Una giovane studentessa e influencer moldava è stata arrestata con l'accusa di aver compiuto un terribile delitto. La donna – Anna Leikovic il suo nome, di 21 anni, avrebbe pugnalato la madre 40enne e le avrebbe strappato il cuore e altri organi come polmoni e intestino mentre era ancora viva. Questa la ricostruzione emersa in Tribunale. La donna accusata di omicidio, una studentessa di medicina e influencer su Instagram da quasi 10.000 followers, avrebbe massacrato la madre Praskovya Leikovic con un coltello da cucina. Poi avrebbe fatto la doccia con calma e sarebbe uscita con un ragazzo ignaro di tutto, secondo la ricostruzione dell’accusa. La donna è “sospettata di un crimine terribile”, così i media locali citando la polizia. “Ha pugnalato sua madre con un coltello e poi ha tagliato il cuore di una donna viva”, ha detto una fonte della polizia. “È difficile da credere, ma ha squarciato il cuore nel senso più letterale della parola”, i terribili dettagli resi noti dalle forze dell’ordine.

La giovane influencer è apparsa in tribunale – Anna Leikovic è comparsa in tribunale dopo essere stata arrestata il giorno successivo. Interrogata sul fatto che avesse ucciso sua madre, la donna avrebbe risposto con una risata e un “Arrivederci”. Secondo una ricostruzione del delitto, la vittima era tornata a casa dopo un periodo di lavoro in Germania e si sarebbe resa conto che la figlia aveva abusato di droghe. “Praskovya amava così tanto sua figlia e passava con lei tutto il tempo che poteva”, le parole di uno zio della donna assassinata. Le indagini sull’accaduto sono ancora in corso ma la polizia sembrerebbe certa che sia stata la giovane donna a commettere il delitto.