16.969 CONDIVISIONI
13 Luglio 2022
18:10

“Li porto a pescare con me”, padre e i tre figlioletti trovati morti nell’auto in fondo al lago

L’uomo non è mai arrivato a destinazione e la sua auto è stata rinvenuta in fondo al lago con all’interno il suo corpo e quello dei tre figlioletti di 5, 2 e un anno.
A cura di Antonio Palma
16.969 CONDIVISIONI

Era uscito di casa al volante della sua auto portando con sé i tre figlioletti di cinque, due e un anno dicendo che li avrebbe portati a casa di suo fratello per andare a pescare tutti insieme. L'uomo però non è mai arrivato a destinazione e, a seguito delle ricerche, la sua auto è stata rinvenuta in fondo al lago con all'interno tutti e quattro i corpi senza vita.

La terribile tragedia arriva da Indianapolis nello stato dell'Indiana, in Usa, dove i quattro cadaveri sono stati recuperati martedì sera a una settimana di distanza dalla scomparsa della famiglia.

I corpi non sono stati ancora identificati con certezza visto lo stato in cui si trovano ma la polizia è sicura che si tratti del 27enne Kyle Moorman e dei suoi figli tre figlioletti Kyran, di un anno, Kyannah, di due anni e Kyle Moorman II, di cinque anni.

I bambini sono stati trovati dai sommozzatori dopo che il rinvenimento del corpo di un uomo adulto in acqua ha fatto scattare le ricerche. I piccoli erano ancora all'interno dell'auto di famiglia che giaceva in fondo al lago.

"Stiamo ancora lavorando per identificare le persone coinvolte, ma tutti gli elementi indicano che si tratta della famiglia Moorman", ha affermato la polizia, spigando che "il medico legale della contea di Marion farà tutte le identificazioni e stabilirà una causa dei morte."

Del resto la famiglia e gli amici avevano già avviato le ricerche intorno al lago per diversi giorni prima che i corpi venissero recuperati. In quella zona infatti l'uomo era solito pescare e lì pare che il suo telefono fosse stato rintracciato l'ultima volta.

Kyle Moorman è stato sentito al telefono l'ultima volta intorno alle 23 del 6 luglio. La sorella dell'uomo scomparso ha detto che l'ultimo contatto telefonico con la cella è stato proprio vicino al lago poco dopo la mezzanotte del 7 luglio. Poi più nulla fino alla tragica scoperta.

"Per quanto ne sappiamo, stava venendo qui per andare a pescare", ha detto Mariah Moorman, aggiungendo: "Questo è quello che ha detto a mia sorella. Non è strano. Lo fa sempre. Vanno spesso a pescare di notte". La famiglia aveva chiesto di scandagliare il lago ma le autorità non lo hanno fatto fino la rinvenimento del cadavere dell'uomo riaffiorato.

I membri della squadra di immersioni dei vigili del fuoco di Indianapolis e del Dipartimento delle risorse naturali sono stati in grado di localizzare il veicolo, una Saab nera, utilizzando la tecnologia sonar..

16.969 CONDIVISIONI
Tre bambini morti annegati trovati sulla spiaggia di New York: la madre è la prima sospettata
Tre bambini morti annegati trovati sulla spiaggia di New York: la madre è la prima sospettata
22 di Videonews
Crotone, esplode container su rimorchiatore ormeggiato al porto: morti tre membri dell'equipaggio
Crotone, esplode container su rimorchiatore ormeggiato al porto: morti tre membri dell'equipaggio
18.450 di MatSpa
Tre bambini morti annegati trovati sulla spiaggia di New York: la madre è la prima sospettata
Tre bambini morti annegati trovati sulla spiaggia di New York: la madre è la prima sospettata
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni