462 CONDIVISIONI
6 Luglio 2021
08:23

India, la truffa del vaccino Covid: acqua salata a 14 euro somministrata ad oltre 2mila persone

14 persone tra medici e operatori sanitari sono state arrestate con l’accusa di frode, tentativo di omicidio colposo, associazione a delinquere e altre accuse. Almeno 12 gli ‘open day’ fake che si sono svolti nei pressi del centro finanziario di Mumbai, nello stato occidentale del Maharashtra. I vaccini venivano venduti ai malcapitati per una cifra tra gli 8 e i 14 euro.
A cura di Biagio Chiariello
462 CONDIVISIONI

Migliaia di persone in India sono rimaste vittime di un'elaborata truffa che prevedeva la vendita di vaccini falsi contro il coronavirus. Diversi i medici e gli operatori sanitari tra gli arrestati. Almeno 12 ‘open day' fake si sono svolti nei pressi del centro finanziario di Mumbai, nello stato occidentale del Maharashtra, ha affermato Vishal Thakur, un alto funzionario del dipartimento di polizia locale, come riporta la Cnn. "Il modus operandi era sempre lo stesso: iniettavano una soluzione di acqua salata", ha detto Thakur. Sarebbero almeno 2.500 le persone alle quali sono stati somministrati i finti vaccini anti Covid. Per ogni dose gli organizzatori avrebbero guadagnato una cifra corrispettiva tra gli 8 e i 14 euro, per un ammontare di circa 23mila euro in totale. "Abbiamo arrestato anche dei medici", ha aggiunto Thakur. "Facevano riferimento ad un ospedale che produceva certificati falsi, fiale, siringhe". Una delle false unità di somministrazione è stata allestita in una società immobiliare, ma "nessuno dei nostri membri ha avuto sintomi e abbiamo dovuto pagare in contanti", ha detto un residente lì, secondo CNN-News18. "A quel punto, abbiamo iniziato a dubitare". Finora, 14 persone sono state arrestate con l'accusa di frode, tentativi di omicidio colposo, associazione a delinquere e altre accuse. Altri arresti potrebbero arrivare mentre la polizia continua a indagare su altre persone coinvolte nella truffa, ha detto Thakur.

Il Coronavirus in India

L'India è stata devastata da una seconda ondata di coronavirus tra aprile e l'inizio di giugno, che ha provocato milioni di contagi e ucciso decine di migliaia di persone a livello nazionale. Dopo il picco a maggio, i casi giornalieri sono lentamente diminuiti, allentando la pressione sul sistema medico e consentendo alle autorità di intensificare il programma di vaccinazione. A giugno, il primo ministro Narendra Modi ha annunciato una campagna vaccinale centralizzata, che prevede la somministrazione gratuita di una percentuale significativa di dosi dal governo centrale agli stati. L'India è arrivata a toccare la cifra record di 8 milioni di somministrazioni al giorno, un segnale "rallegrante" dell'accelerazione del programma, ha affermato Modi. Finora, oltre 62 milioni di persone, circa il 4,5% della popolazione, sono state completamente vaccinate, secondo i dati della Johns Hopkins University.

462 CONDIVISIONI
La terza dose di vaccino anti Covid somministrata tra fine anno e inizio 2022
La terza dose di vaccino anti Covid somministrata tra fine anno e inizio 2022
Le Faq dell'Aifa sulla terza dose di vaccino anti Covid: a chi va somministrata e quando
Le Faq dell'Aifa sulla terza dose di vaccino anti Covid: a chi va somministrata e quando
I vaccini Covid non alterano il ciclo mestruale delle donne
I vaccini Covid non alterano il ciclo mestruale delle donne
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni