5 Ottobre 2022
11:58

USA, uccide sua sorella con 4 coltellate al cuore dopo aver scoperto che flirtava col suo ragazzo

Fatiha Marzan, una ragazza di 21 anni dello stato della Florida, deve rispondere dell’accusa di omicidio di primo grado: secondo lo sceriffo della contea di Orange, a Orlando, la giovane avrebbe accoltellato a morte sua sorella, Sayma Marzan, 20 anni, perché avrebbe flirtato con il suo ragazzo.
A cura di Davide Falcioni

Fatiha Marzan, una ragazza di 21 anni dello stato della Florida, deve rispondere dell'accusa di omicidio di primo grado: secondo lo sceriffo della contea di Orange, a Orlando, la giovane avrebbe accoltellato a morte sua sorella, Sayma Marzan, 20 anni, perché avrebbe flirtato con il suo ragazzo.

Secondo quanto emerso nel corso delle indagini condotte dalla polizia Fatiha avrebbe recentemente scoperto che il suo fidanzato avrebbe scambiato dei messaggi con Sayma, scrivendole anche di essere innamorata di lei.

A quel punto Fatiha sarebbe andata su tutte le furie ed avrebbe meditato vendetta. Il 26 settembre, intorno alle 19.30, è stata lei stessa a chiamare i servizi di emergenza sanitaria dicendo di aver accoltellato sua sorella. Quando gli agenti sono arrivati ​​​​nella casa dove le due condividevano una camera da letto, hanno trovato Sayma morta all'interno.

Fatiha ha subito confessato ai deputati di aver pugnalato Sayma al cuore tre o quattro volte.

Il delitto sarebbe stato a lungo premeditato: circa due settimane prima della morte di Sayma, Fatiha aveva acquistato un "set di coltelli in stile pugnale" su Amazon, nascondendo le armi in uno zaino poi chiuso nell'armadio. Secondo gli investigatori il delitto sarebbe stato progettato nei minimi dettagli e l'attacco sarebbe stato sferrato mentre tutti i familiari dormivano.

"Fatiha – ha spiegato lo sceriffo – ha detto che Sayma stava dormendo nel letto che condividevano quando ha iniziato a pugnalarla al cuore. Fatiha ha ammesso di averla uccisa perché non poteva più sopportare la relazione che Sayma aveva con il suo ragazzo".

Alessandria, 25enne uccide la madre a coltellate: arrestato
Alessandria, 25enne uccide la madre a coltellate: arrestato
La sorella di Paula, morta in attesa di un'ambulanza: Ho chiamato 4 volte il 118, si poteva salvare
La sorella di Paula, morta in attesa di un'ambulanza: Ho chiamato 4 volte il 118, si poteva salvare
84.922 di Simona Berterame
Bari, 21enne spara alla compagna 18enne e si uccide: la ragazza è gravissima
Bari, 21enne spara alla compagna 18enne e si uccide: la ragazza è gravissima
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni