video suggerito
video suggerito
Google

Google Pixel Fold, il nuovo smartphone pieghevole: prezzo, uscita e scheda tecnica

Durante l’evento Google I/O 2023, la società di Mountain View ha presentato il primo smartphone pieghevole della sua storia: il Google Pixel Fold. Il prezzo sarà di 1.799 dollari. Al momento Google non ha ancora confermato la data dell’uscita in Italia, negli Stati Uniti si può già effettuare l’ordine: ecco la scheda tecnica e le caratteristiche.
A cura di Valerio Berra
14 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Il nuovo smartphone è stato svelato. Durante l’evento Google I/O 2023 l’azienda che sviluppa il motore di ricerca più usato al mondo ha lanciato il suo primo modello di smartphone pieghevole: il Google Pixel Fold. Sundar Pichai, il Ceo di Google, ha svelato tutte le sue carte, a partire da una lunga serie di funzioni legate all'intelligenza artificiale che verrano aggiunte ai servizi di Google. Il nuovo Google Pixel Fold entra in un mercato con pochi ma potenti competitor. La prima grossa casa di produzione a entrare in questo settore è stata Samsung che nel 2019 ha svelato al mondo il suo Galaxy Fold, il primo pieghevole credibile. Se no contiamo mock up di dubbio gusto apparsi alle fiere dedicate alla tecnologia. Poi sono arrivate Huawei, che in quegli anni si contendeva il mercato con Samsung e Apple e poi ancora Motorola e Oppo, anche se queste due hanno preferito interpretare lo schermo pieghevole in chiave orizzontale. Lo smartphone non si apre come fosse un libro ma si chiude come una conchiglia, così da risparmiare spazio in tasca. L'uscita del Pixel Fold è prevista per il mese prossimo negli Stati Uniti, i pre-order invece sono disponibili già da subito.

La possibile data di uscita in Italia

Negli Stati Uniti il pre-order del Google Pixel Fold comincerà già da questo momento e le spedizioni partiranno dal prossimo mese. Fuori dagli Stati Uniti, il Pixel Fold sarà disponibile nel Regno Unito, in Giappone e in Germania. Al momento non ci sono ancora annunci sugli altri Paesi, Italia compresa.

Il prezzo di Google Pixel Fold

Il costo di Google Pixel Fold è più alto delle aspettative. Nei giorni scorsi si era parlato di un prezzo attorno ai 1.700 dollari. Secondo l'annuncio ufficiale invece il costo del modello sarà di 1.799 dollari per la versione base da 256 Gb di storage. 1.899 dollari per quella da 512 Gb. Per tutti quelli che faranno il pre-order ci sarà la possibilità di avere insieme anche un Pixel Watch, lo smartwatch di Google.

Le caratteristiche tecniche

Le prime caratteristiche tecniche del Google Pixel Fold erano state anticipate nei giorni scorsi dai blog specializzati. Il dato più importante riguarda i due schermi: uno anteriore più piccolo da 5,9 pollici e uno interno, pieghevole, da 7,6 pollici. Come altri modelli, a partire da Galaxy Fold di Samsung, anche questo smartphone si apre sulla linea verticale, svelando così uno schermo interno costruito in materiale flessibile. Durante la presentazione Google è stata avara di dettagli tecnici: ha preferito mostrare le potenzialità dello smartphone.

GOOGLE | Una videochiamata con il Pixel Fold
GOOGLE | Una videochiamata con il Pixel Fold

Il display pieghevole

Il punto debole di tutti i gli schermi pieghevoli è proprio la piega. Più lo schermo viene aperto e richiuso, più i polimeri si indeboliscono. E nell’arco di qualche mese i danni cominciano ad essere evidenti. Google dichiara che la sua cerniera e il suo schermo sono i "più resistenti sul mercato", capaci di sopportare graffi e pioggia. Lo schermo poi sarà un OLED con una risoluzione da 1840 x 2208 pixel.

GOOGLE | Tutti gli schermi del Google Pixel Fold
GOOGLE | Tutti gli schermi del Google Pixel Fold

Processore e memoria

Per il processore Google Pixel Fold punta al Google Tensor G2, la seconda generazione del processore sviluppato da Google. Pixel Fold monterà l'ultima versione del Tensor G2, lanciato lo scorso ottobre in occasione dell'arrivo sul mercato del Google Pixel 7. I modelli più avanzati potranno contare su una memoria da 512 Gb e una Ram da 12 Gb.

Fotocamera

Il comparto di fotocamere dei nuovi Pixel Fold sembra ereditato dal Pixel 7 Pro, lo smartphone che fino a questo momento era il prodotto top di gamma tra i device prodotti da Mountain View. Anche qui Google non è andata leggera, annunciando di aver creato il pieghevoleo con il "miglior comparto fotografico sul mercato". La fotocamera principale è posizionata sul lato posteriore dello smartphone e sarà da 48 Mp, in questo modo potrà scattare foto con una risoluzione da 8165 x 6124 pixel. Avrà anche una fotocamera frontale, questa volta da 8 Mp.

GOOGLE | Con il Pixel Fold i selfie si possono fare anche con la fotocamera posteriore
GOOGLE | Con il Pixel Fold i selfie si possono fare anche con la fotocamera posteriore

Software

Il sistema operativo, ovviamente, è Android, nello specifico verrà montato un Android 13. L'obiettivo dichiarato da Google è quello di sperimentare con un device prodotto direttamente in casa le potenzialità di Android sui dispositivi con schermo pieghevole.

La scheda tecnica

  • Display esterno: OLED 5,8″ e 1080×2092 pixel
  • Display interno: OLED 7,6″ 1840×2208 pixel
  • Processore: Google Tensor G2
  • Memoria RAM: 12GB di RAM LPDDR5
  • Memoria Storage: 256/512GB
  • Connettività: 5G (mmWave+sub 6), Wi-Fi 6E, Bluetooth 5.2, NFC, UWB, USB-C 3.2 gen 2
  • Capacità di resistenza: IPX8
  • Fotocamere posteriori: principale 48MP, ultra grandangolare 10,8MP, teleobiettivo 10,8MP
  • Fotocamera interna: 8MP
  • Dimensioni aperto: 139,7×158,7×5,8mm
  • Peso: 283 grammi
  • Batteria: 4.821mAh
  • Sistema operativo: Android 13
14 CONDIVISIONI
33 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views