10.637 CONDIVISIONI
11 Maggio 2020
11:39

Nave da guerra iraniana sbaglia bersaglio e colpisce nave amica: 19 marinai morti e 15 feriti

Un missile lanciato da una nave da guerra della flotta di Teheran, la fregata Jamaran, ha colpito una nave amica, un’altra nave militare di appoggio che partecipava all’addestramento, uccidendo almeno 19 marinai e ferendone altri 15. La tragedia si è consumata nel Golfo dell’Oman, nei pressi dello stretto di Hormuz.
A cura di Antonio Palma
10.637 CONDIVISIONI
Immagine di archivio
Immagine di archivio

Disastro durante un’esercitazione della marina militare iraniana: un missile lanciato da una nave da guerra della flotta di Teheran ha colpito una nave amica, un’altra nave militare che partecipava all’addestramento, uccidendo almeno 19 marinai e ferendone altri 15. Secondo la Tv di Stato iraniana, ad essere colpita è stata la nave leggera di supporto "Konarak”, raggiunta per errore da un razzo lanciato dalla fregata Jamaran. Secondo le poche informazioni che trapelano da Teheran, la nave più grande stava testando il lancio di missili antinave mentre la più piccola serviva come unità di appoggio proprio per spostare gli obiettivi che dovevano essere colpiti.

La tragedia si è consumata nella serata di domenica nel Golfo dell'Oman, nei pressi dello stretto di Hormuz dove la marina iraniana si esercita regolarmente. La "nave Konarak è stata colpita da un missile durante un esercizio militare nelle acque di Bandar-e Jask" al largo della costa meridionale dell'Iran, ha detto la tv di stato sul suo sito web. “La nave è stata colpita dopo aver spostato un obiettivo da esercitazione verso la sua destinazione e prima di aver creato una distanza sufficiente tra se stessa e il bersaglio" spiegano fonti del governo locale citati dai media di stato.

Secondo una prima ricostruzione tutta da accertare, quindi, la Jamaran, nave del Corpo delle Guardie rivoluzionarie iraniane, avrebbe lanciato il missile prematuramente, senza dare alla Konarak il tempo di allontanarsi da un bersaglio galleggiante che aveva rimorchiato nella posizione designata. Il razzo, il missile da crociera anti-nave a lungo raggio Noor prodotto dall'Iran, ha colpito la nave in pieno facendo una strage. Secondo i media iraniani, la Konarak non è affondata ma è stata trainata in porto  per essere ispezionata in seguito.

10.637 CONDIVISIONI
Russia, sparatoria in una scuola di Izhevsk: almeno 15 vittime (tra cui 11 bimbi) e 20 feriti
Russia, sparatoria in una scuola di Izhevsk: almeno 15 vittime (tra cui 11 bimbi) e 20 feriti
Usa valutano sanzioni contro la Cina per evitare invasione di Taiwan e chiedono sostegno Ue
Usa valutano sanzioni contro la Cina per evitare invasione di Taiwan e chiedono sostegno Ue
Bimbo vestito da Superman irrompe al comizio e gioca in bici davanti al presidente cileno
Bimbo vestito da Superman irrompe al comizio e gioca in bici davanti al presidente cileno
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni