5 Ottobre 2022
07:34

Usa-Corea del Sud lanciano missili in risposta a test Corea del Nord, uno si schianta al suolo

Un missile balistico sudcoreano si è schiantato a Gangneung, nel nord-est del Paese, durante esercitazioni congiunte con gli Stati Uniti, gettando nel panico i residenti.
A cura di Susanna Picone

Nelle prime ore di oggi un missile balistico sudcoreano si è schiantato al suolo nel nord-est del Paese, durante esercitazioni congiunte con gli Stati Uniti. Corea del Sud e Stati Uniti avevano lanciato quattro missili terra-terra nel mare Orientale, all'indomani del lancio del missile balistico a raggio intermedio da parte della Corea del Nord.

Il Washington Post riporta che l’esplosione e il successivo incendio provocati dal missile hanno scatenato il panico fra i residenti della città costiera di Gangneung, preoccupati che si trattasse di un nuovo attacco dalla Corea del Nord. Lo Stato Maggiore di Seul ha poi reso noto che si è trattato di un incidente e che non si registrano feriti.

L’incidente, a quanto si apprende, ha coinvolto un missile balistico a corto raggio Hyumoo-2 che si è schiantato all'interno di una base dell'aeronautica militare. L'esercito ha fatto sapere che sta indagando sulle cause del "volo anomalo" del missile. Lo Stato Maggiore della Corea del Sud aveva annunciato in precedenza che durante le esercitazioni congiunte erano stati lanciati con successo quattro missili Army Tactical Missile System (ATACMS) e un altro missile Hyumoo-2 in risposta alla provocazione del Corea del Nord. Ieri Pyonyang ha effettuato il primo test balistico in otto mesi, lanciando un missile IRBM che ha percorso circa 4.600 chilometri e ha sorvolato il Giappone.

"La serie di provocazioni di missili balistici della Corea del Nord rafforzerà ulteriormente la deterrenza e le capacità di risposta dell'alleanza Corea del Sud-Usa e non farà altro che approfondire l'isolamento del Nord dalla comunità internazionale", è quanto ha fatto sapere il Comando condannando il lancio come "un atto di provocazione significativa" che mina la pace e la stabilità non solo nella penisola coreana ma anche nella comunità internazionale, rappresentando una "chiara " violazione delle risoluzioni del Consiglio di sicurezza dell’Onu.

Ieri il presidente degli Stati Uniti Joe Biden e il primo ministro giapponese Fumio Kishida si sono sentiti al telefono, condannando il lancio nordcoreano sopra il territorio nipponico. Sulla questione Corea del Nord, gli Usa hanno chiesto al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite di riunirsi oggi.

Corea del Nord lancia missile intercontinentale nelle acque del Giappone: ha capacità di colpire Usa
Corea del Nord lancia missile intercontinentale nelle acque del Giappone: ha capacità di colpire Usa
Corea del Nord lancia missile balistico, Kim Jong-Un:
Corea del Nord lancia missile balistico, Kim Jong-Un: "Risponderò alle minacce con armi nucleari"
Cosa prevede l'articolo 5 del trattato Nato e quando scatta se un Paese dell'Alleanza viene attaccato
Cosa prevede l'articolo 5 del trattato Nato e quando scatta se un Paese dell'Alleanza viene attaccato
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni