24 Agosto 22:31 Riaprono le scuole, ma non cambiano le regole per bus e metro: resta distanziamento di 1 metro

A settembre riapriranno le scuole e, di conseguenza, aumenterà l'afflusso di passeggeri sui mezzi del trasporto pubblico locale. Nonostante questo, però, il Comitato tecnico-scientifico conferma l'obbligo di distanziamento su metro e bus, frenando le richieste delle Regioni. Al contempo, si stanno studiando due ipotesi: quella dei separatori sui bus extra-urbani e sui treni e quella degli orari differenziati per l'ingresso a scuola.

24 Agosto 20:21 In Toscana tamponi gratuiti nei porti e nelle stazioni dal 26 agosto

Arrivano i tamponi gratuiti e su base volontaria per i viaggiatori in arrivo e in partenza nei porti e nelle stazioni della Toscana. Test molecolari che verranno effettuati sia per chi risiede sia per chi non risiede nella regione. I tamponi verranno effettuati a partire dalle 8 del mattino di mercoledì 26 agosto. I test partiranno dai porti di Livorno e Piombino e poi verranno estesi alle stazioni ferroviarie di Firenze, Pisa, Arezzo, Viareggio e Grosseto. A prevederlo è un’ordinanza del presidente della Regione, Enrico Rossi, che verrà firmata domani. Le Asl competenti dovranno allestire le postazioni di accoglienza “drive-trough" o "walk-trough" nei porti e nelle stazioni.

24 Agosto 19:37 OMS: “Visiera per bambini non protegge come la mascherina”

 Sono state spesso prese in considerazione per i più piccoli, per limitare i disagi che potrebbero provare indossando le mascherine fra i banchi di scuola. Ma le visiere garantiscono lo stesso grado di protezione? L'Organizzazione mondiale della sanità nella guida dedicata all"uso di mascherine per i bambini all'interno di comunità nel contesto di Covid-19′ (documento datato 21 agosto, su cui oggi l'Agenzia Onu richiama l'attenzione) precisa che "al momento si ritiene che gli schermi facciali forniscano un livello di protezione solo per gli occhi e non dovrebbero essere considerati come equivalente delle mascherine per quanto riguarda la capacità di proteggere dalle goccioline respiratorie e il controllo della sorgente" di infezione. Per l'Oms questa protezione è consigliata "quando la distanza fisica non può essere mantenuta" e potrebbe essere "considerata un'alternativa" solo in situazioni speciali, per esempio per quei "bambini che potrebbero non essere in grado di indossare una mascherina a causa di una disabilità (ad esempio problemi di udito, ndr)" o in contesti come le lezioni di lingua "in cui l'insegnante ha bisogno di vedere la bocca" degli studenti. "In questi casi, gli schermi per il viso possono essere considerati un'alternativa alle mascherine", consapevoli però che "non forniscono una protezione equivalente per impedire la trasmissione del virus ad altri".

24 Agosto 19:26 Spagna, 20 mila nuovi casi da venerdì

In Spagna i contagi da coronavirus sono aumentati di quasi 20.000 casi (19.382) solo da venerdì scorso, con 2.060 nelle ultime 24 ore, e 34 morti. Il totale sale così a 405.437 casi dall'inizio della pandemia e a 28.872 morti. Lo comunica il Centro per il coordinamento sanitario spagnolo, citato dal quotidiano El Pais. Il direttore del Centro, Fernando Simon, ha raccomandato al governo di Madrid di adottare misure "drastiche" per contenere la nuova impennata dei contagi.

24 Agosto 18:17 Lamezia Terme: organizza festa per compleanno figlia, denuncia per assembramento

Una vera e propria festa di compleanno con musica ad alto volume, organizzata per sua figlia minorenne, con numerosi vicini casa e creando un assembramento vietato dalle normative. Lo scorso venerdì il personale del Commissariato della Polizia di Stato di Lamezia Terme ha notificato a due uomini di etnia rom, di 31 anni e di 37 anni, una sanzione amministrativa di euro 400,00. Il personale ha accertato l'accaduto con l'ausilio della Polizia Scientifica.

24 Agosto 17:31 Nessun nuovo lockdown, solo mini zone rosse in caso di nuovi contagi

In caso di un incremento rilevante dei contagi da Covid-19 il governo sembra escludere l’ipotesi di un nuovo lockdown. Solo mini zone rosse, limitate ai territori in cui la diffusione è maggiore e la tracciabilità dei contagi scarsa. Una volontà già espressa esplicitamente attraverso un provvedimento del ministero della Salute.

24 Agosto 17:25 Coronavirus Italia, aumentano i ricoveri: oltre mille persone in ospedale per covid

Aumentano ancora i ricoveri per coronavirus in Italia, nelle ultime 24 ore si registrano + 74 ricoveri per un totale di 1.045 persone in ospedale per covid. Diminuiscono invece le persone in terapia intensiva con un -4 rispetto a ieri. È quanto emerge dal bollettino sull’emergenza coronavirus in Italia di oggi  lunedì 24 agosto. Le persone attualmente positive invece sono 19.195 con un incremento di 757 unità rispetto a ieri.

24 Agosto 17:12 Bollettino 24 agosto: 953 nuovi casi di contagio in Italia nelle ultime 24 ore

Sono 953 i nuovi casi di contagio in Italia nelle ultime 24 ore mentre sono 4 i decessi registrati nell’ultima giornata, sono i dati che emergono dal bollettino sull’emergenza coronavirus in Italia di oggi  lunedì 24 agosto. In totale dall’inizio della pandemia nel nostro Paese si registrano 260.298 casi di cui 205.662  guariti e 35.441 morti.

24 Agosto 17:00 In Campania 138 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore

In Campania registrati altri 138 nuovi positivi al coronavirus nelle ultime 24 ore di cui 30 provenienti dalla Sardegna ed altri 24 dall'estero. Sono i dati che emergono dall'ultimo bollettino di oggi 24 agosto 2020 diffuso dell'Unità di Crisi della Regione Campania.  Nel complesso, il totale dei positivi dall'inizio della pandemia sale a 5.838, su 386.619 tamponi effettuati. Non ci sono nuovi guariti né nuovi decessi:

24 Agosto 16:53 Coronavirus Lombardia: 110 casi e un morto nelle ultime 24 ore

Sono 110 i nuovi casi di contagio da Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Lombardia,  3 di questi son stati individuati a seguito di test sierologico e 8 sono debolmente positivi. I tamponi sono stati 7.722 tamponi . I pazienti in terapia intensiva aumentano di una unità (15 in totale), mentre i ricoverati crescono di 5 (153). Registrato un morto che potano il totale dei decessi, dall'inizio dell'epidemia, a 16.857.

24 Agosto 16:35 Guarito dal coronavirus contagiato di nuovo 4 mesi dopo: la scoperta dai ricercatori di Hong Kong

Primo caso confermato di ricaduta da coronavirus. Lo hanno segnalato i ricercatori di Hong Kong spiegando che un paziente apparentemente giovane e sano ha avuto un secondo caso di infezione da Covid-19 diagnosticato 4 mesi e mezzo dopo il primo episodio. L'uomo di 33 anni ha avuto solo sintomi lievi la prima volta mentre nessun sintomo nel secondo caso. La nuova positività è stata scoperta quando è tornato da un viaggio dalla Spagna. Secondo i ricercatori è certo il secondo contagio perché il ceppo sequenziato del paziente è diverso da quello precedente. Già in passato erano stati segnalati diversi casi di secondo contagio ma ora si ha la certezza perché per l’uomo i ricercatori di Hong Kong hanno sequenziato il virus in entrambi i casi e hanno potuto metterlo a confronto.

24 Agosto 16:15 Nel Lazio oggi 146 nuovi casi di coronavirus: 4 su 10 sono legati alla Sardegna

Nel Lazio registrati 146 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore. A comunicarlo è la stessa regione Lazio nel bollettino di oggi. Il 57 per cento dei nuovi contagi sono casi di rientro e il 40 per cento, 59 casi, sono legati al rientro dalla Sardegna. “La curva epidemiologica è legata prevalentemente ai casi di rientro, giovani e asintomatici”, fa sapere la stessa  Regione.

24 Agosto 15:45 Focolaio ad Aversa, altri 14 contagiati

Sono 13 i nuovi casi di positività al coronavirus ad Aversa, nel Casertano, dove è stato identificato un nuovo focolaio di contagio. I nuovi casi si sommano a quelli registrati nei giorni scorsi per un totale di 41 attuali positivi nella cittadina normanna. Dall'inizio della pandemia, i casi sono stati in tutto 71, con 26 guariti e 4 decessi. Dalla "risalita" dei contagi, sono 41 i nuovi casi registrati. Non si registrano nuovi guariti e decessi. In totale sono  32 i nuovi casi positivi al coronavirus nel Casertano, a fronte di 315 tamponi analizzati nelle ultime 24 ore: salgono a 219 gli attualmente positivi tra il capoluogo e la provincia.

24 Agosto 15:18 Oms: “Servono più finanziamenti per il vaccino, solo uniti ce la faremo”

Sono "necessari con urgenza" maggiori finanziamenti per la creazione del vaccino anti covid che fa capo all'Oms. Lo ha ricordato il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della Sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, che ha lanciato un appello a tutti i paesi membri affinché aumentino il loro contributo a favore di "Covax", lo studio sul vaccino  contro il covid-19 messo in piedi dalla stessa Oms in cui sono già coinvolti 172 paesi. "C'è urgente bisogno di spingere avanti" il progetto, ha ribadito Ghebreyesus in conferenza stampa precisando che l'obiettivo è somministrare due miliardi di vaccini sicuri ed efficaci entro la fine del 2021. "C'è luce alla fine del tunnel, solo insieme possiamo farcela".

"Gli studi indicano che la concorrenza globale per le dosi di vaccino può aumentare il loro prezzo in modo esponenziale rispetto a quello che ottenuto con uno sforzo di collaborazione come Covax", ha detto Tedros mentre l'obiettivo dell'Organizzazione mondiale della Sanità è quello di garantire l'accesso al vaccino o ai vaccini che verranno sviluppati per tutti i Paesi, sia ricchi che a reddito medio o poveri a parità di condizioni.

24 Agosto 14:33 Focolaio di coronavirus al campo nudisti, oltre cento contagiati in Francia

Mega focolaio di contagio da coronavirus in un popolare resort naturista a Cap d'Agde, in Francia. Al momento le autorità sanitarie francesi hanno già individuato oltre un centinaio di persone contagiate dal virus su 800 tamponi ma i numeri potrebbero essere ancora maggiori tanto che le autorità sanitarie regionali hanno parlato di una situazione "molto preoccupante”. I test continuano e si attendono gli esiti di altre centinaia di tamponi

24 Agosto 13:54 Coronavirus nel resort in Sardegna, nuovi tamponi per i 26 positivi

I 26 positivi individuati una settimana fa nel resort di Santo Stefano, nell'arcipelago di La Maddalena, in Sardegna, sono stati sottoposti oggi al secondo tampone. I sanitari dell'Usca, l'Unità speciale di continuità assistenziale, dovranno verificare lo stato di salute delle persone che erano state messe in quarantena preventiva insieme ai 450 tra ospiti e personale della struttura. L'unità di crisi presieduta da Marcello Acciaro ha disposto anche l'invio di uno psichiatra a supporto di chi in questa fase di isolamento ha manifestato maggiori difficoltà ad affrontare la situazione. Intanto dovrebbero arrivare entro oggi i risultati dei tamponi eseguiti sui 50 dipendenti del Billionaire dopo che 6 collaboratori saltuari del locale di Porto Cervo erano risultati positivi. Nonostante l'effetto mediatico prodotto dalla coincidenza relativa alla vicinanza geografica e temporale di alcuni casi, le autorità sanitarie sarde restano ottimiste: "Si tratta di situazioni perfettamente contenute e circoscritte – assicura Acciaro – i protocolli adottati hanno prodotto i risultati attesi".

24 Agosto 13:08 Musumeci (Sicilia) attacca il governo sui migranti: “Vuole creare campi di concentramento”

Il governatore della Regione Sicilia, Nello Musumeci, torna ad attaccare il governo centrale sulla situazione di emergenza nell’isola dovuta al picco di sbarchi di migranti: "Invece di rispondere con atti concreti – ha detto nel corso di una conferenza stampa che aveva annunciato in mattinata -, il governo centrale trova la soluzione: creiamo campi di concentramento, che chiamano tendopoli in un deposito militare a Vizzini, abbandonato da anni. Ci troviamo con tende che ricordano luoghi e scene da dimenticare assolutamente". Intanto, sempre Musumeci questa mattina ha comunicato che altri 58 migranti sono stati trovati positivi al nuovo Coronavirus a Lampedusa.

24 Agosto 12:39 Impennata di casi in Spagna, la Catalogna vieta gli assembramenti di oltre 10 persone

La Generalitat de Catalunya, il governo regionale della Catalogna, proibisce le riunioni di oltre 10 persone, che siano in ambito privato o pubblico in seguito all'impennata di nuovi casi di Coronavirus in tutta la Spagna. Lo ha reso noto il presidente della Quim Torra, sottolineando inoltre che resta in vigore il divieto di fumo e consumo di alcolici negli spazi pubblici, la distanza di sicurezza e l'uso delle mascherine nell'ambito delle prevenzioni contro Covid-19. Lo riferisce La Vanguardia. Torra ha inoltre annunciato che fra il 15 settembre e il 15 novembre verranno effettuati 15.500.000 test nelle scuole elementari e secondarie della Catalogna, mentre la responsabile regionale per la Sanità, Alba Vergés, ha aggiunto che il 70% dei contagi (1.766 nelle ultime 24 ore) è riconducibile a riunioni sociali e familiari.

24 Agosto 11:40 Borse europee in risalita dopo il via alla sperimentazione del vaccino anti-Covid

Piazza Affari a Milano (Getty).
in foto: Piazza Affari a Milano (Getty).

Le Borse europee sono in forte in rialzo dopo una performance non proprio esaltante della settimana scorsa. Gli investitori spostano la loro attenzione, secondo gli analisti finanziari, dalle vicende Usa-Cina sul commercio globale all'andamento della sperimentazione del vaccino per contrastare la pandemia, cominciata a Roma questa mattina. Le ultime notizie sull'antidoto anti-Covid fanno ben sperare per il futuro. L'indice d'area stoxx 600 avanza dell'1,6%. Marciano in rialzo Francoforte (2,1%), Parigi (+2%), Londra (+1,7%), Milano (+1,8%) e Madrid (+1,3%).

24 Agosto 11:36 Coronavirus in Sardegna, cinque operatori turistici positivi in Gallura: uno è ricoverato

Ci sono cinque nuovi positivi al Covid 19 a San Teodoro, in Gallura, dopo il caso di un uomo proveniente dal Lazio che nei giorni scorsi aveva contratto il virus. Stavolta si tratta di cinque residenti: un uomo di 50 anni che lavora nel campo del turismo e che si trova ora ricoverato nel centro Malattie infettive dell'ospedale di Sassari, mentre gli altri quattro positivi sono suoi colleghi di lavoro. A darne notizia è stato il sindaco del centro costiero del nord est dell'Isola, Domenico Mannironi, attraverso un comunicato divulgato anche su Facebook. "Un nostro concittadino si trova attualmente ricoverato nella Clinica Malattie Infettive di Sassari perché affetto da Covid 19. Si tratta dunque del primo caso conclamato di un teodorino residente nel nostro comune. Le sue condizioni non sono gravi ed è seguito in una struttura di eccellenza per questa patologia. Lo ho sentito telefonicamente nella serata di ieri, mi è sembrato sereno, in buone condizioni generali e a nome di tutto il nostro paese gli ho augurato un ‘in bocca al lupo' e una pronta guarigione".

L'esito della positività dell'uomo al Covid 19 è arrivato nella giornata di sabato e già nelle ore successive l'Ats ha attivato le operazioni di tracciamento sia nell'ambito lavorativo che familiare del paziente. "Sono arrivati i primi risultati che escludono positività all'interno della famiglia del paziente ma ci sono al momento quattro positività nell'ambito lavorativo – ha proseguito il sindaco -. I dati completi arriveranno nelle prossime ore. Il dato epidemiologico conferma che dobbiamo aspettarci altre positività".

24 Agosto 10:44 Musumeci (Sicilia): “Altri 58 migranti positivi, attendiamo risposte dal Viminale”

Continua il braccio di ferro tra il governatore della Sicilia, Nello Musumeci, e il governo centrale sulla gestione dell'emergenza migranti e Coronavirus. Proprio Musumeci ha appena annunciato una conferenza stampa per questa mattina sui propri canali social, aggiungendo: "C’è chi parla di codicilli, di ordinanza legittima o nulla. Intanto, stanotte si sono confermati 58 positivi a Lampedusa. E altri tamponi arriveranno in giornata per l’esito, al secondo controllo che ho disposto. Ulteriore dimostrazione che la mia ordinanza interviene su materia sanitaria e non sulla politica migratoria. Dal Viminiale attendiamo risposte, non altro".

24 Agosto 10:39 Da oggi al via i test sierologici per prof e Ata in vista della riapertura delle scuole

Partono oggi, lunedì 24 agosto, i test sieroligici per il personale scolastico, tra docenti, amministrativi e Ata, in vista della riapertura delle scuole in programma il prossimo 14 settembre secondo le indicazioni del ministero della Salute. A disposizione ci sono i 2 milioni di test reperiti dal commissario straordinario all'emergenza Domenico Arcuri. I prelievi, che restano volontari, dovranno concludersi 7 giorni prima dell'inizio dell'anno. E, dunque, il 7 settembre.

24 Agosto 10:14 Johnson sulla riapertura delle scuole: “È di vitale importanza, rischio di contagio tra i minori basso”

"Il ritorno a scuola dei bambini è di vitale importanza e l'assenza dalle classi è più dannosa per il loro sviluppo rispetto al rischio di contrarre Covid-19". Lo ha detto il premier britannico, Boris Johnson, in un messaggio diffuso prima dell'inizio dell'anno scolastico, in programma a settembre. Per Johnson il rischio che i minori contraggano il Coronavirus è basso e la chiusura persistente delle scuole non fa bene neanche alla salute dei bambini.

24 Agosto 09:47 In Russia 4.744 nuovi casi nelle ultime 24 ore: il totale sfiora quota un milione

In Russia sono stati registrati nelle ultime 24 ore 4.744 nuovi casi di Coronavirus, che portano così il totale a 961.493 dall'inizio dell'emergenza. Si tratta del quarto Paese al mondo per numero di contagi, dopo Usa, Brasile e India. Per quanto riguarda il numero dei decessi, ce ne sono stati 64 da ieri, domenica 23 agosto, per un totale di 16.448 morti.

24 Agosto 09:25 Vaccino Made in Italy, Zingaretti: “Sarà pubblico e a disposizione di chi ne avrà bisogno”

"Il vaccino italiano sarà pubblico e a disposizione di tutti coloro che ne avranno bisogno". Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, in una conferenza stampa all'Istituto Spallanzani di Roma, dove questa mattina è stata inoculata la prima dose del vaccino anti Covid-19 ‘Made in Italy' nel primo dei 90 volontari selezionati. "La Regione – ha aggiunto Zingaretti – seguirà passo dopo passo il processo di sperimentazione per arrivare il prima possibile alla distribuzione del vaccino. Crediamo molto nel vaccino bene comune, per questo abbiamo finanziato questo progetto pubblico", ha proseguito Zingaretti sottolineando che "è una giornata molto importante in cui si raggiunge un bellissimo traguardo".

24 Agosto 09:19 In Corea del Sud nuova impennata di casi: mascherine obbligatorie a Seul

Nuova impennata di casi di Coronavirus in Corea del Sud: il numero di nuovi casi accertati è sceso sotto quota trecento nella giornata di oggi – 266, contro i 397 registrati ieri – ma la capitale e la provincia limitrofa di Gyeonggi rimangono le aree più colpite dal virus con una serie di focolai che si sono sviluppati dal 14 agosto scorso, in parte riconducibili alla congregazione religiosa Sarang Jeil, che fanno temere le autorità per un ritorno dell'epidemia in grado di mettere sotto stress il sistema sanitario nazionale. "Quello che è importante al momento è indossare le mascherine", ha scandito il direttore della Sanità della capitale sud-coreana, Park. Proprio a Seul le mascherine tornano obbligatorie sia in luoghi pubblici chiusi che all'aperto.

24 Agosto 08:59 L’India supera la soglia dei 3,1 milioni di contagi: è il paese più colpito dell’Asia

Con i 61.408 nuovi casi di coronavirus segnalati nelle ultime 24 ore, l'India ha superato la soglia dei 3,1 milioni di contagi, meno di 20 giorni dopo aver passato quota 2 milioni. I morti sono stati finora 57.542, compresi gli ultimi 836. Il Paese indiano è il più colpito dell'Asia, terzo al mondo dopo Stati Uniti e Brasile

24 Agosto 08:52 Dimezzato il numero dei nuovi positivi in Germania: 711 casi nelle ultime 24 ore

In Germania nelle ultime 24 ore sono stati registrati 711 nuovi casi di Coronavirus, meno della metà degli oltre 2 mila contagi segnalati sabato scorso, nuovo picco dalla fine di aprile. In totale, ha riferito il Robert Koch Institute (Rki), finora in 233.575 sono risultati positivi al Covid-19 e 9.272 ne sono morti, compresi tre nelle ultime 24 ore.

24 Agosto 08:31 Negli Usa 31.344 nuovi contagiati nelle ultime 24 ore

Cala leggermente il numero dei nuovi positivi negli Stati Uniti, dove nelle ultime 24 ore se ne sono registrati 31.344. I cittadini americani colpiti dal Coronavirus sono complessivamente 5,72 milioni. Sempre nelle ultime 24 ore sono morte a causa del Covid 450 persone. I decessi da quando è iniziata la pandemia negli Stati Uniti sono 176.810.

24 Agosto 08:02 Parte oggi allo Spallanzani di Roma la sperimentazione del vaccino anti-Covid

Parte oggi, lunedì 24 agosto, allo Spallanzani di Roma la sperimentazione del vaccino anti-Covid Made in Italy sull'uomo, progettato dall’azienda Biotech Reithera di Castel Romano e finanziato con otto milioni di euro da Regione Lazio e ministero della Ricerca con il Consiglio Nazionale delle Ricerche. Il primo volontario sano riceverà infatti l'antidoto, poi dopo 4 giorni toccherà ad altre due persone, poi ad altre 4 fino a raggiungere i 90 previsti dalla prima fase. La metà sono di età compresa tra 18 e 55 anni, gli altri 45 hanno tra i 65 e gli 85 anni. I test finora condotti sui topi indicano che il vaccino è in grado di stimolare sia la produzione di anticorpi neutralizzanti sia la riposta delle cellule immunitarie chiamate linfociti T killer.

24 Agosto 07:54 Mantovani (Humanitas): “Usare la mascherina è un dovere sociale”

"Occorre distinguere fra il virus (che non è cambiato) e la malattia che, invece, si è attenuata. Per diverse ragioni. La prima è che, comunque, le polmoniti da virus respiratori praticamente scompaiono d’estate. La seconda è che nei confronti delle persone più fragili, come gli anziani, si sta più attenti. La terza è che sono i giovani i più colpiti, ma hanno più difese. Non dimentichiamoci, però, che il paziente “zero” di Codogno, finito in coma, aveva 37 anni ed era un maratoneta". Parola di Alberto Mantovani, direttore scientifico dell’Istituto Clinico Humanitas di Milano e professore Emerito dell’Humanitas University, che in una intervista rilasciata al Corriere della Sera ha fatto il punto della situazione Covid in Italia dalla Grecia, dove si trova in vacanza. Per l'immunologo non bisogna dunque abbassare la guardia: "Sono un amante dell’alpinismo e qualche settimana fa, arrivato in un rifugio, avevo una gran voglia di togliermi la mascherina, ma non l’ho fatto. Avevo visto un cameriere senza. Si tratta di dare il buon esempio: è anche una questione di responsabilità sociale". Per il futuro, ha concluso l'esperto, "ci sono grandi speranze per gli anticorpi monoclonali che possono intercettare il virus. Qualche perplessità, invece, esiste per le terapie con il plasma di soggetti infettati".

24 Agosto 07:46 Ranieri Guerra (Oms): “Più sanzioni per chi non rispetta le regole”

Il direttore aggiunto dell’Organizzazione mondiale della Sanità, Ranieri Guerra, ha fatto il punto della situazione dell'emergenza Coronavirus in Italia, dove nelle ultime 24 ore si è assistito ad un boom di nuovi casi, con 1.210 positivi. In una intervista rilasciata al quotidiano Il Messaggero ha affermato: "Per pochi irresponsabili, poche persone che non ci credono, pochi negazionisti che non vengono sanzionati e obbligati a rispettare le regole, andiamo a perdere una situazione ottimale che avevamo ereditato dal lockdown dopo molti sacrifici degli italiani". Per fermare l'avanzata dell'epidemia serve "aumentare il personale sul territorio per tracciare tutti i contagiati, isolare chi deve essere isolato, ricostruire la catena epidemiologica. Dobbiamo indagare i cluster più complessi come quelli dalla Sardegna. Io vedrei con favore un’estensione su tutto il Paese di sanzioni per chi non rispetta la regole, dalle mascherine al distanziamento. La norma senza sanzione non funziona molto".

24 Agosto 07:20 L’annuncio di Trump: “Via alla cura con l’utilizzo del plasma dei guariti. Donate”

Il presidente Usa Donald Trump ha fatto un annuncio che lui stesso ha definito storico nel corso dell'ultima conferenza stampa tenuta ieri alla Casa Bianca: "La Food and Drug Administration (Fda) – ha detto l'ex tycoon – ha dato autorizzazione urgente per la cura con l'utilizzo del plasma dei guariti. È la cura più immediata che possiamo usare in questo momento, invitiamo tutti i guariti dal covid-19 a donare il plasma per impiegarlo nelle cure, è stato notato un miglioramento nel 35% dei malati". Secondo quanto riporta il Washington Post, citando fonti di primo piano della Casa Bianca, il plasma sarebbe già stato somministrato a 70mila pazienti.

24 Agosto 07:15 Positiva l’ex premier ucraina Yulia Tymoshenko: “È grave, febbre fino a 39 gradi”

Ore di apprensione per l'ex primo ministro ucraino Yulia Tymoshenko, risultata positiva al Coronavirus. Le condizioni della donna, 59 anni, come riporta il quotidiano inglese The Guardian, sarebbero gravi, con febbre molto alta. La notizia è stata poi confermata dalla sua portavoce, che non ha tuttavia reso noto se la politica sia o meno ricoverata. L'Ucraina ha registrato un forte aumento delle infezioni questa settimana, con 2.328 nuovi casi segnalati sabato. Il numero complessivo di infezioni ha raggiunto 104.958 e sono 2.271 i morti.

24 Agosto 07:09 Le ultime notizie sull’emergenza Coronavirus in Italia e nel mondo del 24 agosto

Non si arresta l'emergenza Coronavirus in Italia e nel mondo. Ad oggi, lunedì 24 agosto, il numero dei casi nel nostro Paese è salito a 259.345: nelle ultime 24 ore si contano 1.210 nuovi positivi dopo i 1.071 di sabato. Sette i morti (erano stati tre il giorno prima), mentre tra guariti e dimessi siamo a 267 (205.470 in tutto). Preoccupazione soprattutto in Lombardia, Veneto, Lazio e Campania, dove l'aumento delle nuove infezioni è stato rilevante, complici i rientri dalle vacanze all'estero e in Sardegna. Ecco, nel dettaglio, la situazione regione per regione:

Lombardia: 98.316

Piemonte: 32.343

Emilia Romagna: 30.915

Veneto: 21.955

Toscana: 11.175

Liguria:  10.645

Lazio:  9.947

Marche: 7.110

Campania: 5.722

Trento: 5.028

Puglia: 5.025

Sicilia: 4.002

Abruzzo: 3.648

Friuli Venezia Giulia:  3.640

Bolzano:  2.869

Sardegna: 1.734

Umbria: 1.639

Calabria:  1.398

Valle D'Aosta: 1.221

Molise: 511

Basilicata: 502

In Italia è cresciuto anche il numero dei ricoverati, 47 in più nei reparti Covid (dove ci sono in tutto 971 malati) e cinque in più nelle terapie intensive dove si arriva a quota 69. In isolamento domiciliare ci sono invece 17.398 persone (883 in più). I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono stati in tutto 67mila, cioè 10mila in meno rispetto a sabato.

A livello mondiale, i casi registrati sono al momento 23.420.418, di cui quasi sei milioni solo negli Stati Uniti, primo paese al mondo per numero di infezioni, seguiti da Brasile, India, Russia e Sudafrica. 808.676 le vittime. Secondo il Financial Times il presidente Usa Donald Trump sarebbe pronto anche a puntare sul vaccino sperimentale britannico prima delle elezioni. L'inquilino della Casa Bianca ha anche annunciato che "la Food and Drug Administration (Fda) ha dato autorizzazione urgente per la cura con l'utilizzo del plasma dei guariti. È la cura più immediata che possiamo usare in questo momento, invitiamo tutti i guariti dal covid-19 a donare il plasma per impiegarlo nelle cure, è stato notato un miglioramento nel 35% dei malati".