Quale compro
22 Febbraio 2022
18:22

Migliore scopa elettrica senza filo del 2022: classifica, recensioni e guida all’acquisto

Le migliori scope elettriche senza filo disponibili in commercio selezionate tra i modelli più potenti, con lunga autonomia e per tutti i tipi di budget. Ecco perché acquistare una scopa elettrica cordless e i pro e i contro rispetto a una scopa elettrica con filo.
A cura di Quale Compro Team
migliore scopa elettrica senza fili
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

La scopa elettrica senza filo è un elettrodomestico che rappresenta una valida alternativa all'aspirapolvere, più leggera, facile da maneggiare e da trasportare da una stanza all'altra, utile per effettuare le piccole pulizie quotidiane velocemente e senza sforzo.

Bisogna però precisare che la scopa elettrica senza filo è meno pesante ma anche meno potente di un aspirapolvere, così come non è capace di concedere le stesse performance di pulizia di una scopa elettrica alimentata tramite corrente elettrica e, quindi, con filo.

La potenza aspirante di una scopa elettrica cordless, quindi, la rende adatta semplicemente per tenere in ordine e puliti gli ambienti domestici tutti i giorni mentre, se si ha intenzione di eseguire pulizie più approfondite, è meglio utilizzare il classico aspirapolvere o, appunto, una scopa elettrica dotata di filo.

Specifichiamo però che negli ultimi tempi sono sempre di più le aziende, come Dyson, inventore della scopa elettrica cordless, che hanno progettato e immesso sul mercato scope elettriche senza filo alimentate a batterie con tecnologia ciclonica che permettono loro di raggiungere una potenza aspirante che si avvicina a quella della tradizionale aspirapolvere a traino.

Parliamo quindi di scope elettriche cordless che riescono a svolgere la stessa funzione dell'aspirapolvere, risultando ugualmente efficaci per quanto riguarda le performance di pulizia anche in spazi ampi ma restando molto più leggere da maneggiare e facili da spostare da una stanza all'altra.

Per concludere questo breve confronto tra scopa elettrica senza filo e scopa elettrica con filo (che approfondiremo nel paragrafo successivo) segnaliamo che le scope elettriche cordless, non funzionando tramite corrente elettrica, si alimentano a batteria: è dunque importante acquistare una che garantisca una buona autonomia, non inferiore ai 25 minuti, necessaria per effettuare una pulizia giornaliera completa di un ambiente di medie dimensioni.

Prima di decidere quale modello comprare bisogna tenere ben presenti quelle che sono le proprie esigenze perché si tratta comunque di un elettrodomestico che richiede una certa somma, anche se in commercio sono disponibili modelli economici e/o con un costo inferiore ai 200 Euro.

Prima di scoprire quali sono le scope elettriche senza filo più vendute del 2022, capiamo in modo più approfondito quali sono le differenza tra una scopa elettrica con filo e una cordless, con relativi vantaggi e svantaggi, e perché acquistare una scopa elettrica senza filo.

Qual è la migliore scopa elettrica senza filo? Classifica delle 15 più vendute del 2022

Le scope elettriche che abbiamo inserito nella classifica sono quelle più vendute su Amazon e con il maggior numero di recensioni positive. I loro punti di forza sono la batteria a lunga durata, indispensabile in assenza di filo, la potenza di aspirazione, la praticità e il rapporto qualità-prezzo. Abbiamo inserito, inoltre, anche scope elettriche senza filo economiche con un prezzo inferiore ai 200 Euro per soddisfare ogni tipo di richiesta e di budget.

1. Scopa elettrica senza filo Rowenta Airforce Serenity

La migliore scopa elettrica senza filo silenziosa e a lunga autonomia 

Scopa elettrica senza filo Rowenta Airforce Serenity.
Scopa elettrica senza filo Rowenta Airforce Serenity.

Al primo posto della nostra classifica si piazza la scopa elettrica senza filo Rowenta Air Force Serenity, che ha tantissime caratteristiche positive: la batteria pro agli ioni di litio da 25.2 V, che si ricarica in fretta e garantisce una lunga autonomia fino a 70 minuti, un tempo ideale per pulire in modo accurato ambienti di grandi dimensioni; la testa di aspirazione a LED Delta Vision, con elettrospazzola motorizzata di forma triangolare capace di raggiungere anche gli angoli più difficili e con illuminazione; l'innovativa tecnologia ciclonica.

Inoltre, grazie al sistema Silence, garantisce un basso livello di rumorosità che si attesta sui 72 dB, appena percettibile e assolutamente non fastidioso. Il filtraggio è efficace, tanto da assicurare l'aspirazione di circa il 99,9% della polvere. È leggera (3.02 kg), maneggevole e non ha bisogno del sacchetto.

Per quanto riguarda i contro di questo prodotto, segnaliamo che non dispone di accessori aggiuntivi utili per pulire diversi tipi di superfici, ma è comunque efficace su tutti i tipi di pavimento.

2. Scopa elettrica cordless Dyson V8 Animal Cordless

La migliore scopa elettrica senza filo più potente top di gamma

Scopa elettrica cordless Dyson V8 Animal Cordless.
Scopa elettrica cordless Dyson V8 Animal Cordless.

Al secondo posto troviamo la scopa elettrica senza filo Dyson V8 Animal Cordless, una delle più potenti disponibili in commercio con tecnologia multiciclonica e potenza di aspirazione massima 115 W/a. Funziona senza sacco e, grazie al filtro HEPA, riesce a catturare particelle piccole fino a 0,3 micron, polline, muffa, fumo e batteri, rilasciando solo aria pulita.

La batteria a ioni di litio ha un'autonomia di circa 40 minuti e si ricarica completamente in sole cinque ore.

Include una spazzola Direct Drive, adatta anche ai tappeti, e una mini turbo spazzola per gli imbottiti.

Si tratta di un prodotto top di gamma, di elevata qualità e tecnologia, per cui il prezzo non è economico. La sua versione più recente, la Dyson Cyclone V10 Absolute, ha un serbatoio leggermente più capiente e un design rinnovat, ma garantisce le medesime prestazioni, a fronte di un prezzo più elevato.

3. Scopa elettrica senza filo Hoover FD22RP Freedom 2 in 1

La scopa elettrica senza filo versatile più acquistata su Amazon 

Scopa elettrica senza filo Hoover FD22RP Freedom 2 in 1.
Scopa elettrica senza filo Hoover FD22RP Freedom 2 in 1.

La scopa elettrica Hoover Freedom FD22RP 2 in 1 è una delle più vendute su Amazon perché è economica (ha un prezzo inferiore ai 200 Euro) ma efficiente e funzionale.

Il suo principale vantaggio è l'aspirabriciole integrato, facile da staccare e ideale per pulizie quotidiane di tutte le superfici, sopra ai pavimenti e per raggiungere gli spazi più stretti. Freedom 2 in 1 è dotata di una serie di accessori che la rendono versatile e flessibile.

Si tratta di un modello con spazzola agli ioni d'argento, con proprietà antibatteriche e disinfettanti: ottima per chi ha animali in casa o per chi soffre di allergie.

Con un tempo di ricarica di 6 ore, inoltre, assicura un'autonomia di 25 minuti.

4. Scopa elettrica cordless De'Longhi XLM417.WRG

La scopa elettrica senza filo più ergonomica e maneggevole 

Scopa elettrica cordless De’Longhi XLM417.WRG.
Scopa elettrica cordless De’Longhi XLM417.WRG.

La scopa elettrica senza fili di De'Longhi XLM417.WRG si caratterizza per un design essenziale e lineare. Il motore da 400 watt è digitale con batteria a litio, capace di assicurare performance di aspirazione massime con una regolazione su due livelli di velocità. Il doppio filtro ciclonico, inoltre, è lavabile e trattiene le particelle di polvere sprigionando solo aria pulita.

È dotata di spazzola Turbo Brush che raccoglie anche le particelle di sporco più piccole, ed è funzionale anche sui tappeti.

Solo due ore per una ricarica completa, con un'autonomia di 30 minuti. Grazie al sistema Flex180, inoltre, è maneggevole e ergonomica e riesce ad arrivare anche negli angoli più difficili della casa.

In dotazione arriveranno anche diversi accessori, tra cui la spazzola 2 in 1, la bocchetta multiuso, la lancia con setole estraibili, supporto a muro e spazzola per mobili e imbottiti.

5. Scopa elettrica senza filo Athlet di Bosch

Migliore scopa elettrica senza filo per rapporto qualità/prezzo

Scopa elettrica senza filo Athlet di Bosch.
Scopa elettrica senza filo Athlet di Bosch.

La scopa elettrica cordless e senza sacco Athlet di Bosh è un modello dall'ottimo rapporto qualità/prezzo con un costo inferiore ai 200 Euro. 

Si caratterizza per la presenza di 3 livelli di aspirazione e per la capacità di garantire una pulizia accurata di tutte le superfici, grazie alla tecnologia Bagless e alla turbo spazzola HighPower Brush.

Dotata di un controllo SmartSensor per garantire libertà di movimento, ha anche un display a LED che facilita la gestione dell'elettrodomestico con indicatore di pulizia e autonomia della batteria.

Inoltre, le batterie Lithium-Ion sono durevoli, potenti e hanno un tempo di ricarica breve con un livello di autonomia che raggiunge i 60 minuti. Non ha bisogno del sacchetto e si pulisce facilmente grazie al sistema EasyClean attraverso il quale è possibile rimuovere lo scopino e la spazzola in tutta comodità.

Ha un livello di rumorosità di 79 dB e un peso di 3.3 kg.

6. Scopa elettrica cordless Candy All Surfaces

La migliore scopa elettrica senza filo per tutti i tipi di superfici

Scopa elettrica cordless Candy All Surfaces.
Scopa elettrica cordless Candy All Surfaces.

La scopa elettrica senza cavo Candy All Surfaces è adatta a tutti i tipi di superfici e capace di raggiungere anche i punti più difficili della casa. Dotato di batteria a litio 22V, questo elettrodomestico firmato Candy garantisce un'autonomia di 25 minuti con la possibilità di controllare facilmente lo stato della batteria grazie a una luce LED intuitiva.

La spazzola motorizzata è ideale sia su pavimenti sia su tappeti e, grazie a un design compatto e essenziale, si utilizza facilmente anche sotto i mobili. Tra gli accessori in dotazione c'è una bocchetta specifica per le fessure, mentre la pulizia del serbatoio è rapida e veloce, senza che ci sia l'eventualità di entrare in contatto con lo sporco e la polvere aspirati.

Gli utenti Amazon apprezzano il rapporto qualità-prezzo, la leggerezza dell'elettrodomestico e la possibilità di ricaricarlo in poco tempo.

7. Scopa elettrica senza filo Samsung Jet 70 Turbo

La scopa elettrica senza filo con elevata potenza di aspirazione

Scopa elettrica senza filo Samsung Jet 70 Turbo.
Scopa elettrica senza filo Samsung Jet 70 Turbo.

La Samsung Jet 70 Turbo è un modello di scopa elettrica senza fili con un motore Samsung Jet Digital Inverter che raggiunge 150 watt di potenza. Dotata di filtro HEPA per polveri ultra fini, è in grado di aspirare anche le particelle più piccole fino a 0,3~10 micron. La particolarità di questo modello della Samsung risiede nel sistema Jet Cyclone che separa le particelle di polvere dall'aria pulita che viene rilasciata nell'ambiente.

Con display digitale integrato per gestire al meglio l'aspirapolvere e supporto di ricarica flessibile 2 in 1, ha un'autonomia di 40 minuti ed è utilizzabile su pavimenti, parquet e tappeti.

Inoltre, grazie a un peso che non raggiunge i 2kg, è maneggevole e riduce la pressione su braccio e polso.

Tra gli accessori in dotazione menzioniamo una mini spazzola, la lancia per la polvere, la base 2 in 1 da agganciare al muro.

Gli utenti Amazon apprezzano l'elevata potenza aspirante della scopa elettrica e la praticità nell'utilizzo.

8. Scopa elettrica cordless Imetec Piuma Force

la migliore scopa elettrica senza filo con autonomia di 90 minuti 

Scopa elettrica cordless Imetec Piuma Force.
Scopa elettrica cordless Imetec Piuma Force.

La scopa elettrica senza filo Imetec Piuma Force in classifica è una delle migliori attualmente in commercio. P

ratica, leggera e molto potente, è adatta a tutti gli ambienti della casa con un raggio d'azione di 8 metri. Il suo punto di forza è indubbiamente la batteria, che si ricarica in poco più di due ore e ha un'autonomia fino a 90 minuti.

Non ha accessori, ma solo una spazzola multisuperficie per tutti i tipi di pavimenti, dalla ceramica al parquet. Tra le altre caratteristiche, infatti, possiede una regolazione automatica della potenza in base al tipo di superficie da pulire. Grazie alla tecnologia ciclonica, non ha bisogno del sacchetto. Inoltre, con un peso che non raggiunge i 3 kg è comoda da utilizzare.

L'unico aspetto negativo di questa scopa elettrica cordless è l'assenza di accessori aggiuntivi.

9. Scopa elettrica senza cavo Tineco A11 Master

Migliore scopa elettrica cordless per pulire tappeti e moquette 

Scopa elettrica senza cavo Tineco A11 Master.
Scopa elettrica senza cavo Tineco A11 Master.

Con un motore digitale della potenza di 450 Watt, la scopa elettrica senza cavo Tineco A11 Master è tra le più performanti sul mercato. È utilizzabile non solo su pavimenti ma anche su tappeti e moquette. Grazie alla presenza d 2 batterie al litio da 2000mAh2, è in grado di mantenere un'autonomia di 50 minuti.

Dotata di 2 spazzole motorizzate, è possibile rimuovere il braccio e usarla anche come aspirabriciole e per catturare la polvere e lo sporco da fessure, divani e angoli. Il filtro HEPA, inoltre, assicura la rimozione di allergeni e batteri fino a 0,3 micron.

Facile da pulire e smontare, include anche 9 accessori per una pulizia completa della casa.

Gli utenti Amazon apprezzano la potenza aspirante e la possibilità di utilizzare vari accessori per una pulizia efficace.

Per quanto riguardai contro di questo prodotto invece, segnaliamo la necessità di procedere con una manutenzione frequente e il costo elevato.

10. Scopa elettrica senza cavo Proscenic P11

Migliore scopa elettrica cordless per capienza del raccoglitore

Proscenic P11
Proscenic P11

La potenza di aspirazione della scopa elettrica senza cavo Proscenic P11 è di 25000Pa mentre il motore raggiunge i 650 Watt. Grazie alle spazzole con un design a sega, è in grado di catturare non solo polvere ma anche capelli, peli di animali, riuscendo a bloccare anche le polveri sottili grazie a un filtro a quattro stadi.

Il display touch è l'ideale per gestire facilmente l'elettrodomestico, cambiare velocità e controllare lo stato della batteria. Il contenitore della polvere ha una capacità di 650 ml: questa caratteristica permette di utilizzare a lungo l'aspirapolvere senza il bisogno frequente di svuotare il raccoglitore.

Nella confezione sono presenti anche accessori diversi come: il supporto a parete, una mini testina di aspirazione e una testina di aspirazione a beccuccio e la spazzola rotonda.

I commenti positivi degli utenti che l'hanno comprata si concentrano sulla durata della batteria e la capacità del contenitore della polvere. Buono il rapporto qualità-prezzo.

Nelle recensioni presenti online emerge che qualche acquirente l'ha trovata un po' pesante.

11. Scopa elettrica senza filo Miele Triflex HX1

Migliore scopa elettrica senza fili versatile 3 in 1

Scopa elettrica senza filo Miele Triflex HX1.
Scopa elettrica senza filo Miele Triflex HX1.

La scopa elettrica senza filo Miele Triflex HX1 è indicata per pavimenti, tappezzeria e tappeti. Miele è tra i brand leader del settore, da anni garanzia di massima qualità.

Disponibile in diverse colorazioni, questo modello si caratterizza per un design ricercato in grado di assicurare massimo comfort durante l'utilizzo e un alto grado di efficienza nel raggiungere aree difficili della casa.

Con un motore da 125 Watt e un'autonomia di 1 ora, ha una spazzola elettrica XXL in grado di funzionare su tutti i tipi di pavimento con un raggio d'azione di 125 mq.

Il filtro Hygiene Lifetime assicura un alto livello di igienizzazione con l'eliminazione di allergeni anche delle particelle ultrasottili.

Il contenitore della polvere si apre con una semplice rotazione grazie al sistema Twist2open.

Tra gli accessori anche un pennello per mobili, una spazzola per i divani, una bocchetta e l'attacco a parete.

Per riassumere i pro di questo prodotto possiamo dire sicuramente che si tratta di una scopa elettrica robusta, performante e in grado di igienizzare tutte le superfici della casa grazie agli accessori integrati.

Il prezzo è sicuramente elevato ma giustificato dalla qualità e dall'affidabilità del brand Miele.

12. Scopa elettrica cordless Polti SR90B Forzaspira SLIM

Migliore scopa elettrica senza fili economica

La scopa elettrica senza fili Polti SR90B Forzaspira SLIM con tecnologia ciclonica è prodotta dall'azienda italiana Polti ed è uno dei modelli più economici disponibili in commercio, con un costo inferiore ai 100 Euro.

L'aspirabriciole integrato rende questo elettrodomestico particolarmente versatile, anche perché leggero e maneggevole con un peso di soli 2,2 kg. Le batterie agli ioni di litio, inoltre, assicurano un'autonomia di 40 minuti.

La spazzola motorizzata si caratterizza per una rotazione meccanica con un rullo a setole morbide di nylon, mentre le due regolazioni di aspirazione permettono di utilizzare la scopa elettrica sia su pavimenti sia su tappeti e moquette.

Il parking verticale facilita il rimessaggio dell'elettrodomestico e in dotazione arriveranno anche due accessori per pulire le superfici più piccole.

Gli utenti si ritengono ampiamente soddisfatti del prodotto, soprattutto in merito a leggerezza, dimensioni ridotte e qualità dei materiali.

Per quanto riguarda i contro, invece, segnaliamo la posizione del tasto di accensione non risulta molto pratica.

13. Scopa elettrica senza cavo Xiaomi SKV4060GL

La migliore scopa elettrica cordless cinese 

Scopa elettrica senza cavo Xiaomi SKV4060GL.
Scopa elettrica senza cavo Xiaomi SKV4060GL.

Tra i prodotti della nostra classifica spunta anche la scopa elettrica senza cavo Xiaomi SKV4060GL, tra le più recensite su Amazon, proposta dal noto brand cinese. Con un motore da 35o Watt, una potenza di aspirazione di 90AW e una rotazione delle spazzole che arriva a fino a 100.000 giri al minuto, è uno dei modelli con un eccellente rapporto qualità-prezzo.

Il livello di rumorosità, inoltre, non supera i 72 dB. Silenziosa e leggera, la scopa elettrica senza fili Xiaomi ha un'autonomia di 30 minuti e un raggio d'azione di 160 mq.

Con i suoi cinque livelli di filtrazione, infine, riesce a catturare anche le polveri più sottili fino a 0,3 micron.

Nella confezione sono inclusi quattro accessori per una pulizia completa della casa, un supporto a parete e la base di ricarica.

I commenti positivi si concentrano sulla silenziosità dell'elettrodomestico e sulla buona potenza aspirante.

Alcuni utenti, invece, evidenziano la mancanza di una bocchetta per i tappeti, ma in compenso arrivano a casa accessori specifici per gli imbottiti e per la pulizia dell'auto.

14. Scopa elettrica senza cavo H.Koenig Up600

La scopa elettrica senza fili più accessoriata

Scopa elettrica senza cavo H.Koenig Up600.
Scopa elettrica senza cavo H.Koenig Up600.

Questa scopa elettrica senza filo di H.Koenig è pratica, leggera e dotata di batteria al litio con autonomia fino a 40 minuti. Grazie ai numerosi accessori inclusi nella confezione (stazione di ricarica, spazzola rotonda e bocchetta piatta) è perfetta per pulire tutti i tipi di superfici.

Il sistema ciclonico permette di catturare polvere e sporco e di trasportarlo direttamente nel contenitore adibito, senza fuoriuscite. Ha due livelli di velocità, un motore da 120 watt e un peso che non raggiunge i 3 kg: facile da trasportare e utilizzare. Il tubo in alluminio, infine, è rimovibile e può essere utilizzato anche come aspiratore a mano.

Nonostante sia  meno potente di altri modelli (100 W), è comunque efficiente e ha un ottimo rapporto qualità/prezzo.

15. Scopa elettrica senza filo Severin HV 7160

La migliore scopa elettrica senza filo con filtro HEPA 

scopa elettrica Severin HV 7160
Scopa elettrica senza filo Severin HV 7160.

Concludiamo con la scopa elettrica senza fili e senza sacco Severin HV 7160, con tecnologia ciclonica e filtro HEPA. Grazie alla spazzola motorizzata con rullo a setole differenziate, è ottima per aspirare di tutto: le setole rosse, infatti, raccolgono la polvere, i capelli e i peli di animali. Il motore da 140 watt è dotato anche di protezione da sovraccarico.

È l'aspirapolvere perfetto per chi soffre di allergie, perché – grazie alla presenza del filtro HEPA – trattiene batteri, spore, funghi e allergeni vari. La batteria a litio garantisce 30 minuti di autonomia e si ricarica in tre ore. Spazzola e serbatoio sono facilissimi da smontare e pulire. Tra gli accessori in dotazione ricordiamo la lancia per le fessure, la bocchetta per imbottiti e quella per superfici delicate.

Gli utenti Amazon la considerano leggera, facile da manovrare e pulire. Apprezzata anche la presenza delle setole differenziate, che rimuovono tutti gli allergeni.

Anche se la batteria ha un'autonomia di 30 minuti, si carica velocemente.

Confronto tra scopa elettrica senza filo e scopa elettrica con filo: pro e contro

Una scopa elettrica senza filo e una scopa elettrica con filo.
Una scopa elettrica senza filo e una scopa elettrica con filo.

Gli aspetti più importanti da tenere in considerazione per confrontare la scopa elettrica senza filo con la scopa elettrica con filo sono l'autonomia di funzionamento, la libertà di movimento, la potenza aspirante, la versatilità e la presenza del filtro HEPA.

Come detto precedentemente le scope elettriche cordless, non essendo dotate di cavo di alimentazione, non hanno un'autonomia illimitata come quelle con filo e, di conseguenza, trascorso un limite di tempo che varia a seconda del modello, si scaricano ed occorre riporle nell'apposita base di ricarica. Bisogna poi attendere che trascorra il tempo necessario per ricaricarle completamente prima di utilizzarle di nuovo. Questo vuol dire che nel caso in cui si utilizzi per pulire un appartamento di ampie dimensioni potrebbe capitare il fastidioso inconveniente di interrompere le pulizie per poi riprendere a ricarica terminata.

In commercio sono però disponibili modelli di scope elettriche senza filo che hanno un'autonomia che può arrivare anche a 90 minuti, sufficiente per pulire un ambiente domestico abbastanza spazioso.

Le scope elettriche con filo, inoltre, hanno un'autonomia illimitata perché si alimentano tramite corrente elettrica ma non concedono la stessa libertà di movimento della scopa elettrica cordless: ecco un altro pro di questo elettrodomestico.

La scopa elettrica senza filo, infatti, può essere trasportata facilmente da una stanza all'altra senza l'ingombro del cavo e senza dover spegnere e accendere l'elettrodomestico: di conseguenza, rispetto alla scopa elettrica dotata di cavo, concede maggiore libertà di movimento.

Passiamo adesso alla potenza aspirante che, come detto, nelle scope elettriche cordless è inferiore, nonostante in commercio non sia difficile trovare modelli con tecnologia ciclonica che garantiscono una potenza aspirante quasi paragonabile a quella delle scope elettriche con cavo. Di conseguenza le scope elettriche senza filo sono più indicate per le pulizie quotidiane, indispensabili per tenere in ordine e pulita la casa, e non per quelle più accurate e approfondite.

Un altro vantaggio della scopa elettrica senza filo rispetto a quella con filo e la sua versatilità: la maggior parte dei modelli disponibili in commercio, infatti, sono 2 in 1 e si trasformano in un comodo aspirabriciole che può essere utilizzato per pulire spazi tavoli, interni dei cassetti e piccole superfici.

Concludiamo il confronto tra scopa elettrica con filo e scopa elettrica senza filo con la presenza o meno del filtro HEPA, molto importante se in casa ci sono soggetti allergici. Il filtro HEPA, acronimo di High-Efficiency Particulate Air, è una particolare tipologia di filtro capace di catturare tutte le particelle con un diametro di 0,3 micron o superiore e, di conseguenza tutti i più comuni allergeni.

Difficili da trovare nelle scope elettriche cordless, i filtri HEPA sono invece molto comuni nelle scope elettriche con filo.

Ecco due liste riassuntive con i pro e i contro della scopa elettrica senza filo e della scopa elettrica con filo:

I pro della scopa elettrica senza filo rispetto alla scopa elettrica con filo:

  • la scopa elettrica senza filo è più comoda, pratica, leggera e facile da trasportare rispetto a una scopa elettrica con cavo;
  • la scopa elettrica senza filo concede massima libertà di movimento dovuta all'assenza del cavo di alimentazione;
  • la scopa elettrica senza filo è molto più versatile rispetto a quella con filo dal momento che quasi tutti i modelli in commercio possono trasformarsi in un solo gesto in un comodo aspirabriciole.

I contro della scopa elettrica cordless rispetto alla scopa elettrica con filo:

  • la scopa elettrica cordless ha una potenza aspirante inferiore alle scope elettriche con filo e, di conseguenza, è indicata per svolgere rapidamente le pulizie quotidiane;
  • la scopa elettrica cordless non ha un'autonomia illimitata ma, nei modelli più funzionali, può garantire un massimo di 90 minuti di utilizzo continuativo, sufficiente per pulire un appartamento di medie dimensioni.
  • i filtri HEPA, indispensabili se in casa ci sono dei soggetti allergici, non sono sempre presenti nelle scope elettriche cordless, mentre non è difficile trovarli nelle scope elettriche con cavo;

Perché acquistare una scopa elettrica senza filo?

Dopo aver illustrato i vantaggi e gli svantaggi della scopa elettrica senza filo capiamo perché vale la pena acquistarne una. Partiamo dicendo che la scopa elettrica cordless oltre ad essere leggera e, di conseguenza, indicata per chi non può compiere grossi sforzi, non avendo il cavo funziona anche in tutti quegli ambienti domestici sprovvisti di prese elettriche. L'assenza di cavo, inoltre, concede un raggio d'azione molto ampio e non costringe a dover interrompere le pulizie per collegare l'elettrodomestico alla corrente ogni volta che si cambia stanza.

La facilità di trasporto, inoltre, permette di utilizzarle per pulire le scale o spazi stretti, più difficili da raggiungere con una scopa elettrica dotata di cavo, generalmente più ingombrante.

Le scope elettriche cordless sono dotate spesso di una pratica stazione di ricarica a muro che permette di riporle senza occupare spazio in armadi, sgabuzzini o ripostigli, mentre da non sottovalutare è anche il loro design ergonomico e la loro versatilità dal momento che si trasformano in un aspirapolvere portatile ogni volta che occorre.

Se ciò che può trattenere dall'acquistare questo tipo di elettrodomestico è la potenza aspirante inferiore rispetto a quella assicurata da un tradizionale aspirapolvere o da una scopa elettrica con cavo, vi ricordiamo che non è difficile trovare in commercio modelli con tecnologia di aspirazione ciclonica, capace di concedere ugualmente ottime performance di pulizia.

Come scegliere una scopa elettrica senza filo: guida all'acquisto

Vi abbiamo segnalato alcune delle scope elettriche migliori attualmente in commercio, ma ovviamente siete liberi di scegliere altri modelli tra quelli che più si adattano alle vostre esigenze. Ricordate, però, che non basta guardare marca e prezzo per stabilire la qualità del prodotto.

Nel caso degli aspirapolvere, bisogna prendere in considerazione numerosi fattori, come la tecnologia, la potenza, la durata della batteria, i materiali e gli eventuali accessori inclusi. Vediamo quali sono i fattori fondamentali che vi devono guidare nella scelta della giusta scopa elettrica senza fili.

Struttura

Il primo fattore da valutare è la struttura dell'aspirapolvere, che deve essere resistente, ma anche leggero e pratico da manovrare. In particolare, fate attenzione a:

  • trasformabilità. Molte scope senza filo si trasformano facilmente in aspirabriciole e aspirapolvere portatili, utili per i divani, le tende e i punti più difficili da raggiungere;
  • peso e capacità. Indubbiamente le scope leggere sono più comode e pratiche, ma controllate anche la capacità del serbatoio, che di solito va da 400 ml a 1 litro. Quelle con serbatoio poco capiente sono adatte solo ai piccoli appartamenti, perché altrimenti andrebbero svuotate troppo spesso;
  • tipo di spazzola. Le spazzole rettangolari non riescono a pulire in modo efficace gli angoli, cosa che invece fanno le spazzole triangolari;
  • base di appoggio. Scegliete una scopa che si mantenga in piedi da sola e che sia dotata di una base di appoggio e/o ricarica per riporla.

Batteria

La batteria è forse il fattore più importante per valutare l'efficienza di un aspirapolvere senza fili. È da questa, infatti, che dipende la potenza di aspirazione della scopa e la sua autonomia di lavoro. In particolare, fate attenzione a:

  • voltaggio, da cui dipende la potenza della scopa elettrica. Di solito va da un minimo di 14 a un massimo 32 V e, ovviamente, più è elevato maggiore sarà la potenza della scopa. Se dovete usarla su tappeti e moquette o se dovete aspirare peli di animali, vi consigliamo una scopa con alto voltaggio. Se, invece, dovete solo aspirare la polvere da un pavimento liscio, in ceramica o parquet, può andare bene anche una meno potente;
  • tipo di batteria, che può essere a ioni di litio o nichel. La principale differenza tra le due tipologie sta nel fatto che quelle a litio garantiscono alla scopa una potenza aspirante costante fino all'esaurimento, mentre le seconde fanno sì che perda potenza gradualmente. Le batterie a litio sono più longeve, non si danneggiano se vengono caricate prima di essersi esaurite, mentre quelle a nichel devono essere completamente scariche. Infine, le batterie a litio sono più leggere, ma anche molto più costose di quelle a nichel;
  • autonomia, che dipende dalla capacità della batteria espressa in Ah (Ampere-ora) e può andare da un minimo di 15 minuti a un massimo di 90. La maggior parte delle scope elettriche senza filo di fascia media ha una durata della batteria che va dai 20 ai 40 minuti. Se avete un appartamento piccolo o se pulite una stanza alla volta, vi basta una scopa con breve autonomia, mentre se avete una casa molto grande, per pulirla tutta in un'unica sessione vi consigliamo una scopa dall'autonomia maggiore;
  • tempi di ricarica, che nel caso delle batterie al nichel possono arrivare fino a 5 ore, mentre per le batterie a litio si aggira intorno alle 2 ore. Le batterie a nichel, inoltre, vanno caricate solo quando completamente esaurite, per non danneggiarle, mentre quelle a litio possono essere lasciate in carica tutto il giorno e staccate solo all'occorrenza, senza subire danni. Se quindi avete intenzione di usare la scopa elettrica più volte durante la giornata e non solo una volta o due alla settimana per grandi pulizie, vi conviene sceglierne una con batterie a litio.

Potenza di aspirazione

Un fattore importantissimo per la scelta della migliore scopa elettrica senza fili è sicuramente la potenza di aspirazione. Come abbiamo visto in precedenza, su questa influisce non solo la tipologia di batteria ma anche il wattaggio. In generale la potenza aspirante si misura in "air watt" (AW) e le scope elettriche più potenti raggiungono anche i 400 AW. Si tratta, però, di una qualità tecnica che può essere misurata anche in "mm/H2O" (Metro Colonna d’Acqua) o in "kPa" (chilopascal).

Tecnologia e filtrazione

Un altro fattore da non sottovalutare è la tecnologia di aspirazione. Quasi tutte le scope elettriche senza filo non hanno il sacchetto, ma un serbatoio ciclonico, perché richiede una minore potenza di aspirazione e quindi grava meno sulla batteria. Gli elementi che dovete considerare sono:

  • serbatoio, dove si crea il vortice d'aria responsabile dell'aspirazione. Le scope elettriche più economiche hanno un serbatoio monociclonico, che crea cioè un solo vortice. I modelli più costosi e moderni, invece, sono multiciclonici, cioè generano un grande vortice principale e altri piccoli vortici aggiuntivi (di solito da 10 a 16), che ne aumentano la potenza e migliorano la filtrazione delle polveri;
  • sistema di filtrazione, fondamentale per evitare che le polveri e gli allergeni vengano nuovamente immessi in circolazione attraverso le bocchette di scarico dell'aria. Il primo stadio della filtrazione avviene nel serbatoio, dove si formano i vortici, che separano le polveri sottili dai detriti di dimensioni maggiori. Più sono i cicloni, maggiore sarà l'efficacia di questa prima filtrazione. Il secondo stadio della filtrazione non è sempre presente e avviene in un filtro molto fitto, posto all'uscita del serbatoio. Il terzo e ultimo stadio della filtrazione avviene in uscita, prima che l'aria venga reimmessa fuori, e consiste nel passaggio attraverso un filtro di gommapiuma, tessuto o schiuma, per eliminare le ultime particelle residue;
  • tipo di filtro posto all'uscita del serbatoio, quando presente. I migliori sono pieghettati e molto fitti, pensati per trattenere anche le polveri non visibili a occhio nudo. I più efficaci sono i filtri HEPA, che trattengono il 99,97% delle particelle. Attenzione, però: i veri filtri HEPA sono indicati con la sigla HEPA 13 e HEPA 14, quelli con numeri inferiori non trattengono le particelle abbastanza da essere considerati tali;
  • camera di aspirazione, che deve essere perfettamente sigillata, altrimenti anche in presenza di filtri HEPA le polveri sottili e gli allergeni possono fuoriuscire.

Purtroppo, le scope elettriche senza fili raramente hanno filtri HEPA e hanno una camera d'aspirazione perfettamente ermetica, perché dovrebbero avere una potenza d'aspirazione molto elevata, difficile da ottenere con una batteria. Per questo motivo, se siete soggetti allergici e avete bisogno di un apparecchio che elimini completamente polveri e allergeni, vi consigliamo un aspirapolvere tradizionale con filo.

Versatilità

Come abbiamo visto, alcune scope elettriche sono trasformabili, possono cioè essere smontate e trasformate in aspirabriciole. La versatilità dell'aspirapolvere, però, dipende anche da altri fattori, cioè:

  • accessori. Alcune scope hanno solo una spazzola multifunzione, adatta per la pulizia di tutte le superfici. Altre, invece, hanno anche accessori aggiuntivi, come la scopa per parquet e quella per tappetti, la bocchetta a lancia per pulire le fughe e gli altri spazi difficili da raggiungere, la bocchetta piana per divani e altri imbottiti, la bocchetta con setole morbide per pulire i mobili e il tubo telescopico per il soffitto;
  • svuotamento del serbatoio. Assicuratevi che il serbatoio sia facile da sganciare e staccare dalla scopa, per svuotarlo nella spazzatura;
  • snodo della spazzola. Le scope elettriche migliori sono quelle con la spazzola che si snoda a 360°, per pulire anche sotto letti e mobili;
  • regolazione della potenza. Le scope più semplici hanno una potenza costante, altre hanno un tasto turbo che permette di aumentare la potenza solo per un breve momento, altre ancora, di solito le più costose e all'avanguardia, hanno più livelli di potenza.

Materiali

La maggior parte delle scope elettriche è fatta in plastica, poche hanno parti in alluminio. Non tutta la plastica, però, è uguale, c'è quella più sottile e flessibile, che si rompe facilmente, e quella più dura, spessa e resistente.

Fate sempre attenzione, quindi, a scegliere scope in plastica di qualità. Controllate anche che gli snodi e gli attacchi di tutti i componenti siano ben fatti.

Marche

Quando si ha a che fare con elettrodomestici come le scope elettriche senza fili, le marche rappresentano uno dei fattori di valutazione più importanti. Tra i produttori più apprezzati e riconosciuti bisogna senz'altro ricordare Rowenta, Dyson, Hoover, Bosch, Imetec o Samsung. Si tratta di brand leader del settore che offrono performance elevate e garanzia di qualità.

Quanto costa la scopa elettrica senza fili?

In linea generale, le scope elettriche più costose sono anche le migliori, perché sono fatte con materiali di qualità, hanno batterie a lunga durata e un'elevata potenza di aspirazione. Le scope economiche, con un prezzo che va dai 70 ai 100 euro, di solito hanno batterie al nichel, tecnologia monociclonica, scarsa potenza, non sono trasformabili e non hanno accessori.

Quelle di fascia media, dai 100 ai 200 euro, hanno invece quasi sempre batterie a litio, una potenza maggiore e sono trasformabili. Le scope elettriche dai 200 euro in su sono molto potenti, hanno batterie a lunga durata e numerosi accessori.

Dove comprare le migliori scope elettriche senza fil0

Tutti i negozi specializzati in elettronica vendono scope elettriche, anche se i modelli disponibili di solito non sono mai moltissimi, per ovvi motivi di spazio. Per questo vi consigliamo di comprarle online, ad esempio su Amazon, dove la categoria dedicata alle scope elettriche di ogni tipo è davvero vastissima.

Comprare online ha anche altri vantaggi: prima di tutto si risparmia, perché nella maggior parte dei casi i prezzi sono più bassi rispetto a quelli dei negozi fisici; in secondo luogo potete facilmente rendervi conto di quali sono i prodotti più venduti, perché sono segnalati in modo chiaro; infine, potete rendervi conto dell'effettiva qualità della scopa leggendo le recensioni di chi l'ha acquistata prima di voi.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Offerte Estate: fino al 55% di sconto su climatizzatori, ventilatori e raffrescatori
Offerte Estate: fino al 55% di sconto su climatizzatori, ventilatori e raffrescatori
I migliori illuminanti corpo per far risplendere l'abbronzatura in estate
I migliori illuminanti corpo per far risplendere l'abbronzatura in estate
Saldi estivi eBay: fino al 70% di sconto su t-shirt, sneakers e costumi da mettere in valigia
Saldi estivi eBay: fino al 70% di sconto su t-shirt, sneakers e costumi da mettere in valigia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni