274 CONDIVISIONI
23 Aprile 2022
08:36

Terremoto in Bosnia: casa travolta da frana, muore una 28enne. Trema anche il Sud Italia

Una forte scossa ha colpito nella notte la Bosnia Erzegovina e i Paesi circostanti, una donna è morta a Stolac (vicino Mostar), feriti anche i membri della sua famiglia. Paura a Napoli, si è temuto per il bradisismo di Pozzuoli. Terremoto avvertito anche in Abruzzo e Puglia.
A cura di Biagio Chiariello
274 CONDIVISIONI

È di un morto e diversi feriti il bilancio delle vittime del forte terremoto di magnitudo 5.7 avvenuto nella serata di ieri, 22 aprile, in Bosnia Erzegovina. Alcune fonti hanno
riferito di una magnitudo anche maggiore, superiore a 6.0. La scossa si è verificata a 42 chilometri a sud-est della città di Mostar a una profondità di 5 chilometri alle 23:07 ora locale, secondo il Centro sismologico del Mediterraneo europeo. Una donna di 28 anni, colpita a Stolac da un masso che si è schiantato contro la sua casa, è deceduta in un ospedale della città vicino a Mostar. Diverse altri membri della sua famiglia sono rimasti lievemente feriti, hanno riferito le autorità. I vigili del fuoco locali riferiscono di danni a vecchi edifici, di diverse auto colpite dai calcinacci e comignoli crollati.

Terremoto avvertito dalla Croazia all'Albania

Il sisma è stato avvertito per oltre 400 km, distintamente a Sarajevo, Tuzla e nella stessa Mostar, dove molte persone sono uscite in strada prese dal panico. Paura anche sulla costa dalmata della Croazia, in particolare a Spalato e Makarska, e in Montenegro. Terremoto sentito anche in Albania, Macedonia del Nord, Kosovo, Slovenia.

La scossa si è sentita anche nel Centro Italia

La scossa è stata avvertita distintamente pure in Italia, in particolare nella provincia di Ancona, nel Napoletano, in Puglia e in Abruzzo con segnalazioni arrivate da numerose città, da Pescara a Chieti, da Giulianova a Vasto. I Vigili del fuoco hanno postato un messaggio di Twitter in cui fanno sapere che sono giunte nelle loro sale operative "numerose richieste di informazioni" e che al momento non c'è "nessuna segnalazione di danni". Molte le segnalazioni lungo tutta la dorsale adriatica.

Paura a Napoli, si è pensato al bradisismo

In Campania, in particolare, e in special modo nel Napoletano, si è subito pensato al fenomeno del bradisismo che da mesi si è riaffacciato nell'area flegrea con un lunghissimo sciame sismico praticamente va avanti da un anno. Tantissime le segnalazioni e i messaggi postati sui siti web dell'Ingv e dell'Osservatorio vesuviano. In Campania per ora non si segnalano danni a cose o persone.

274 CONDIVISIONI
Schianto allo svincolo in Tangenziale a Lecce, guardrail trapassa la vettura: muore 28enne
Schianto allo svincolo in Tangenziale a Lecce, guardrail trapassa la vettura: muore 28enne
Nel Sud Italia ci sono più disoccupati da almeno un anno di tutta la Germania
Nel Sud Italia ci sono più disoccupati da almeno un anno di tutta la Germania
Bimbo di 5 anni travolto e schiacciato dal cancello di casa a Verona, è gravissimo in ospedale
Bimbo di 5 anni travolto e schiacciato dal cancello di casa a Verona, è gravissimo in ospedale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni