1.103 CONDIVISIONI
10 Maggio 2022
08:03

Presi la poliziotta e il detenuto fuggiti insieme dal carcere: lei si spara, lui torna in prigione

La fuga d’amore della guardia carceraria Vicky White e del detenuto Casey White è stata interrotta bruscamente dopo 11 giorni. I due sono stati fermati dalle forze dell’ordine. La poliziotta si è suicidata con un colpo di pistola, mentre il detenuto è stato riportato in carcere. La donna aveva aiutato White a fuggire nel suo ultimo giorno di lavoro.
A cura di Gabriella Mazzeo
1.103 CONDIVISIONI

La fuga di una guardia carceraria e un detenuto dell'Alabama è stata interrotta dopo circa una settimana. Vicky White e Casey White sono fuggiti insieme dal carcere della contea di Lauderdale il 29 aprile. La guardia carceraria di 58 anni aveva elaborato un piano con il detenuto 38enne Casey White per uscire dalla struttura senza destare sospetti. Nel suo ultimo giorno di lavoro, lei era riuscita a farlo evadere prima dalla cella e poi dalla casa circondariale. I due si sono dati alla fuga per 11 giorni prima di essere individuati dalla polizia in Indiana. La donna si è sparata poco dopo esser stata fermata ed è morta in ospedale. Il detenuto Casey White, invece, è stato reintrodotto in carcere.

Il 38enne era stato accusato e poi arrestato nel 2020 per l'omicidio della 58enne Connie Ridgeway. L'uomo aveva già condanne in sospeso per altri crimini commessi nel 2015, tra cui furto con scasso e resistenza a pubblico ufficiale. Nel carcere di Lauderdale il 38enne ha conosciuto la guardia Vicky White, che fino a dieci giorni fa non aveva mai avuto precedenti penali. I due avevano iniziato una relazione e per mesi hanno programmato la fuga dalla struttura. Per permettere a Casey di fuggire, Vicky White aveva scelto il suo ultimo giorno di lavoro prima del pensionamento. Tempo prima la donna aveva riferito ai colleghi di voler trascorrere molto più tempo in spiaggia e, secondo le forze dell'ordine, la 58enne voleva partire con il fidanzato per raggiungere una meta esotica. I due sono stati fermati prima che potessero lasciare il Paese a bordo della Forde Edge sulla quale erano fuggiti dal carcere.

Casey White è fuggito dalla prigione di Lauderdale poco prima di essere sottoposto a processo per omicidio. In un primo momento, l'uomo aveva confessato il crimine, ma aveva poi ritrattato sostenendo di essere incapace di intendere e di volere. Ora rischia la pena di morte.

1.103 CONDIVISIONI
Tragedia a Nole, poliziotto spara alla madre e poi si suicida: la donna è gravissima
Tragedia a Nole, poliziotto spara alla madre e poi si suicida: la donna è gravissima
Siani a Fanpage.it:
Siani a Fanpage.it: "Madri con figli piccoli non devono andare in carcere, bambini segnati a vita"
Carceri affollate, 3.792 detenuti scontano pena sotto i 2 anni: la Relazione del Garante
Carceri affollate, 3.792 detenuti scontano pena sotto i 2 anni: la Relazione del Garante
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni