3.196 CONDIVISIONI
7 Dicembre 2022
17:09

L’8 dicembre eclissi di Marte, “divorato” dalla Luna: quando vedere la magnifica occultazione

All’alba dell’8 dicembre il Pianeta Rosso sarà oscurato dal disco lunare. L’occultazione sarà visibile a occhio nudo da tutta l’Italia: ecco a che ora e come.
A cura di Andrea Centini
3.196 CONDIVISIONI

All'alba di domani, giovedì 8 dicembre, potremo ammirare nel cielo uno spettacolare evento astronomico: l'occultazione di Marte da parte della Luna. L'occultazione non è altro che una eclissi, che si determina con l'oscuramento sulla volta celeste di un oggetto di diametro più piccolo (apparente) da uno dal diametro – sempre apparente – più grande. È dunque un gioco di prospettiva per noi osservatori sulla Terra. Il Pianeta Rosso verrà di fatto “divorato” dal disco lunare, che ci passerà innanzi cancellandolo dal firmamento.

Il fenomeno sarà reso ancora più suggestivo da una combinazione di eventi favorevoli: nel giorno dell'Immacolata Concezione, infatti, il satellite naturale raggiungerà la fase di plenilunio, conosciuto come “Luna Piena Fredda” sulla base della tradizione dei nativi americani Mohawk, inoltre Marte si troverà in opposizione, cioè sarà opposto al Sole rispetto alla Terra. Ciò rende il pianeta più grande e luminoso nel cielo notturno. Riconoscerlo sarà semplicissimo,  grazie alla vicinanza alla Luna e al suo inconfondibile colore arancio-rossastro, con una alla luminosità “non brillante”. A differenza delle stelle, infatti, i pianeti non producono luce propria – non hanno reazioni nucleari –, pertanto la loro luce è quella riflessa del Sole.

Simulazione dell’occultazione imminente. Credit: Stellarium
Simulazione dell’occultazione imminente. Credit: Stellarium

Per ammirare l'occultazione dall'Italia, meteo permettendo, sarà sufficiente guardare il cielo a Ovest attorno alle 06:00 del mattino. L'orario varierà in base alla posizione geografica, con un intervallo compreso tra le 06:00 e le 07:00. La Luna si troverà incastonata nella costellazione del Toro, con Marte spostato di pochissimi gradi in alto a sinistra. Mentre i due oggetti celesti si avvicinano all'orizzonte, il Pianeta Rosso finirà pian piano per sparire dietro al satellite, che lo occulterà fino al tramonto lunare. Un evento affascinante che richiederà un cielo occidentale sgombro da ostacoli naturali e artificiali come palazzi, montagne e alberi. Si verificherà infatti piuttosto basso sull'orizzonte.

L'occultazione sarà perfettamente visibile a occhio nudo è non sarà necessario alcuno strumento dedicato, anche se attraverso un telescopio, un buon binocolo o una fotocamera con obiettivo discreto lo si potrà ammirare decisamente meglio.

3.196 CONDIVISIONI
Il 30 gennaio eclissi di Marte: la Luna
Il 30 gennaio eclissi di Marte: la Luna "cancellerà" il pianeta dal cielo
A Natale tutti i pianeti e la Luna visibili insieme nel cielo: come vedere il magnifico spettacolo
A Natale tutti i pianeti e la Luna visibili insieme nel cielo: come vedere il magnifico spettacolo
Questa sera la Luna e Giove duettano nel cielo: come vedere la spettacolare congiunzione astrale
Questa sera la Luna e Giove duettano nel cielo: come vedere la spettacolare congiunzione astrale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni