118 CONDIVISIONI
3 Settembre 2021
14:21

Usa, 46 morti per l’uragano Ida: 23 solo nel New Jersey. Strade come fiumi a New York

Sale a 46 il bilancio delle vittime dell’uragano Ida abbattutosi sulla costa orientale degli Stati Uniti. Secondo quanto riportato dalla Cnn la metà delle vittime, 23 persone, sono morte solo nel New Jersey. Strade allagate a New York e mezzi pubblici in tilt. Intanto il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, oggi si recherà a New Orleans, in Louisiana, per valutare i danni provocati dall’uragano.
A cura di Chiara Ammendola
118 CONDIVISIONI

Sono 46 le persone morte a causa dell'uragano Ida che si è abbattuto sulla costa orientale degli Stati Uniti. Secondo quanto riportato dalla Cnn la metà delle vittime, 23 persone, sono morte solo nel New Jersey, mentre le altre vittime si sono registrate in diversi stati: in Maryland, passando per New York, Pennsylvania e Virginia. Ha perso la vita anche un giovane poliziotto del Connecticut."Sono rattristato nel riferire che, al momento, almeno 23 abitanti del New Jersey hanno perso la vita a causa di questa tempesta – ha scritto su Twitter il governatore del New Jersey Phil Murphy – la maggior parte di queste morti sono state persone rimaste intrappolate nei loro veicoli, sommersi dall'acqua. Preghiamo con i loro familiari".

Atteso in Lousiana il presidente Usa Biden

Quella che ha raggiunto New York è solo la coda dell'uragano che ha devastato la Louisiana e che ha scaricato tutta la sua furia sul Nord-est degli Stati Uniti. Nelle scorse ore nella Grande Mela, allagata dopo le piogge record, il sistema di trasporto pubblico è andato in tilt: metropolitana praticamente bloccata, con alcune stazioni completamente sommerse dall'acqua, i treni per Washington e Boston sospesi, gli aeroporti funzionanti a singhiozzo, le strade come fiumi. Intanto il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, oggi si recherà a New Orleans, in Louisiana, per valutare i danni provocati dall'uragano. Lo ha riferito in una nota la Casa Bianca precisando che Biden incontrerà le autorità locali e dello Stato e le comunità più colpite.

118 CONDIVISIONI
A New York l'ultimo saluto a Gabby Petito, la blogger uccisa negli Usa. È ancora caccia al fidanzato
A New York l'ultimo saluto a Gabby Petito, la blogger uccisa negli Usa. È ancora caccia al fidanzato
Usa, l'omicidio di Gabby Petito accende i riflettori sul mistero di Lauren Cho: "Scomparsa da tre mesi"
Usa, l'omicidio di Gabby Petito accende i riflettori sul mistero di Lauren Cho: "Scomparsa da tre mesi"
Buone notizie per i fan di Death Note: in arrivo una raccolta di storie inedite
Buone notizie per i fan di Death Note: in arrivo una raccolta di storie inedite
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni