83 CONDIVISIONI

Scompare senza motivo, un anno dopo la 35enne trovata morta nel frigo nella cucina del fidanzato

La terribile scoperta è avvenuta oltre un anno dopo la sparizione della 35enne, quando la polizia statunitense ha deciso finalmente di perquisire l’intera casa dell’uomo a McKinney, un sobborgo di Dallas-Fort Worth, in Texas.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Antonio Palma
83 CONDIVISIONI
Immagine

A chi gli chiedeva che fine avesse fatto la sua fidanzata, rispondeva che era andata via ed era sparita nel nulla e che lui non l’aveva più vista. In realtà la donna era morta e il suo corpo era stato rinchiuso nel frigorifero nella stessa casa dell’uomo. La terribile scoperta è avvenuta nei giorni scorsi, oltre un anno dopo la sparizione della 35enne, quando la polizia ha deciso finalmente di perquisire l’intera casa a McKinney, un sobborgo di Dallas-Fort Worth, in Texas.

Immagine

Il 41enne Chad Christopher Stevens è stato arrestato domenica dalla polizia statunitense con l’accusa di manomissione di prove e vilipendio di cadavere in connessione con la morte della sua fidanzata Heather Louise Schwab. Il corpo della 35ene infatti era in avanzato stato di decomposizione e serviranno esami approfonditi per capire come sia morta ed eventualmente accusare l’uomo di omicidio.

Immagine

La madre di Schwab aveva denunciato la sua scomparsa nel giugno scorso dopo aver tentato di contattarla a lungo e aveva spiegato che la figlia non si faceva sentire da almeno un anno. Le indagini avevano accertato che era sparita da tempo e che il fidanzato non aveva mai denunciato la sua sparizione.

Immagine

La svolta però solo domenica durante una perquisizione della proprietà di Stevens con un mandato del giudice. Il corpo della donna è stato trovato in un frigorifero che era avvolto in "abbondanti quantità di pellicola trasparente" in cucina, come hanno spiegato gli inquirenti.

La perquisizione dopo che la mamma della vittima ha detto alla polizia di aver avuto terribili notizie dall'ex moglie di Stevens. Quest’ultima infatti ha riferito anche agli inquirenti che lui aveva detto che aveva ucciso Heather e l'aveva seppellita nel suo cortile. La donna ha spiegato che la confessione dell’uomo era stata raccolta da sua figlia, che aveva parlato con Stevens il 2 novembre. La ragazza lo aveva chiamato per dirgli che era incinta ma lui l’avrebbe minacciata di morte, accennando al fatto della fidanzata sepolta in giardino.

Immagine

Interrogato dagli agenti, l’uomo prima ha negato e poi ha detto che la fidanzata era morta nella sua casa il 26 luglio 2022 e ha ammesso di aver nascosto il suo corpo nel frigorifero, sostenendo che aveva paura dopo averla trovata morta e non sapeva cosa fare del corpo. Stevens ha detto agli investigatori di aver avuto "molteplici scontri fisici" con Schwab e di aver "minacciato di uccidere Heather" in diverse occasioni e che temeva sarebbe stato accusato della sua morte.

83 CONDIVISIONI
Trovati morti conduttore tv e il fidanzato steward, arrestato agente di polizia: "Uccisi per gelosia"
Trovati morti conduttore tv e il fidanzato steward, arrestato agente di polizia: "Uccisi per gelosia"
Ragazza di 23 anni trovata morta in uno scantinato, identificata 32 anni dopo col dna: era incinta
Ragazza di 23 anni trovata morta in uno scantinato, identificata 32 anni dopo col dna: era incinta
Esce e scompare nel nulla, Rosario trovato cadavere dopo dieci giorni a 500 metri di distanza
Esce e scompare nel nulla, Rosario trovato cadavere dopo dieci giorni a 500 metri di distanza
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views