546 CONDIVISIONI
10 Novembre 2022
08:01

Midterm, Biden: “Buona giornata per la democrazia, se Trump si candida farò in modo non vinca”

Il giorno dopo le elezioni di Midterm Joe Biden è soddisfatto: “È stata una buona giornata per la democrazia, messa alla prova negli ultimi anni”. E annuncia l’intenzione di ricandidarsi.
A cura di Susanna Picone
546 CONDIVISIONI

"Abbiamo perso meno seggi alla Camera di qualsiasi presidente democratico nella sua prima elezione di Midterm in almeno 40 anni. E abbiamo avuto le migliori Midterm per i governatori dal 1986. Il popolo americano ha parlato”. È quanto recita uno dei tweet del presidente americano Joe Biden, il giorno dopo il voto negli Stati Uniti.

Il discorso di Biden dopo il voto

Nel suo primo discorso dopo la chiusura del voto Biden ha affermato che l'esito del voto avrebbe smentito quanti dubitavano del suo "incessante ottimismo" sulla capacità dei Democratici di evitare clamorose vittorie dei repubblicani. I risultati del voto, ha detto Biden durante una conferenza stampa alla Casa Bianca nella tarda serata di ieri, sono comunque un segno che la democrazia americana è intatta.

"È stata una buona giornata, credo, per la democrazia, che è stata messa alla prova negli ultimi anni, ma con il suo voto il popolo americano ha parlato e dimostrato ancora una volta che la democrazia è ciò che siamo", ha detto il Presidente aggiungendo che "mentre la stampa e gli esperti prevedevano una gigantesca ondata rossa, ciò non si è verificato”.

In ogni caso, Biden ha anche ammesso che i risultati non rappresentano "un'approvazione squillante" dell'operato della sua amministrazione. "Capisco che siano stati anni davvero difficili in questo Paese per così tante persone", le sue parole. Quindi ha invitato i repubblicani a "lavorare insieme".

"Il popolo americano ha chiarito, credo, che si aspetta che anche i repubblicani siano pronti a lavorare con me", ha aggiunto. Biden ha anche dichiarato in queste ore che intende ricandidarsi alla Casa Bianca e che probabilmente prenderà una decisione definitiva entro l'inizio del prossimo anno. E se si dovesse ricandidare anche Trump "farò in modo che non vinca di nuovo".

Elezioni Midterm, i risultati

Secondo la Cnn, il controllo del Congresso Usa è ancora in bilico e "la battaglia è ancora nell’aria". Gli occhi sono puntati sulle contese per il Senato in Arizona e Nevada, mentre la Georgia si dirige verso il ballottaggio di dicembre. "Il giorno successivo alla conclusione delle elezioni, il controllo del Congresso rimane indeterminato" riporta la Cnn. Per la Camera dei Rappresentanti, potrebbero volerci giorni prima che emerga un quadro completo.

546 CONDIVISIONI
Il costituzionalista Volpi spiega perché chi è contro il ddl su autonomia differenziata di Calderoli difende la Carta
Il costituzionalista Volpi spiega perché chi è contro il ddl su autonomia differenziata di Calderoli difende la Carta
Assalto al Parlamento in Brasile, l'ex ambasciatore italiano: “Manifestanti pagati da finanziatori”
Assalto al Parlamento in Brasile, l'ex ambasciatore italiano: “Manifestanti pagati da finanziatori”
Massacro negli Usa, 8 persone trovate morte in casa: 5 sono bambini
Massacro negli Usa, 8 persone trovate morte in casa: 5 sono bambini
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni