120 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Tenta di aprire portellone durante il volo, bloccato e legato dai viaggiatori: caos a bordo

Nel bel mezzo del volo, uno dei passeggeri si è alzato improvvisamente e ha tentato di aprire un portellone di emergenza, scatenando il caos a bordo. A evitare il peggio è stata la reazione degli altri viaggiatori che sono subito intervenuti, bloccando il malintenzionato.
A cura di Antonio Palma
120 CONDIVISIONI
Immagine

Paura a bordo di un volo di linea dell'American Airlines impegnato in una tratta interna in Usa. Nel bel mezzo del volo, uno dei passeggeri si è alzato improvvisamente e ha tentato di aprire un portellone di emergenza, scatenando il caos a bordo. A evitare il peggio è stata la reazione degli altri viaggiatori che sono subito intervenuti, bloccando il malintenzionato. L'episodio martedì pomeriggio sul volo 1219 della American Airlines partito da l'aeroporto di Albuquerque e diretto a Chicago.

L'uomo che ha reagito in ogni modo cercando di divincolarsi dalla presa, è stato fermato con la forza da numerosi altri viaggiatori e dai membri dell'equipaggio ed infine legato con del nastro adesivo. L'uomo è stato costretto a fare il resto del viaggio legato e seduto su una fila di sedili posteriori vuota ma l'aereo ha dovuto fare inversione di rotta e tornare allo scalo di partenza per un atterraggio di emergenza.

Immagine

La scena sul Boeing 737 è stata immortalata da alcuni passeggeri in video e foto pubblicati sui social. Tra di loro Zach Etkind, che ha raccontato: "Trenta minuti dopo la partenza da Albuquerque sono stato svegliato si soprassalto da un uomo che cercava di aprire in modo aggressivo la porta dell'aereo quattro file indietro. Io e altri 5 tizi abbiamo dovuto trascinarlo nel corridoio, fissargli le gambe con nastro adesivo e mettergli delle manette flessibili. Così siamo atterrati sani e salvi ad Albuquerque". "È stato molto spaventoso" ha aggiunto.

Immagine

L'aereo è atterrato senza altri problemi alle 14:40 e a bordo sono saliti i poliziotti che hanno arrestato l'uomo che aveva creato il caos sul velivolo. "Il volo American Airlines 1219 con servizio da Albuquerque (ABQ) a Chicago (ORD) è tornato ad ABQ poco dopo il decollo a causa di un disturbo in cabina che ha coinvolto un cliente. Il volo è atterrato in sicurezza e l'aereo è stato accolto dalle forze dell'ordine locali all'arrivo" hanno spiegato dalla compagnia aerea. La divisione dell'FBI di Albuquerque sta indagando sull'incidente.

120 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views