% della popolazione vaccinabile vaccinata. Avevo detto che per fine luglio saremo arrivati al 60% e ne sono ancora convinto, ci arriveremo" ha detto il commissario per l'emergenza Francesco Figliuolo a Susa. Ha sottolineato che la campagna sta proseguendo senza intoppi. "Chiaro – ha aggiunto – che tutto è subordinato all'arrivo delle dosi e al grande lavoro delle regioni".

A cura di Gabriella Mazzeo
25 Luglio
13:44

Invitati a un matrimonio ad Amalfi, restano bloccati in Libano perché positivi

Invitati a un matrimonio ad Amalfi, sei invitati dal Libano non hanno potuto raggiungere l'Italia poiché positivi. I sei sono stati fermati all'aeroporto di Beirut e sottoposti a regolare tampone. Due di loro sono risultati positivi. Anche gli altri quattro hanno dovuto sottoporsi a obbligo di quarantena e non hanno quindi potuto partire per l'Italia.

A cura di Gabriella Mazzeo
25 Luglio
13:24

Toscana, 32.806 prenotazioni per il vaccino anti-Covid dopo il Green Pass

In Toscana si sono registrate 32.806 prenotazioni per il vaccino anti-Covid dopo l'approvazione della norma sul Green Pass. Il record è stato segnato in 5 giorni, dal 19 al 23 luglio, grazie all'arrivo da Roma di altre 25.000 dosi di Pfizer. Le dosi non prenotate nelle Asl sono 449 rispetto alle 17.946 messe a disposizione dei cittadini.

A cura di Gabriella Mazzeo
25 Luglio
13:08

Iss: "Casi tra non vaccinati, efficacia 2 dosi da 88% a 96%"

"La maggior parte dei casi segnalati in Italia sono stati identificati negli ultimi 14 giorni in soggetti non vaccinati" e "si stima un forte effetto di riduzione del rischio di infezione di Sars-CoV-2 nelle persone completamente vaccinate rispetto ai non vaccinati (88% per la diagnosi, 95% per l'ospedalizzazione, 97% per i ricoveri in terapia intensiva e 96% per i decessi)". Questi i dati contenuti nel documento esteso del monitoraggio settimanale dell'Istituto superiore di sanita' (Iss). In particolare negli ultimi 30 giorni, il 33% delle diagnosi di Sars-CoV-2, il 46% delle ospedalizzazioni, il 71% dei ricoveri in terapia intensiva e il 69% dei decessi sono avvenuti tra coloro che non hanno ricevuto alcuna dose di vaccino.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
13:01

Il virologo Bassetti: "No Vax organizzazione criminale, chi è contro i vaccini è contro lo Stato"

Matteo Bassetti, professore Ordinario dell’Università di Genova e direttore Clinica Malattie Infettive Ospedale Policlinico San Martino, sui no vax durante un incontro nel corso della manifestazione Ponza d'Autore: "Io sono sempre stato dalla parte della scienza e continuo ad esserlo. Ricevo minacce di ogni tipo, da quelle personali a quelle per la mia famiglia e i mie figli. È sbagliato considerare l’attacco no vax perseguibile a querela, deve essere considerato come attacco contro lo Stato e come tale essere essere perseguito".

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
12:47

Venti casi tra i membri dell'equipaggio dell'Amerigo Vespucci: sosta a La Spezia per isolamento di 10 giorni

Venti membri dell'equipaggio della Amerigo Vespucci sono risultati positivi al Covid, asintomatici o paucisintomatici. Lo comunica la Marina Militare spiegando di aver "prontamente messo in atto tutte le misure cautelative a tutela della salute del personale, prevedendo una sosta nel porto della Spezia dove verrà attuato un protocollo specifico che prevede l'isolamento di 10 giorni in idonee strutture a terra per tutto il personale risultato positivo, nuovi controlli su tutti i membri dell'equipaggio e la completa sanificazione dell'unità". L'equipaggio a bordo è composto da 360 persone, tutti erano già stati vaccinati con doppia dose. "La Marina Militare – si legge in una nota – ha da tempo adottato procedure molto rigorose sulla prevenzione e sul controllo della diffusione del Covid-19, che le hanno consentito di continuare a operare senza soluzione di continuità, con la massima attenzione alla sicurezza del proprio personale nel corso di tutta l'emergenza dovuta alla pandemia da Covid-19".

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
12:24

Covid Alto Adige, oggi nessun decesso e 20 nuovi casi

Nessun decesso e 20 nuovi casi, con i ricoveri che salgono da 2 a 3: sono questi dati più importanti del bollettino Covid in Alto Adige. Sono risultati positivi 17 di 437 tamponi pcr e 3 di 1957 test antigenici. Resta fermo a 1183 il numero delle vittime della pandemia, mentre i nuovi guariti sono 15 e gli altoatesini in quarantena 665.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
12:13

Salvini: “Proteste Green pass da ascoltare e capire, non si può imporre obbligo vaccinale”

Il leader della Lega Matteo Salvini non condanna le manifestazioni contro il Green pass: “Quelle di ieri sono piazze da ascoltare e da capire, non da attaccare o censurare. In Italia come in Europa sono piazze vive, sorridenti, belle e vere, che chiedono di tenere insieme salute e libertà. E la Lega, dentro il governo, anche se da sola, fa e farà di tutto per garantire salute, lavoro e libertà a tutti, senza obblighi, multe o divieti”.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
12:07

Covid Umbria, oggi 101 nuovi casi e nessun morto

Tornano a salire, seppure di poco, i ricoverati Covid in Umbria, 13 domenica contro gli 11 di sabato, due dei quali (dato stabile) in terapia intensiva, secondo quanto riportato sul sito della Regione. Nell'ultimo giorno, ancora senza nuove vittime, sono stati registrati 101 positivi e sei guariti. Sono stati analizzati 1.936 e 3.101 test antigenici, con un tasso di positività sul totale del 2% (era 2,3% domenica).

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
12:02

Covid Basilicata, 9 contagi e nessun decesso in 24 ore

In Basilicata ieri sono stati processati 401 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 9 sono risultati positivi. Nella stessa giornata sono state registrate 12 guarigioni, tutte di residenti in Basilicata, e nessun decesso. Lo fa sapere la task force regionale. Attualmente le persone ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sono 13, nessuna in terapia intensiva.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
11:51

Australia, evade dalla quarantena calandosi con lenzuola legate: arrestato 39enne

Un uomo di 39 anni avrebbe usato una corda fatta con le lenzuola per scendere da una camera d'albergo al quarto piano e fuggire dalla quarantena in Australia. A riportarlo è la Cnn, che ha citato la Western Australia Police Force. L'uomo è arrivato in Australia occidentale da Brisbane lunedì pomeriggio, ma non ha soddisfatto i requisiti di esenzione necessari per entrare nello stato, che attualmente ha rigide regole di frontiera in vigore. Gli è stato detto di lasciare l'Australia occidentale entro 48 ore ed è stato inviato in un hotel di quarantena durante la notte ma sarebbe fuggito dopo la mezzanotte. È stato preso martedì mattina e accusato di mancato rispetto della normativa Covid e di aver fornito informazioni false ed è risultato negativo a tampone.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
11:39

Vaia (Spallanzani): "Non è tempo della paura, ma di fiducia in scienza" 

"Basta violenza! Basta annunci catastrofici! In ogni passaggio epocale, ogni qual volta si è stati costretti ad affrontare malattie sconosciute che hanno sconvolto le nostre esistenze, abbiamo tirato fuori Il meglio di noi stessi. E la solidarietà, l'aiuto reciproco, la voglia di vincere il nemico del momento, naturale o artefatto, hanno sempre prevalso". Lo ha detto il direttore dello Spallanzani di Roma, Francesco Vaia, in un post su Facebook. "In questi giorni, accanto ai pur legittimi dubbi, alle paure, al disorientamento, all'esitazione, crescono sentimenti che non appaiono sinceri, soprattutto hanno lo sgradevole sapore della strumentalizzazione – ha aggiunto -. Non è il tempo della paura, non è il tempo della catastrofe, non è il tempo della imposizione di nulla, né dell'utilizzo come clava delle varianti o del Green pass. È il tempo, però, della fiducia nella scienza e di ciò che sta concretamente producendo: il vaccino ci sta salvando dalla malattia grave e dalla morte. Questo un dato certo ed inoppugnabile".

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
11:21

Zingaretti (Lazio) si vaccina: "Fatta seconda dose, torniamo a vivere liberi"

"Seconda dose fatta! Vogliamo tornare a vivere liberi. Liberi di fare impresa, di avere un negozio, di divertirci, di lavorare, di non chiudere mai più le attività. E per tornare liberi bisogna vaccinarsi e avere comportamenti responsabili. Chi dice il contrario è un bugiardo. E noi dobbiamo combattere le bugie". Lo ha scritto sui propri canali social il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
11:10

In arrivo in Italia 29 ragazzi connazionali positivi al Covid da Malta

Sono 29 i ragazzi di rientro da Malta positivi al Covid-19 affidati alle Misericordie, sotto il coordinamento di Area Emergenze Nazionale e dell’event manager delegato, la governatrice della Misericordia di Fiumicino Elisabetta Cortani. Un trasferimento coordinato che ha visto l'impiego di mezzi da tutta Italia. I ragazzi affidati stanno bene e in queste vengono trasferiti nei luoghi di quarantena della propria regione. Nel Veneto sono tre in trasferimento con la Misericordia di Empoli. Sei i ragazzi provenienti dalla Lombardia con la Misericordia di Prato e Castiglione della Pescaia. Tre nel Piemonte con la Misericordia di Viterbo, uno a Frosinone con la Misericordia di Rieti , due in Umbria con la Misericordia di Magione. Sono undici i trasferiti a Roma e tre in Campania dalla Misericordia di Fiumicino. Nella giornata di oggi, 25 luglio, saranno due i trasferimenti , in Friuli Venezia Giulia e Svizzera.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
10:55

Focolaio Covid alle Eolie, chiusi locali a Stromboli e Salina

Un focolaio Covid è scoppiato a Stromboli e a Salina. Il che ha portato a locali chiusi, camerieri contagiati, ospiti in quarantena. E adesso è paura per migliaia di turisti in vacanza o partiti dalle Eolie. Secondo quanto riporta La Repubblica, sette turisti milanesi che hanno affittato una casa in località Piscità a Stromboli venerdì mattina sono risultati positivi. L'Usca sta effettuando il tracciamento, in tanti sono stati convocati per effettuare i tamponi e ieri sera sono stati chiusi tre locali. Altri sette sono risultati positivi tra camerieri e tassisti, per altro tutti vaccinati e per oggi si attendono gli esiti di altri tamponi.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
10:45

Covid in India, altri 39mila nuovi casi e 535 morti nelle ultime 24 ore

L'India registra altri 39.742 nuovi contagi di Covid-19 e 535 morti. Il bilancio totale delle vittime dall'inizio della pandemia è di 420.551 persone decedute.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
10:40

Coronavirus Veneto, 507 contagi e zero decessi nelle ultime 24 ore

Resta sempre alto il conteggio quotidiano dei nuovi contagi Covid in Veneto. Sono 507 i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore. Secondo il rapporto della Regione Veneto il totale degli infetti dall'inizio dell'epidemia sale a 432.416. Tuttavia, resta invariato il numero dei decessi rispetto a ieri: il totale delle vittime è a 11.631. Crescono i soggetti attualmente positivi e in isolamento, 9.727 (+366). Migliora invece il report clinico: i ricoverati complessivamente sono 160 (-1). In terapia intensiva ci sono 20 pazienti (+1).

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
10:35

Pregliasco: "Importante che i giovani si vaccinino, se necessario obbligare gli insegnanti"

"Io credo che il Green pass non sia una limitazione di libertà. È un modo per essere solidali con gli altri e orgogliosi di aver in qualche modo corso dei rischi, perché i vaccini non sono caramelle. Ma di averlo fatto per proteggere se stessi, le persone fragili della propria famiglia e la comunità di cui si fa parte. E in particolare le persone che stanno in ambienti chiusi o in contesti in cui ancora c’è e ci sarà questo rischio di diffusione del Covid". Lo ha detto il virologo Fabrizio Pregliasco dell'Università di Milano in una intervista a Il Tirreno. "È importante che i giovani si vaccinino", ha aggiunto, sottolineando a proposito della scuola che "io credo che anche i docenti siano un po’ come i medici e il personale sanitario. Hanno un’esposizione maggiore soprattutto se hanno a che fare con i piccoli, per i quali l’infezione è asintomatica ma comunque rappresentano un grande rischio di contagio. E in più svolgono anche un’attività importante dal punto di vista sociale. La continuità della scuola in presenza è fondamentale e quest’anno, anche con la riapertura, molte classi in realtà sono invece rimaste bloccate a seguito dell’infezione. Quindi vedo l'obbligo vaccinale come ultima ratio, ma se necessario arriviamo anche a questo".

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
10:26

Covid Germania, casi in aumento: 1.387 nuove infezioni nelle ultime 24 ore

Casi in aumento in Germania di Covid-19: nelle ultime 24 ore 1.387 nuove infezioni, contro le 1.292 della settimana precedente. Il 48,5% della popolazione ha ricevuto il corso completo del vaccino contro e il 60,6% ha ricevuto la prima dose. Dall'inizio della pandemia, 3.760.992 casi confermati sono stati riportati in Germania, e 92.001 persone sono morte per cause legate alla malattia.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
10:20

Regno Unito: proteste contro il pass sanitario, 4 agenti feriti e 6 dimostranti arrestati

Immagine di repertorio.
Immagine di repertorio.

Almeno quattro agenti di polizia sono rimasti feriti e sei persone sono state arrestate durante le manifestazioni contro l'obbligo di pass sanitario contro il Covid-19 che si sono svolte ieri a Londra. Lo ha reso noto il comandante della polizia metropolitana, Catherine Roper. "Le manifestazioni, per lo più pacifiche, nel centro di Londra sono terminate. Ringrazio le persone
che si sono impegnate con noi e i miei colleghi per il loro duro lavoro. Ci sono stati sei arresti per una serie di reati e quattro agenti feriti in maniera accettabile. Auguro loro una pronta guarigione", ha scritto Roper su Twitter.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
10:14

Tokyo 2020, positivo al Covid il campione di golf spagnolo Jon Rahm

Il campione spagnolo di golf, Jon Rahm, è risultato positivo al coronavirus per la seconda volta nel giro di un paio di mesi e sarà costretto a saltare le Olimpiadi di Tokyo. Non è l’unico protagonista di rilievo che mancherà, in precedenza aveva annunciato il forfait Bryson DeChambeau, sempre a causa del Covid.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
10:13

Magrini (AIfa): "Chi dice che per i giovani il vaccino non serve sbaglia"

"Sbaglia chi dice che per i giovani il vaccino non serve. Sono a rischio anche loro". Lo ha detto Nicola Magrini, direttore generale dell’Aifa, in una intervista a La Repubblica, durante la quale ha anche sottolineato che "altre marche di vaccino sono in arrivo. Sanofi e poi Curevac: stanno lavorando per avere un vaccino di seconda generazione, più potente ed efficace".

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
09:58

Covid in Campania, la situazione di contagi e vaccino del 25 luglio

Si conferma in aumento il trend dei contagi di Coronavirus in Campania: gli ultimi dati parlano di 341 casi e di un tasso di positività che è schizzato al 4,27%. In previsione dell’estensione del green pass prevista per il 6 agosto, intanto, ieri a Napoli migliaia di persone sono scese in piazza per manifestare il proprio dissenso.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
09:42

Cartabellotta: "Quarta ondata già iniziata: Green Pass è utile, ma non abbassiamo la guardia"

"Il Green Pass costituisce un’arma in più per limitare la circolazione del virus. Ma l’estrema contagiosità della variante Delta non permette in ogni caso di abbassare la guardia sull’utilizzo delle misure individuali: mascherina nei luoghi pubblici al chiuso e anche all’aperto quando non è possibile mantenere il distanziamento e, soprattutto, evitare ogni forma di assembramento": lo ha detto Nino Cartabellotta, presidente della fondazione Gimbe, in un’intervista con Fanpage.it in merito al nuovo decreto che cambia le regole su Green Pass e parametri per i colori delle Regioni.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
09:22

In Tunisia ancora boom di casi Covid: "Catastrofe sanitaria scongiurata da donazioni"

Donazioni da paesi europei e del Golfo, tunisini nella diaspora e cittadini comuni si stanno riversando per aiutare la Tunisia colpita dal Covid ad evitare una "catastrofe" sanitaria, dicono i responsabili della sanità. Il paese maghrebino, che ha faticato a trovare i vaccini necessari prima che l'epidemia decollasse a luglio, ha ora ricevuto 3,2 milioni di dosi, in gran parte donate, e si prevede che superi i 5 milioni entro metà agosto, secondo il ministero della salute. Nella giornata del 23 luglio sono stati intanto notificati 213 decessi, un numero che comprende morti non contabilizzate in precedenza, di cui 53 nelle ultime 24 ore  e registrati 5359 nuovi casi su 17.694 test eseguiti, con un tasso di positività del 30,29%.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
09:19

Vaccinata con 6 dosi di Pfizer, Virginia: "Resto pro vax ma non mi danno il Green pass"

Lo scorso 9 maggio Virginia diventò protagonista sulla stampa nazionale dopo che le vennero iniettate per errore sei dosi di vaccino Pfizer all'ospedale Noa di Massa. Oggi, in una intervista rilasciata al Corriere della Sera, la 23enne, studentessa magistrale in psicologia a Pisa, ha raccontato che "da allora vivo con i sintomi di un generale malessere, non sarò mai una no vax. Anzi, faccio un appello ai miei coetanei: vaccinatevi, mettete le mascherine e niente assembramenti". La ragazza toscana ha anche altro problema: non riesce a ottenere il Green pass. "Nessuno si prende la responsabilità di rilasciarmelo essendo io un caso unico".

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
09:15

L'ipotesi del Governo: "Green pass obbligatorio sui mezzi a lunga percorrenza"

Dopo l’annuncio del premier Draghi sul Green pass, il governo già è al lavoro sull’estensione dell’obbligatorietà del certificato per i mezzi di trasporto a lunga percorrenza: navi, traghetti, aerei e treni. Difficile, invece, l’applicazione al trasporto pubblico locale. In settimana decisione sulle vaccinazioni del personale scolastico.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
09:13

Boom di vaccinazioni Covid tra i giovani: 124mila vaccinati nell'ultima settimana

Sono i giovani a spingere le vaccinazioni in Italia. Negli ultimi 7 giorni, forse anche per l'effetto Green pass, sono stati vaccinati con la prima dose o la dose unica post Covid quasi 350mila under 30, 118mila tra i 12 e i 19 anni. Le vaccinazioni tra i più giovani crescono ad un ritmo triplo rispetto a quelle degli adulti tra i 50 e i 69 anni: 124mila vaccinati nell'ultima settimana.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
09:05

Vaccino, Brunetta: "Sul Green pass sto con Draghi, estenderei obbligo nella Pa"

"Vaccini e riforme: ad agosto ci giochiamo la salvezza dell'Italia": è la valutazione del ministro per la Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, in un'intervista a La Repubblica. Il ministro ha spiegato così questo collegamento: "Semplice: l'uscita dalla crisi pandemica è condizione per la ripresa economica". Brunetta ha detto di condividere l'intervento del premier Mario Draghi su vaccini e Green pass e poi ha ricordato la posizione di Forza Italia a favore "dell'obbligo vaccinale per gli insegnanti" proponendo di estenderla per legge "a chi fa front office nella pubblica amministrazione e a chi lavora nei servizi pubblici".

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
08:53

Bologna, in migliaia contro il Green Pass e il Governo: "Servi e fascisti"

Circa un migliaio di persone sono scese ieri in piazza a Bologna, come in altre grandi città italiane, per dire no al Green Pass obbligatorio appena introdotto dal governo centrale. Al grido di "libertà" e contro quella che viene definita dai manifestanti una vera e propria dittatura, la protesta ha preso di mira anche i media e i giornalisti. Fascista, nazista, nazoglobalista, servo e sfigato alcune delle parole rivolte al cronista di Fanpage.it, presente per documentare la manifestazione.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
08:50

Proteste no vax contro il Green pass, a Roma in piazza Forza Nuova

Nella primavera 2020 si erano soprannominati "mascherine tricolori" e manifestavano per chiedere lo stop alle restrizioni, durante il primo lockdown. Poi a ottobre del 2020 avevano guidato i disordini contro le nuove chiusure. Ora, i movimenti neofascisti romani si nascondono dietro la nuova battaglia contro il Green pass e tornano a manovrare le proteste nella capitale contro le misure anti-Covid. I simboli di Casapound e soprattutto di Forza Nuova sono ben visibili alla testa della manifestazione contro il certificato vaccinale che si è tenuta in piazza del Popolo. A gestire l'evento è Giuliano Castellino, leader di Forza Nuova, che sottoposto a un provvedimento di sorveglianza speciale, teoricamente non potrebbe neppure essere in piazza.

 
A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
08:40

Tokyo 2020, Cio agli atleti: "Non siete esenti da regole Covid"

Il Comitato Olimpico Internazionale ha avvertito che gli atleti "non sono esenti dal sottostare alle rigide regole Covid-19 in vigore ai Giochi olimpici di Tokyo 2020". Il Cio ha voluto sottolineare la normativa dopo che alcuni nuotatori si sono tolti la mascherina e hanno abbracciato altri concorrenti sul podio. Il portavoce del presidente del Cio, Mark Adams, ha esortato gli atleti a seguire le regole secondo le quali i partecipanti olimpici devono indossare maschere in ogni momento, ad eccezione di quando gareggiano, si allenano, mangiano o dormono. Ai partecipanti è stato anche detto di limitare i contatti sociali con altri atleti ed evitare di scattare foto di gruppo sul podio.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
08:34

Bollettino vaccino, finora somministrate 64.933.226 dosi

Secondo quanto riportato sul sito del Ministero della Salute, aggiornato alle 06:08 di oggi, sono state somministrate finora 64.933.226 dosi di vaccino e 29.820.109 persone hanno completato il ciclo vaccinale in Italia, pari al 55,21% della popolazione over 12. Ieri si è registrato un boom di prenotazioni per le inoculazioni dopo l'annuncio di Draghi sul Green pass, soprattutto tra i giovani. Appello delle Regioni: "Inviateci altre dosi".

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
08:30

In Francia il Senato ha approvato l'estensione del Green pass: vaccino obbligatorio per operatori sanitari

Il Senato francese, controllato dall'opposizione di destra, ha approvato nella notte il disegno di legge per l'estensione del pass sanitario e per la vaccinazione obbligatoria degli operatori sanitari nel Paese, con una serie di modifiche importanti rispetto al testo approvato dall'Assemblea nazionale. I parlamentari cercheranno di concordare oggi un testo di compromesso in una commissione mista dalle ore 15, che potrebbe consentire l'adozione definitiva del progetto normativo già in serata, ma non è escluso un prolungamento del dibattito.

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
08:28

Bonomi (Confindustria): "Sul Green pass per le aziende un accordo è possibile"

"C'è un aumento di contagi legato alla variante Delta e anche a Confindustria il governo ha chiesto delle valutazioni, che abbiamo dato in una nota scritta. L'obiettivo di fondo è consolidare la ripresa per recuperare il reddito e il prodotto perduti, per tutelare i posti di lavoro e perché in pandemia abbiamo contratto un debito astronomico. E l'unica minaccia a una crescita sostenuta oggi è il virus. Quella minaccia va ridotta al minimo possibile". Così il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, in un'intervista al Corriere della Sera. "Nel quadro di regole attuale, dunque con piena tutela della privacy e della libertà di scelta dei singoli, l'uso del Green pass prevede tre criteri: il vaccino, l'immunità per aver contratto il Covid o il tampone – ha aggiunto -. Mai chiesto di
rendere il vaccino obbligatorio per accedere al luogo di lavoro. E mai parlato di applicazione unilaterale. Ho sentito troppi commenti a caldo, fatti senza aver letto cosa in realtà avevamo
detto esattamente. C'è stata una strumentalizzazione da parte di chi vuole rimettere in discussione i vaccini o magari vuole rivedere lo sblocco dei licenziamenti". Per Bonomi, "Draghi sentirà le parti e credo che ci sarà una convergenza. Fin dal primo lockdown, Confindustria ha sempre dato prova di essere attenta alla salute, siamo stati i primi a chiedere protocolli di sicurezza nelle aziende. Le soluzioni possibili sono tante".

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
08:24

Per Brusaferro (Iss) bisogna valorizzare il Green pass: "Così saremo liberi e sicuri"

Il Green pass "garantisce spazi di libertà. Utilizzarlo e promuoverlo ci fa sentire più sicuri, questo è lo spirito con cui va interpretato. Va spinto per favorire la possibilità di mantenere aperte le attività. Credo sia importante valorizzarlo al meglio". Lo ha detto il presidente dell'Istituto superiore di Sanità e portavoce del Cts, Silvio Brusaferro, in un'intervista a Repubblica. Per Brusaferro l'estensione della certificazione al settore dei trasporti è inevitabile: "Ricordo che è stato messo a punto a livello di Unione europea ed è nato per favorire la libera circolazione tra Paesi. Ha nel suo dna l'aspirazione a garantire la possibilità di muoversi". Brusaferro ha anche aggiunto sulla presenza della variante Delta che "stiamo valutandone l'impatto in Italia e grazie ai dati internazionali. E possiamo dire che il vaccino è efficace anche per la Delta".

A cura di Ida Artiaco
25 Luglio
08:18

Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 di oggi, domenica 25 luglio

Aggiornamenti sull'emergenza Coronavirus in Italia e nel mondo. Nel nostro paese sono stati 5.140 i positivi e 5 le vittime nelle ultime 24 ore: è quanto è emerso dal bollettino di ieri del Ministero della Salute. Risalgono le terapie intensive e i ricoveri. Il tasso di positività scende al 2%. Ecco, di seguito, il dettaglio Regione per Regione:

  • Lombardia:+691
  • Veneto: +669
  • Campania: +261
  • Emilia-Romagna: +474
  • Piemonte: +140
  • Lazio: +854
  • Puglia: +131
  • Toscana: +470
  • Sicilia: +484
  • Friuli-Venezia Giulia: +43
  • Marche: +106
  • Liguria: +117
  • Abruzzo: +62
  • P.A. Bolzano: +27
  • Calabria: +107
  • Sardegna: +261
  • Umbria: + 129
  • P.A. Trento: +28
  • Basilicata: +18
  • Molise: +17
  • Valle d'Aosta: +16

Effetto Green pass: boom di vaccini, trainano i giovani. Finora sono state somministrate nel corso della campagna di vaccinazione 64.933.226 dosi e 29.820.109 le persone che hanno terminato il ciclo vaccinale, pari al 55,21% della popolazione over 12. Le regioni chiedono maggior numero di dosi per fermare la variante Delta. Brusaferro (Iss): "Valorizzare il Green pass e saremo liberi e sicuri". Ma esplode la rabbia dei no vax: ieri manifestazioni in tutta Italia, con tensioni a Roma e Milano.

Nel mondo 193.727.927 contagi e 4.152.592 morti. Tokyo 2020, Cio agli atleti: "Non siete esenti da regole Covid". Aumentano i positivi al villaggio olimpico.

A cura di Ida Artiaco
27046 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni