Covid 19
12 Novembre 2021
07:10
AGGIORNATO13 Novembre

Le notizie del 12 novembre sul coronavirus

Le ultime notizie in tempo reale sul Covid in Italia e nel mondo, gli aggiornamenti di venerdì 12 novembre.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19
12 Novembre
23:00

Scoperti oltre 50 green pass falsi a Salerno: “Violata la piattaforma regionale Sinfonia”

Più di 50 green pass falsi scoperti dall’Asl di Salerno: ignoti hanno violato il sistema regionale sinfonia. Aperta una indagine e green pass falsi azzerati.

A cura di Davide Falcioni
12 Novembre
22:01

Lettonia, no ingresso in Parlamento per i deputati non vaccinati

I deputati non vaccinati in Lettonia non potranno partecipare ai lavori del Parlamento. Stando a quanto stabilito dalla Camera lettone, i parlamentari così come i rappresentanti delle amministrazioni comunali dovranno presentare il Green Pass a partire dal 15 novembre. La misura, valida fino al primo luglio, si applicherà sia agli incontri in presenza che a quelli virtuali. Prevede inoltre la sospensione delle indennità per i parlamentari che non possono lavorare. Secondo la radio di Stato lettone, sono nove su 100 i deputati al momento sprovvisti di certificato verde.

A cura di Davide Falcioni
12 Novembre
21:54

Olanda, proteste contro il lockdown, scontri con polizia a l'Aia

La polizia olandese ha usato i cannoni ad acqua per disperdere i 200 manifestanti che protestavano di fronte alla sede del governo, a l'Aia, contro il nuovo confinamento parziale annunciato dal primo ministro, Mark Rutte. I dimostranti avevano lanciato pietre e fuochi artificiali contro gli agenti.

A cura di Davide Falcioni
12 Novembre
21:32

Germania, occupati 19.562 posti in rianimazione; quelli liberi sono solo 2.478

"Le capacità di trattamento stanno diminuendo" e i reparti di terapia intensiva presentano gravi problemi di personale. A dirlo il presidente dell'istituto Robert Kochi Lothar Wieler in conferenza stampa a Berlino. I letti occupati in terapia intensiva sono, secondo l'ultimo report giornaliero del Rki, 19.562 mentre quelli liberi sono solo 2.478. Particolarmente grave è il caso della Baviera: secondo un sondaggio della Bayerische Rundfunk 36 distretti sanitari bavaresi su 66  lamentano meno personale a disposizione rispetto alla primavera scorsa. Le persone che lavorano nel tracciamento dei contagi rispetto alla scorsa primavera sono un quinto in meno, mentre la situazione nel Land è decisamente peggiore rispetto a sei mesi fa.

A cura di Davide Falcioni
12 Novembre
20:57

La Valle d'Aosta sospende le visite agli anziani nelle case di riposo

Con un'ordinanza firmata dal Presidente della Regione, Erik Lavevaz, la Valle d'Aosta ha deciso di sospendere le visite dei parenti nelle strutture residenziali socio-assistenziali per anziani e socio-sanitarie per il trattamento delle demenze da lunedì 15 novembre a venerdì 3 dicembre. Sospese anche le uscite degli ospiti – in totale sono circa 800 – per motivi non sanitari. La decisione è stata presa a causa della ripresa della circolazione del contagio sul territorio. Il termine del 3 dicembre è quello "entro il quale si prevede di ottenere, compatibilmente con l'evolversi della situazione epidemiologica, una risposta anticorpale efficace degli ospiti e degli operatori a seguito della somministrazione della terza dose vaccinale attualmente in corso".

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
20:37

Olanda vara lockdown parziale di tre settimane

Il premier olandese Mark Rutte ha annunciato un lockdown parziale di tre settimane a partire da sabato. Bar e ristoranti chiudono alle 20 e i negozi di beni non essenziali alle 18. Via anche i tifosi dagli stadi. Ampliata la gamma di luoghi in cui sarà necessario mostrare il green pass. "Il virus è ovunque", ha detto Rutte.

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
20:23

Vaccino, aumentano somministrazioni tra over 50, ma ne mancano ancora due milioni e mezzo

Nell’ultima settimana oltre 156mila over 50 hanno ricevuto la prima dose di vaccino contro il Covid, ma secondo i dati ne mancano ancora due milioni e mezzo. Il consueto report del venerdì pomeriggio, pubblicato sul sito del governo e prodotto dalla struttura commissariale del generale Figliuolo.

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
20:11

In aumento terapie intensive (+23) e ricoveri (+16)

Ospedalizzazioni Covid in aumento nelle ultime 24 ore con +23 in terapia intensiva per un totale di 445 in totale con 47 ingressi giorno; +16 i ricoveri per un totale di 3.525. È quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute.

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
19:59

Il medico negazionista alla riunione di No Vax e No Mask: 21 contagi

Secondo Roberto Petrella, ginecologo No Vax coinvolto anche nell'inchiesta di Fanpage.it sui Medici No Vax, nei vaccini Covid ci sarebbero "tessuti umani di feti abortiti" e negli Stati Uniti una società ucciderebbe "dai 4 ai 5mila bambini al giorno" per poi utilizzarli come ingredienti per i farmaci sviluppati per fermare la diffusione del coronavirus. Questo medico ha anche partecipato a una riunione di No Vax che si è tenuta a Fabriano (Ancona), all'interno della chiesa di San Sebastiano Martire in frazione Marischio. Un incontro al termine del quale sono stati diagnosticati 21 positivi, mentre 87 persone sono state poste in quarantena.

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
19:46

Aumentano i casi di Coronavirus in Italia: le variazioni dalla settimana scorsa

Aumentano in Italia i casi di Coronavirus. Queste le medie mobili settimanali e le variazioni dalla settimana scorsa:

Casi totali: 6.827 casi in media al giorno (+2.125, +45% rispetto a 7 giorni fa)

Decessi: 50 (+8, +19%)

Nuovi ingressi in Terapia intensiva.: +36 al giorno (+6, +20%)

Tamponi: 486.272 (+59.421, +14%)

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
19:27

Quali sono le Regioni che rischiano la zona gialla

L'elenco delle Regioni che rischiano la zona gialla per incidenza, terapie intensive e ricoveri: la tabella del monitoraggio Iss di oggi dice che l’incidenza è da zona gialla in quasi tutte le Regioni, ma la situazione negli ospedali è ancora sotto controllo.

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
19:12

Bollettino Covid: oggi 8.516 e 68 morti

Il bollettino Covid con i contagi di oggi: 8.516 i nuovi casi positivi, su un totale di 4.843.957 contagi. Le vittime in un giorno sono 68, 4.715 i guariti nelle ultime 24 ore.

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
18:59

Il bollettino Covid di oggi in ritardo: mancano i dati della Sicilia

Non è ancora stato diffuso oggi dal ministero della Salute il consueto bollettino con i contagi Covid. Praticamente tutte le regioni e province autonome hanno comunicato i dati di oggi, manca all'appello soltanto la Sicilia.

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
18:48

Covid, in Liguria 235 nuovi casi e 4 decessi

In Liguria sono stati registrati 235 nuovi casi di Coronavirus e altri 4 decessi. Nelle ultime 24 ore sono state effettuati 3.518 tamponi molecolari e 9.678 tamponi antigienici rapidi ma che 9 casi di positività risalgono al periodo compreso
tra il 3 ed il 9 novembre a causa di problemi tecnico informatici nella trasmissione dei dati. Al momento in tutto il territorio ligure sono 104 i pazienti Covid ricoverati in ospedale, 7 meno di ieri, di cui 9 in terapia intensiva. Sono 3.300, invece, le persone attualmente positive, 123 più di ieri, e 2.626 quelle sottoposte a sorveglianza attiva.

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
18:30

No green pass Milano contro il divieto di cortei nel centro storico: “Disobbediamo”

Con un manifesto pubblicato su Telegram, i no green pass di Milano hanno annunciato la disobbedienza alla “deriva autoritaria” del governo Draghi. Domani, sabato 13 novembre, saranno in piazza per la diciassettesima settimana di fila.

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
18:15

Regno Unito, 40.375 casi di Covid e 145 morti nelle ultime 24 ore

Nelle ultime 24 ore il Regno Unito ha registrato 40.375 casi di Covid e 145 morti, in calo rispettivamente del 6,5% e dell'8,9% rispetto a sette giorni fa.

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
18:01

Brusaferro: "Importante la terza dose di vaccino Covid"

“L’efficacia del vaccino si abbassa dopo i sei mesi ed è quindi importante effettuare la terza dose booster”: è quanto ha sottolineato il presidente dell’Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro, nel corso della conferenza stampa di oggi. Il professore ricorda che per la terza settimana consecutiva in Italia assistiamo a un aumento generalizzato e rapido dei nuovi casi covid.

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
17:49

Coronavirus Lombardia, oggi 1.103 contagi e 6 morti

Sono 1.103 i nuovi casi giornalieri di Covid-19 in Lombardia, con 6 decessi. Aumentano i ricoveri. Ecco il bollettino Covid di venerdì 12 novembre 2021.

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
17:31

Covid, Rezza: "Situazione da seguire con attenzione"

"È una situazione da seguire con attenzione: bisogna completare la campagna vaccinale e si sta offrendo la terza dose a partire dalle categorie più a rischio ed i sanitari". Lo ha detto il direttore della Prevenzione del ministero della Salute Gianni Rezza alla conferenza stampa per illustrare il monitoraggio settimanale della Cabina di regia.

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
17:12

Brusaferro: "Variante Delta dominante, alcuni casi Delta plus"

"Si conferma la netta prevalenza della variante delta, con maggiore trasmissibilità ed aumentato rischio di ospedalizzazioni. La variante delta plus è presente in 10 regioni ma rimane minoritaria". Lo ha detto il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, nel punto stampa settimanale sull'andamento dell'epidemia di Covid-19.

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
16:49

Cricelli (Simg): “Che la terza dose sia necessaria è accertato da studi molto importanti”

“Che la terza dose sia necessaria è ormai accertato da studi molto importanti”, spiega Claudio Cricelli, presidente della Società italiana di medicina generale e delle cure primarie. “È cominciata abbastanza rapidamente, tanto è vero che oggi è la più somministrata rispetto alla prima e la seconda che procedono a rilento. Potremmo andare più veloci? Certamente, ma ricordiamoci che quando abbiamo cominciato le indicazioni erano soltanto per operatori sanitari, ospiti della Rsa e persone sopra gli 80 anni che sono esattamente le tre categorie di persone su cui ci siamo concentrati”.

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
16:26

Covid Sardegna, oggi 96 contagi e un decesso

In Sardegna si registrano oggi 96 ulteriori casi confermati di positività al covid, sulla base di 2087 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 10056 test. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 8 come ieri. I pazienti ricoverati in area medica sono 47. Sono 1701 i casi di isolamento domiciliare (54 in più rispetto a ieri). Un decesso di una donna di 95 anni, residente nella provincia di Nuoro.

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
16:02

Covid Calabria, oggi 219 contagi e 3 decessi: tasso al 4,53%

Resta alto il numero dei contagi riscontrati nelle ultime 24 ore in Calabria: sono 219, eri erano 202 con 4.833 tamponi eseguiti e il tasso di positività che dal 4,08 risale al 4,53%. Tre i decessi che fanno aumentare il totale delle vittime a 1.465 dall'inizio della pandemia. Si mantengono stabili le terapie intensive (9) mentre calano di due unità i ricoveri nei reparti di cura (107). I guariti sono 152 (84.275), gli isolati a domicilio 66 (3.573) e gli attualmente positivi 64 (3.573). In Calabria, ad oggi – indicano dati giornalieri comunicati dai Dipartimenti di Prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali della Regione Calabria – il totale dei tamponi eseguiti è pari a 1.349.847. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 89.429.

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
15:45

Nel Lazio registrati oggi oltre mille casi Covid, non succedeva da sei mesi

Foto di repertorio
Foto di repertorio

"Oggi nel Lazio si supereranno i mille casi Covid con 5 decessi di cui 4 non vaccinati". Lo rende noto l'Unità di Crisi della Regione Lazio. "L'ultima volta che è stata superata la soglia dei mille casi giornalieri risale a circa sei mesi fa, quando però il numero dei ricoveri in area medica superava le 2 mila unità e in terapia intensiva si arrivava a circa 300 posti occupati, a fronte di una situazione odierna di 535 posti in area medica e 68 in terapia intensiva – così l'Unità di Crisi –  Questo significa che a parità di casi positivi, per l'effetto delle vaccinazioni, si registra un numero molto inferiore di ricoveri". Il bollettino Covid di oggi del Lazio.

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
15:30

Focolaio nel Riminese, sette comuni senza vigili

Un focolaio Covid in provincia di Rimini ha messo in ginocchio il comando di Polizia locale dell'Unione dei Comuni della Valconca. Salgono a sei gli agenti contagiati – come riportano le pagine locali del Resto del Carlino – tra cui anche il comandante Marcello Pecci. Quasi la totalità degli agenti del comando è in quarantena. "Già prima il quadro era particolarmente critico, ma ora, dopo questa notizia, siamo stati obbligati a prendere delle decisioni drastiche. Gli uffici sono stati chiusi in attesa che venga svolta la sanificazione: quello che possiamo fare è rispondere alle chiamate", l'avviso apparso sulla pagina social dell'Unione Valconca, che informa come gli uffici rimarranno chiusi al pubblico fino a sabato. Sono sette i Comuni a cui fa riferimento il corpo messo sotto scacco dal virus per un totale di circa 18 mila abitanti. Per fare fronte all'emergenza, l'Unione si è attivata ricorrendo a volontari come quelli dell'associazione carabinieri in pensione che si sono prestati per vigilare durante gli orari di ingresso e uscita dalle scuole. Nei giorni scorsi i sindaci dell'Unione avevano chiesto rinforzi al prefetto proponendo di rafforzare in via temporanea gli organici dei carabinieri del territorio.

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
15:10

Regno Unito, tornano a salire i contagi ma è boom di terze dosi di vaccino

I contagi Covid nel Regno Unito sono tornati a salire dopo una settimana di calo. Secondo quanto comunicato dalle autorità sanitarie sono tornate a volare le somministrazioni di vaccini, fino a 700mila nelle ultime 24 ore censite: 532mila dei quali concentrati come terze dosi di rinforzo (booster) già a disposizione da oltre un mese nel Regno per tutti gli ultracinquantenni, i vulnerabili e il personale sanitario. I timori legati alle conseguenze della quarta ondata stanno dunque convincendo milioni di persone a proteggersi con il vaccino: dall'inizio della campagna di richiami, infatti, 11,4 milioni di cittadini hanno ricevuto la dose booster. La situazione nel Regno Unito.

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
14:53

Oltre 8 milioni di tonnellate di rifiuti di plastica prodotti dall’inizio della pandemia

Durante la pandemia di Coronavirus sono stati prodotti oltre 8 milioni di tonnellate di rifiuti di plastica, decine di migliaia delle quali sono finite in mare. Tutti i dati.

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
14:39

Covid Friuli Venezia Giulia, oggi 577 casi e 4 morti

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 7.047 tamponi molecolari sono stati rilevati 531 nuovi contagi con una percentuale di positività del 7,54%. Sono inoltre 13.362 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 46 casi (0,34%). Nella giornata odierna si registrano 4 decessi. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 19, mentre i pazienti in altri reparti risultano essere 134. Lo comunica il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi.

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
14:15

Balzo di contagi in Covid in Emilia Romagna, oggi oltre 700 casi

Sono 742 i casi di Coronavirus registrati in Emilia-Romagna nelle ultime 24 ore. Lo anticipa l'assessore alla salute della Regione Emilia-Romagna, Raffaele Donini, a margine dell'inaugurazione del primo blocco dell'edificio storico del Centro protesi Inail. "La crescita dei contagi mi sembra in aumento. È un aumento sensibile, certo, se lo paragoniamo alla seconda ondata dell'anno scorso, quella novembrina, oggi abbiamo un 25% dei casi dell'anno scorso. E questo è proprio dovuto ai vaccini e ancora di più si vede nelle ospedalizzazioni, molto inferiori a quelle delle annate precedenti", commenta Donini.

A cura di Susanna Picone
12 Novembre
13:51

Covid in Puglia, oggi 265 nuovi casi e 3 decessi

Oggi in Puglia sono stati 265 casi positivi: 80 in provincia di Bari, 7 nella provincia di Barletta, Andria, Trani e 35 in quella di Brindisi, 58 in provincia di Foggia, 27 in provincia di Lecce, 57 in provincia di Taranto e un residente fuori regione. Inoltre sono stati registrati 3 decessi. Attualmente sono 3.631 le persone positive, 159 sono ricoverate in area non critica e 19 in terapia intensiva.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
13:31

Venti ristoratori sardi contagiati e un decesso dopo viaggio in Veneto

Terapia intensiva, Covid.
Terapia intensiva, Covid.

Venti contagiati e un decesso in Sardegna al rientro da un viaggio organizzato a cui hanno partecipato una ventina di ristoratori e baristi sardi in Veneto. Al rientro, nonostante fossero tutti vaccinati, dopo una settimana tra relax, è esploso il nuovo focolaio di Covid. Tutti contagiati e una vittima, il cui decesso è però legato anche a patologie pregresse. Partito immediatamente il tracciamento dei contatti.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
13:27

Austria primo paese al mondo a imporre lockdown ai no vax

L’Austria è il primo paese al mondo a imporre un lockdown per i no vax, che di fatto non potranno uscire di casa se non per motivi di lavoro, spesa e attività motoria.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
13:15

Covid Cina, altri 98 casi di cui 79 interni e 19 importati

La Cina ha registrato ieri 98 nuovi casi di Covid-19, in rialzo dai 62 di mercoledì,  di cui 79 di trasmissione domestica e 19 importati: lo riporta la Commissione sanitaria nazionale nei suoi aggiornamenti quotidiani, aggiungendo che gli asintomatici accertati sono stati 35, di cui 23 provenienti dall'estero.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
13:02

Oms: "Europa in testa per aumento contagi e morti"

L'Europa è di nuovo in testa nel mondo per percentuali di nuovi casi e decessi dovuti al Covid-19. È quanto ha affermato l'Organizzazione mondiale della Sanità nel suo aggiornamento epidemiologico settimanale. Secondo l'Oms, il numero di nuovi casi in Europa è aumentato del 7% la scorsa settimana mentre il numero di morti è  salito del 10%. L'Africa è stata l'unica altra regione a segnalare un aumento di nuovi positivi. E' stata la sesta settimana consecutiva che il virus e' aumentato in tutto il continente.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
12:41

Costa: "Meglio obbligo vaccini che nuove restrizioni"

"Io credo che qualora, e questa è una posizione personale, ci dovessimo trovare di fronte a un bivio, cioè scegliere di prevedere ulteriori misure restrittive o valutare l’ipotesi di estendere l’obbligo vaccinale per altre categorie, io sono favorevole alla seconda". Lo ha detto il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, in visita all’azienda farmaceutica Farmalabor di Canosa di Puglia.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
12:39

Covid Valle d'Aosta, oggi dopo 50 giorni 1 nuovo decesso e 19 positivi

Una donna di 86 anni che era infetta dal Covid-19 è morta in Valle d'Aosta. Non era ricoverata in ospedale. L'ultimo decesso nella regione alpina risale al 21 settembre scorso. Sale così a 475 il numero di vittime della pandemia in Valle d'Aosta, che ‘vanta' la mortalità più elevata a livello europeo. A conferma della ripartenza del contagio, nelle ultime 24 ore sono stati rilevati altri 19 nuovi casi positivi e ci sono stati tre guariti. I contagiati attuali sono 115, di cui sette ricoverati all'ospedale Parini, nessuno dei quali in terapia intensiva.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
12:32

Covid Toscana, 430 casi nelle ultime 24 ore: tasso positivi all'1,51%

I nuovi casi di Covid registrati nelle ultime 24 ore in Toscana sono 430 su 28.502 test di cui 9.334 tamponi molecolari e 19.168 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,51% (4,6% sulle prime diagnosi). Questi i dati diffusi dal presidente della Regione Toscana Eugenio Giani.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
12:15

La Lombardia resta in zona bianca: la conferma del presidente Fontana

“La settimana si conclude con due buone notizie: la prima è che la Lombardia si conferma in zona bianca e la seconda è che ieri oltre 60.000 lombardi hanno prenotato la terza dose”. Lo ha detto il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, in un video postato sulla sua pagina Facebook.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
11:43

Picco di casi in Belgio, +42% in una settimana

Nuovo rimbalzo dei contagi e dei ricoveri da Covid-19 in Belgio. A lanciare l'allarme, è il centro di crisi nazionale che nell'arco di una settimana ha riportato un aumento del 42% dei contagi e del 20% dei ricoveri legati al coronavirus. Il periodo di vacanze autunnali, sottolinea il centro di crisi citato da media locali, avrebbe inciso sull'impennata dei casi.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
11:42

Ministro Saluto Germania: "Rischiamo dicembre duro, fermare la pandemia"'

"Dobbiamo fare tutto il possibile per mettere fine alla dinamica" attuale e frenare la diffusione del coronavirus in Germania "altrimenti ci sarà un dicembre duro per tutto il Paese". Lo ha detto il ministro della Salute tedesco Jens Spahn, sottolineando la necessità di misure urgenti per mettere fine alla quarta ondata della pandemia. In particolare, ha chiesto l'introduzione delle cosiddette regole 2G che consentono solo a chi è vaccinato o a chi è guarito dal Covid-19 di partecipare a eventi pubblici. Viene esclusa la possibilità di effettuare un test come alternativa.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
11:35

Covid in Alto Adige, oggi 386 nuovi casi e 2 decessi

Sono 386 i nuovi casi di contagio registrati in Alto Adige nelle ultime 24 ore e 2 decessi. È quanto si legge nel bollettino dell’azienda sanitaria altoatesina. Sono 65 i pazienti ricoverati nei reparti ordinari; 6 in isolamento nelle strutture di Colle Isarco e Sarnes; si trovano in quarantena 5.424 persone mentre nelle ultime 24 ore si registrano 135 guariti.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
11:31

In Danimarca torna il Green pass per bar, ristoranti e discoteche

Due mesi dopo aver sollevato tutte le restrizioni, la Danimarca torna a imporre il Green pass per frenare i contagi di covid-19. A partire da oggi il passaporto verde sarà nuovamente necessario per entrare in bar, ristoranti e discoteche, ma anche per partecipare a grandi eventi. Il Green pass serve a provare che il possessore sia vaccinato, guarito dal Covid o risultato negativo ad un test recente. Ne sono esentati solo i residenti sotto i 15 anni. Il governo danese aveva sollevato tutte le restrizioni contro il covid, compreso l’obbligo di mascherina, il 10 settembre, confidando sull’alto tasso di vaccinazione e la bassa circolazione del virus. Ma a metà ottobre i casi hanno ripreso a risalire.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
11:23

Covid Veneto, oggi altri 1.029 casi. Zaia: "Lontani da zona gialla ma serve serietà"

"Al momento i parametri del Veneto indicano che siamo ancora molto lontani dalla zona gialla, ma il trend in aumento dei casi deve essere affrontato con la massima serietà". Lo afferma in una nota il presidente regionale Luca Zaia, commentando i dati odierni della pandemia, che per il Veneto registrano 1.029 nuovi contagi e 6 decessi. 

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
11:18

Bassetti: "Basta no-vax in tv, io vado per portare scienza non per ricevere insulti"

"Io faccio il medico e il divulgatore scientifico, vado in televisione per portare la scienza e non per partecipare a pollai di no-vax e no-Green pass che fanno solo ’caciara’. Ieri a Piazzapulita sono stato attaccato e insultato senza nessun argomento scientifico ma solo per le mie posizioni pro-vaccino. Va messo un punto, questi no-vax e no-Green pass non vanno invitati”. A parlare all’Adnkronos Salute è Matteo Bassetti, primario del reparto di malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova, che ieri ha abbandona la trasmissione televisiva Piazzapulita su La7, lasciando in diretta il collegamento.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
11:12

Figliuolo: "Ringrazio italiani per quanto stanno facendo su campagna vaccinale"

"Ringrazio gli italiani per quanto stanno facendo sulla campagna vaccinale". Lo ha detto all’Adnkronos/Labitalia, a margine dell’assemblea nazionale di Federmanager a Roma, il commissario straordinario all'emergenza Covid, Francesco Paolo Figliuolo.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
11:09

Pediatri: "In 2 mesi oltre 24mila casi tra 6-10 anni, serve vaccinazione"

Crescono i bambini positivi al Covid-19. "Da un confronto con i dati pubblicati dall’Iss il 25 agosto, emerge che in poco più di due mesi, per la sola fascia di età 6-10 anni, c’è stato un incremento pari a 24.398 casi. Oltre all’aumento dell’incidenza dei casi in tutte le fasce di età, si rileva, in particolare un’incidenza più elevata nella popolazione di età sotto i 12 anni, attualmente non eligibile per la vaccinazione". Lo evidenzia un report della Società italiana di Pediatria (Sip) e dell'Associazione ospedali pediatrici italiani (Aopi) "sull'implementazione della strategia vaccinale nella fascia 5-11 anni".

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
11:06

Quarta ondata in Germania, Rki chiede stop contatti non essenziali ed eventi

Servono nuove restrizioni in Germania e alla vita pubblica per cercare di contenere la diffusione del coronavirus. È l'appello "urgente" che arriva dal Robert Koch Institute (Rki), l'istituto incaricato di monitorare l'andamento della pandemia in Germania, dopo aver registrato un record di incidenza del Covid-19 su 236,7 persone ogni 100mila. L'istituto sanitario chiede che vengano "cancellati o vietati i grandi eventi dove possibile" e che "siano ridotti tutti gli altri contatti non essenziali". Nelle prossime ore è prevista una conferenza stampa congiunta del ministro della Sanità Jens Spahn e del presidente dell'Rki Lothar Wieler, come anticipa la Dpa.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
10:31

Quasi un milione di bambini ha ricevuto la prima dose di vaccino Covid negli Usa

Negli Usa sono oltre 900mila secondo dati della Casa Bianca i bambini tra i 5 e gli 11 anni che hanno ricevuto la dose di vaccino Covid in una settimana. La campagna a loro dedicata è infatti partita lo scorso 3 novembre.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
10:17

Zaia (Veneto): "Rischio zona gialla e altri colori, non abbassare la guardia"

Andando avanti così "passeremo a zona gialla e ad altri cambi di colore, ma sarà così per tutti". Lo ha detto Luca Zaia, presidente della Regione Veneto intervistato a RaiNews24. "È fondamentale – aggiunge – non abbassare la guardia".

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
10:10

Covid in Russia, altri 1.235 morti nelle ultime 24 ore e 40.123 nuovi casi

In Russia, nelle ultime 24 ore, sono stati registrati 40.123 nuovi casi di Coronavirus e 1.235 morti per complicanze. Lo hanno reso noto le autorità sanitarie locali, mentre il Moscow Times segnala la diffusione di pass sanitari falsi venduti al mercato nero per arginare le limitazioni imposte dal governo per accedere ai luoghi pubblici e agli eventi.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
09:50

Covid Olanda, verso coprifuoco e smartworking per 3 settimane

Il governo olandese dovrebbe ufficializzare oggi l'entrata in vigore a partire da sabato sera di un lockdown moderato, per un periodo di due o tre settimane. Negozi, ristoranti e caffè sarebbero tenuti a chiudere i battenti dalle 19 mentre il numero di persone che possono essere accolte a casa non dovrebbe superare le quattro. Lo riferisce l'agenzia di stampa Anp, precisando che il telelavoro sarà generalizzato.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
09:41

Covid Ucraina, 24.058 nuovi casi e 750 morti in 24 ore

In Ucraina nelle ultime 24 ore sono stati registrati 24.058 nuovi casi di Covid-19 e 750 decessi provocati dalla malattia: lo riporta il ministero della Salute ucraino, ripreso dall’agenzia Ukrinform. Stando ai dati ufficiali, in totale, dall’inizio dell’epidemia, nel Paese sono stati accertati 3.179.577 casi di Covid-19 e 75.607 persone sono morte a causa della malattia. In Ucraina vivono circa 42 milioni di persone.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
09:38

Ricciardi: "Da marzo 2022 vaccinazione terza dose per tutti"

"Siamo partiti dalle persone più fragili ma pian piano nel 2022 dobbiamo ricoprire tutti, perché Israele ci ha insegnato che rivaccinando tutta la popolazione si blocca questa quarta ondata che purtroppo è iniziata. Quando tra gennaio-febbraio-marzo scadranno i sei mesi dalla seconda dose della stragrande maggioranza degli italiani, bisognerà riattivare la vaccinazione di massa con l’aiuto dei medici di medicina generale e dei centri vaccinali". Lo ha detto Walter Ricciardi, consulente del ministro della Salute Roberto Speranza, ospite di Agorà su RaiTre.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
09:11

Iss, Friuli Venezia Giulia verso rischio alto

Nell'ultima settimana 20 Regioni su 21 risultano classificate a rischio moderato, con una che è ad alta probabilità di progressione a rischio alto, e cioè il Friuli Venezia Giulia. Lo rileva il monitoraggio settimanale della cabina di regia. 11 Regioni, sottolinea l'Iss, riportano un'allerta di resilienza, mentre nessuna riporta molteplici allerte di resilienza. In forte aumento il numero di nuovi casi non associati a catene di trasmissione (11.001 vs 8.326 della settimana precedente).

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
08:52

In Alta Austria via al lockdown duro per i no vax da lunedì

Da lunedì prossimi per i no vax dell'Alta Austria, dove c'è una incidenza di 1.193 casi Covid per 100mila abitanti, comincerà un lockdown duro: potranno lasciare la propria casa solo per lavoro, spesa e attività motorie.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
08:52

Covid Italia, il monitoraggio ISS di oggi: in aumento incidenza e Rt

L'incidenza settimanale a livello nazionale continua ad aumentare: 78 per 100mila abitanti (05/11/2021-11/11/2021) contro 53 per 100mila abitanti della scorsa settimana (29/10/2021-04/11/2021, dati flusso Ministero Salute). Sale anche l'indice di trasmissibilità Rt: nel periodo 20 ottobre – 2 novembre 2021, l'Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 1,21 (range 1,08 – 1,31), in aumento rispetto alla settimana precedente (quando e' stato pari a 1,15) e stabilmente al di sopra della soglia epidemica. È quanto emerge dal monitoraggio della Cabina di regia, i cui dati sono comunicati dall'Istituto superiore di sanità.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
08:44

Focolaio dopo festa di pensionamento, positivi 12 agenti polizia a Milano

Dodici agenti della Polizia locale di Milano sono positivi al Covid dopo aver partecipato a una festa per un ex collega ora in pensione. Come riporta Il giorno, gli agenti, tutti vaccinati, non sono in condizioni gravi, ma si trovano in isolamento mentre i loro uffici e i mezzi a loro disposizione sono stati sanificati. Il sindacato Sulpl ha inviato una lettera al comandante della Polizia locale, Marco Ciacci, esprimendo preoccupazione e chiedendo un controllo “costante e continuo”.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
08:11

Vaccino, Speranza: "Terza dose obbligatoria per i medici, fare in fretta per fermare la quarta ondata"

"Facciamo in fretta con il richiamo per fermare la quarta ondata. L'incremento dei contagi è oggettivo. Cosa fare? Diciamo che è come rendersi conto che l'acqua sta salendo. Noi non abbiamo tempo da perdere. Dobbiamo giocare d'anticipo, come ci ha insegnato questo virus che va veloce". Lo dice Roberto Speranza in un colloquio con Repubblica, annunciando che "si partirà prestissimo con l'obbligo di terza dose ai sanitari e chi lavora nelle Rsa. Decideremo nei prossimi giorni. Io ne sono convinto e penso che ci arriveremo. Siamo preoccupati – aggiunge il ministro della Salute – lo è l'Oms Europa e gli altri Paesi europei. Guardiamo a chi ci è vicino, all'Austria che è lì, a un passo, coi suoi nove milioni di abitanti e 12 mila casi al giorno: è come se da noi fossero 75mila. In Italia un incremento è già in corso e nelle prossime settimane è realistico che continui a crescere".

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
08:05

Il comune di Nicolosi (Catania) da domani passa in zona arancione

Il Comune di Nicolosi, nel Catanese, da domani sarà in zona arancione. Lo prevede l'ordinanza firmata ieri dal presidente della Regione, Nello Musumeci, su proposta del dipartimento regionale Asoe. Le misure restrittive anti Covid, a causa dell'alto numero di positivi in rapporto ai vaccinati, saranno in vigore fino a mercoledì 24 novembre. Nel Comune etneo è consentita la ristorazione e la somministrazione di alimenti e bevande mantenendo, però, sempre il limite di quattro persone al tavolo (a eccezione dei conviventi).

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
07:56

La proposta di Crisanti: "Obblighiamo i no vax ad indossare mascherine Ffp2"

"Il contagio viene alimentato dai non vaccinati e da chi sta perdendo la protezione. La settimana prossima supereremo i 10mila casi al giorno. Arriveremo a gennaio intorno a 20 mila. A un certo punto il contagio si stabilizzerà a un livello che dipende dalla quantità di protetti e da misure come mascherine e distanze. Per questo è fondamentale accelerare sulla terza dose". Lo ha detto Andrea Crisanti, docente di microbiologia all'Università di Padova, che in una intervista a La Stampa ha anche proposto, per fermare la trasmissione virale, di far indossare ai no vax mascherine Ffp2, oltre che di accelerare con le vaccinazioni: "Consentirebbe a loro di non vaccinarsi e di proteggersi, e a noi di vivere tranquilli. A quel punto si potrebbero togliere i tamponi rapidi dal Green Pass, che non sono sufficientemente sicuri".

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
07:52

Licenziato Fabio Tuiach: manifestava a Trieste contro il Green pass mentre era in malattia

Immagine da Facebook.
Immagine da Facebook.

L'Agenzia per il lavoro del porto di Trieste (Alpt) ha licenziato Fabio Tuiach, ex pugile e consigliere comunale: aveva manifestato in piazza contro il Green pass mentre era in malattia a metà ottobre.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
07:42

Quali regioni rischiano la zona gialla dopo il monitoraggio Iss di oggi

Oggi l’Iss pubblicherà il nuovo monitoraggio settimanale sull’andamento dell’epidemia Covid nel nostro Paese. Da questi dati potrebbero anche emergere cambi di colore per le Regioni. Vediamo quali sono a rischio zona gialla: occhi puntati su Friuli Venezia Giulia e provincia autonoma di Bolzano.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
07:35

Aggressione a Saverio Tommasi e ad altri giornalisti: perquisizioni a Milano tra no Green pass

Questa mattina i carabinieri del Nucleo Informativo del Comando Provinciale di Milano stanno eseguendo perquisizioni all’alba nei confronti di quattro no Green pass che negli scorsi weekend durante la manifestazioni hanno aggredito alcuni giornalisti, tra cui Saverio Tommasi di Fanpage.it.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
07:30

Covid Germania, oggi altri 48.640 casi e 191 morti

Ancora alti i numeri dell'emergenza Covid-19 in Germania. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 48.640 nuovi casi, in calo rispetto al giorno precedente, quando ne erano stati oltre 50mila, e 191 morti. L'incidenza ha toccato la cifra record di 266,7 casi ogni 100mila abitanti, solo ieri era a quota 249,1 e una settimana fa a 169,9.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
07:25

Vaccino Covid in Italia, finora somministrate oltre 2 milioni di dosi di richiamo

Secondo i dati aggiornato alle 06:12 di questa mattina sul sito del Ministero della Salute, in Italia finora sono state somministrate 91.686.182 dosi di vaccino anti Covid. 45.327.803 persone hanno completato il ciclo vaccinale, pari all'83,92% della popolazione over 12, mentre 2.264.032 hanno ricevuto la dose di richiamo, pari al 44,12% della popolazione potenzialmente oggetto di dose booster che ha ultimato il ciclo vaccinale da almeno sei mesi.

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
07:22

Perché per Sileri è verosimile una proroga dello stato di emergenza e del Green pass

"È verosimile che lo stato di emergenza, che scade il 31 dicembre, ma anche il Green pass , verranno prorogati, ma dipenderà dai numeri". Lo ha affermato a Porta a Porta il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri. "Prima di eliminare il Green pass – ha detto Sileri – bisogna mettere il paese in sicurezza, e dobbiamo ancora fare le terze dosi. Vediamo quello che succede nel prossimo mese con l’andamento dell’epidemia".

A cura di Ida Artiaco
12 Novembre
07:17

Coronavirus in Italia e nel mondo, news e bollettino Covid di oggi, venerdì 12 novembre

Continua l'emergenza Covid-19 in Italia e nel mondo. Nel nostro Paese sono stati registrati nelle ultime 24 ore 8.569 positivi al Coronavirus e 67 vittime con il tasso di positività al 1,4%. È quanto emerge dal bollettino di ieri del Ministero della Salute. Sono invece 422 i pazienti in terapia intensiva, uno in meno rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 37, mentre i ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 3.509, ovvero 62 in più rispetto a ieri. Ecco, di seguito, il dettaglio regione per regione:

  • Lombardia: +1.066
  • Veneto: +1077
  • Campania: +959
  • Emilia Romagna: +617
  • Lazio: +894
  • Piemonte: +376
  • Sicilia:+604
  • Toscana: +509
  • Puglia: +262
  • Friuli-Venezia Giulia: +650
  • Marche: +230
  • Liguria: +241
  • Calabria: +202
  • Abruzzo: +145
  • P.A Bolzano: +425
  • Sardegna: +114
  • Umbria: +66
  • P.A Trento: +75
  • Basilicata: +25
  • Molise: +12
  • Valle d'Aosta: +21

Attesa per il nuovo monitoraggio Iss di oggi: alcune regioni rischiano il cambio di colore. Possibile zona gialla per il Friuli Venezia Giulia e la provincia autonoma di Bolzano. Oltre mille casi ieri in Veneto e Lombardia. Il peggioramento della situazione epidemiologica è confermato anche dalla mappa Ue del rischio dell'Ecdc: quattro regioni sono passate in fascia rossa, solo tre restano in verde (Sardegna, Molise e Valle d'Aosta). Sileri: "Verosimile proroga stato di emergenza e Green pass". Intanto, è stata pubblicata la circolare del Ministero della Salute sulla terza dose di vaccino ai 40enni: si comincia l'1 dicembre. Al momento l'83,92% della popolazione over 12 ha completato il ciclo di vaccinazione.

Nel mondo 251.944.060 casi e oltre cinque milioni di morti. Negli Stati Uniti vaccinati oltre un milione di bambini dai 5 agli 11 anni. Preoccupazione in Europa per la quarta ondata della pandemia: record di incidenza in Germania, l'Olanda pensa al lockdown, nell'Est la Bulgaria ha chiesto aiuta all'Ue per ossigeno e ventilatori.

A cura di Ida Artiaco
29803 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni